BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Festa del sito - 7a Edizione

Moderatore: Cupola

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da esseapostrofo » 20 giu 2011, 18:32

guayas70 ha scritto:
yeti ha scritto: C'è qualcuno che comunque si è divertito molto lo stesso (come Eduardo e la sua moglie ecuadoriana), ma c'è anche qualcuno che non si è divertito affatto..
Eduardo è un bel nome però mi ciamo Lorenzo (a meno che non ci fosse un'altra coppia con lei ecuatoriana... :?: )

Effetivamente mi sono accorto mentre uscivo di casa sabato che stavo andando ad una festa senza nessun presente :oops: ; mi farò perdonare la prossima volta con qualche maincaretto preparato con le mie manine.

Come mia "primavolta" non ho termini di paragone, però io mi sono divertito TAN-TI-SSI-MO! e mi è dispiaciuto dover andare via a festa non terminata (la prossima volta i mostri :twisted: :twisted: li porto con me oppure lascio a casa la moglie :-]
L'appunto non era per te così come non era x i nuovi partecipanti, ma in generale per gli afetionados... ed in ogni caso una constatazione assolutamente fine a se stessa, nessuno ha obblighi di alcun genere
...... temo TU sarai Eduardo da ora in poi..... se per qualunque motivo si memorizza un nome... poi cambiarlo diventa difficile.. (.... Lorenzo chi? aaahh EduardoLorenzo...... ho capito chi dici.....) :-] :rotfl: :-]
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

orso1967
Messaggi: 1703
Iscritto il: 5 giu 2006, 16:24
Località: Udine/Baile Átha Cliath (Dublin)

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da orso1967 » 20 giu 2011, 18:37

Devo essermi perso qualcosa, evidentemente... finchè sono rimasto in campo (o ai bordi) mi pare che la situazione fosse abbastanza sotto controllo nonostante i presupposti della vigilia...
Dispiace per l'imprevisto della pasta, ma una battuta a vuoto può capitare a tutti ed è capitata quest'anno: nulla di irrimediabile, nessuno è morto di fame.
Per me è stata comunque una bella giornata e di un tanto ringrazio tutti, chi più chi meno a seconda della confidenza.
Se qualcuno non si è trovato bene, pazienza: l'anno prossimo è libero di andare dove meglio crede.
Bologna, secondo me, richiede spirito di partecipazione, adattamento e collaborazione: non è (e spero non diventi - nè lo si voglia considerare) un evento in cui aspettarsi un servizio in cambio di un corrispettivo.
Nè dove si voglia/debba dimostrare in campo alcunchè: chi di noi gioca o ha giocato, lo ha già fatto - o continua a farlo - in altri ambiti, chi non ha mai giocato e si è avvicinato da poco non è giusto che si ritrovi coinvolto in ruck furibonde da scadente serie C.
Il concetto anglosassone di "social rugby" cui un evento come Bologna tende naturalmente non è questo.
Altrimenti non abbiamo davvero capito un c@##o, nè di rugby nè della vita...
Amen.
:-]
Is fearr Gaeilge briste, na Bearla cliste.

vecchioubo
Messaggi: 704
Iscritto il: 29 feb 2004, 0:00
Località: Langhirano (PR)

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da vecchioubo » 20 giu 2011, 18:56

Di getto anch'io.
Boh, io mi sono divertito (anche un poco sbronzato); forse perchè ho minori aspettative, o mi rendo conto che non è sempre natale.
Ci sono cose che vengono bene una volta (come i numeri notturni al campeggio), e se si riprova a farli sanno di vecchio. Ogni anno va preso com'è, cercandone il meglio.
Sull' agonismo: non mi ha disturbato, anzi. Su questo sono con lo squalo, quando si gioca si gioca; chi le ha prese, come me, è perfettamente in grado di incassarle; nessuno ha fatto placcaggi samoani alle ragazze, quindi va bene.
Terzo tempo d' accordo, tanta gente nuova poco sapeva, saprà meglio la prossima volta. Gli inconvenienti capitano, ma nesuno è morto di fame o di sete.
Pochi commenti qui, è vero! ma foto ed amicizie nuove su FB , che ha sostituito molti spazi sociali. Io stesso uso ormai pochissimo questo sito, come leggo poco i blog di Lara, della Robby ecc . Scappo sono de prescia.....
Confuso e felice, vi voglio bene!
Ellis, spero nel sei politico......

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da esseapostrofo » 20 giu 2011, 19:27

Approposito di Orso e degli Udinesi..... non ho avuto modo nemmeno di salutarvi (oltre a ringraziare x la collaborazione) mi è spiaciuto moltissimo quando son tornato da portare il furgone di Orazio ed una parte dell'attrezzatura.... ho visto solo la Radamachine con la quale ci siamo incrociati e salutati (Ubo a bordo) ma voi eravate andati.
Un abbraccio forte e..... io con te sono sempre daccordo....a chi non và.... pazienza.... :wink: :-]
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

jimmy71
Messaggi: 227
Iscritto il: 19 gen 2004, 0:00
Località: Roma

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da jimmy71 » 20 giu 2011, 20:39

orso1967 ha scritto: Bologna, secondo me, richiede spirito di partecipazione, adattamento e collaborazione: non è (e spero non diventi - nè lo si voglia considerare) un evento in cui aspettarsi un servizio in cambio di un corrispettivo.
Nè dove si voglia/debba dimostrare in campo alcunchè: chi di noi gioca o ha giocato, lo ha già fatto - o continua a farlo - in altri ambiti, chi non ha mai giocato e si è avvicinato da poco non è giusto che si ritrovi coinvolto in ruck furibonde da scadente serie C.
Il concetto anglosassone di "social rugby" cui un evento come Bologna tende naturalmente non è questo.
Altrimenti non abbiamo davvero capito un c@##o, nè di rugby nè della vita...
Amen.
:-]
Quoto in pieno!

Credo sia normale che dopo tante edizioni in qualche momento si perda un po' di vista il senso dell'evento, ma credo che siamo sufficientemente "svegli" per apportare i dovuti correttivi per ricondurre Bologna2012 nei binari della tradizione.

Per capirci, nel 2005 giocammo in 31 (e una buona percentuale dei due schieramenti era costituita da "non giocatori"): probabilmente non abbiamo bisogno di inzeppare le due formazioni di nuovi giocatori con il rischio di non riuscire a trasmettere a tutti lo spirito della partita, che non vuole essere rugby da oratorio, ma rugby con un minimo di cervello.
Sinceramente mi è dispiaciuto che quest'anno non si sia giocata la consueta terza frazione "in caciara" con tutti in campo ma, soprattutto, mi è dispiaciuto assistere a scene un po' troppo sopra le righe visto il contesto (è ovvio che su qualsiasi campo di C si è fatto di peggio).

Bologna comunque anche quest'anno è stato quel momento intenso in cui ritrovo tanti compagni di viaggio che mi regalano sempre spunti di riflessione e, soprattutto, momenti di sana goliardia.

Bacioni

J
I've spent a lot of money for alcohol, women and fast cars. The rest of it I've just wasted. (G. Best)

MAX_AM
Messaggi: 903
Iscritto il: 22 feb 2007, 14:13
Località: VR

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da MAX_AM » 20 giu 2011, 21:11

Innanzitutto volevo ringraziare gli executive producers dell'evento per la dedizione che ogni anno li contraddistingue nell'organizzare Bologna Rugby.it.
Parlo di executive riferendomi ai vari McPippus, Esse, Brò & Orsa, Vilma, Cicca, Ted & Ermy, Lucyra, Alby, Rada ecc. ne dimentico certo qualcuno ma è solo per sottolineare coloro che operativamente provvedono alla riuscita del tutto. I producers siamo tutti noi che partecipiamo con la ns presenza e con il ns spirito soprattutto.
Sulla partita non saprei bene che dire: mi è sembrata combattuta (sotto questo aspetto, personalmente l'ho preferita a quella dell'anno scorso, per es.) e, in qualche contesto, si è in effetti valicato il confine ma, tutto sommato, mi è parso all'interno di un rugbysticamente giustificabile e perciò irragionevole confine. Può accadere che pur volendo mantenere un'impronta light ad un tackle rugby si possa qualche volta essere sopraffatti dalla foga dell'azione. Con questo non voglio dire che sia corretto ma non credo sia da stigmatizzare. Tuttavia, pur non intendendo dare un'interpretazione al post del buon Yetuzzo, credo che probabilmente lui colga alcune finezze nella chimica delle relazioni interpersonali che, da fine conoscitore del genere umano (per quanto specializzato in quello prettamente femminile), intende porre alla ns attenzione. Purtroppo non essendo dotato di tale capacità analitica non me ne sono proprio accorto: è un Originals e quindi mi fido della sua analisi per quanto possa risultare un po' disturbante e sono convinto che debba essere letta con la sola intenzione di migliorare laddove quest'anno si è stati forse lacunosi.
Sul discorso new entry invece, mi sento di poter dire che ho conosciuto solo belle persone tanto per dire Eduardo, Angelone, i ragazzi e i rinoceronti del Formigine, gli 'sbarellati' del West VR, l'aquilano Lorenzo, ecc si insomma a ben vedere belli fino ad un certo punto ... non mi è sembrato che più di tanto non siano entrati nello spirito anzi ... però sono una seconda linea e il cervello è quello che è. Boh non saprei proprio quale eventuale formula scegliere tra quelle proposte dal grande Esse però sicuramente non quella di non giocare la partita. Cioè posso anche non giocare ma la partita è bene che ci sia. Lo dico anche considerando che per 2 anni sono stato deliziosamente costretto a farmi coccolare a bordo campo dalle ragazze.
A questo proposito ... cioè a proposito di "lacune".. io della pasta fantasma del terzo tempo non mi sono accorto di nulla. Vabbé sara stata pure fantasma ma quando avevo fame ho mangiato, quando avevo sete ho bevuto. Veramente trovo che non ci sia nulla di cui scusarsi McPippus.
Mi sono divertito anche se - Cicca non me ne volere - ho sentito la mancanza della Diggeia che ci scatena con la musica e non mi sono particolarmente ... come dire ... scapigliato. Purtroppo per l'esibizione Backstreet Boys feat. MarckyMaxam bisognerà attendere l'anno prossimo. Comunque, rivedere i miei amici giocatori compagni di squadra e "avversari" vecchi e nuovi (uno così nuovo anzi nuova che la Fiammy la sta ancora confezionando :D), per non parlare di Spritz, Marta, Emy-senza-Ivan, Franca, Cane, Foca, Parabrezzo, Phoebe, Chiara-con-la-giacca :D, Verde-Giorgia-Irlanda, ecc. (mi fermo tanto ho sicuramente dimenticato parecchie persone) nonché conoscere altri sitaroli o meno (soprattutto le loro donne) rimane ed è sempre un immenso piacere.
Per chiudere non posso non menzionare in maniera particolare Squalo e Megan che si pappano una vagonata di Km e li stimo a buso e l'amico Vecchia che ha confezionato un regalo per tutti che gli fa onore ed onora lo spirito dell'evento.
L'unica vera pecca per me è stata dovervi lasciare dopo la mezzanotte per poter essere come mamma mi ha fatto in mezzo al mare alle 3 e mezza a Bibione per raggiungere i miei compagni molto sobri al beachrugby. Che l'anno prossimo sia l'ultimo sabato di Giugno come tradizione vuole :D
"I think It's time ..." (Raphaël Ibañez)

fiammy
Messaggi: 209
Iscritto il: 28 nov 2008, 8:32
Località: AL/MO
Contatta:

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da fiammy » 20 giu 2011, 22:25

io devo soltanto ringraziare TUTTI!!!

sono stata così coccolata che non mi sono accorta di niente.......

la prossima volta porteremo più ciliegie........
Il TRIFOGLIO è verde
la rosa appassisce

vecchioubo
Messaggi: 704
Iscritto il: 29 feb 2004, 0:00
Località: Langhirano (PR)

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da vecchioubo » 20 giu 2011, 22:54

fiammy ha scritto:io devo soltanto ringraziare TUTTI!!!

sono stata così coccolata che non mi sono accorta di niente.......

la prossima volta porteremo più ciliegie........
che si sa, una tira l' altra!

Avatar utente
Ermanna
Messaggi: 562
Iscritto il: 7 feb 2005, 0:00
Località: ...vissin l'osteria del Bottegon e piassa del gran
Contatta:

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da Ermanna » 21 giu 2011, 9:03

MAX_AM ha scritto:... che si pappano una vagonata di Km e li stimo a buso
LI STIMO A BUSO.

wolf84
Messaggi: 1839
Iscritto il: 1 set 2005, 0:00
Località: Chieri
Contatta:

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da wolf84 » 21 giu 2011, 9:15

Io vorrei sottolineare una sola cosa: mancano le pagelle di ellis!
Angelo.
L'ovale ha sempre ragione.

Ted
Messaggi: 1568
Iscritto il: 15 set 2003, 0:00
Località: Treviso / Orig. Valdagno
Contatta:

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da Ted » 21 giu 2011, 9:38

Son tornato ieri sera a casa topo un tour di tre giorni e due mezze giornate lavorative....
Vorrei scrivere un sacco di cose.... e prometto che farò il possibile per trovare il tempo per scrivere tutto....

Dal canto mio sono stato felicissimo e mi son trovato molto bene.... l'importante è che Arianna stasse bene e che i Bianchi vincessero.
Cose che sono successe entrambe ed in entrambe penso di averci messo del mio....

Per il caso partita... io avevo già sollevato qualche piccola lamentela l'anno scorso... E quest'anno da capitano ho potuto solo che tentare di sostituire chi non poteva più stare in campo... Forse però ho aspettato un po troppo....
Di certo è che non ho mangiato molto.... ne prima ne dopo....
L'anno prossimo dovremmo cambiare qualcosa.....

E comunque ringrazio tutti e tutte.....
Mi scuso se non ho dato il tempo per chiaccherare con tutti ... ma purtroppo avevo delle incombenze.....

Comunque già aspetto BO 2012 .... speriamo arrivi presto ...
[url=http://www.rugbyaltovicentino.it]www.rugbyaltovicentino.it[/url]
lo schema di una squadra di rugby in campo è fatto come l’Italia con il N. 11 Sardegna e il 15 Sicilia. Peccato che l’Italia non sia fatta come il rugby

Ah Tedde, co' sto caldo me stà a sudà er paradenti! (JIMMY71)

zorrykid
Messaggi: 3946
Iscritto il: 10 nov 2004, 0:00
Località: mestre

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da zorrykid » 21 giu 2011, 9:46

vecchioubo ha scritto:Di getto anch'io.
Boh, io mi sono divertito (anche un poco sbronzato); forse perchè ho minori aspettative, o mi rendo conto che non è sempre natale.
Ci sono cose che vengono bene una volta (come i numeri notturni al campeggio), e se si riprova a farli sanno di vecchio. Ogni anno va preso com'è, cercandone il meglio.
Sull' agonismo: non mi ha disturbato, anzi. Su questo sono con lo squalo, quando si gioca si gioca; chi le ha prese, come me, è perfettamente in grado di incassarle; nessuno ha fatto placcaggi samoani alle ragazze, quindi va bene.
Terzo tempo d' accordo, tanta gente nuova poco sapeva, saprà meglio la prossima volta. Gli inconvenienti capitano, ma nesuno è morto di fame o di sete.
Pochi commenti qui, è vero! ma foto ed amicizie nuove su FB , che ha sostituito molti spazi sociali. Io stesso uso ormai pochissimo questo sito, come leggo poco i blog di Lara, della Robby ecc . Scappo sono de prescia.....
Confuso e felice, vi voglio bene!
Ellis, spero nel sei politico......
Appunto, fai una partita e pensiamo a giocare... Nessuno vuole un'intensità più bassa nel gioco, ma appunto nello spirito di "quando si gioca si gioca" poco c'entrano discorsi del tipo: beh, se l'arbitro non vede il fallo regolo io i conti... se l'arbitro mi lascia giocare così lo faccio... Se poi siamo così bravi che conosciamo a menadito il regolamento, vediamo tutti i falli che succedono, prendiamo il fischietto e arbitriamo che Cicca è ben contento di farsi una partita da giocatore.. :wink:
Ellis, spero nel sei politico...... 8-)
Immagine Vado bene per Rialto?

Spritz
Messaggi: 36
Iscritto il: 2 gen 2006, 0:00
Località: Udine - Friuli

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da Spritz » 21 giu 2011, 10:13

jimmy71 ha scritto:
orso1967 ha scritto: Bologna, secondo me, richiede spirito di partecipazione, adattamento e collaborazione: non è (e spero non diventi - nè lo si voglia considerare) un evento in cui aspettarsi un servizio in cambio di un corrispettivo.
Nè dove si voglia/debba dimostrare in campo alcunchè: chi di noi gioca o ha giocato, lo ha già fatto - o continua a farlo - in altri ambiti, chi non ha mai giocato e si è avvicinato da poco non è giusto che si ritrovi coinvolto in ruck furibonde da scadente serie C.
Il concetto anglosassone di "social rugby" cui un evento come Bologna tende naturalmente non è questo.
Altrimenti non abbiamo davvero capito un c@##o, nè di rugby nè della vita...
Amen.
:-]
Quoto in pieno!

Credo sia normale che dopo tante edizioni in qualche momento si perda un po' di vista il senso dell'evento, ma credo che siamo sufficientemente "svegli" per apportare i dovuti correttivi per ricondurre Bologna2012 nei binari della tradizione.

Per capirci, nel 2005 giocammo in 31 (e una buona percentuale dei due schieramenti era costituita da "non giocatori"): probabilmente non abbiamo bisogno di inzeppare le due formazioni di nuovi giocatori con il rischio di non riuscire a trasmettere a tutti lo spirito della partita, che non vuole essere rugby da oratorio, ma rugby con un minimo di cervello.
Sinceramente mi è dispiaciuto che quest'anno non si sia giocata la consueta terza frazione "in caciara" con tutti in campo ma, soprattutto, mi è dispiaciuto assistere a scene un po' troppo sopra le righe visto il contesto (è ovvio che su qualsiasi campo di C si è fatto di peggio).

Bologna comunque anche quest'anno è stato quel momento intenso in cui ritrovo tanti compagni di viaggio che mi regalano sempre spunti di riflessione e, soprattutto, momenti di sana goliardia.

Bacioni

J
Concordo con OrsDuRandt e J-Touch...sarà che sono un pò di anni che pratico (anzi praticavo) solo rugby old, ma certe esasperazioni di sabato mi sono parse fuori luogo.
Comunque un ringraziamento a tutti perchè, nonostante tutto, Bologna è sempre Bologna. A fine giugno 2012...Mandi
"Mari lenghe, mari Cjarnje, mari mee di mont"

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da Emy77 » 21 giu 2011, 10:48

A me è dispiaciuto per il ragù di MacPippus solo perchè, già che si era fatto il mazzo a farlo, l'avrei mangiato volentieri ma, a parte questa motivazione, scusate ma chissenefrega: Bologna è ben altro che un piatto di pasta!
Che poi tra l'altro mica siamo morti di fame: si è mangiato e anche bene.
A Bologna si và, o almeno, io vado, per le persone: per rivedere e passare del tempo con persone conosciute ormai da anni attraverso lo schermo di un computer grazie al fatto di avere in comune la passione per il rugby e questo forum e poi diventate amicizie in carne ed ossa. Persone con le quali è sempre bellissimo vedersi e chiacchierare e con cui c'è quel fantastico meccanismo per cui, anche se passano mesi se non anni tra un incontro e l'altro, sembra siano passati due giorni.
La partita l'ho vista da fuori e credo che un po' di agonismo ci stia tutto, visto che cmq si tratta di rugby e non di punto croce, basta però non perdere di vista il buonsenso e lo spirito della partita e risparmiarsi certi commenti che ho sentito da fuori, che sono veramente tristi.
Cmq, se a qualcuno non è piaciuto, non si è integrato, non ha mangiato abbastanza o avrebbe voluto giocare con e contro gli All Blacks invece che gli Hole Blacks, l'anno prossimo può riprovarci e vedere se capisce come funziona, oppure andare altrove a passarsi il sabato.
Per me, come ogni anno, è stato bellissimo!
Grazie a tutti, in particolare al "gruppo scala"! :-] Non faccio nomi perchè non è giusto ma i miei "forumisti del cuore" sanno bene di esserlo: vi abbraccio all'infinito!
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

zorrykid
Messaggi: 3946
Iscritto il: 10 nov 2004, 0:00
Località: mestre

Re: BOLOGNA 2011 (SABATO 18 GIUGNO, ORE 14.00)

Messaggio da zorrykid » 21 giu 2011, 10:58

VecchiaMutanda ha scritto:Concordo con Zorry. E' sempre una bella festa e gli amici sono sempre straordinari.
Unico rammarico non aver assaggiato il McPippus ragù, ma sarà per il prossimo anno.
Anzi, viste le numerose lune che affardellano la mia già provata anagrafe nelle future edizioni mi ritirerò dalla competizione per dedicarmi alla preparazione/accoglienza/esecuzione/riuscita del già bellissimo evento.
Un bacio a tutti gli amici ed amiche e a presto...
...ma qualcuno si è ricordato di metterlo in congelatore? non credo mica resista un anno nel frigo.. :?
Immagine Vado bene per Rialto?

Bloccato

Torna a “Bologna 2011”