Serie C Toscana 2012/2013

Moderatore: user234483

Samu
Messaggi: 1964
Iscritto il: 15 mar 2004, 0:00
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da Samu » 9 ott 2012, 9:13

cionco ha scritto:la squadra di C del Vasari quest'anno è iscritta ufficialmente come Convitto Nazionale, ma nei fatti si chiama VASARI VALDARNO per rappresentare il maggiore coinvolgimento del fù (ma mai veramente nato) Valdarno Rugby: al primo vero impegno di una squadra ampiamente rivoluzionata rispetto all'anno scorso, nuovo allenatore, inserimento di ragazzi nuovi, partenza di alcuni "senatori" ed alcuni illustri ritorni nei ruoli chiave. Il risultato pare interessante, ma per come la vedo io sarà un campionato decisamente incostante, vittorie divertentì alternate a sonore sconfitte.

per quel che riguarda la partita:
Vittoria raggiunta al termine di una gara molto equilibrata, entrambe le squadre sbagliano molto, vince il Vasari perchè gli Etruschi tirano sul palo (ne avevamo preso uno anche noi) una punizione dai 22 quasi in mezzo ai pali.
ma che c'eri anche te? :D
Quando la fortuna ragion contrasta, non c'è ragion che alla fortuna basta!!
http://it.youtube.com/watch?v=Q3ip6gwQo6k <---- -i miti non passano mai

cionco
Messaggi: 23
Iscritto il: 26 mar 2010, 11:33

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da cionco » 12 ott 2012, 23:40

Samu ha scritto:
cionco ha scritto:la squadra di C del Vasari quest'anno è iscritta ufficialmente come Convitto Nazionale, ma nei fatti si chiama VASARI VALDARNO per rappresentare il maggiore coinvolgimento del fù (ma mai veramente nato) Valdarno Rugby: al primo vero impegno di una squadra ampiamente rivoluzionata rispetto all'anno scorso, nuovo allenatore, inserimento di ragazzi nuovi, partenza di alcuni "senatori" ed alcuni illustri ritorni nei ruoli chiave. Il risultato pare interessante, ma per come la vedo io sarà un campionato decisamente incostante, vittorie divertentì alternate a sonore sconfitte.

per quel che riguarda la partita:
Vittoria raggiunta al termine di una gara molto equilibrata, entrambe le squadre sbagliano molto, vince il Vasari perchè gli Etruschi tirano sul palo (ne avevamo preso uno anche noi) una punizione dai 22 quasi in mezzo ai pali.
ma che c'eri anche te? :D
si, e mi è toccato imparare a fare prima il Pilone destro e poi sinistro per tutto il secondo tempo.

Samu
Messaggi: 1964
Iscritto il: 15 mar 2004, 0:00
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da Samu » 17 ott 2012, 8:40

quindi habemus nuovo pilonem? :D
Quando la fortuna ragion contrasta, non c'è ragion che alla fortuna basta!!
http://it.youtube.com/watch?v=Q3ip6gwQo6k <---- -i miti non passano mai

Avatar utente
LordMec
Messaggi: 503
Iscritto il: 10 gen 2003, 0:00
Località: via variante caudina n6 Moiano (BN)

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da LordMec » 19 ott 2012, 15:05

Vorrei sottoporvi questo articolo alla vostra attenzione: http://www.nprugby.it/uno-studio-scient ... nel-rugby/


NPR

In primo piano
Risultati e classifiche
Serie B
Serie C
Giovanili
Femminile
Altri campionati
Terzo Tempo
Rugby e…
Notizie varie

Uno studio scientifico per la prevenzione dei traumi cervicali nel rugby
In primo piano — 18 ottobre 2012

Pubblichiamo di seguito la lettera che ci è stata inviata dal dott. Luigi Meccariello, medico chirurgo e specializzando in ortopedia e traumatologia, che propone un interessante studio scientifico per la prevenzione dei traumi cervicali nei giocatori di rugby. La mail per eventuali adesioni o per richiedere informazioni sulle modalità dello studio scientifico è prevenzionedeitraumicervicali@yahoo.it.



Egregia redazione,
vorrei chiedervi un po’ di spazio sul vostro sito NPR. Purtroppo non posso contribuire con articoli che parlano di rugby giocato o di vita di rugby. Ciò che scrivo può non interessare ai più, ma a qualcuno forse sì. Ho letto vari articoli sul caso di Cosimo e il suo brutto incidente e i successivi articoli sulla prevenzione dei traumi cervicali nel rugby.

Mi presento mi chiamo Luigi Meccariello, la mia professione è quella del Medico Chirurgo, ho 27 anni, da grande vorrei fare ”l’Aggiusta ossa” e sono iscritto al II anno della Scuola di Specializzazione di Ortopedia e Traumatologia dell’Università di Siena.

La mia carriera da rugbista è stata quella di una meteora… ho iniziato tardi a giocare, a 21 anni con la seconda squadra del Rugby Benevento, tuttavia mi sono tolto qualche soddisfazione: ho vinto un campionato di C Elite Centro Sud nel 2010, ho avuto tre convocazioni in serie A, la prima e la più bella per andare a Treviso alla Ghiarda per giocare contro la seconda squadra della Benetton Rugby. Ho giocato sempre in seconda linea, ma qualche volta pilone per necessità e forse quello era il mio ruolo, di cui ho potuto apprezzare la cervicobrachialgia della domenica sera e del lunedì mattina.

Finita la doverosa presentazione, ecco il motivo della mia lettera: invitare i lettori rugbisti e soprattutto le Società a partecipare ad uno studio scientifico che vorrei compiere con giocatori di Serie B e Serie C. Lo studio prevede il monitoraggio dei giocatori di prima linea, durante l’intera stagione sportiva, tramite il conteggio dei minuti giocati, le mischie compiute, parametri morfo-biometrici , un questionario a cui rispondere mensilmente e ad un allenamento fatto di esercizi che vanno svolti nel riscaldamento degli allenamenti e nel pre partita, oltre ad alcuni esercizi che vanno svolti durante l’arco della giornata.

L’obbiettivo di questo studio è scoprire se sia possibile prevenire infortuni gravi o semplici “malanni” che possono inficiare la normale vita sportiva, personale e lavorativa dell’atleta/lavoratore.

Mi scuso in anticipo con tutti gli appassionati di NPR per aver rubato spazio ad articoli più interessanti con questa lettera.

Buon Rugby

Dott. Luigi Meccariello

Trauma91
Messaggi: 190
Iscritto il: 10 ago 2009, 14:47

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da Trauma91 » 20 ott 2012, 21:27

Giocassi prima linea sarebbe un sogno! XD


Lions amaranto si impongono con un non precisato numero di mete sull'elba nell'anticipo di sabato! tipo 54 a 7 mi sembra sia finita
"il Rugby è un ora e mezzo di battaglia che può cementare amicizie per tutta una vita"

gianlucarefereerugby
Messaggi: 147
Iscritto il: 20 set 2010, 21:23

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da gianlucarefereerugby » 21 ott 2012, 21:22

[quote="Trauma91"]Giocassi prima linea sarebbe un sogno! XD


Lions amaranto si impongono con un non precisato numero di mete sull'elba nell'anticipo di sabato! tipo 54 a 7 mi sembra sia finita[/quote


UFFICIALE!.... Data la mia direzione di Sabato 20!
LIONS AMARANTO 54 VS ELBA RUGBY 10
SI VIS PACEM, PARA BELLUM!

gianlucarefereerugby
Messaggi: 147
Iscritto il: 20 set 2010, 21:23

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da gianlucarefereerugby » 21 ott 2012, 21:29

Scusate..... 9 try 3 conversion 1 penalty LIONS 1 try 1 conversion 1 penalty ELBA.
SI VIS PACEM, PARA BELLUM!

cionco
Messaggi: 23
Iscritto il: 26 mar 2010, 11:33

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da cionco » 23 ott 2012, 20:07

articolo molto interessante
domenica scorsa ho completato il mio tour nel magico mondo delle prime linee giocando 60 minuti da tallonatore.
Proprio alla prima mischia della partita le seconde del Lucca ha anticipato di parecchio l'ingaggio prima che io mi posizionassi, così mi sono ritrovato a contatto con la testa invece che con le spalle, non vi dico il rumore che hanno fatto le mie vertebre, a distanza di 48 ore sento ancora un pò di dolore.
Credo che qualcuno in federazione dovrebbe prendere in considerazione la proposta.

Io provo a dare un idea, l'arbitro al momento della chiama (invece come qualcuno perdersi in singolari perquisizioni) potrebbe raccomandare alle prime linee di fare quei particolari esercizi di stretching consigliati dalla federazione per prevenire problemi.

Per la cronaca: abbiamo perso 4mete a una; prendere 3 mete in 15 minuti ci sega le gambe.
A metà primo tempo cominciamo a giocare, ma l'azione è caotica e dispendiosa Lucca difende con ordine e qualche fallo (4 gialli, anche se non tutti meritati)
In finale primo tempo lungo forcing della nostra mischia dentro i 22 avversari ma il Lucca si salva, anche se al 5° fallo consecutivo la meta tecnica ci starebbe.
Nel secondo tempo si attacca noi per tre fasi e poi loro, poi noi e poi loro, nessuna squadra entra nei 22, finalmente si segna, ma è tardi la benzina è quasi finita, nel tempo che rimane all'ultima azione arriva la 4° metà del Lucca.
nota di giornata: Il nostro "Lanzichenecco" costretto a uscire a metà secondo tempo, lo stomaco fa cilecca, colpa delle pizze di Jody.

Samu
Messaggi: 1964
Iscritto il: 15 mar 2004, 0:00
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da Samu » 24 ott 2012, 9:54

io fossi al tuo posto un saltino dall'osteopata ce lo farei...
Quando la fortuna ragion contrasta, non c'è ragion che alla fortuna basta!!
http://it.youtube.com/watch?v=Q3ip6gwQo6k <---- -i miti non passano mai

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4068
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da gcruta » 24 ott 2012, 12:14

cionco ha scritto:In finale primo tempo lungo forcing della nostra mischia dentro i 22 avversari ma il Lucca si salva, anche se al 5° fallo consecutivo la meta tecnica ci starebbe.
Permettimi di dissentire: la meta di punizione non si può dare per falli ripetuti, per quelli ci sono i cartellini... Ci sono direttive arbitrali ben precise a riguardo, a tutti i livelli, iniziando dagli internazionali. Se un fallo d'antigioco impedisce una segnatura, la meta di punizione si assegna subito. Buon rugby
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

Samu
Messaggi: 1964
Iscritto il: 15 mar 2004, 0:00
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da Samu » 24 ott 2012, 12:40

poniamo l'ipotesi che la mischia sui 5 a favore dell'attacco è chiaramente avanzante e vengono commessi falli ripetuti si segue a assegnare punizioni ma non meta tecnica, ho capito bene?
Quando la fortuna ragion contrasta, non c'è ragion che alla fortuna basta!!
http://it.youtube.com/watch?v=Q3ip6gwQo6k <---- -i miti non passano mai

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4068
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da gcruta » 24 ott 2012, 12:49

Samu ha scritto:poniamo l'ipotesi che la mischia sui 5 a favore dell'attacco è chiaramente avanzante e vengono commessi falli ripetuti si segue a assegnare punizioni ma non meta tecnica, ho capito bene?
Se la mischia è chiaramente avanzante, in serie B e superiori, e la difesa con un antigioco frena l'avanzamento, si va al centro dei pali e s'assegna la meta di punizione. In C non si può carrettare, per cui nessuno dice che entrerebbero in area di meta: allora si danno due calci di punizione, al terzo fallo cartellino giallo, al quarto un altro giallo, e così via. Sempre pronto a essere smentito, ovviamente...
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

tirrenico
Messaggi: 93
Iscritto il: 14 nov 2011, 11:43

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da tirrenico » 24 ott 2012, 14:46

Poniamo che nel calciare una punizione la palla tocchi terra prima dei pali e nel rimbalzare superi la traversa....3 punti o no?

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4068
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da gcruta » 24 ott 2012, 14:55

tirrenico ha scritto:Poniamo che nel calciare una punizione la palla tocchi terra prima dei pali e nel rimbalzare superi la traversa....3 punti o no?
E' uno scherzo o è una domanda vera?
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

Samu
Messaggi: 1964
Iscritto il: 15 mar 2004, 0:00
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Serie C Toscana 2012/2013

Messaggio da Samu » 24 ott 2012, 15:08

gcruta ha scritto:
Samu ha scritto:poniamo l'ipotesi che la mischia sui 5 a favore dell'attacco è chiaramente avanzante e vengono commessi falli ripetuti si segue a assegnare punizioni ma non meta tecnica, ho capito bene?
Se la mischia è chiaramente avanzante, in serie B e superiori, e la difesa con un antigioco frena l'avanzamento, si va al centro dei pali e s'assegna la meta di punizione. In C non si può carrettare, per cui nessuno dice che entrerebbero in area di meta: allora si danno due calci di punizione, al terzo fallo cartellino giallo, al quarto un altro giallo, e così via. Sempre pronto a essere smentito, ovviamente...
ok era per capire.Grazie.
Quando la fortuna ragion contrasta, non c'è ragion che alla fortuna basta!!
http://it.youtube.com/watch?v=Q3ip6gwQo6k <---- -i miti non passano mai

Bloccato

Torna a “Stagione 2012/2013”