Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Moderatore: Emy77

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da mariemonti » 12 giu 2012, 23:43

Stessa cosa vale per il sottoscritto.
Con me è sufficiente inviare un messaggio in privato vi darò tutti i link per vedere le immagini così le giudicherete da soli. Non credo abbiate bisogno del mio "aiuto" per esaminare le immagini perchè sono abbastanza eloquenti.
Se volete posso anche farvi ascoltare l'intervista che ho registrato con l'allenatore del Petrarca Zulian, persona gentilissima e certamente obbiettiva. Parla del Petrarca, dell'amatori e, su domanda esplicita del sottoscritto, dell'arbitraggio.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da Garryowen » 13 giu 2012, 0:00

Axel57 ha scritto:Scusate l'intromissione ma non parlate mai delle squadre romane. Ho visto le due squadre di PArma e mi sembra che gli arbitri abbiano sempre tollerato introduzioni scorrette e anche ingaggi non ortodossi. Se l'arbitro non interviene credo che la partita ne risulti falsata. Comunque a me sono piaciuti di piu i Crociati, l'Amatori non mi é sembrata niente di che. Vista da qui non mi sembra ci sia nessun divario anzi, le squadre romane usano il loro vivaio, le squadre del nord sembrano già il frutto di campagne acquisti. Se qualcuno decidesse di fare un passo indietro e mettersi a disposizione del movimento rugbistico romano credo che ci sarebbero pochi rivali.
SAluti
Capisco se discutiamo di Amatori, Crociati, Petrarca o Viadana, però, onestamente le due romane quest'anno con l'Amatori avrebbero perso anche se avessero giocato con le mischie no contest, altro che introduzioni storte. Con le romane l'Amatori vinceva le mischie anche su introduzione avversaria, cosa vuol dire, la lanciavano nella seconda linea dell'Amatori anche i mediani romani?
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

fiore58
Messaggi: 1
Iscritto il: 13 giu 2012, 0:05

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da fiore58 » 13 giu 2012, 0:26

Riguardo all discrepanza fatta notare da mariemonti riguardo alla meta di fiorita,che sarebbe stato assente al momento della marcatura,nessuno ha specificato che la sua era una sostituzione temporanea.

saqamas
Messaggi: 9
Iscritto il: 20 mag 2011, 14:16

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da saqamas » 14 giu 2012, 1:13

Garryowen ha scritto: Capisco se discutiamo di Amatori, Crociati, Petrarca o Viadana, però, onestamente le due romane quest'anno con l'Amatori avrebbero perso anche se avessero giocato con le mischie no contest, altro che introduzioni storte. Con le romane l'Amatori vinceva le mischie anche su introduzione avversaria, cosa vuol dire, la lanciavano nella seconda linea dell'Amatori anche i mediani romani?
Vuol dire che la mischia dell'Amatori era più pesante e spingeva di più...
e malgrado questa innegabile disparità, con la Capitolina (5/8 della mischia del '95), nella partita di andata non è andata oltre il pareggio!
Dire che l'Amatori avrebbe vinto anche con mischie no contest, mi pare un'affermazione un tantino delirante (consentimi il termine, lo dico con ironia), vero il contrario.
Quanto agli arbitraggi, non condivido l'abitudine, ahimè diffusa su questo forum, di recriminare ad oltranza.
Le partite vanno come vanno, e arbitri, pioggia, vento, campo, sono variabili che i giocatori devono saper interpretare se vogliono portare a casa la partita.
Certo, capita che un arbitraggio non all'altezza possa condizionare l'esito di un confronto, come una raffica di vento ti può negare una trasformazione decisiva. Viste partite ben più importanti delle finali di un campionato giovanile condizionate da un avanti non sanzionato, e visti grandi giocatori accettare la cosa senza tante recriminazioni. Questo dovrebbe insegnare il rugby ai nostri ragazzi.
Del resto, se uno di questo sport ne capisce un pò, è in grado di vederle da solo certe sviste, anche quando sono a suo vantaggio... ma, andiamo, non possiamo nemmeno pretendere che lo venga a scrivere su queste pagine...

Axel57
Messaggi: 336
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:57
Località: Roma

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da Axel57 » 14 giu 2012, 9:27

L' influenza dell'arbitro si accetta, è vero, però se gli errori si ripetono spesso e tutti a senso unico, si può pensar male. A me non sembra proprio che ci sia divario tra le squadre di Roma e Parma, sarebbe il caso di giocarle ad armi pari. Speriamo bene per il prossimo anno.

Squilibrio
Messaggi: 4594
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da Squilibrio » 14 giu 2012, 10:01

Axel57 ha scritto:L' influenza dell'arbitro si accetta, è vero, però se gli errori si ripetono spesso e tutti a senso unico, si può pensar male. A me non sembra proprio che ci sia divario tra le squadre di Roma e Parma, sarebbe il caso di giocarle ad armi pari. Speriamo bene per il prossimo anno.
La Lazio ha perso se non erro 4 partite su 4 con le parmensi, la capitolina ne ha perse due su 4 mentre le restanti due le ha pareggiate, poi se si dice che contro i crociati il pareggio è avvenuto nel recupero proviamo a citare le mete nel pareggio con gli amatori dove hanno vinto i parmensi 3 a 2. Sinceramente da fastidio che si continui a dire che le parmigiane sono favorite dagli arbitri (tra l'altro vogliamo parlare di introduzioni? il Treviso ci ha vinto interi scudetti negli anni scorsi con le introduzioni dalla seconda linea) grazie a Dondi, sapete una cosa? A Dondi gliene può fregar di meno di vincere scudetti giovanili a parma, i soldi che tra l'altro arrivano alle società parmensi come a tutte le altre società che vincono sono enormemente inferiori ai soldi spesi per mandare avanti la baracca quindi teoricamente agli amatori come alle altre società potrebbe anche convenire non vincere nulla. A Dondi interessa solo una cosa, che si vinca il campionato italiano di eccellenza e per questo ha fatto fare una fusione due anni fa (la fusione amatori - noceto fu condivisa dalle parti senza interventi federali così come quella tra colorno e gran fatta in funzione degli aironi) spingendo per creare i crociati, soprattutto per non vedere scomparire la sua rugby parma.

Comunque se si possono già fare pronostici io il prossimo anno punto tutto sulla capitolina anche se non conosco il treviso under16 campione d'italia ma ho visto la 16 dello scorso anno che ha vinto contro rovigo, una gran bella squadra, andando a memoria quella squadra il prossimo anno sarà tutta in under20, unita ai 94 rientranti dovrebbe essere molto forte

giangi2
Messaggi: 1127
Iscritto il: 25 lug 2006, 9:00

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da giangi2 » 14 giu 2012, 10:45

Chiedo a chi ne sa di più: è veramente impossibile fare un trofeo U20 nazionale, con lo stesso calendario dell'Eccellenza e giocare la partita U20 2 ore prima di quella di Eccellenza? I costi di trasferta sarebbero in qualche misura ammortizzati. Si potrebbe addirittura ipotizzare di giocare sullo stesso campo o è impraticabile?

Flanker999
Messaggi: 412
Iscritto il: 7 giu 2008, 16:41

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da Flanker999 » 14 giu 2012, 11:26

giangi2 ha scritto:Chiedo a chi ne sa di più: è veramente impossibile fare un trofeo U20 nazionale, con lo stesso calendario dell'Eccellenza e giocare la partita U20 2 ore prima di quella di Eccellenza? I costi di trasferta sarebbero in qualche misura ammortizzati. Si potrebbe addirittura ipotizzare di giocare sullo stesso campo o è impraticabile?
Non credo proprio sia impossibile, so che qualcuno lo aveva proposto per una U23 , anche i costi non sarebbero eccessivi
(specie in questa stagione che non si scenderà in sicilia) , l'ostacolo più che dei club (se qualcuno non vole farla si trova un sostituto) è della Federazione che vuole che l'alto livello sia riservato a sè ed alle proprie accademie.
Squilibrio ha scritto:Sinceramente dà fastidio che si continui a dire che le Parmigiane sono favorite dagli arbitri
Forse sugli arbitri hai ragione, però è innegabile che per l'amatori Parma u.20 si sono prese delle decisioni come giudice sportivo senza precedenti ; trovatemi ricorsi accolti su risse ed atti violenti grazie a video ed immagini , la regola in questi casi era addirittura l'inasprimento della sanzione.
Io spero che questo sia un segno di maggiore apertura da parte dell'organo giudicante per il futuro, insomma di un cambiamento di politica, perchè finora era stata sempre quella della difesa ad oltranza delle decisioni arbitrali e G.S. senza se e senza ma, anche di fronte a prove schiaccianti (vedi caso rugby Parma giovanile e tanti altri), se nel futuro non sarà così la conclusione inevitabile è che l'amatori ha avuto qualche "santo in paradiso" che gli ha permesso di essere trattata in modo del tutto diverso dalle altre squadre.

Questo non c'entra nulla con la finale ed il titolo, ma è un fatto e tale resta.

Squilibrio
Messaggi: 4594
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da Squilibrio » 14 giu 2012, 11:48

Flanker999 ha scritto:Io spero che questo sia un segno di maggiore apertura da parte dell'organo giudicante per il futuro, insomma di un cambiamento di politica, perchè finora era stata sempre quella della difesa ad oltranza delle decisioni arbitrali e G.S. senza se e senza ma, anche di fronte a prove schiaccianti (vedi caso rugby Parma giovanile e tanti altri), se nel futuro non sarà così la conclusione inevitabile è che l'amatori ha avuto qualche "santo in paradiso" che gli ha permesso di essere trattata in modo del tutto diverso dalle altre squadre.

Questo non c'entra nulla con la finale ed il titolo, ma è un fatto e tale resta.

Flanker anche a mio parere dovrebbe essere la regola perchè così si è salvata la regolarità del campionato ed è stata resa giustizia a 10 giocatori che altrimenti sarebbero stati squalificati. Per il fatto della rugby giovanile secondo me però leggendo le due sentenze è la regola ad essere sbagliata, l'amatori secondo la legge ha potuto veder accolto parzialmente il ricorso perchè vi erano incongruenze da parte dell'arbitro mentre nel caso rugby parma gli errori erano evidenti, la malafede dell'arbitro pure ma secondo la legge il ricorso è stato rigettato perchè il referto dell'arbitro non presentava discordanze, un pò come quella partita di qualche anno fa dove l'arbitro dopo aver visto il video scrisse sul referto dell'errore da lei compiuto ma non servì a nulla anzi l'arbitro fu rimproverata dal giudice sportivo. Sarebbe bello un giorno arrivare al buon senso

Squilibrio
Messaggi: 4594
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da Squilibrio » 14 giu 2012, 11:50

giangi2 ha scritto:Chiedo a chi ne sa di più: è veramente impossibile fare un trofeo U20 nazionale, con lo stesso calendario dell'Eccellenza e giocare la partita U20 2 ore prima di quella di Eccellenza? I costi di trasferta sarebbero in qualche misura ammortizzati. Si potrebbe addirittura ipotizzare di giocare sullo stesso campo o è impraticabile?

Costi ammortizzati ma compionato senza senso come lo è stato in passato perchè non premia il merito, ci sarebbero società incluse d'ufficio ma scarse o squadre eslcuse d'ufficio come l'amatori campione d'italia, senza contare il fatto che magari il padova il prossimo anno vince il campionato under 20 ma con la prima squadre retrocede, cosac facciamo escludiamo d'ufficio i campioni d'Italia?

PAOLO60
Messaggi: 74
Iscritto il: 6 giu 2011, 13:45

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da PAOLO60 » 14 giu 2012, 12:11

Il Valsugana Rugby Padova ha la squadra seniores in serie B, in caso potremmo accettare una promozione d'ufficio in eccellenza :-]

giangi2
Messaggi: 1127
Iscritto il: 25 lug 2006, 9:00

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da giangi2 » 14 giu 2012, 12:37

Se si vuole slegare il campionato U20 dall'Eccellenza basta farlo comunque nazionale e renderlo a libera iscrizione o con pre-selezioni; per me sarebbe anche meglio, però metterei comunque l'obbligo, per chi è in Eccellenza, di disputare almeno un campionato nazionale, se non 2.

pandorino
Messaggi: 1425
Iscritto il: 17 mag 2006, 13:22

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da pandorino » 14 giu 2012, 13:25

giangi2 ha scritto:Se si vuole slegare il campionato U20 dall'Eccellenza basta farlo comunque nazionale e renderlo a libera iscrizione o con pre-selezioni; per me sarebbe anche meglio, però metterei comunque l'obbligo, per chi è in Eccellenza, di disputare almeno un campionato nazionale, se non 2.
L esperienza ci dimostra che un Campionato Nazionale Giovanile e' da un punto di vista economico un bagno di sangue ! Ammesso che si riesca attraveso barrage et similia a inserirvi le migliori 10 o 12 squadre , in breve i costi diventerebbero paragonabili ad una serie A , trasferte , ingaggi , e presto le soc si svenerebbero , e con sti chiari di luna ..........

Axel57
Messaggi: 336
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:57
Località: Roma

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da Axel57 » 14 giu 2012, 14:08

Le decisoni del G.S. riguardanti l'Amatori Parma, a me non sono affatto piaciute. Per quel che riguarda i campionati giovanili, mi dicono che il problema dei costi è insormontabile. L'anno prossimo dovrebbe rimanere tutto così ad eccezione del campionato U23 reso obbligatorio ma su scala regionale. Non sono un ex giocatore ma credo che la cosa più sensata sarebbe di reintrodurre un campionato under 18. Quest'anno i ragazzi del 95 cha hanno giocato erano veramente pochi e forse sono stati di più quelli che hanno smesso.

Squilibrio
Messaggi: 4594
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Fase finale nazionale Campionato Under 20 s.s. 2011-12

Messaggio da Squilibrio » 14 giu 2012, 14:37

Axel57 ha scritto:Le decisoni del G.S. riguardanti l'Amatori Parma, a me non sono affatto piaciute. Per quel che riguarda i campionati giovanili, mi dicono che il problema dei costi è insormontabile. L'anno prossimo dovrebbe rimanere tutto così ad eccezione del campionato U23 reso obbligatorio ma su scala regionale. Non sono un ex giocatore ma credo che la cosa più sensata sarebbe di reintrodurre un campionato under 18. Quest'anno i ragazzi del 95 cha hanno giocato erano veramente pochi e forse sono stati di più quelli che hanno smesso.
Le decisioni non ti sono piaciute ma sono giuste o sbagliate?
Comunque altre volte si è deciso d'urgenza piuttosato sono maggiori le volte in cui si sono inspiegabilmente allungati i tempi e ne abbiamo l'esempio nell'ultimo campionato di eccellenza appena terminato.

Comunuque i costi si possono abbassare (io vedevo ad esempio il minirugby della capitolina che veniva spesso a parma alloggiando negli alberghi più costosi, in un quattro stelle) e in ogni caso sarebbe auspicabile un intervento da parte della federazione come faceva fino a qualche anno fa per le società che andavano a giocare in sicilia

Bloccato

Torna a “Stagione 2011/2012”