Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Moderatore: user234483

mauro869
Messaggi: 314
Iscritto il: 4 ago 2007, 16:15

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da mauro869 » 10 ott 2012, 16:10

Toumas ha scritto:
koma ha scritto:
Ma c'é anche umilté oltre la quelità, non dimenticarlo (Sacchi docet) :-]
Nonchè giocatori "straordinerii" ed un allenatore "straordinerio" in una società "straordinerià" (sempre w sacchi) :rotfl:
koma ha scritto:
mauro869 ha scritto:Belluno vs Oderzo 1 / 4 - 0 Per me sarà una partita dai due volti, uno in cui Oderzo più rodata darà filo da torcere a Belluno, l'altro in cui Belluno riuscirà a sopravanzare Oderzo.

Feltre vs The Monsters 1 / 5 - 0 Se il Monsters è quello di fine anno scorso la vedo molto dura a Feltre quindi punteggio pieno.

Alpago vs Pordenone 1 / Non mi espongo ma sarà una bella partita visti i due match dello scorso anno.

Silea vs Lido VE 1 / 5 - 0 Silea con esperienza e quelità rispetto ad un Lido appena arrivato nella nuova categoria!

Ma c'é anche umilté oltre la quelità, non dimenticarlo (Sacchi docet) :-]
Mamma mia koma che punta che hai fatto...non ho mica tempo da perdere a rileggere se quello che scrivo è corretto!!!!

mauro869
Messaggi: 314
Iscritto il: 4 ago 2007, 16:15

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da mauro869 » 15 ott 2012, 11:03

Belluno vs Oderzo 1 / 4 - 0 19 - 10

Feltre vs The Monsters 1 / 4 - 0 15 - 0

Alpago vs Pordenone 1 / 30 - 17

Piccolo commento: Primo tempo a favore del pordenone che chiude sullo 08 - 12, Alpago subito in meta dopo pochi minuti, Pordenone che sfrutta i molti calci di punizione concessi per falli ripetuti dai padroni di casa.
Secondo tempo in cui Pordenone spegne la luce, la squadra si scompone ed inizia a giocare individualmente. Tanti errori in difesa che portano a 4 mete tutte al largo. La troppa foga ha messo disordine nei nostri meccanismi.
Onore al merito dei giocatori in campo, disonore come ogni anno al pubblico...peggio di una partita di calcio, mai visto un pubblico tanto fastidioso, inopportuno e poco obiettivo. Gli errori dell'arbitro ci sono stati sicuramente ma da una parte e dall'altra...sarà la frustrazione di vivere isolati :-] ovviamente è una battuta :-] .

Silea vs Lido VE 1 / 4 - 1 18 - 12

Cipeua
Messaggi: 74
Iscritto il: 14 ott 2011, 11:26
Località: Polcenigo (PN)

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da Cipeua » 15 ott 2012, 11:17

OderzoLivenza butta via una partita dominata sotto ogni punto di vista. Abbiamo peccato di presunzione calciando in touche anche palloni piazzabili che avrebbero sicuramente cambiato l esito della partita. L' ernome mole di gioco ha portato a due ottime segnature da parte dei fratelli Frara. Touche e mischie bene, apparte nei 5 mt avversari dove non siamo mai riusciti a concludere con quello di buono fatto vedere durante tutta la partita. :roll:
Il belluno ha costruito poco e niente: l' unica meta nata da uno svarione difensivo dopo 3 minuti. Il resto dei punti nati dal piede del 10; man of the match, che ha piazzato tutto il piazzabile, anche da metà campo. :x
Troppo strano per vivere, troppo raro per morire

mauro869
Messaggi: 314
Iscritto il: 4 ago 2007, 16:15

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da mauro869 » 15 ott 2012, 11:24

Cipeua ha scritto:OderzoLivenza butta via una partita dominata sotto ogni punto di vista. Abbiamo peccato di presunzione calciando in touche anche palloni piazzabili che avrebbero sicuramente cambiato l esito della partita. L' ernome mole di gioco ha portato a due ottime segnature da parte dei fratelli Frara. Touche e mischie bene, apparte nei 5 mt avversari dove non siamo mai riusciti a concludere con quello di buono fatto vedere durante tutta la partita. :roll:
Il belluno ha costruito poco e niente: l' unica meta nata da uno svarione difensivo dopo 3 minuti. Il resto dei punti nati dal piede del 10; man of the match, che ha piazzato tutto il piazzabile, anche da metà campo. :x
Andata bene anche a voi insomma!!!

mauro869
Messaggi: 314
Iscritto il: 4 ago 2007, 16:15

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da mauro869 » 15 ott 2012, 11:32

Dal sito dell'Alpago rugby, il commento alla partita che condivido

Chi ben comincia è a metà dell’opera? Forse, intanto si inizia con una vittoria convincente ai danni di un Pordenone volenteroso ma raramente pericoloso. Inoltre siamo anche gli unici ad aver fatto 5 punti: vero che alla prima non conta quasi niente, però fa bello vedere scritto Alpago solitario in testa.

Tantissime le assenze, alcune purtroppo a lungo termine, tanto che coach Aldo Aceto convoca solo 20 elementi. Matteo Recchia ormai si è adattato a giocare pilone, in coppia con Marco Reveane, a completare la prima linea c’è un assolutamente inedito Lorenzo Pierobon, passato da trequarti. Scelta buona, perchè Pierobon regge più che degnamente e fa la sua bella figura. Anche nel resto della mischia le scelte sono obbligate, con l’aggiunta di Luca Bertagno, un altro trequarti, adattatosi a flanker. Anche la sua prova sarà molto positiva.
Più che positivo anche il ritorno in gialloverde di Tiziano Cerpelloni: l’88 trequarti ala bagna la prima con due mete d’autore e tanta sostanza nella sua prova.

L’Alpago inizia col botto, perchè al 3? una palla recuperata a metà campo viene girata al largo dove Tiziano Cerpelloni è bravo e veloce ad andarsene a segnare. La partita però non decolla e anzi è il Pordenone a premere di più, anche se quasi mai entra nei 22 alpagoti. Tuttavia dopo un piazzato di Marco Reveane i nostri avversari ci raggiungono e superano trasformando quattro punizioni grazie al piede di Federico Tonello. C’è anche un giallo per Alessandro Zampieri. Il primo tempo comunque non regala grandi emozioni, il possesso palla è per la maggior parte friulano ma non ci facciamo mettere sotto. Si finisce sul 12-8 per il Pordenone.

Nella ripresa cambia tutto. Perchè al 2? passiamo di nuovo avanti, proprio col novello flanker Luca Bertagno che va a finalizzare un’azione insistita nei 22 del Pordenone. C’è anche un giallo ad uno dei loro, e soprattutto al 15? c’è un’altra meta: Tiziano Cerpelloni da ala chiusa si inserisce tra i trequarti all’altezza della metà campo e mette fuori causa l’intera linea friulana con un cambio di passo a rientrare, andando poi a segnare quasi indisturbato. Il colpo per i nostri avversari evidentemente è duro, perchè di mete ne facciamo altre due in breve tempo, al 23? e al 26?, entrambe con il centro Alessandro Zampieri, che finalizza prima una punizione veloce battuta da Patrick Peterle, e poi un bel buco cercato e creato da Matteo Recchia: 30-12.
C’è il tempo per la reazione del Pordenone, che porta al giallo comminato a Patrick Peterle e poi, a pochi minuti dal termine, all’unica segnatura pesante friulana, con Alessandro Morson, abile ad aggirare nei 22 una linea arretrata gialloverde forse nell’occasione un po’ imbambolata per andare a segnare la meta.

Ma non c’è più tempo. Ci portiamo a casa 5 punti che riteniamo meritati, e soprattutto la consapevolezza che l’atteggiamento è quello giusto e che la squadra ha risposto bene alle avversità, confidando che le cose possano solo migliorare col recupero degli assenti.

Tabellino del match.

ALPAGO – PORDENONE 30-17

ALPAGO: Alberto Roffarè (60’ Tiziano Roffarè), Cerpelloni, Zampieri, Tacerbi, Parcianello, Mognol, Peterle, Toldo, Bertagno, Rizzoli, De Col, Saviane, Recchia, Pierobon (52’ Dal Farra), Reveane. All: Aceto

PORDENONE: Tonello, Tomada, Morson, Benetti (51’ Daneluzzi), Rampogna, Cescutti Al., Cescutti An. (72’ Sordini), Tommasini, Simonato, Fantin (64’ Fabbro), Davoli, Scaviolo, De Paoli (71’ Menna), Pessa, Pancino (51’ Bertolo). All: Benetti.

ARBITRO: Lorenzetto.

MARCATORI: 3’ mt Cerpelloni nt (A), 8’ cp Reveane (A), 10’ cp Tonello (P), 17’ cp Tonello (P), 23’ cp Tonello (P), 38’ cp Tonello (P), 42’ meta Bertagno nt (A), 55’ meta Cerpelloni nt (A), 63’ meta Zampieri nt (A), 66’ meta Zampieri tr Zampieri (A), 76’ meta Morson nt.

NOTE: espulsione temporanee: Zampieri (A), Fantin (P), Peterle (A)

morcann59
Messaggi: 58
Iscritto il: 12 set 2011, 14:45

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da morcann59 » 15 ott 2012, 19:15

mauro869 ha scritto:
Cipeua ha scritto:OderzoLivenza butta via una partita dominata sotto ogni punto di vista. Abbiamo peccato di presunzione calciando in touche anche palloni piazzabili che avrebbero sicuramente cambiato l esito della partita. L' ernome mole di gioco ha portato a due ottime segnature da parte dei fratelli Frara. Touche e mischie bene, apparte nei 5 mt avversari dove non siamo mai riusciti a concludere con quello di buono fatto vedere durante tutta la partita. :roll:
Il belluno ha costruito poco e niente: l' unica meta nata da uno svarione difensivo dopo 3 minuti. Il resto dei punti nati dal piede del 10; man of the match, che ha piazzato tutto il piazzabile, anche da metà campo. :x
Andata bene anche a voi insomma!!!
Ma di questo campionato elite in nove siete tutti contenti o era meglio fare qualcosa di diverso? Si è poi cosi sicuri di tutta sta diferenza con certe squadre degli altri due gironi?

Toumas
Messaggi: 140
Iscritto il: 15 mag 2010, 2:57
Contatta:

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da Toumas » 15 ott 2012, 21:04

morcann59 ha scritto:
Ma di questo campionato elite in nove siete tutti contenti o era meglio fare qualcosa di diverso? Si è poi cosi sicuri di tutta sta differenza con certe squadre degli altri due gironi?
Personalmente trovo triste che l'elite sia a sole 9 squadre. Intendo dire che l'elite dovrebbe appunto rappresentare l'elite, il meglio del rugby regionale, l'ultimo scalino prima dei campionati FIR. 16 partite in tutta la stagione (esclusi eventuali playoff, certo) fanno tristezza. E per quello che ho visto in termini di risultati o per come si sono comportate nelle passate stagioni, trovo che, ad esempio, Montebelluna, Venjulia o Padova 555 potrebbero starci. Direi anche West Verona e Udine ma non ho idea di come siano.
A sto punto o si torna alla vecchia C1 e C2 (nel senso che chi sceglie di stare sotto non può ambire alla B), o si torna al campionato unico di C diviso in due fasi (autunnale territoriale e primaverile di merito, gironi da 5 o 6 squadre) com'è stato una decina di anni fa per un paio di stagioni.

Toumas
Messaggi: 140
Iscritto il: 15 mag 2010, 2:57
Contatta:

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da Toumas » 15 ott 2012, 21:18

Toumas ha scritto:
morcann59 ha scritto:
Ma di questo campionato elite in nove siete tutti contenti o era meglio fare qualcosa di diverso? Si è poi cosi sicuri di tutta sta differenza con certe squadre degli altri due gironi?
Personalmente trovo triste che l'elite sia a sole 9 squadre. Intendo dire che l'elite dovrebbe appunto rappresentare l'elite, il meglio del rugby regionale, l'ultimo scalino prima dei campionati FIR. 16 partite in tutta la stagione (esclusi eventuali playoff, certo) fanno tristezza. E per quello che ho visto in termini di risultati o per come si sono comportate nelle passate stagioni, trovo che, ad esempio, Montebelluna, Venjulia o Padova 555 potrebbero starci. Direi anche West Verona e Udine ma non ho idea di come siano.
A sto punto o si torna alla vecchia C1 e C2 (nel senso che chi sceglie di stare sotto non può ambire alla B), o si torna al campionato unico di C diviso in due fasi (autunnale territoriale e primaverile di merito, gironi da 5 o 6 squadre) com'è stato una decina di anni fa per un paio di stagioni.
Ho sbagliato squadra..più che il West direi più Valpolicella (anche se il West se non ricordo male era nelle graduatorie..)

koma
Messaggi: 1731
Iscritto il: 16 feb 2004, 0:00
Località: Pordenone
Contatta:

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da koma » 16 ott 2012, 9:21

Toumas ha scritto:
morcann59 ha scritto:
Ma di questo campionato elite in nove siete tutti contenti o era meglio fare qualcosa di diverso? Si è poi cosi sicuri di tutta sta differenza con certe squadre degli altri due gironi?
Personalmente trovo triste che l'elite sia a sole 9 squadre. Intendo dire che l'elite dovrebbe appunto rappresentare l'elite, il meglio del rugby regionale, l'ultimo scalino prima dei campionati FIR. 16 partite in tutta la stagione (esclusi eventuali playoff, certo) fanno tristezza. E per quello che ho visto in termini di risultati o per come si sono comportate nelle passate stagioni, trovo che, ad esempio, Montebelluna, Venjulia o Padova 555 potrebbero starci. Direi anche West Verona e Udine ma non ho idea di come siano.
A sto punto o si torna alla vecchia C1 e C2 (nel senso che chi sceglie di stare sotto non può ambire alla B), o si torna al campionato unico di C diviso in due fasi (autunnale territoriale e primaverile di merito, gironi da 5 o 6 squadre) com'è stato una decina di anni fa per un paio di stagioni.

Oltre a questo, trovo altrettanto triste che il comitato abbia permesso al Monselice di rinunciare all'Elite ben dopo i termini, per passarsene tranquillamente al girone civ2. Probabilmente nessuno ha storto il naso perché in quel girone erano in 11 squadre e così hanno fatto conto tondo (pareggiando le 12 squadre del civ3)

morcann59
Messaggi: 58
Iscritto il: 12 set 2011, 14:45

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da morcann59 » 16 ott 2012, 9:46

[

Personalmente trovo triste che l'elite sia a sole 9 squadre. Intendo dire che l'elite dovrebbe appunto rappresentare l'elite, il meglio del rugby regionale, l'ultimo scalino prima dei campionati FIR. 16 partite in tutta la stagione (esclusi eventuali playoff, certo) fanno tristezza. E per quello che ho visto in termini di risultati o per come si sono comportate nelle passate stagioni, trovo che, ad esempio, Montebelluna, Venjulia o Padova 555 potrebbero starci. Direi anche West Verona e Udine ma non ho idea di come siano.
A sto punto o si torna alla vecchia C1 e C2 (nel senso che chi sceglie di stare sotto non può ambire alla B), o si torna al campionato unico di C diviso in due fasi (autunnale territoriale e primaverile di merito, gironi da 5 o 6 squadre) com'è stato una decina di anni fa per un paio di stagioni.[/quote]


Oltre a questo, trovo altrettanto triste che il comitato abbia permesso al Monselice di rinunciare all'Elite ben dopo i termini, per passarsene tranquillamente al girone civ2. Probabilmente nessuno ha storto il naso perché in quel girone erano in 11 squadre e così hanno fatto conto tondo (pareggiando le 12 squadre del civ3)[/quote]


Condivido al 100% il CIV oramai sta assumendo scelte che non garantiscono nessuno e soprattutto non supportano tante società che duramente cercano di progredire, sia in termini di formazione giovanile che di visibilità sul territorio. Un girone Elite monco e due zonali con trasferte lunghissime e 12 partecipanti tutto molto discutibile anche se è vero che molte società hanno rinunciato allElite forse bisognerebbe chiedersi perchè!

Toumas
Messaggi: 140
Iscritto il: 15 mag 2010, 2:57
Contatta:

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da Toumas » 16 ott 2012, 14:03

Farebbe alquanto incazzare se poi il Monselice vincesse il suo girone CIV e fosse ammessa ai playoff. Purtroppo le regole lo consentono, e così forse viene a mancare un "disincentivo". Con la vecchia C1 chiusa forse qualche rinuncia in meno ci sarebbe.

Altrimenti lo ripeto, rifacciamo una C unica e partiamo tutti alla pari, e chi s'è visto s'è visto. L'avevo già postato da qualche parte, lo rimetto qui..

______
Nel 2002/2003 non so quanti gironcini han fatto, appunto da 6 o 5 squadre ciascuno.
Il girone "autunnale" era di qualificazione, quello "primaverile" meritocratico (mi sembra passassero le prime due ma non ricordo). Le vincenti dei due gironi chiamiamoli "elite meritocratica primaverile" (?) furono Alpago e Monselice che si sfidarono in gara secca a Villorba l'11 maggio 2003 (neanche tanto tardi). L'Alpago vinse e fu direttamente promosso, il Monselice poi deve aver vinto una qualche sorta di play off, probabilmente con le seconde dei gironi di cui sopra e una che aveva la possibilità di evitare di scendere dalla B (ma qui rischio di dire una cazzata perchè non mi ricordo proprio com'era, qualcuno del Monselice può dire qualcosa in merito?).
Mettendoci ste due partite di playoff si andrebbe avanti ancora per 2 domeniche (se allora la finale era l'11 maggio si arriverebbe al 25).

Restando sull'esempio dell'Alpago allora finalista e vincente, all'11 maggio allora aveva giocato 21 partite, una in meno di quanto accadeva nell'elite a 12 squadre.

In pratica una proposta sulla C sulla falsariga di quella sarebbe così:

Fase autunnale

6 gironi da 6 o 5 squadre ciascuno, totale 10 partite (o 8) tra andata e ritorno.

Fase primaverile

All'elite (chiamiamola così, oppure Gironi Promozione, o come picchio vi pare) passano le prime due, totale 12 squadre, divise in 2 gironi da 6: avremmo ancora 10 partite tra andata e ritorno.

Chi non passa può essere suddiviso nei restanti 4 gironi sempre con criterio territoriale o anche di merito se volete (tanto per non giocare sempre con le stesse squadre?), sempre in gironi da 6, sempre con ulteriori 10 partite.

Finali.

Anche qui potrebbe essere molto semplice. Se ci sono due retrocesse dalla B come dovrebbe essere le soluzioni sono tre (o anche altre che non mi vengono in mente, non saprei):

- passano direttamente le due vincenti dei rispettivi gironi.
(TOTALE: 20 PARTITE IN STAGIONE PER TUTTI)

- le vincenti dei due gironi si sfidano in partita secca: la vincente sale, la perdente affronta una sorta di playoff con le seconde dei gironi e la penultima della B (da vedere se è ancora possibile quest'incrocio tra la B che è un campionato FIR e la C che è un campionato CIV).
(TOTALE: 21 PARTITE PER LA VINCENTE, 23 O 22 PER L'ALTRA QUALIFICATA)

- Partita secca di finale (o anche di andata e ritorno volendo) incrociando la prima e la seconda dei due gironi, passano le vincenti delle finali.
(TOTALE: 21 PARTITE PER CHI SI QUALIFICA, 22 SE CON IL RITORNO)

Come vedete il numero delle partite non varia poi così tanto dalle attuali 22, per cui il rischio di allungare il campionato all'infinito non sarebbe così pregiudicante, anzi, con l'attuale formula dei playoff mi sembra che si vada ancora più in là.

Se invece non si può fare a meno di incrociare le due squadre provenienti dalla C CIV con le due squadre provenienti dal Lombardia-Piemonte, l'unica soluzione sarebbe che le due vincenti dei due gironi finali fossero quelle che si scontrano con le "straniere". Anche in questo caso il numero di partite (22 compresi i playoff), sarebbe inferiore a quello attuale.

mauro869
Messaggi: 314
Iscritto il: 4 ago 2007, 16:15

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da mauro869 » 18 ott 2012, 8:31

Rugby Belluno Vs Riviera Rugby 2010 / 5 - 0 Alla prima partita della stagione di un campionato completamente diverso penso che Riviera non avrà scampo contro il più esperto Belluno.

Rugby Feltre Vs Rugby Lido Venezia / 4 - 1 Dopo il risultato di settimana scorsa contro il quotatissimo Silea credo che il Lido potrà dare del filo da torcere anche a Feltre, il loro campo resta comunque difficile da violare.

Rugby Alpago Vs Rugby Oderzo 1970 / 1 - 4 Alpago squadra difficile in casa anche se credo che Oderzo ce la faccia e non faccia l'errore di settimana scorsa di farsi sfuggire il match.

Rugby Pordenone Vs Rugby Silea / No comment

Cipeua
Messaggi: 74
Iscritto il: 14 ott 2011, 11:26
Località: Polcenigo (PN)

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da Cipeua » 18 ott 2012, 11:00

Rugby Belluno Vs Riviera Rugby 2010 / 4- 0 Che dire, do vincente il Belluno perche non so come sia questo Riviera.

Rugby Feltre Vs Rugby Lido Venezia / 5-0 Secondo me il Feltre è la squadra da battere.

Rugby Alpago Vs Rugby Oderzo 1970 /

Rugby Pordenone Vs Rugby Silea / 1- 4 Non volermi male Mauretto però penso le prendiate anche questa volta :)
Troppo strano per vivere, troppo raro per morire

mauro869
Messaggi: 314
Iscritto il: 4 ago 2007, 16:15

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da mauro869 » 18 ott 2012, 11:04

Cipeua ha scritto:Rugby Belluno Vs Riviera Rugby 2010 / 4- 0 Che dire, do vincente il Belluno perche non so come sia questo Riviera.

Rugby Feltre Vs Rugby Lido Venezia / 5-0 Secondo me il Feltre è la squadra da battere.

Rugby Alpago Vs Rugby Oderzo 1970 /

Rugby Pordenone Vs Rugby Silea / 1- 4 Non volermi male Mauretto però penso le prendiate anche questa volta :)
Non ti potrei mai voler male...speriamo di poterti smentire!!!! :rotfl: :-] :rotfl: :-]

Toumas
Messaggi: 140
Iscritto il: 15 mag 2010, 2:57
Contatta:

Re: Serie C CIV - Girone Elitè Stagione 2012-2013

Messaggio da Toumas » 18 ott 2012, 11:51

Rugby Belluno Vs Riviera Rugby 2010 / 1 / Un Belluno esperto e capace di capitalizzare al massimo non credo si lascierà sfuggire l'occasione di fare punti.

Rugby Feltre Vs Rugby Lido Venezia / 1 / Vero che il Lido ha fatto penare il Silea, ma concordo con chi dice che il Feltre è una delle squadre da battere.

Rugby Alpago Vs Rugby Oderzo 1970 / 1 / L'Oderzo arriva in Alpago convinto di aver gettato alle ortiche la partita di Belluno, quindi vorrà rifarsi. L'Alpago visto nel primo tempo di domenica le prende, quello visto nel secondo se la gioca con tutti. Qual è quello vero? Da tripla. Dico Alpago per fattore campo.

Rugby Pordenone Vs Rugby Silea / 2 / A me il Pordenone domenica scorsa non è dispiaciuto, credo però che il Silea abbia una marcia in più, anche se il Pordenone in casa li farà sudare.

Bloccato

Torna a “Stagione 2012/2013”