BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

La Festa del Sito - 8a Edizione

Moderatore: Cupola

Ted
Messaggi: 1563
Iscritto il: 15 set 2003, 0:00
Località: Treviso / Orig. Valdagno
Contatta:

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da Ted » 22 giu 2012, 8:10

MAX_AM ha scritto:Vabbè, considerando l'ernia al disco, il malleolo andato e le richieste musicali che leggo :shock: :shock: :shock: :shock:
credo che Prince si darà alla fuga con la Robbby e Beyoncè ballerà in spogliatoio con me e MarckyMax :-] :-] :-] :-]
[youtube]https://www.youtube.com/v/x1nixzYHDus[/youtube]

Caro Max_Am te la dedico io......

Per l'anno prossimo chiedo formalmente che si organizzi le canzoni complete di video da proiettare in un maxischermo....
www.rugbyaltovicentino.it
lo schema di una squadra di rugby in campo è fatto come l’Italia con il N. 11 Sardegna e il 15 Sicilia. Peccato che l’Italia non sia fatta come il rugby

Ah Tedde, co' sto caldo me stà a sudà er paradenti! (JIMMY71)

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da esseapostrofo » 22 giu 2012, 11:21

Ted ha scritto:
MAX_AM ha scritto:Vabbè, considerando l'ernia al disco, il malleolo andato e le richieste musicali che leggo :shock: :shock: :shock: :shock:
credo che Prince si darà alla fuga con la Robbby e Beyoncè ballerà in spogliatoio con me e MarckyMax :-] :-] :-] :-]
[youtube]https://www.youtube.com/v/x1nixzYHDus[/youtube]

Caro Max_Am te la dedico io......

Per l'anno prossimo chiedo formalmente che si organizzi le canzoni complete di video da proiettare in un maxischermo....
Volendo si può fare anche quest'anno... siamo dotati di TV 50' collegabile :wink:
Stiamo mica quì a rasare i prati con il tagliaunghie........ 8-)
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

djlara
Messaggi: 886
Iscritto il: 6 apr 2007, 12:34
Località: Prignano Sulla Secchia (MO)

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da djlara » 25 giu 2012, 20:30

... e un altro giorno è andato, la sua musica ha finito. Quanto tempo è già passato e passerà...
Prima di partire da casa, quando ho visto che non riuscivo a chiudere la borsa dei dischi, e che ne stavo prendendo decisamente troppi (o è la valigia, che sta diventando troppo piccola?), mi ha fatto lo stesso effetto dei miei pantaloni, una manciata di mesi fa, che da un giorno all'altro non mi entravano più.
Tornata a Bologna, per festeggiare (tra l'altro) anche il mio compleanno, dopo DUE, dico, DUE ANNI che non ci vedevamo.
Beh.. io dico: bella la trasferta a Dublino dell'anno scorso, ma Bologna è tutta un'altra cosa!
E te ne accorgi quando arrivi, e non la finisci più di salutare, abbracciare, gridare di gioia. Sembrava che ci fossimo dati appuntamento già nel parcheggio. Che non mi staccavo più dalla Robbbb. E Petolo (anche lui ad anni alterni). E Pippus. Ed Ellis. Mamma mia... tutti con le mani sulla pancia, per vedere se era vera o se avevo portato dietro un cuscino, per fare uno scherzo!
Lucio & Tooz, ed altri santi uomini, mi hanno preparato l'impianto mentre io continuavo a ciozzare a destra e a manca. Evvia anche una birra, o due. Con questo caldo. Nuvoloni neri si addensano all'orizzonte: che facciamo? Montiamo l'impianto dentro? Ma sì, perché se lo lasciamo sotto l'ombrellone, sicuramente piove. Se lo copriamo, c'è caso che ce la caviamo con niente. E infatti, appena messi al sicuro tutti i cavi, torna il sole. E te pareva..
Ci sta anche un pezzettino di partita, volendo (vista da bordo campo, quest'anno: e anche questo mi fa strano!). I commenti tecnici delle camoniste valgono il biglietto, comunque, e le facce stravolte dalla privazione di ossigeno che sfilano sotto la tribuna ben prima del fischio finale..
La partita musicale comincia ora, per me.
Irrinunciabile, come ouverture, la versione live di "Like a Rolling Stone", alla prima apparizione di McPippus. Perché se non si aprono le danze con quella, non è veramente Bologna!
Un ammiccamento ai Muccati, anzi: un amMuccamento, con "The Night They Drove Old Dixie Down" della Band, hommage à Radagast.
Ad omaggiare il ritorno biennale dall'altro emisfero di Petolo, "Over the Hills and Far Away" di Gary Moore, che lui non ha sentito (priorità al reintegro salino da birra, direi). "Once in a Lifetime" per il Nambereit. L'inno di Mott & The Hoople, "All the Young Dudes", a chiudere uno scorcio un filino nostalgico, ad uso e consumo delle maglie bianche (infatti, l'Orso Romano se la cantava beato, ad occhi chiusi!). :wink:
Il passaggio di consegne del Trofeo è stato sottolineato da (finalmente) un "Back in Black" AC/DC: un'attesa lunga 8 anni! E l'inno portafortuna "Headlong", dei Queen, per Homoetc.. che l'ultima volta ci aveva propiziato un pareggio!
Anche la consegna dei caps ha avuto qualche bel brivido musicale (oltre all'introduzione, rubata all'inizio partita, di "Extasy of Gold" di Morricone, nella versione Metallica): chiedo ufficialmente scusa alla Fiammy, per il refuso TOTALMENTE non voluto ( 8-) ) di "God Save the Queen" selezionata al posto di "Ireland's Call" (che comunque, dopo, ci siamo cantati tutti quanti insieme, in coro, bianchi e neri). VecchioUbo, e Mapelli (e tutti quelli delle richieste dell'ultima settimana) si sono beccati "Finché la Barca Va". Lo Squalo è stato scortato da "Te c'hanno Mai Mannato a quel Paese" (sempre con profondo affetto, sia chiaro). Tooz e il suo perizona improvvisato si sono guadagnati "Il Supercafone" de Er Piotta. La Marta ha avuto l'inno dei 'suoi' europei in Polonia. Angelone è stato salutato direttamente da Galeazzi, al telefono. In persona, ovviamente. "Sfighè" di Mingardi per Esse. E Dune Buggy, Sylvester per lo Zio Muggs (che stava già carburando in vista di quello che sarebbe successo di lì a poco), e altre stupiderie assortite.
Ci siamo commossi con "Futura" di Lucio Dalla: perché era Bologna, per tributo, e perché è la canzone di Leprottina e Toroscatenato, che se la sono ballata tutta cheek to cheek. Anche VerdeIrlanda mi aveva chiesto proprio Dalla. (e io le devo aver risposto: beh, dalla tu! Io sono già incinta!)
Finito il momento romantico, c'è stata la parte dedicata alle minoranze linguistiche.
"La Fira ed San Lazèr" nella versione Guccini-Mingardi. "The Great Song of Indifference" nella versione modenese a'm in cèva un càz, e Davide Van Der Sfroos per i lumbard.. Tale predilezione per il settentrione ha suscitato le proteste dell'ala romana, ma ho gentilmente fatto notare che erano già andati Alberto Sordi e Er Piotta. E Leprottina ha avuto la brutta idea di tirare fuori Ramazzotti, così è stata definitivamente zittita..
Ritmo pacato per l'accompagnamento della cena: "Can't Find My Way Home" Blind Faith per lo Yetone nostro. "Saturday Night", Elton John. "Alright", Supergrass. "Rockafeller Skank", Fatboy Slim. La versione dei Dropkick Murphy's di "Fields of Athenry" per Chiara, She'sGotTheJack, quest'anno dotata di un misterioso apparecchio fumante che la faceva somigliare al Brucaliffo, a tratti..
E ancora: la Bandabardò per l'Ermanna, "Attenziò, Concentraziò". "Toda Joya, toda belesa" Roy Paci. "Hot Stuff" tributo di Vecchio Ubo alla Regina Donna Summer.
E finalmente, anche il mio regalo di compleanno: ringrazio di tutto cuore MarckyMax, Ted, Angel One e lo Zio Muggs per la devastante versione live di "Single Ladies" di Beyoncée. SENZA UGUALI! E il prosieguo gay-friendly ha fatto vedere il meglio della serata: "Kiss" Prince, "Don't Feel Like Dancing" Scissor Sisters, "I Will Survive" di Gloria Gaynor, Aretha Franklin e i Blues Brothers.
Una spolveratina di ska: Madness, Persiana Jones, Goran Bregovic.
Chitarre spiegate con Tito & Tarantula e i suoi Angry Cockroaches. I Clash di "Should I Stay or Should I Go". Tutta "It's the End Of the World (as We Know It)" solo per gridare a squarciagola LEONARDBERNSTEIN. La versione originale tedesca di Nighttrain di "Hallo Bimmelbahn". "The Golden Age" di Asteroids Galaxy Tour.
Poi, in realtà, l'ordine non era proprio questo.. e c'era tanta roba in più. Ma non mi ricordo molto bene. Mi ricordo gente in pista bella sudata. Con veli di tulle bianchi e verdi. Con le mani alzate. Con le birre che traboccavano.
Ho lasciato Cicca in consolle per una bella mezzoretta, e mi son trovata i dischi scombinati. E questo trauma lo devo ancora superare. :shock:
Poi scivoliamo verso la calma, con Patti Smit, per L'Olga, con "One" degli U2, con "Us & Them" dei Pink Floyd.
C'è chi si addormenta sulla sedia, e viene impacchettato con il domopack.
I bimbi sono già sognanti e cullati, nell'ombra del verde lontano dalle casse.
E' tempo di spegnere la musica, dj.
E di aspettare Bologna 2013.
Vi voglio bene.
Se fa ridere, vale.

billingham
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 7646
Iscritto il: 14 feb 2004, 0:00
Località: Como - Bucure?ti
Contatta:

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da billingham » 25 giu 2012, 20:56

djlara ha scritto: Irrinunciabile, come ouverture, la versione live di "Like a Rolling Stone", alla prima apparizione di McPippus. Perché se non si aprono le danze con quella, non è veramente Bologna!
annuisco invidioso
Il passaggio di consegne del Trofeo è stato sottolineato da (finalmente) un "Back in Black" AC/DC: un'attesa lunga 8 anni!
di quale passaggio delle consegne parli? Oh, abbiamo vinto sette volte, e una è stata pareggio!
Tutta "It's the End Of the World (as We Know It)" solo per gridare a squarciagola LEONARDBERNSTEIN.
Questo ve lo scrivo in privato ;)
Segui ovunque i Cariparmi azzurri!!! - Ich bin ein Orqueriaren

Invece di farmi un busto ed esporlo a Murrayfield, mi impaglieranno e mi appenderanno in una taverna (Roy Laidlaw)

Er tacce è robbba da froci (Jimmy Er Fregna)

yeti
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 apr 2003, 0:00
Località: Saarbruecken (Germania)

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da yeti » 25 giu 2012, 21:33

Eh si, "Can't find my way home" è stata una bella spina nell'anima. Hai scelto il meglio dalla lista che ti avevo dato (dove forse però non avevo messo "Stranamore", che forse nel titolo dice ora quello che più mi "introverte") perché evidentemente tu capisci "la bellezza complessha dello yeti" (cit.). Mi si è aperta una valvola che da tanto tempo era restata chiusa. Grazie per aver scelto bene dove io avrei scelto, mio malgrado, male...

djlara
Messaggi: 886
Iscritto il: 6 apr 2007, 12:34
Località: Prignano Sulla Secchia (MO)

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da djlara » 26 giu 2012, 17:18

yeti ha scritto:Grazie per aver scelto bene dove io avrei scelto, mio malgrado, male...

Beh, non mi prendo nessun merito (nonostante la tentazione sarebbe forte!).
Perché è proprio quello che fa un dj: ti fa ascoltare il pezzo di cui hai bisogno, anche senza che tu lo sappia.
:wink:
Se fa ridere, vale.

McPippus
Messaggi: 1988
Iscritto il: 30 gen 2003, 0:00
Località: Bologna

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da McPippus » 28 giu 2012, 8:21

djlara ha scritto:..
Irrinunciabile, come ouverture, la versione live di "Like a Rolling Stone", alla prima apparizione di McPippus. Perché se non si aprono le danze con quella, non è veramente Bologna!
Commosso, ringrazio. E bacio l'assente Billie.
---------------------------------------------------------------------
Piazzamenti Nostradamus
2019: 17°
2018: 17° (2°WAL)
2017: 21°
2016: 14°
2015: 23° (3° WAL)
2014: 25° (3° IRE)
2013: 19°
2009: 39° (3° ITA)

fiammy
Messaggi: 209
Iscritto il: 28 nov 2008, 8:32
Località: AL/MO
Contatta:

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da fiammy » 28 giu 2012, 21:37

djlara ha scritto:è proprio quello che fa un dj: ti fa ascoltare il pezzo di cui hai bisogno, anche senza che tu lo sappia.
:wink:
vorrei poterti mandare dove non batte il sole………
Il TRIFOGLIO è verde
la rosa appassisce

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da esseapostrofo » 29 giu 2012, 12:01

fiammy ha scritto:
djlara ha scritto:è proprio quello che fa un dj: ti fa ascoltare il pezzo di cui hai bisogno, anche senza che tu lo sappia.
:wink:
vorrei poterti mandare dove non batte il sole………
... all'ombra ??? ti capisco, nelle sue "condizioni" e con questo caldo, stare al sole è sicuramente sconsigliabile.... (a me un pò + di Orietta Berti non sarebbe dispiaciuta...)
OK.. vado all'ombra anch'io.... :roll: :? :rotfl:
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

marta_wilka88
Messaggi: 14
Iscritto il: 15 giu 2011, 8:28
Località: Modena
Contatta:

Re: BOLOGNA 2012 - THE ORIGINAL BONONIAN SOUNDTRACK

Messaggio da marta_wilka88 » 2 lug 2012, 0:09

djlara ha scritto:... La Marta ha avuto l'inno dei 'suoi' europei in Polonia...
Erano "miei" a metà, ma comunqe mi ha fatto molto piacere... Grazie :oola:
"Il rugby e' una voce del verbo dare. A ogni allenamento, a ogni partita, a ogni placcaggio, a ogni sostegno, dai un po' di te stesso. Prima o poi qualcosa ti tornera' indietro."

Bloccato

Torna a “Bologna 2012”