SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Moderatore: user234483

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Messaggio da esseapostrofo » 1 apr 2012, 22:50

Emil Banca Bologna torna alla vittoria: battuto Foligno 23 a 5.

Torna alla vittoria Emil Banca Bologna, dimostrando carattere e una ritrovata organizzazione di gioco. Avvio lento con le due squadre in fase di studio: calci di spostamento da una parte all'altra senza azioni di rilievo. Dopo 10 minuti il Bologna inizia a macinare gioco, schiacciando il Foligno nei propri 22. La difesa blocca gli avversari come può e arrivano in successione 2 calci piazzati per i rossoblù.

Il primo esce di poco mentre il secondo entra regalando i primi 3 punti al Bologna. Il pressing petroniano porta poco dopo alla prima meta, nata da una touche a 5 metri, rolling maul e gli avanti che travolgono la mischia avversaria. A schiacciare la palla è il tallonatore Negroni. Il Foligno non riesce a giocare e per tutto il restante tempo non supera mai la metà campo. A segno ancora il Bologna su punizione con Poluzzi e poi con Montanino, uscito con la palla in mano da una touche nei 22 degli umbri e lasciato inspiegabilmente libero di segnare. Poluzzi trasforma da facile posizione.

Secondo tempo più lento, con un Bologna quasi appagato dal punteggio. Al quarto d'ora, bellissima azione di Soavi che sul filo della linea attacca rapido, salta gli avversari con un perfetto calcio a seguire, lo riprende e in volo lancia la palla a Scorzoni che in un solo gesto prende la palla di rimbalzo e schiaccia sulla bandierina. Meta spettacolare.

In campo c'è solo il Bologna che ora ci crede e spinge per segnare la 4 meta che vale il bonus.
Ma il Foligno resiste e in qualche modo rintuzza le azioni offensive dei padroni di casa. Sul finale, sono proprio gli umbri a portarsi in attacco e a segnare allo scadere con il tallonatore Ciccone la meta della bandiera.
Partita dominata territorialmente dal Bologna che però - complici i tanti passaggi in avanti e le palle perse - non raccoglie molto e con solo tre mete non guadagna il bonus.
Marcatori. I tempo: 19 cp Poluzzi (Bo), 22 mt Negroni (Bo), 31 cp Poluzzi (Bo), 39 mt Montanino tr Poluzzi (Bo). II tempo: 16 mt Scorzoni (Bo); 40 mt Ciccone (Fo).
Formazione Emil Banca Bologna 1928: Soavi, Scorzoni (20 st Meletti), (28 st Malaguti), Chichinato, Thomas, Di Paolo, Poluzzi, Sabbi (33 st Valzano), Montanino, Tarchini (8 st Testoni), Brancaccio, Magallanes, Pirona, Cerfogli (5 pt Montanile), Negroni (28 st Panella), Sandri.

Altri incontri: Firenze Rugby Club - Rugby Forlì 1979 (41-19); Cus Siena Rugby - Rugby Parma 1931 (16-7); Amatori Rugby Ascoli - Rugby Jesi 70 (15-51); Rugby Gubbio - Terni Rugby (22-29).

Classifica: Cus Rugby Siena (72), Firenze Rugby Club (67), Terni Rugby (67), Rugby Jesi (52), Rugby Parma 1931 (48), Rugby Forlì (30), Rugby Gubbio (29), Emil Banca Bologna (25), Amatori Rugby Ascoli (5), Foligno Rugby (3).
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1859
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Messaggio da Chuba » 3 apr 2012, 17:48

Parma perde a Siena 16 a 7 contro la più "sudafricana" delle squadre di questo girone.
Partita che poteva essere bella , se non fosse stata rovinata da un arbitraggio di rara incapacità. Le perle? Un fischio di " tenuto" col giocatore in piedi, una meta annullata perchè "non si segna con una mano sola", un carrettino avanzante punito perchè non usa la palla. Molti fischi bislacchi anche contro i padroni di casa, tipo un "tenuto alto" in area di meta di un giocatore da solo .
E' vero che sbagliare è umano, ma così è disumano.....
Complimenti ai toscani comunque per la squadra e per l'ospitalità ( per il campo NO!) :D :D :D
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

cigallo
Messaggi: 51
Iscritto il: 7 giu 2011, 16:46

SERIE C Elite Area 3 Chi passa?

Messaggio da cigallo » 5 apr 2012, 15:37

Manca poco alla fine ed in testa c'è un bel terzetto Siena, Firenze e Terni.

Io vedo meglio Firenze che deve giocare 2 partite non impossibili, mentre Siena e Terni si scontrano tra di loro.

Alla fine però ci saranno da verificare le attività giovanili delle tre e qui, mi dicono, non sono tutte a posto

manuel04
Messaggi: 418
Iscritto il: 21 apr 2010, 14:30

Re: SERIE C Elite Area 3 Chi passa?

Messaggio da manuel04 » 6 apr 2012, 1:17

cigallo ha scritto:Manca poco alla fine ed in testa c'è un bel terzetto Siena, Firenze e Terni.

Io vedo meglio Firenze che deve giocare 2 partite non impossibili, mentre Siena e Terni si scontrano tra di loro.

Alla fine però ci saranno da verificare le attività giovanili delle tre e qui, mi dicono, non sono tutte a posto
Senza dimenticare che Jesi ,quarta e con le obbligatorietà /giovanili in regola, ha due partite da recuperare ....e non la sottovaluterei....Buon rugby !

Luqa-bis
Messaggi: 4994
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Messaggio da Luqa-bis » 6 apr 2012, 12:10

Mah,
non conosco la situazione delle giovanili, però basandosi sulel partite da giocare, che sono:

Terni- Siena (andata 24-17 per i toscani)
Bologna-Firenze
Firenze-Jesi
Jesi-Forlì
jesi-parma

le possibilità per lo jesi sono limitate: dovrebbe fare 15 punti (3 vittorie con bonus) per arivare a 67 (dove già sono Terni e Firenze).
Vincere con 5 punti senza concederne alcuni a Firenze non è cosa da poco, all'andata vinsero i gigliati a jesi di 3 punti.

Il Terni deve vincere con bonus senza concederne per agguantare il Siena, il Siena ha la difesa meno perforata del torneo, e avendo vinto all'andata di 7 può secondo me anche impostare una partita tattica di controllo e difesa.
Il Firenze, a pari punti con il Terni, ha due partite , di cui una in casa, con due squadre battute all'andata, e finora ha perso solo a Siena e a Parma.

Il rugby non è matematica e proprietà transitiva, ma al momento come personalissimo ranking finale vedrei

Firenze-Siena-Terni-jesi in questo ordine.

IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Re: SERIE C Elite Area 3 Chi passa?

Messaggio da IlVermicida » 6 apr 2012, 12:14

manuel04 ha scritto: Senza dimenticare che Jesi ,quarta e con le obbligatorietà /giovanili in regola, ha due partite da recuperare ....e non la sottovaluterei....Buon rugby !
Beh certo se la classifica adesso la fanno le obbligatorietà siamo veramente messi male. Ma d'altronde di cosa stiamo a parlare? In serie maggiori ci sono squadre penalizzate per la mancata attività obbligatoria cosa che in altri casi, vedi Legio Picena, ha impedito a squadre vincitrici di campionati regionali l'accesso ai barrage. Barrage, non promozione. Buona Pasqua a tutti.

manuel04
Messaggi: 418
Iscritto il: 21 apr 2010, 14:30

Re: SERIE C Elite Area 3 Chi passa?

Messaggio da manuel04 » 6 apr 2012, 15:02

Vorrei dire la mia ha scritto:
manuel04 ha scritto: Senza dimenticare che Jesi ,quarta e con le obbligatorietà /giovanili in regola, ha due partite da recuperare ....e non la sottovaluterei....Buon rugby !
Beh certo se la classifica adesso la fanno le obbligatorietà siamo veramente messi male. Ma d'altronde di cosa stiamo a parlare? In serie maggiori ci sono squadre penalizzate per la mancata attività obbligatoria cosa che in altri casi, vedi Legio Picena, ha impedito a squadre vincitrici di campionati regionali l'accesso ai barrage. Barrage, non promozione. Buona Pasqua a tutti.
Beh ! Le regole sono fatte per valere ! Quindi se non hai assolto l'obbligatorietà puoi salire di categoria con penalizzazione nei gironi regionali ma non puoi accedere ai play-off per la promozione in "B" . Detto questo i regolamenti detteranno le aventi diritto con l'augurio di un sano confronto rugbystico a tutti. :D

Avatar utente
giobart
Messaggi: 1439
Iscritto il: 18 mag 2004, 0:00
Località: Jesi

Re: SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Messaggio da giobart » 6 apr 2012, 20:17

Campionato ancora incerto, e per noi (Jesi) ancora lungo, vedremo alla fine l'importante è lottare fino alla fine, poi, come sempre, i migliori vanno avanti!

Buona Pasqua ovale
La disumanità è il male più grande dell'Umanità!

manuel04
Messaggi: 418
Iscritto il: 21 apr 2010, 14:30

Re: SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Messaggio da manuel04 » 7 apr 2012, 0:09

giobart ha scritto:Campionato ancora incerto, e per noi (Jesi) ancora lungo, vedremo alla fine l'importante è lottare fino alla fine, poi, come sempre, i migliori vanno avanti!

Buona Pasqua ovale
Buona Pasqua ovale a tutto lo Rugby Jesi !!!! FORZA JESI !!!

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Messaggio da esseapostrofo » 7 apr 2012, 16:36

...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1859
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Messaggio da Chuba » 7 apr 2012, 22:30

Luqa-bis ha scritto:Mah,
non conosco la situazione delle giovanili, però basandosi sulel partite da giocare, che sono:

Terni- Siena (andata 24-17 per i toscani)
Bologna-Firenze
Firenze-Jesi
Jesi-Forlì
jesi-parma

le possibilità per lo jesi sono limitate: dovrebbe fare 15 punti (3 vittorie con bonus) per arivare a 67 (dove già sono Terni e Firenze).
Vincere con 5 punti senza concederne alcuni a Firenze non è cosa da poco, all'andata vinsero i gigliati a jesi di 3 punti.

Il Terni deve vincere con bonus senza concederne per agguantare il Siena, il Siena ha la difesa meno perforata del torneo, e avendo vinto all'andata di 7 può secondo me anche impostare una partita tattica di controllo e difesa.
Il Firenze, a pari punti con il Terni, ha due partite , di cui una in casa, con due squadre battute all'andata, e finora ha perso solo a Siena e a Parma.

Il rugby non è matematica e proprietà transitiva, ma al momento come personalissimo ranking finale vedrei

Firenze-Siena-Terni-jesi in questo ordine.
Beh voi date per scontato i 5 Punti dello Jesi contro Parma. Abbiamo 6 punti sullo Jesi con una partita in più , loscontro diretto, e un recupero a Bologna da fare a fine mese.
Noi scendiamo per vendere cara la pelle....
Speriamo che le colombe e le uova di Pasqua non ci appesantiscano troppo..... :roll: :roll: :roll:

Mi associo agli auguri.
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

Luqa-bis
Messaggi: 4994
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Messaggio da Luqa-bis » 8 apr 2012, 20:58

Affatto.

Io non do per scontato nulla (oltretutto ho una amica a Jesi come massimo collegamento affettivo).
Il mio calcolo era - Jesi per arrivare a 67 deve infilare 15 punti. 5 per ognipartita che rimane.
Ci proveranno certo, come ci proverete voi. Ma è una missione molto difficile.
Allo stato attuale la sua posizione finale più probabile è la quarta.

IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Re: SERIE C Elite Area 3 Chi passa?

Messaggio da IlVermicida » 10 apr 2012, 11:08

manuel04 ha scritto: Beh ! Le regole sono fatte per valere ! Quindi se non hai assolto l'obbligatorietà puoi salire di categoria con penalizzazione nei gironi regionali ma non puoi accedere ai play-off per la promozione in "B" . Detto questo i regolamenti detteranno le aventi diritto con l'augurio di un sano confronto rugbystico a tutti. :D
Sono perfettamente d'accordo con te e ho sempre difeso questa tesi non fosse altro che per il rispetto dovuto a chi si impegna nelle scuole al fine di garantirsi nuovi giocatori. Però qualcuno dovrebbe anche spiegare al presidente della Legio Picena, con la quale non ho nulla a spartite se non qualche amicizia di vecchia data e che uso solo per fare un esempio concreto, perché in serie B, ma anche in A, ci sono squadre penalizzate per mancato assolvimento delle attività obbligatorie. Come suol dirsi .. le legge dovrebbe valere per tutti. :wink:

manuel04
Messaggi: 418
Iscritto il: 21 apr 2010, 14:30

Re: SERIE C Elite Area 3 Chi passa?

Messaggio da manuel04 » 10 apr 2012, 11:27

Vorrei dire la mia ha scritto:
manuel04 ha scritto: Beh ! Le regole sono fatte per valere ! Quindi se non hai assolto l'obbligatorietà puoi salire di categoria con penalizzazione nei gironi regionali ma non puoi accedere ai play-off per la promozione in "B" . Detto questo i regolamenti detteranno le aventi diritto con l'augurio di un sano confronto rugbystico a tutti. :D
Sono perfettamente d'accordo con te e ho sempre difeso questa tesi non fosse altro che per il rispetto dovuto a chi si impegna nelle scuole al fine di garantirsi nuovi giocatori. Però qualcuno dovrebbe anche spiegare al presidente della Legio Picena, con la quale non ho nulla a spartite se non qualche amicizia di vecchia data e che uso solo per fare un esempio concreto, perché in serie B, ma anche in A, ci sono squadre penalizzate per mancato assolvimento delle attività obbligatorie. Come suol dirsi .. le legge dovrebbe valere per tutti. :wink:
Non sono sicuro ma credo fossero in B od in A già prima della regola. Certo che come dici tu alcune hanno provveduto ...altre se ne infischiano e partono con una penalizzazione. E' ingiusto e non si capisce perchè in quanto dalle mie parti in C Elite Nord-Ovest due anni fa due società come Cus Brescia e Velate non sono state ammesse al campionato successivo di categoria per questo motivo. Evidentemente la legge non vale x tutti .....la legge della FIR di Dondi e soci almeno....per questo ed altri motivi invito anche te a cambiare. Saluti.

valko
Messaggi: 1044
Iscritto il: 19 ago 2004, 0:00
Località: San Benedetto del Tronto
Contatta:

Re: SERIE C Elite Area 3 2011/1012

Messaggio da valko » 10 apr 2012, 14:42

Salve,
io sono un dirigente e giocatore della Legio Picena, per cui mi sono lungamente e dettagliatamente informato sulla questione.
Non si tratta di disparità di trattamento.
Le obbligatorietà sono indispensabili per l'accesso alle fasi successive della regular season e per la promozione alla categoria superiore, qualunque sia la categoria in cui militi.
Ma se già sei in B o in A o in Eccellenza, le obbligatorietà non assolte comportano solo la suddetta esclusione e la penalizzazione la stagione successiva. Non certo il declassamento.

Bloccato

Torna a “Stagione 2011/2012”