MA A PARMA QUALE RUGBY????

Moderatori: Ref, ale.com

VecchiaLenza
Messaggi: 622
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:42
Località: BORGO SAN DONNINO/NOCETO

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da VecchiaLenza » 17 feb 2012, 18:44

Per cuore bluceleste e a tutti quelli che ancora sprecano parole per l'aborto Crociati...

Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi monete pecunie svanziche dobloni taleri fiorini sghei scrivetelo come volete il problema è solo quello ma per tutte le società parmensi/parmigiane.
Pure io mi son fatto seghe mentali del perchè di una tale sciattura, ma mi è stato detto e spiegato da persone ben informate che il problema e solo quello sopracitato.
Amatori in b Noceto in b Colorno in b Rugby Parma in c solo per spirito gogliardico sportivo..... ma smettiamola di raccontarci favole si continua a leggere di società che falliscono e chiudono i battenti prendiamone atto.
Io per primo avrei voluto gridare Noceto invece che Crociati Parma (brrrrr... :? ) invece ingoio il rospo e vado all xxv aprile a tentare di dare un po di sostegno a quei ragazzi che oltre alla faccia ci mettono i soldi ( visto che gli stipendi latitano).
P.S.
Le persone bene informate mi hanno accennato che il prossimo anno ci saranno interessanti novità, purtroppo sono anche discrete.
OGNI VOLTA CHE DEVO CENTRARE I PALI PENSO AL SESSO FEMMINILE. ()
“Jonny Wilkinson”

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da mariemonti » 17 feb 2012, 18:46

VecchiaLenza ha scritto:Per cuore bluceleste e a tutti quelli che ancora sprecano parole per l'aborto Crociati...

Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi monete pecunie svanziche dobloni taleri fiorini sghei scrivetelo come volete il problema è solo quello ma per tutte le società parmensi/parmigiane.
Pure io mi son fatto seghe mentali del perchè di una tale sciattura, ma mi è stato detto e spiegato da persone ben informate che il problema e solo quello sopracitato.
Amatori in b Noceto in b Colorno in b Rugby Parma in c solo per spirito gogliardico sportivo..... ma smettiamola di raccontarci favole si continua a leggere di società che falliscono e chiudono i battenti prendiamone atto.
Io per primo avrei voluto gridare Noceto invece che Crociati Parma (brrrrr... :? ) invece ingoio il rospo e vado all xxv aprile a tentare di dare un po di sostegno a quei ragazzi che oltre alla faccia ci mettono i soldi ( visto che gli stipendi latitano).
P.S.
Le persone bene informate mi hanno accennato che il prossimo anno ci saranno interessanti novità, purtroppo sono anche discrete.
La novità più sicura è che saranno in serie A...

VecchiaLenza
Messaggi: 622
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:42
Località: BORGO SAN DONNINO/NOCETO

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da VecchiaLenza » 17 feb 2012, 19:16

Non ne sarei cosi sicuro....
Il Catania a molta più voglia di serie A .
Nota bene, parlo di voglia sempre per il discorso di prima ..Soldi soldi soldi soldi..
OGNI VOLTA CHE DEVO CENTRARE I PALI PENSO AL SESSO FEMMINILE. ()
“Jonny Wilkinson”

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da mariemonti » 17 feb 2012, 19:24

Guarda, questi discorsi per esperienza vogliono dire solo una cosa: si preannuncia un nuovo cambio di ragione sociale.

Tradotto in parole povere: Attenzione fornitori ed atleti e collaboratori state lavorando per una società che a fine stagione sparisce nel nulla... CHI HA ORECCHIE DA INTENDERE... :roll:

VecchiaLenza
Messaggi: 622
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:42
Località: BORGO SAN DONNINO/NOCETO

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da VecchiaLenza » 17 feb 2012, 19:29

Dici che il Giova si sarebbe imbarcato su la Nuova Concordia.. mi sembra strano che sia così sprovveduto.
OGNI VOLTA CHE DEVO CENTRARE I PALI PENSO AL SESSO FEMMINILE. ()
“Jonny Wilkinson”

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da mariemonti » 17 feb 2012, 19:31

Non è proprio così. Il club rimane in piedi, ma cambiando ragione sociale può permettersi, nel rugby italiano, di lasciare il conto da pagare e non essere nemmeno costretto a lavare i piatti. E' una pratica non infrequente, purtroppo...

VecchiaLenza
Messaggi: 622
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:42
Località: BORGO SAN DONNINO/NOCETO

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da VecchiaLenza » 17 feb 2012, 19:37

Siamo quasi all'associazione per delinquere ...
Ma sempre tornando al discorso soldi anche gli Aironi non se la passano bene sembra che di fatto siano diventati franchigia FIR visto che i soldi ce li stanno mettendo loro per non farli fallire.
Non vorrei che la novità sia propio questa.
OGNI VOLTA CHE DEVO CENTRARE I PALI PENSO AL SESSO FEMMINILE. ()
“Jonny Wilkinson”

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da mariemonti » 17 feb 2012, 19:43

VecchiaLenza ha scritto:Siamo quasi all'associazione per delinquere ...
Ma sempre tornando al discorso soldi anche gli Aironi non se la passano bene sembra che di fatto siano diventati franchigia FIR visto che i soldi ce li stanno mettendo loro per non farli fallire.
Non vorrei che la novità sia propio questa.
Ma i Crociati con gli Aironi non c'entrano nulla. Diventano "federali" anche i Crociati? Gli altri club cosa direbbero?

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da mariemonti » 17 feb 2012, 19:45

VecchiaLenza ha scritto:Siamo quasi all'associazione per delinquere ...
Ma è la prima volta che senti questa storia? Ci sono almeno altri tre club italiani che hanno fatto così e giocatori e fornitori che sono rimasti con un palmo di naso...

VecchiaLenza
Messaggi: 622
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:42
Località: BORGO SAN DONNINO/NOCETO

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da VecchiaLenza » 17 feb 2012, 20:00

Quello che è certo e che i Crociati sono nati per il discorso economico, ci sono movimenti nell'ambito rugby Parmense Parmigiano tutto a favore della Cittadella del rugby di questo sono sicuro.
Cosa ci mettiamo nella cittadella ,Colorno? Amatori? o magari questi Aironi federalizati.
Del resto sono solo mie seghe metali, sai a volte 1+1=2 ma non sempre.
OGNI VOLTA CHE DEVO CENTRARE I PALI PENSO AL SESSO FEMMINILE. ()
“Jonny Wilkinson”

Squilibrio
Messaggi: 4363
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da Squilibrio » 18 feb 2012, 21:22

VecchiaLenza ha scritto:Per cuore bluceleste e a tutti quelli che ancora sprecano parole per l'aborto Crociati...

Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi monete pecunie svanziche dobloni taleri fiorini sghei scrivetelo come volete il problema è solo quello ma per tutte le società parmensi/parmigiane.
Pure io mi son fatto seghe mentali del perchè di una tale sciattura, ma mi è stato detto e spiegato da persone ben informate che il problema e solo quello sopracitato.
Amatori in b Noceto in b Colorno in b Rugby Parma in c solo per spirito gogliardico sportivo..... ma smettiamola di raccontarci favole si continua a leggere di società che falliscono e chiudono i battenti prendiamone atto.
Io per primo avrei voluto gridare Noceto invece che Crociati Parma (brrrrr... :? ) invece ingoio il rospo e vado all xxv aprile a tentare di dare un po di sostegno a quei ragazzi che oltre alla faccia ci mettono i soldi ( visto che gli stipendi latitano).
P.S.
Le persone bene informate mi hanno accennato che il prossimo anno ci saranno interessanti novità, purtroppo sono anche discrete.
Ok la crisi, ok riduzione sponsor ma perchè la crisi non esiste per tutti? Il problema sono le persone, diciamolo una volta per tutte, fatture maggiorate, ci voglio sempre guadagnare più io di te, alla fine per la società rimane poco. Io stesso sono stato testimone uditivo del rifiuto di uno sponsor che poi è passato al calcio in serie c, tutto per dirigenti incapaci. Nota bene, stessi dirigenti che magari sono stati messi nel consiglio aironi (ma prontamente segati vista lo loro incapacità, anzi la loro unica capacità di far danni) e che hanno determinato il casino, anche perchè con la nuova ragione sociale (attenzione non fallimento, cambio della ragione sociale) i soci che da legge dovevano sborsare per ripianare le perdite non lo hanno fatto. meglio dare la colpa del fallimento a viadana e colorno, che sono poi gli unici a metterci i soldi, ma non possono farlo per chi sottoscrive senza avere nulla.

VecchiaLenza
Messaggi: 622
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:42
Località: BORGO SAN DONNINO/NOCETO

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da VecchiaLenza » 18 feb 2012, 23:30

Squilibrio ha scritto:
VecchiaLenza ha scritto:Per cuore bluceleste e a tutti quelli che ancora sprecano parole per l'aborto Crociati...

Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi monete pecunie svanziche dobloni taleri fiorini sghei scrivetelo come volete il problema è solo quello ma per tutte le società parmensi/parmigiane.
Pure io mi son fatto seghe mentali del perchè di una tale sciattura, ma mi è stato detto e spiegato da persone ben informate che il problema e solo quello sopracitato.
Amatori in b Noceto in b Colorno in b Rugby Parma in c solo per spirito gogliardico sportivo..... ma smettiamola di raccontarci favole si continua a leggere di società che falliscono e chiudono i battenti prendiamone atto.
Io per primo avrei voluto gridare Noceto invece che Crociati Parma (brrrrr... :? ) invece ingoio il rospo e vado all xxv aprile a tentare di dare un po di sostegno a quei ragazzi che oltre alla faccia ci mettono i soldi ( visto che gli stipendi latitano).
P.S.
Le persone bene informate mi hanno accennato che il prossimo anno ci saranno interessanti novità, purtroppo sono anche discrete.
Ok la crisi, ok riduzione sponsor ma perchè la crisi non esiste per tutti? Il problema sono le persone, diciamolo una volta per tutte, fatture maggiorate, ci voglio sempre guadagnare più io di te, alla fine per la società rimane poco. Io stesso sono stato testimone uditivo del rifiuto di uno sponsor che poi è passato al calcio in serie c, tutto per dirigenti incapaci. Nota bene, stessi dirigenti che magari sono stati messi nel consiglio aironi (ma prontamente segati vista lo loro incapacità, anzi la loro unica capacità di far danni) e che hanno determinato il casino, anche perchè con la nuova ragione sociale (attenzione non fallimento, cambio della ragione sociale) i soci che da legge dovevano sborsare per ripianare le perdite non lo hanno fatto. meglio dare la colpa del fallimento a viadana e colorno, che sono poi gli unici a metterci i soldi, ma non possono farlo per chi sottoscrive senza avere nulla.
Come diceva quel filosofo... TUTTI CAPACI DI FARE I FROCI CON IL C..O DEGL'ALTRI.
OGNI VOLTA CHE DEVO CENTRARE I PALI PENSO AL SESSO FEMMINILE. ()
“Jonny Wilkinson”

VecchiaLenza
Messaggi: 622
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:42
Località: BORGO SAN DONNINO/NOCETO

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da VecchiaLenza » 22 feb 2012, 17:59

si comincia a vedere un po di luce infondo al tunnel .....
OGNI VOLTA CHE DEVO CENTRARE I PALI PENSO AL SESSO FEMMINILE. ()
“Jonny Wilkinson”

vivid
Messaggi: 19
Iscritto il: 4 nov 2011, 15:16

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da vivid » 23 feb 2012, 18:52

VecchiaLenza ha scritto:si comincia a vedere un po di luce infondo al tunnel .....
Ciao a tutti, dov'è finito jack!!
Ridateci jack trombetta ..................

un applauso sincero al cocco, a vittorio,ai ragazzi, allo staff e al giova per l'impegno e l'orgoglio!!

VecchiaLenza
Messaggi: 622
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:42
Località: BORGO SAN DONNINO/NOCETO

Re: MA A PARMA QUALE RUGBY????

Messaggio da VecchiaLenza » 23 feb 2012, 19:42

vivid ha scritto:
VecchiaLenza ha scritto:si comincia a vedere un po di luce infondo al tunnel .....
Ciao a tutti, dov'è finito jack!!
Ridateci jack trombetta ..................

un applauso sincero al cocco, a vittorio,ai ragazzi, allo staff e al giova per l'impegno e l'orgoglio!!

Domenica tutti al Nando Capra a dare un sostegno a questo ragazzi che se lo meritano.
OGNI VOLTA CHE DEVO CENTRARE I PALI PENSO AL SESSO FEMMINILE. ()
“Jonny Wilkinson”

Bloccato

Torna a “Stagione 2011/2012”