SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Moderatore: user234483

erin
Messaggi: 2017
Iscritto il: 18 apr 2003, 0:00
Località: Bar-Barians, Forum Livii
Contatta:

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da erin » 22 apr 2013, 7:04

Canolese....hai aperto un topic apposta e poi lo scrivi solo qui!!!!!!!!!!
Sei ancora in orda da Terzo Tempo!
GIVE BLOOD-PLAY RUGBY
www.rugbyforli.it

ben66
Messaggi: 225
Iscritto il: 24 ott 2008, 11:26

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da ben66 » 22 apr 2013, 9:22

Buon giorno, sono Benito Maccan ed alleno il Rimini rugby, ho atteso sino alla conclusione degli spareggi per dire la mia su quanto accaduto nell’ultima stagione, poiché non volevo andare ad intaccare l’armonia della mia e delle altre squadre coinvolte nella post season, chiamati a giocare le nostre partite l’abbiamo fatto, non ci siamo tirati indietro, e l’abbiamo fatto a testa alta, il risultato non ci ha premiato? Non è vero, giocare a rugby è sempre un premio, e giocare in maniera almeno discreta contro delle squadre così ben costruite è un vanto.
Però, c’è un però, il rugby che io personalmente insegno ai ragazzi nelle scuole, e come me tanti altri, è un rugby che noi dipingiamo come l’icona del rispetto delle regole, della correttezza e della sportività, ora senza nulla togliere agli amici dei Lupi e degli Highlanders, che chiamati a giocare l’hanno fatto nel migliore dei modi, sono molto deluso dal fatto che, per aiutare queste due squadre, sia stata concessa una deroga sul numero di concentramenti under 14, e attenzione non ce l’ho con loro, ma bensì con chi gli ha concesso la facoltà di farlo. Se il regolamento parla chiaramente di 11 concentramenti entro metà aprile, non mi sembra giusto cambiare le regole ed andare a favorire solo le uniche due squadre non in regola consentendo loro di arrivare a 10 grazie anche a degli estemporanei concentramenti infrasettimanali, oltretutto negati ad altre squadre, questa è una sacrosanta presa per il c*** nei confronti di tutte quelle squadre che i tempi li hanno rispettati, e non mi si venga a dire che la causa è il maltempo poiché, a Modena, Reggio, Noceto, Colorno, Parma, Bologna, Piacenza, Ferrara e Pieve per citare solo alcune aree dell’Emilia, ha piovuto e nevicato ovunque ma i concentramenti li hanno fatti e non solo dove esistono i terreni artificiali, e li hanno fatti veramente con un’attività spalmata su almeno sei mesi, tenendo al campo i ragazzini quando il fango e la neve rendevano davvero arduo il compito degli educatori, e non concentrando oltre la metà del lavoro in tre settimane a primavera. Ripeto e sono sincero, onore al merito ai Lupi ed agli Highlanders per essere andati avanti, e per il gioco e la sportività dimostrate, ma in veste di responsabile FIR per il settore scuola e sviluppo della zona EST della regione chiedo scusa a tutte le squadre che si sentono prese in giro dall’atteggiamento assunto dalla Federazione nella gestione di questa situazione, ed in particolar modo la Società che mi ha dato la possibilità di allenare ed alla quale io ho chiesto un grande sforzo per perorare la causa della Federazione portando avanti i progetti di sviluppo che la stessa pubblicizza, in Provincia di Rimini sono nati ben 2 Enti scolastici ed un terzo è già stato inserito al POF per il prossimo anno, tutto questo con le difficoltà che tutti immaginate.
Io credo che l’obbligatorietà abbia dato lo stimolo necessario per incrementare la partecipazione delle società al reclutamento sul territorio, per ovviare alle discussioni che ogni anno a fine campionato si fanno, bisognerebbe organizzare le cose in maniera diversa, e secondo me in questo modo: chi ha svolto l’attività obbligatoria nell’anno precedente va nel girone elite e può ottenere la promozione (sempre che mantenga l’obbligatorietà durante la stagione) chi al contrario non l’ha potuta svolgere si fa il suo campionato al netto delle penalizzazioni, in cambio delle quali si può optare per una tassa d’iscrizione che crei un fondo per finanziare i Giochi Sportivi Studenteschi o altre attività riguardanti il settore scuola e sviluppo, si potrà poi accedere all’elite solo vincendo il proprio girone ed ovviamente assolvendo all’obbligatorietà.
Comunque lo so che come sempre ci sarà chi mi da ragione e chi no, io dovevo questa precisazione a chi, quando lo incontro nelle riunioni per i settori giovanili mi fa delle domande alle quali rispondere è davvero difficile, nei giorni scorsi a qualcuno è stato fatto notare che “così facendo si è creato un precedente” ma subito qualcuno ha precisato che “no, non scherziamo è accaduto quest’anno e non deve accadere più”, finchè a qualcuno …… non servirà che accada.
La meta non è soltanto un traguardo, ma anche la ripartenza verso il traguardo successivo.

Avatar utente
nazzareno74
Messaggi: 1524
Iscritto il: 3 nov 2008, 10:03
Contatta:

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da nazzareno74 » 22 apr 2013, 9:35

Ciao, non posso risponderti per quel che riguarda le regole ed i concentramenti, poiche' sono passata ad un altro girone dopo aver "militato" per 4 anni in una societa' emiliana per la quali diverse persone mi conosco.
il tuo ragionamento non fa' una piega e posso capire la tua amarezza, leggendo anche altri interventi di utenti piu' preparati di me si nota una certa diversita' di comportamento e si legge tra le righe come le regole non valgano per tutti...
negli scorsi anni a livello seniores ho visto partite rinviate per campi impraticabili da una parte e praticabili per altri arbitri, per cui anche li non c'e' una linea di giudizio uniforme e secondo me se ci fossero state piu' squadre nel girone i rinvii sarebbero stati molto meno rispetto a quelli designati.
questo per far capire che esistono delle regole ma spesso sono interpretate, un po' quello che succede nel nostro paese un po' su tutto.
ti posso solo affermare da abitante della bassa emiliana, che questo inverno e' stato pesante e mai come quest'anno l'allerta fiumi in piena era presente (sono volontario locale della protezione civile) e rispetto la scorsa stagione il sole ha fatto capolino pochi giorni fa', mentre l'anno scorso a marzo gia' si stava in primavera...
poi ripeto che capisco il tuo punto di vista, le regole ci sono ma come spesso accade si riesce a schivarle creando malcontento...

buon rugby
sport Photo Magazine

il canolese
Messaggi: 183
Iscritto il: 23 set 2012, 22:22

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da il canolese » 22 apr 2013, 10:16

erin ha scritto:Canolese....hai aperto un topic apposta e poi lo scrivi solo qui!!!!!!!!!!
Sei ancora in orda da Terzo Tempo!
Lo scrivo qui e lo scrivo d'appertutto visto quanto siamo contenti per l'evento :D :D

Mi dispiace per l'amarezza degli amici riminesi a partire dal Presidente "Libellula" che stimo per il progresso che ha saputo dare alla propria società in breve tempo, ma ti assicuro che noi non abbiamo svicolato nessuna regola .......... ci siamo invece fatti un gran c*** e solo grazie all'impegno degli amici di guastalla che hanno portato avanti l'under 16 e ai nostri allenatori che con pazienza hanno costruito l'under 14 ci siamo riusciti.

Certo la deroga a 10 ci ha aiutato, ma non posso credere che ci sia della gente che pensa che in FEDERAZIONE abbiano concesso la deroga "A LIVELLO NAZIONALE" per AIUTARE I LUPI DI CANOLO E IL FORMIGINE .......... :shock: :shock: :shock: C'erano fior fiore di società in tutto il nord italia che non raggiungevano l'obbligatorietà per motivi legati al maltempo e certamente ANCHE LORO COME NOI non si saranno lesinate nel cercare di ottenerla portando i ragazzi in giro per la regione a giocare partite poi rinviate.
Ho fatto due trasferte (con relative spese) in date diverse in provincia di bologna e in tutti e due i casi la partita è stata rinviata; lo stesso giorno la mia under 16 a Guastalla ha giocato ........ come mai non lo sò, ma se io fossi un arbitro e dovessi far giocare dei "ragazzi under 14" penserei soprattutto al fatto che non si facciano male e poi allo svolgimento della partita. :| :|
Oltre a questa polemica che non aiuta certamente ad avere rapporti di collaborazione fra società diverse accomunate dal fatto che siamo piccole società che faticano tanto da Piacenza fino a san Marino, non si può non rimarcare la netta differenza di livello che c'è fra le squadre Emiliane e quelle romagnole . nel doppio scontro diretto degli spareggi, le emiliane hanno ottenuto in classifica 18 punti mentre le romagnole solo 2 mettendo a segno 140 punti e subendone 41.
Il vero danno per le nostre società è che il primo turno dei Play Off sia fra due squadre della stessa regione impedendo di fatto ad una delle due di proseguire il cammino già dopo la prima partita. :roll: :roll: :roll:

marckymax
Messaggi: 246
Iscritto il: 23 giu 2008, 0:11

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da marckymax » 22 apr 2013, 10:47

il canolese ha scritto:
erin ha scritto:Canolese....hai aperto un topic apposta e poi lo scrivi solo qui!!!!!!!!!!
Sei ancora in orda da Terzo Tempo!
Lo scrivo qui e lo scrivo d'appertutto visto quanto siamo contenti per l'evento :D :D

Mi dispiace per l'amarezza degli amici riminesi a partire dal Presidente "Libellula" che stimo per il progresso che ha saputo dare alla propria società in breve tempo, ma ti assicuro che noi non abbiamo svicolato nessuna regola .......... ci siamo invece fatti un gran c*** e solo grazie all'impegno degli amici di guastalla che hanno portato avanti l'under 16 e ai nostri allenatori che con pazienza hanno costruito l'under 14 ci siamo riusciti.

Certo la deroga a 10 ci ha aiutato, ma non posso credere che ci sia della gente che pensa che in FEDERAZIONE abbiano concesso la deroga "A LIVELLO NAZIONALE" per AIUTARE I LUPI DI CANOLO E IL FORMIGINE .......... :shock: :shock: :shock: C'erano fior fiore di società in tutto il nord italia che non raggiungevano l'obbligatorietà per motivi legati al maltempo e certamente ANCHE LORO COME NOI non si saranno lesinate nel cercare di ottenerla portando i ragazzi in giro per la regione a giocare partite poi rinviate.
Ho fatto due trasferte (con relative spese) in date diverse in provincia di bologna e in tutti e due i casi la partita è stata rinviata; lo stesso giorno la mia under 16 a Guastalla ha giocato ........ come mai non lo sò, ma se io fossi un arbitro e dovessi far giocare dei "ragazzi under 14" penserei soprattutto al fatto che non si facciano male e poi allo svolgimento della partita. :| :|
Oltre a questa polemica che non aiuta certamente ad avere rapporti di collaborazione fra società diverse accomunate dal fatto che siamo piccole società che faticano tanto da Piacenza fino a san Marino, non si può non rimarcare la netta differenza di livello che c'è fra le squadre Emiliane e quelle romagnole . nel doppio scontro diretto degli spareggi, le emiliane hanno ottenuto in classifica 18 punti mentre le romagnole solo 2 mettendo a segno 140 punti e subendone 41.
Il vero danno per le nostre società è che il primo turno dei Play Off sia fra due squadre della stessa regione impedendo di fatto ad una delle due di proseguire il cammino già dopo la prima partita. :roll: :roll: :roll:

NO NO E POI NO

NOI DI FORMIGINE E VOI LUPI SIAMO I PADRONI DEL RUGBY E TUTTO CI è DOVUTO ...

VINCEREMO IL TRICOLOR.....

ben66
Messaggi: 225
Iscritto il: 24 ott 2008, 11:26

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da ben66 » 22 apr 2013, 10:57

Caro Canolese, la discussione va aldilà di quella che può essere la stima nei vostri confronti, l'ho scritto, voi e Formigine non avete colpe, le colpe sono da ricercare altrove

Comunque per commentare
"Ho fatto due trasferte (con relative spese) in date diverse in provincia di bologna e in tutti e due i casi la partita è stata rinviata; lo stesso giorno la mia under 16 a Guastalla ha giocato ........ come mai non lo sò, ma se io fossi un arbitro e dovessi far giocare dei "ragazzi under 14" penserei soprattutto al fatto che non si facciano male e poi allo svolgimento della partita."
le spese ve le siete risparmiate non andando ad un concentramento senza avvisare che, se evitavate di farlo non saremmo neanche qui a parlare, vi è costato un concentramento di penalizzazione
"non si può non rimarcare la netta differenza di livello che c'è fra le squadre Emiliane e quelle romagnole . nel doppio scontro diretto degli spareggi, le emiliane hanno ottenuto in classifica 18 punti mentre le romagnole solo 2 mettendo a segno 140 punti e subendone 41."
Io non posso commentare ciò che non ho visto e credo che neppure tu dovresti farlo, e non aggiungo altro
La meta non è soltanto un traguardo, ma anche la ripartenza verso il traguardo successivo.

il canolese
Messaggi: 183
Iscritto il: 23 set 2012, 22:22

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da il canolese » 22 apr 2013, 11:17

............ iO NON COMMENTO ........ ANALIZZO DEI DATI ....... AVRANNO PURE LA LORO IMPORTANZA :idea: :idea: :idea:

Squilibrio
Messaggi: 4222
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da Squilibrio » 22 apr 2013, 11:45

Beh è un po’ la stessa storia degli spareggi per la elite no? C’è chi dice “è giusto fare lo spareggio visto che la sconfitta seppur forte dovrà rinunciare alle elitè?” per me si che è giusto, se la sconfitta ai barrage perde magari di 50 punti per quale motivo dovrebbe partecipare ad un livello superiore prendendone sempre i soliti 50?

Per le società che non avvisano la cosa mi fa incazzare parecchio, è mancanza di rispetto a tutti i livelli, verso non solo le altre società partecipanti ma anche verso chi si alza presto per preparare i campi, verso chi si alza presto per portare i giocatori in giro, mancanza di rispetto soprattutto verso chi spende inutilmente dei soldi per farsi un viaggio a vuoto per poi scoprire di non poter giocare, pazienza se la causa è il campo ma quando mancano gli avversari è veramente brutto.

Tornando ai concentramenti mi sono sempre chiesto per quale motivo noi di parma riusciamo a farne tanti andando a giocare da piacenza a ferrara, giocando spesso anche in pieno inverno (quest’anno concentramento il 13 gennaio, festa del santo patrono di parma) ma mai infrasettimanale (potremmo farlo, siamo 5 società a parma, ne bastano 3 per rendere valido un concentramento), mentre altri non riescono a farne 10…. Per la cronaca il discorso maltempo non vale perché se andiamo a ben vedere siamo la provincia con più frane in italia legate al maltempo… forse qualche goccia d’acqua è caduta anche da noi

marckymax
Messaggi: 246
Iscritto il: 23 giu 2008, 0:11

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da marckymax » 22 apr 2013, 12:04

Squilibrio ha scritto:Beh è un po’ la stessa storia degli spareggi per la elite no? C’è chi dice “è giusto fare lo spareggio visto che la sconfitta seppur forte dovrà rinunciare alle elitè?” per me si che è giusto, se la sconfitta ai barrage perde magari di 50 punti per quale motivo dovrebbe partecipare ad un livello superiore prendendone sempre i soliti 50?

Per le società che non avvisano la cosa mi fa incazzare parecchio, è mancanza di rispetto a tutti i livelli, verso non solo le altre società partecipanti ma anche verso chi si alza presto per preparare i campi, verso chi si alza presto per portare i giocatori in giro, mancanza di rispetto soprattutto verso chi spende inutilmente dei soldi per farsi un viaggio a vuoto per poi scoprire di non poter giocare, pazienza se la causa è il campo ma quando mancano gli avversari è veramente brutto.

Tornando ai concentramenti mi sono sempre chiesto per quale motivo noi di parma riusciamo a farne tanti andando a giocare da piacenza a ferrara, giocando spesso anche in pieno inverno (quest’anno concentramento il 13 gennaio, festa del santo patrono di parma) ma mai infrasettimanale (potremmo farlo, siamo 5 società a parma, ne bastano 3 per rendere valido un concentramento), mentre altri non riescono a farne 10…. Per la cronaca il discorso maltempo non vale perché se andiamo a ben vedere siamo la provincia con più frane in italia legate al maltempo… forse qualche goccia d’acqua è caduta anche da noi
Ma vuoi mettere a confronfo la realtà di Parma con quella di Formigine o Correggio/ Guastalla .....ma stai scherzando o dici sul serio???

Squilibrio
Messaggi: 4222
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da Squilibrio » 22 apr 2013, 15:42

Non sto scherzando assolutamente perché ti posso dire per certo che noi di parma pur potendo farci sulla carta i concentramenti all’interno della nostra provincia siamo sempre in giro da Piacenza a Modena, a Bologna, Reggio, Fiorenzuola e tutto questo per l’obbligatorietà e per far giocare i ragazzi, mi risulta invece che più di una volta non abbiamo potuto giocare a parma perché gente proveniente da Modena o giù di li non abbia voluto fare concentramenti a parma…. Se esistono le regole vanno rispettate, comoda rifiutare di fare i concentramenti per poi servirsi di deroghe ai regolamenti per l’obbligatorietà…

frontrow
Messaggi: 68
Iscritto il: 7 lug 2012, 9:34

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da frontrow » 22 apr 2013, 16:24

Io invece credo che il CRER sia interessato ad avere squadre forti nelle fasi finali:
se ci vai coi Lupi forse una promozione la ottieni, con le altre non lo so.
E così quando a fine stagione i comitati se le suonano e se le cantano da soli
nelle riunioni dove snocciolano numeri e risultati, una promozione non guasta mai.
In passato, ma anche quest'anno, ad altre società non è stato concesso di inserire ulteriori date
o di spostare concentramenti U14 fra settimana. Per altri è successo.

Credo che nella stanza dei bottoni la causa dei Lupi abbia qualche santo.
Tre uomini....e una gamba

marckymax
Messaggi: 246
Iscritto il: 23 giu 2008, 0:11

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da marckymax » 22 apr 2013, 16:27

Squilibrio ha scritto:Non sto scherzando assolutamente perché ti posso dire per certo che noi di parma pur potendo farci sulla carta i concentramenti all’interno della nostra provincia siamo sempre in giro da Piacenza a Modena, a Bologna, Reggio, Fiorenzuola e tutto questo per l’obbligatorietà e per far giocare i ragazzi, mi risulta invece che più di una volta non abbiamo potuto giocare a parma perché gente proveniente da Modena o giù di li non abbia voluto fare concentramenti a parma…. Se esistono le regole vanno rispettate, comoda rifiutare di fare i concentramenti per poi servirsi di deroghe ai regolamenti per l’obbligatorietà…
non so chi siano i giu di Lì ...
so solo che la società Rebels Rugby Junior Formigine ( nata dalle ceneri del Formigine Rugby e gestita da genitori con tutte le difficoltà che possono avere persone che sono appena entrate nel mondo del rugby e accollandosi anche buona parte dei debiti della vecchia società)
ha parteciapato fin ora a tutti i concentramenti programmati anche quando era in palese mancanza di giocatori e non era obbligata a partecipare, potevano risparmiare un sacco di soldi di trasferta invece hanno preferito far cmq giocare i ragazzi...
Ha saltato 6 concentramenti per impraticabilità del campo 2 a formigine , 2 a Pieve di cento ,1 a ferrara e uno a Piacenza.....
La sedici ha giocato tutte le partite con discreti risultati ....
Il minirugby sta crescendo nel tempo ...
e per un concentramento mancante state a fare tutte ste storie???
Secondo voi se a rimini o in romagna succedeva la stessa cosa non avrebbero dato la possibilità anche a voi ???
sicuramente se ve l'avessero data vi sareste lamentati perchè voi volete stare vigili al regolamento e vi sareste rifiutati di partecipare ai Playoff!!!!! SICURAMENTE!!!!

sapete che c'è SONO TUTTI FINOCCHI CON IL c*** DEGLI ALTRI!!!!!!

Squilibrio
Messaggi: 4222
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da Squilibrio » 22 apr 2013, 16:48

marckymax ha scritto:
Squilibrio ha scritto:Non sto scherzando assolutamente perché ti posso dire per certo che noi di parma pur potendo farci sulla carta i concentramenti all’interno della nostra provincia siamo sempre in giro da Piacenza a Modena, a Bologna, Reggio, Fiorenzuola e tutto questo per l’obbligatorietà e per far giocare i ragazzi, mi risulta invece che più di una volta non abbiamo potuto giocare a parma perché gente proveniente da Modena o giù di li non abbia voluto fare concentramenti a parma…. Se esistono le regole vanno rispettate, comoda rifiutare di fare i concentramenti per poi servirsi di deroghe ai regolamenti per l’obbligatorietà…
non so chi siano i giu di Lì ...
so solo che la società Rebels Rugby Junior Formigine ( nata dalle ceneri del Formigine Rugby e gestita da genitori con tutte le difficoltà che possono avere persone che sono appena entrate nel mondo del rugby e accollandosi anche buona parte dei debiti della vecchia società)
ha parteciapato fin ora a tutti i concentramenti programmati anche quando era in palese mancanza di giocatori e non era obbligata a partecipare, potevano risparmiare un sacco di soldi di trasferta invece hanno preferito far cmq giocare i ragazzi...
Ha saltato 6 concentramenti per impraticabilità del campo 2 a formigine , 2 a Pieve di cento ,1 a ferrara e uno a Piacenza.....
La sedici ha giocato tutte le partite con discreti risultati ....
Il minirugby sta crescendo nel tempo ...
e per un concentramento mancante state a fare tutte ste storie???
Secondo voi se a rimini o in romagna succedeva la stessa cosa non avrebbero dato la possibilità anche a voi ???
sicuramente se ve l'avessero data vi sareste lamentati perchè voi volete stare vigili al regolamento e vi sareste rifiutati di partecipare ai Playoff!!!!! SICURAMENTE!!!!

sapete che c'è SONO TUTTI FINOCCHI CON IL c*** DEGLI ALTRI!!!!!!
cos’è? Allora il prossimo anno niente concentramenti da Modena fino alla Romagna poi chiedo la deroga (tanto il presidente è si parma… questo lo rinfacciate sempre)…. Non è questione di fare i finocchi col c*** degli altri, è che non mi sembra giusto che alcuni si devono fare il c*** la domencia mattina per essere magari prima della 9 a Ferrara quando poteva starsene a letto e fare un concentramento infrasettimanale con i vicini…. Non mi sembra giusto che alcune società perché non vogliono viaggiare non lo fanno e poi vengono premiate dalle deroghe.
Noi non ci saremmo mai lamentati perché, questo è un dato di fatto, le società di parma, anche le ultime nate senza soldi e senza nulla, raggiungono sempre l’obbligatorietà con largo anticipo, vengono mandate a Piacenza? Ci vanno, vengono mandatea Ferrara? Ci vanno, non rifiutano i calendari dell’obbligatorietà se non quando hanno dei tornei ma questo in genere lo comunicano al Crer ad ottobre.

marckymax
Messaggi: 246
Iscritto il: 23 giu 2008, 0:11

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da marckymax » 22 apr 2013, 16:53

non so chi siano i giu di Lì ...
so solo che la società Rebels Rugby Junior Formigine ( nata dalle ceneri del Formigine Rugby e gestita da genitori con tutte le difficoltà che possono avere persone che sono appena entrate nel mondo del rugby e accollandosi anche buona parte dei debiti della vecchia società)
ha parteciapato fin ora a tutti i concentramenti programmati anche quando era in palese mancanza di giocatori e non era obbligata a partecipare, potevano risparmiare un sacco di soldi di trasferta invece hanno preferito far cmq giocare i ragazzi...
Ha saltato 6 concentramenti per impraticabilità del campo 2 a formigine , 2 a Pieve di cento ,1 a ferrara e uno a Piacenza.....
La sedici ha giocato tutte le partite con discreti risultati ....
Il minirugby sta crescendo nel tempo ...
e per un concentramento mancante state a fare tutte ste storie???
Secondo voi se a rimini o in romagna succedeva la stessa cosa non avrebbero dato la possibilità anche a voi ???
sicuramente se ve l'avessero data vi sareste lamentati perchè voi volete stare vigili al regolamento e vi sareste rifiutati di partecipare ai Playoff!!!!! SICURAMENTE!!!!

sapete che c'è SONO TUTTI FINOCCHI CON IL c*** DEGLI ALTRI!!!!!![/quote]

cos’è? Allora il prossimo anno niente concentramenti da Modena fino alla Romagna poi chiedo la deroga (tanto il presidente è si parma… questo lo rinfacciate sempre)…. Non è questione di fare i finocchi col c*** degli altri, è che non mi sembra giusto che alcuni si devono fare il c*** la domencia mattina per essere magari prima della 9 a Ferrara quando poteva starsene a letto e fare un concentramento infrasettimanale con i vicini…. Non mi sembra giusto che alcune società perché non vogliono viaggiare non lo fanno e poi vengono premiate dalle deroghe.
Noi non ci saremmo mai lamentati perché, questo è un dato di fatto, le società di parma, anche le ultime nate senza soldi e senza nulla, raggiungono sempre l’obbligatorietà con largo anticipo, vengono mandate a Piacenza? Ci vanno, vengono mandatea Ferrara? Ci vanno, non rifiutano i calendari dell’obbligatorietà se non quando hanno dei tornei ma questo in genere lo comunicano al Crer ad ottobre.[/quote]

Ma il Formigine che concentramenti si è rifiutato di fare ? zio bo!!!

marckymax
Messaggi: 246
Iscritto il: 23 giu 2008, 0:11

Re: SERIE C REGIONALE EMILIA 2012-13

Messaggio da marckymax » 22 apr 2013, 16:58

sapete che c'è SONO TUTTI FINOCCHI CON IL c*** DEGLI ALTRI!!!!!![/quote]

cos’è? Allora il prossimo anno niente concentramenti da Modena fino alla Romagna poi chiedo la deroga (tanto il presidente è si parma… questo lo rinfacciate sempre)…. Non è questione di fare i finocchi col c*** degli altri, è che non mi sembra giusto che alcuni si devono fare il c*** la domencia mattina per essere magari prima della 9 a Ferrara quando poteva starsene a letto e fare un concentramento infrasettimanale con i vicini…. Non mi sembra giusto che alcune società perché non vogliono viaggiare non lo fanno e poi vengono premiate dalle deroghe.
Noi non ci saremmo mai lamentati perché, questo è un dato di fatto, le società di parma, anche le ultime nate senza soldi e senza nulla, raggiungono sempre l’obbligatorietà con largo anticipo, vengono mandate a Piacenza? Ci vanno, vengono mandatea Ferrara? Ci vanno, non rifiutano i calendari dell’obbligatorietà se non quando hanno dei tornei ma questo in genere lo comunicano al Crer ad ottobre.[/quote]

Ma il Formigine che concentramenti si è rifiutato di fare ? zio bo!!![/quote]


ahhh scusami tanto per informarti nessuno del Formigine ha chiesto nessuna deroga per disputare i playoff ne tantomeno è stato chiesto di modificare il numero di concentrementi....CI è STATO DATO E BASTA!

Bloccato

Torna a “Stagione 2012/2013”