Italia vs USA

bep68
Messaggi: 1280
Iscritto il: 28 ago 2009, 10:31

Re: Italia vs USA

Messaggio da bep68 » 27 set 2011, 11:08

grandebleak ha scritto:
Leinsterugby ha scritto:10 touche vinte e 5 perse su nostro lancio, contro il 10/1 degli usa bisogna assolutamente lavorare su questo dato.
con l'irlanda servirà calciare, oggi Orquera non l'ha mai fatto speriamo bene.

Ad ogni modo onore a Mallett che ha saputo cementificare il gruppo in questi 12 mesi, sembrano davvero tutti uniti per l'obiettivo, servirebbe solo più cattiveria in campo

Concordo sulla ncessita' di tenere in conto il rpoblema del calciatore...... parliamoci chiaramente Mallett ha avuto 4 anni di tempo per trovare un mediano di mischia ed un calciatore non c'e riuscito siamo al punto di 4 anni fa questo per me e' stata la sua pecca piu' grande (anche se non solo sua)
ma si potrà dire 'na cazzata così? i nostri 9 non hanno niente da invidiare a nessuno ( per carità, c'è di meglio, ma parliamo di sette o otto mediani in tutto il pianeta.)non cerchiamo le cazzate per forza che sennò siamo uguali ai calciofili.
se il rugby è una metafora della vita, e la vita è una ruota, sono al terzo giro, il primo da giocatore, il secondo da allenatore, il terzo da genitore..

jentu
Messaggi: 4158
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Italia vs USA

Messaggio da jentu » 27 set 2011, 11:11

JosephK. ha scritto:
grandebleak ha scritto:
Concordo sulla ncessita' di tenere in conto il rpoblema del calciatore...... parliamoci chiaramente Mallett ha avuto 4 anni di tempo per trovare un mediano di mischia ed un calciatore non c'e riuscito siamo al punto di 4 anni fa questo per me e' stata la sua pecca piu' grande (anche se non solo sua)
Oggi la coppia 9-10 non ha giocato male e Orquera ha trovato dei buoni buchi e una bella meta. Per me certamente da promuovere in questo incontro.
Ok la touche, ok gli errori in difesa ma la cosa più bella oggi è vedere il CUORE gigantesco di questa squadra. Domenica si può anche perdere ma io spero di rivedere ancora 80 minuti di intensità fino all'ultimo secondo.

@ Tommy: si deve evitare che stiano nel break e facciano 4 mete. Cioè sostanzialmente dobbiamo vincere senza dargli il doppio bonus.
Lo sapevo che qualcuno lo avrebbe scritto prima o poi, ma me lo aspettavo da Old pruss.
Comunque Semenzato ha subito la pressione USA sui punti d'incontro perchè è stato più lento del solito. Sarà pur vero che erano sempre o quasi azioni fallose, ma se vedi che l'arbitro le concede cerca di porci rimedio.
Orquera ha fatto una meta su un'autostrada nei 5 USA, ma ce ne è costato un'altra in collaborazione con Garcia e i soliti 3 punti su punizione calciabile.
Non voglio insistere ma continua ad essere il nostro più grosso limite, come quando nel primo tempo ha chiamato la palla sulla chiusa nei 22 USA sprecando una azione veloce in avanzamento.

grandebleak
Messaggi: 46
Iscritto il: 17 set 2011, 12:37

Re: Italia vs USA

Messaggio da grandebleak » 27 set 2011, 11:14

parabellum2 ha scritto:[quote="grandebleak
Concordo sulla ncessita' di tenere in conto il rpoblema del calciatore...... parliamoci chiaramente Mallett ha avuto 4 anni di tempo per trovare un mediano di mischia ed un calciatore non c'e riuscito siamo al punto di 4 anni fa questo per me e' stata la sua pecca piu' grande (anche se non solo sua)
Su questo non sono del tutto d'accordo. Ha trovato e provato tutto (o quasi) quello che offriva il movimento italiano, facendo anche esperimenti da santone assolutamente evitabili. Nessuno, pur constatando la sua inconsistenza nel gioco al piede, aveva la capacità difensiva di Gower (anzi Masi, ma è calciatore peggiore) ed è per quello che ci ha scommesso forte.

Non ho detto che non ci abbia provato...non ci e' riuscito, e' vero che trovare un mediano di mischia e'' difficile ma almeno un calciatore li si trattava di prendere un allenatore sui calci che sapesse il fatto suo.
Per me bocchino doveva essere fatto crescere meglio piuttosto che puntare su gente ormai al declino come Gower, perche' insistere a volere trasformare bocchino in MM non si era reso conto di avere Gori e Semenzato ? E' vero i club non lo hanno aiutato ma un buon allenatore sa capire le doti di un giocatore anche senza vederlo spesso.

mentre invece secondo me e' riuscito a darci finalemnte dei 3/4 accettabiuli e sopratutto un gioco che li coinvolga di piu' questo e' stato il contributo migliore.
diciamo quindi ha fatto' meta' di quello che doveva

Il mediano di mischia alla fine è pure riuscito a trovarlo (facciamo due), anche se ovviamente deve ancora crescere.
Sul calciatore: cambierebbe poco, chiunque fosse ad avvicinarsi alla piazzola. L'unico con percentuali migliori (ma non eccellenti) è Marcato, che è nulla di trascendentale rispetto ad Orquera e Bocchino, ma storicamente infortunato.[/quote]

grandebleak
Messaggi: 46
Iscritto il: 17 set 2011, 12:37

Re: Italia vs USA

Messaggio da grandebleak » 27 set 2011, 11:15

bep68 ha scritto:[quote="grandebleak
Concordo sulla ncessita' di tenere in conto il rpoblema del calciatore...... parliamoci chiaramente Mallett ha avuto 4 anni di tempo per trovare un mediano di mischia ed un calciatore non c'e riuscito siamo al punto di 4 anni fa questo per me e' stata la sua pecca piu' grande (anche se non solo sua)
ma si potrà dire 'na cazzata così? i nostri 9 non hanno niente da invidiare a nessuno ( per carità, c'è di meglio, ma parliamo di sette o otto mediani in tutto il pianeta.)non cerchiamo le cazzate per forza che sennò siamo uguali ai calciofili.[/quote]


scusa ho sbagliato alla grande ..intedevo dire un mediano di apertura ..ma tu non ti alterare cosi'... relax :)

unmetrodallametaèmeta
Messaggi: 237
Iscritto il: 9 mar 2007, 14:39
Località: Dietro un pilone e a fianco di una 2a linea

Re: Italia vs USA

Messaggio da unmetrodallametaèmeta » 27 set 2011, 11:16

Non prendiamocela troppo con l'irlandese Clancy... nel secondo tempo a sfavore solo un calcio libero su nostro ingresso in mischia chiusa ed uno per un salto anticipato di Van Zyl, se non sbaglio. Tutte le penalità contro gli USA.
Eppoi stasera dovrà sorbirsi le prediche di Paddy O' Brien per aver concesso troppo alla nostra prima linea...
L'Irlanda è vicina, ancora molto mi sembra in alto mare, a partire dal miglior XV da schierare, considerando anche che oggi non è stata una passeggiata soprattutto dal punto di vista fisico.

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Italia vs USA

Messaggio da madflyhalf » 27 set 2011, 11:20

Clancy ha arbitrato benissimo.

S'è perso solo l'avanti sulla meta di Parisse.

Clancy ha arbitrato benissimo.
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

bep68
Messaggi: 1280
Iscritto il: 28 ago 2009, 10:31

Re: Italia vs USA

Messaggio da bep68 » 27 set 2011, 11:21

"Per me bocchino doveva essere fatto crescere meglio piuttosto che puntare su gente ormai al declino come Gower, perche' insistere a volere trasformare bocchino in MM non si era reso conto di avere Gori e Semenzato ? E' vero i club non lo hanno aiutato ma un buon allenatore sa capire le doti di un giocatore anche senza vederlo spesso".
qui sono pienamente d'accordo con te
se il rugby è una metafora della vita, e la vita è una ruota, sono al terzo giro, il primo da giocatore, il secondo da allenatore, il terzo da genitore..

Avatar utente
greg70
Messaggi: 2427
Iscritto il: 25 feb 2005, 0:00
Località: turro - podenzano - piacenza (un posto in mezzo alla campagna)

Re: Italia vs USA

Messaggio da greg70 » 27 set 2011, 11:21

madflyhalf ha scritto:Clancy ha arbitrato benissimo.

S'è perso solo l'avanti sulla meta di Parisse.

Clancy ha arbitrato benissimo.
Beh... benissimo...
Cmq non ha influito sul risultato, questo sì.

grandebleak
Messaggi: 46
Iscritto il: 17 set 2011, 12:37

Re: Italia vs USA

Messaggio da grandebleak » 27 set 2011, 11:22

unmetrodallametaèmeta ha scritto:Non prendiamocela troppo con l'irlandese Clancy... nel secondo tempo a sfavore solo un calcio libero su nostro ingresso in mischia chiusa ed uno per un salto anticipato di Van Zyl, se non sbaglio. Tutte le penalità contro gli USA.
Eppoi stasera dovrà sorbirsi le prediche di Paddy O' Brien per aver concesso troppo alla nostra prima linea...
L'Irlanda è vicina, ancora molto mi sembra in alto mare, a partire dal miglior XV da schierare, considerando anche che oggi non è stata una passeggiata soprattutto dal punto di vista fisico.
Ho sentito Fizpatrick (ex AB) su ITV4 ... ha fatto nero l'arbitro dicendo che la mischia e' un punto cruciale per l'arbitro e non si possono girare alcune decisioni. Ad esempio ha parlato del calcio contro perche' Locicero non legava , dicendo che su una mischia in chiaro avanzamento come quella non si puo' guardare la pagliuzza nella mischia italiana quando quella statunitenze cercava solo di ostacolare con scorrettezze.

Tendo ad essere d'accordo con Fitzpatrick anche se penso che gli arbitri (ci metto anche i linemen che secondo me sono stati bravi) hanno preso le decisioni giuste nei momenti critici

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Italia vs USA

Messaggio da madflyhalf » 27 set 2011, 11:22

Il regolamento dice che il pilone deve legare, magari l'avanzamento arriva proprio perché non è legato e riesce ad entrare sotto il pilone avversario.
Giusto anche quel calcio.


Per me ha arbitrato molto bene.
Anche le mischie e il cartellino.
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

DESIO
Messaggi: 979
Iscritto il: 26 lug 2004, 0:00
Località: Monza
Contatta:

Re: Italia vs USA

Messaggio da DESIO » 27 set 2011, 11:23

Io rimango dell'idea che l'Irlanda non è alla nostra portata. Per il momento va bene cosi.
Non sono pessimista ma realista.

Obiettivo 2 vittorie con bonus raggiunte, possiamo tornare a casa soddisfatti
Ci impegneremo negli allenamenti quanto nel bere, e questo sarà veramente duro

grandebleak
Messaggi: 46
Iscritto il: 17 set 2011, 12:37

Re: Italia vs USA

Messaggio da grandebleak » 27 set 2011, 11:23

bep68 ha scritto:"Per me bocchino doveva essere fatto crescere meglio piuttosto che puntare su gente ormai al declino come Gower, perche' insistere a volere trasformare bocchino in MM non si era reso conto di avere Gori e Semenzato ? E' vero i club non lo hanno aiutato ma un buon allenatore sa capire le doti di un giocatore anche senza vederlo spesso".
qui sono pienamente d'accordo con te

ok equivoco chiarito :)

jentu
Messaggi: 4158
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Italia vs USA

Messaggio da jentu » 27 set 2011, 11:25

madflyhalf ha scritto:Clancy ha arbitrato benissimo.

S'è perso solo l'avanti sulla meta di Parisse.

Clancy ha arbitrato benissimo.
Sei buddista e stai facendo un onghio (o come si scrive) per convincerti, vero?

Avatar utente
greg70
Messaggi: 2427
Iscritto il: 25 feb 2005, 0:00
Località: turro - podenzano - piacenza (un posto in mezzo alla campagna)

Re: Italia vs USA

Messaggio da greg70 » 27 set 2011, 11:26

grandebleak ha scritto:
unmetrodallametaèmeta ha scritto:Non prendiamocela troppo con l'irlandese Clancy... nel secondo tempo a sfavore solo un calcio libero su nostro ingresso in mischia chiusa ed uno per un salto anticipato di Van Zyl, se non sbaglio. Tutte le penalità contro gli USA.
Eppoi stasera dovrà sorbirsi le prediche di Paddy O' Brien per aver concesso troppo alla nostra prima linea...
L'Irlanda è vicina, ancora molto mi sembra in alto mare, a partire dal miglior XV da schierare, considerando anche che oggi non è stata una passeggiata soprattutto dal punto di vista fisico.
Ho sentito Fizpatrick (ex AB) su ITV4 ... ha fatto nero l'arbitro dicendo che la mischia e' un punto cruciale per l'arbitro e non si possono girare alcune decisioni. Ad esempio ha parlato del calcio contro perche' Locicero non legava , dicendo che su una mischia in chiaro avanzamento come quella non si puo' guardare la pagliuzza nella mischia italiana quando quella statunitenze cercava solo di ostacolare con scorrettezze.

Tendo ad essere d'accordo con Fitzpatrick anche se penso che gli arbitri (ci metto anche i linemen che secondo me sono stati bravi) hanno preso le decisioni giuste nei momenti critici
Questa è una, ci sono stati diversi altri episodi, ma lascio quest'esercizio ad appassionati di altri sport.
Non ha influito in modo sostanziale, quindi bene.
Ci sono stati arbitraggi molto migliori in questo mondiale, a mio modestissimo parere.

dg
Messaggi: 1006
Iscritto il: 12 mar 2007, 10:53

Re: Italia vs USA

Messaggio da dg » 27 set 2011, 11:26

madflyhalf ha scritto:Clancy ha arbitrato benissimo.

S'è perso solo l'avanti sulla meta di Parisse.

Clancy ha arbitrato benissimo.
spero sia ironico:
per ben tre volte non ha visto un placcato a stelle e strisce a terra rialzarsi (pure il pilone che poi si è fatto 30 metri).
sulla mischia doveva essere più rigoroso: è la squadra più debole che commette fallo in mischia, per cui devi stare attento achi commetterà i falli, non chiudere un occhio perchè è più debole.

se poi è vero, come ha riferito Munari, che, in occasione di un richiamo, un giocatore usa ha detto all'arbitro "...stai dalla parte dell'Italia..."

Bloccato

Torna a “RWC Nuova Zelanda 2011”