SERIE A1 - 2011/2012

Moderatore: ale.com

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da mariemonti » 2 giu 2012, 12:00

Bocchino sarebbe dovuto rimanere in eterno in under 19...

cellini
Messaggi: 286
Iscritto il: 4 giu 2009, 18:08

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da cellini » 2 giu 2012, 18:25

cristianomorabito ha scritto

COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY

VALSECCHI: “VOGLIAMO GODERCI QUESTA FINALE SENZA ANGOSCE”
ANTEPRIMA E PROBABILE FORMAZIONE

Mancano poco più di quarantottore all’appuntamento più importante della stagione per le Fiamme Oro Rugby. Una prova senza appello, una finale secca quella che domenica 3 alle 17 vedrà protagoniste, allo stadio “Chersoni” di Prato, il XV della Polizia di Stato e i veneti del San Donà. Questa era la finale che tutti si aspettavano e che tutti avevano pronosticato all’inizio di questo campionato, che ha visto i due team contendersi la testa della classifica e finendo la stagione con un solo punto di distacco. Entrambe le formazioni vengono da un percorso simile nelle semifinali che le ha viste sconfitte all’andata, rispettivamente dalla Capitolina e dal Piacenza, e vittoriose al ritorno.
I due allenatori delle Fiamme, Valsecchi e Salvan, hanno lavorato molto durante la settimana per poter affrontare al meglio la finale. Mancheranno i giocatori infortunati, che comunque partiranno sabato con la squadra alla volta di Prato.
“Siamo tranquilli ed abbastanza sereni – ha detto Sven Valsecchi – e vogliamo goderci in pieno questa finale, senza angosce. Stando a quel che dicono tutti il San Donà parte favorito e io rispetto questo pronostico. Dico solamente che siamo arrivati dove ci eravamo prefissati ad inizio stagione ed è la maggior riconoscenza per il lavoro che con i miei ragazzi abbiamo fatto finora”.
Dunque, un match tutto da vedere, ma anche da ascoltare. Sarà infatti possibile sentire la radiocronaca in diretta sintonizzandosi sulle frequenze di Radio Centro Suono (FM 101.5 su Roma) o collegandosi al sito http://www.centrosuonosport.com per lo streaming.

LA FORMAZIONE
Boarato, Rosa, De Gaspari, Sapuppo, Massaro, Forcucci, Benetti, Favaro, Zitelli, Vedrani, Santelli, Cazzola, Cerqua, Vicerè, Cocivera
A disposizione: Di Stefano, Pettinari, Gasparini, Riedi, Flammini, Pellegrinelli, Baldini, Mariani
.

Roma, 1 giugno 2012
Cristiano Morabito – Responsabile Ufficio stampa Fiamme Oro Rugby

Cristiano Morabito – Responsabile Fiamme Oro Rugby " da parecchi mesi non vedo in rosa Moscarda Marco che fine ha fatto?"

jaco
Messaggi: 6246
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da jaco » 2 giu 2012, 18:39

cellini ha scritto: :oops: :oops: :oops: bravo jaco ci vediamo domani mattina ho sentito che partono 5/6 autobus piu' tante macchine private speriamo che il chersoni basti

in bocca al lupo alla squadra provinciale!!!!!!! FORZA SAN DONA'
...eh magari cellini!!!!
Due bimbe con febbre non mi permettono una giornata intera lontana da casa (son già contento di aver visto la semifinale domenica)... pazienza... col cuore sarò lì a soffrire con voi!

...per il "provinciale", credo sia soprattutto incapacità di scrivere da parte dell'addetto FIR che ha curato la notizia: sorrido e basta, non mi sono certo "offeso"...

Speriamo sia una bella partita e... di poter festeggiare alla fine. In ogni caso la stagione dei nostri rgazzi è stata comunque... eccellente!

quattro8
Messaggi: 380
Iscritto il: 23 giu 2011, 21:06

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da quattro8 » 3 giu 2012, 18:34

Fiamme Oro 9 San Donà 14, San Donà promosso in Eccellenza.
Complimenti

Daddy
Messaggi: 1656
Iscritto il: 8 gen 2007, 17:39
Località: Roma

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da Daddy » 3 giu 2012, 18:35

...lo straming radio funziona bene ma, qualcuno può spiegare al radiocronista che nel rugby non ci sono mete tecniche ma: meta di punizione!...calci di punizione e calci liberi e NOn calci di prima e di seconda...troppo retaggio del calcio...

jaco
Messaggi: 6246
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da jaco » 3 giu 2012, 18:36

E' FATTA!!!!!!!!!!!

GRANDISSIMI!!!!!

:-] :-] :-] :-] :-] :D :D :D :D :D EVVAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sandrobandito

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da sandrobandito » 3 giu 2012, 18:37

quattro8 ha scritto:San Donà promosso in Eccellenza
...e adesso la allargheranno a 12 squadre per non far scontento nessuno... :roll:
Và beh, c'è posto per tutti. :wink:

jaco
Messaggi: 6246
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da jaco » 3 giu 2012, 18:44

sandrobandito ha scritto:
quattro8 ha scritto:San Donà promosso in Eccellenza
...e adesso la allargheranno a 12 squadre per non far scontento nessuno... :roll:
Và beh, c'è posto per tutti. :wink:
Può essere, comunque, ciò che conta, noi ci siamo.... e sul campo! Bravi tosati!

sandrobandito

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da sandrobandito » 3 giu 2012, 18:52

jaco ha scritto:Può essere, comunque, ciò che conta, noi ci siamo.... e sul campo! Bravi tosati!
E vorrei anche vedere! :lol:

blackjack
Messaggi: 1141
Iscritto il: 15 ott 2007, 20:37

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da blackjack » 3 giu 2012, 21:56

jaco ha scritto: Può essere, comunque, ciò che conta, noi ci siamo.... e sul campo! Bravi tosati!
Chapeau ad una grande squadra con una grande storia
"Qui ognuno festeggia il suo 17 giugno"

hank
Messaggi: 2280
Iscritto il: 10 ago 2003, 0:00
Località: Milanese a Silea TV
Contatta:

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da hank » 4 giu 2012, 0:31

Complimenti al San Donà per la costanza e determinazione dimostrata lungo tutta la stagione e culminata in questa vittoria insperata a inizio stagione

PS
quindi Festuccia e Bergamauro non andranno più in pensione alle Fiamme?
tessera FIR n.73689

Se te se moevet mai spetta minga che te rusen
(Se non ti muovi mai non aspettarti che qualcuno ti spinga)
proverbio Milanese

jaco
Messaggi: 6246
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da jaco » 4 giu 2012, 8:52

hank ha scritto:Complimenti al San Donà per la costanza e determinazione dimostrata lungo tutta la stagione e culminata in questa vittoria insperata a inizio stagione

PS
quindi Festuccia e Bergamauro non andranno più in pensione alle Fiamme?
Ovviamente grazie (anche se io non c'entro una beata...).

Me lo stavo chiedendo anch'io, ma credo che, con un po' di malizia, la risposta stia in quel che dice sandrobandito... vedremo...

mauro869
Messaggi: 314
Iscritto il: 4 ago 2007, 16:15

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da mauro869 » 4 giu 2012, 9:15

quattro8 ha scritto:Fiamme Oro 9 San Donà 14, San Donà promosso in Eccellenza.
Complimenti
Complimentoni, il rugby casalingo veneto miete ancora le sue vittime illustri

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da Emy77 » 4 giu 2012, 9:20

Io ieri a Prato c'ero.
Bellissima giornata, un gran caldo, tanto pubblico, tanta birra, una bella festa, una partita non bella ma molto intensa, com'è giusto che sia una finale.
Pubblico: c'era penso gran parte degli abitanti del comune di San Donà! :D Tanti, tutti con la maglia della squadra, di tutte le età, chiassosi, simpatici, sportivi, correttissimi: la vittoria loro se la sono meritata quanto la loro squadra! I tifosi delle Fiamme: meno numerosi ma comunque tanti, un buon numero di ragazzini, si sono sentiti molto meno dei veneti, niente cori, ma in compenso orridi fischi sul calciatore del San Donà. "Vabbeh son ragazzini", dirà qualcuno, "vabbeh un par di palle", dico io.
La partita: ha vinto il migliore? Secondo me sì.
Da tutto il campionato dico che San Donà secondo me è più forte delle Fiamme e ieri si è visto, sotto gli aspetti apparsi evidenti anche lungo tutta la stagione: quasi alla pari fisicamente, più testa, più cuore, più mischia, più gioco.
Ieri le FF.OO. hanno perso per i problemi già visti nelle precedenti sconfitte: poche certo, ma abbastanza da mettere in evidenza problemi anche macroscopici non appena si sono trovati di fronte squadre che non sono riusciti a sommergere di mete e punti travolgendole dai primi minuti con velocità e forza fisica.
Ancora una tragedia la mischia, male la testa, con tanti errori sia di tecnici che tattici, indisciplina e cartellini, zero gioco di squadra, troppo individualismo che sfocia in assurdità: più di una volta in situazione anche di 3 contro 1 al largo, invece di aprire giù la testa nel mezzo e bum.
San Donà benissimo in mischia, anche se ne ha tratto meno punti di quel che avrebbe potuto, benissimo la testa tenuta sempre al suo posto, difesa solida, intensità al massimo per 80 minuti, gestione quasi perfetta di una finale secca: vittoria meritata.
Azione del giorno secondo me la mischia da cui è partita l'azione che ha portato meritatamente in meta San Donà (unica meta della partita): era introduzione FF.OO., ma i poliziotti sono stati portati via e arrotolati fino ai calzini e palla uscita dal lato San Donà, che poi ha costruito l'azione da meta. Alla faccia di chi schifa la mischia, provate un po' a fare punti e a vincere le partite se il pack non vi dà palloni da cui far partire il gioco.
Buono secondo me l'arbitraggio di Liperini e dei suoi assistenti: qualche inevitabile errore ci sta sempre ma non hanno condizionato il risultato, non hanno fatto i protagonisti e hanno tenuto bene una partita affatto facile.
Alla fine partita intensa e tosta ma corretta: onore ai giocatori in campo e anche alla terna.
Il San Donà e il suo pubblico l'Eccellenza la meritano sicuramente.
Le Fiamme non so se alla fine verranno ripescate, se si farà l'Eccellenza a 12 o che altro, ma è evidente che ancora non sono pronti: dopo aver costruito dei cyborg iperfisicati, iperveloci e iperallenati, per fare davvero il salto di qualità (si erano dati tre anni di A1 per salire se non sbaglio e quello appena finito era il secondo) forse è il caso di pensare di farli stare meno tempo in palestra e di dedicare più tempo alla costruzione di un gruppo, di un'identità, di una squadra, di una testa vincente quanto e più di gambe da velocisti e braccia da culturisti.
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

Herriko
Messaggi: 71
Iscritto il: 5 set 2011, 17:59

Re: SERIE A1 - 2011/2012

Messaggio da Herriko » 4 giu 2012, 9:29

Emy77 ha scritto:Io ieri a Prato c'ero.
Bellissima giornata, un gran caldo, tanto pubblico, tanta birra, una bella festa, una partita non bella ma molto intensa, com'è giusto che sia una finale.
Pubblico: c'era penso gran parte degli abitanti del comune di San Donà! :D Tanti, tutti con la maglia della squadra, di tutte le età, chiassosi, simpatici, sportivi, correttissimi: la vittoria loro se la sono meritata quanto la loro squadra! I tifosi delle Fiamme: meno numerosi ma comunque tanti, un buon numero di ragazzini, si sono sentiti molto meno dei veneti, niente cori, ma in compenso orridi fischi sul calciatore del San Donà. "Vabbeh son ragazzini", dirà qualcuno, "vabbeh un par di palle", dico io.
La partita: ha vinto il migliore? Secondo me sì.
Da tutto il campionato dico che San Donà secondo me è più forte delle Fiamme e ieri si è visto, sotto gli aspetti apparsi evidenti anche lungo tutta la stagione: quasi alla pari fisicamente, più testa, più cuore, più mischia, più gioco.
Ieri le FF.OO. hanno perso per i problemi già visti nelle precedenti sconfitte: poche certo, ma abbastanza da mettere in evidenza problemi anche macroscopici non appena si sono trovati di fronte squadre che non sono riusciti a sommergere di mete e punti travolgendole dai primi minuti con velocità e forza fisica.
Ancora una tragedia la mischia, male la testa, con tanti errori sia di tecnici che tattici, indisciplina e cartellini, zero gioco di squadra, troppo individualismo che sfocia in assurdità: più di una volta in situazione anche di 3 contro 1 al largo, invece di aprire giù la testa nel mezzo e bum.
San Donà benissimo in mischia, anche se ne ha tratto meno punti di quel che avrebbe potuto, benissimo la testa tenuta sempre al suo posto, difesa solida, intensità al massimo per 80 minuti, gestione quasi perfetta di una finale secca: vittoria meritata.
Azione del giorno secondo me la mischia da cui è partita l'azione che ha portato meritatamente in meta San Donà (unica meta della partita): era introduzione FF.OO., ma i poliziotti sono stati portati via e arrotolati fino ai calzini e palla uscita dal lato San Donà, che poi ha costruito l'azione da meta. Alla faccia di chi schifa la mischia, provate un po' a fare punti e a vincere le partite se il pack non vi dà palloni da cui far partire il gioco.
Buono secondo me l'arbitraggio di Liperini e dei suoi assistenti: qualche inevitabile errore ci sta sempre ma non hanno condizionato il risultato, non hanno fatto i protagonisti e hanno tenuto bene una partita affatto facile.
Alla fine partita intensa e tosta ma corretta: onore ai giocatori in campo e anche alla terna.
Il San Donà e il suo pubblico l'Eccellenza la meritano sicuramente.
Le Fiamme non so se alla fine verranno ripescate, se si farà l'Eccellenza a 12 o che altro, ma è evidente che ancora non sono pronti: dopo aver costruito dei cyborg iperfisicati, iperveloci e iperallenati, per fare davvero il salto di qualità (si erano dati tre anni di A1 per salire se non sbaglio e quello appena finito era il secondo) forse è il caso di pensare di farli stare meno tempo in palestra e di dedicare più tempo alla costruzione di un gruppo, di un'identità, di una squadra, di una testa vincente quanto e più di gambe da velocisti e braccia da culturisti.
Presente anche io ieri a Prato e concordo pienamente con il commento di Emy ,quanto mai preciso e competente! :D

Bloccato

Torna a “Stagione 2011/2012”