Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Moderatore: user234483

pisadog
Messaggi: 237
Iscritto il: 15 mag 2006, 12:36

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da pisadog » 31 ott 2012, 14:15

Cuneo Pedona Rugby - Chieri Rugby 5-0 cuneo in casa, Chieri in trasferta...
Rivoli Rugby - Ivrea Rugby Club 2-2 è una partita sentita da entrambe le squadre. Mi aspetto una partita molto dura. Messaggio in codice per Astromen: riporta a casa la scimmia arrogante per tempo, ripeto: riporta a casa la scimmia arrogante per tempo :)
Rugby San Mauro - Stade Valdotain Rugby 4-1 credo che sarà una partita combattuta fino alla fine
Chicken 2012 R. - RC Acqui Terme 4-1 per vincere il rozzano deve imporre il suo ritmo
Rugby Rho - Rugby Lainate 0-5 Lainate è la squadra più forte del girone

jacky13
Messaggi: 239
Iscritto il: 25 gen 2007, 20:32
Località: ... Ligure , ma nato a Torino ...
Contatta:

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da jacky13 » 31 ott 2012, 16:15

Cuneo Pedona Rugby - Chieri Rugby 5-0 Partita senza storia, il Cuneo può davvero essere una buona sorpresa
Rivoli Rugby - Ivrea Rugby Club 4-1 Bella partita, molto dipenderà dal confronto in mischia, domenica il campo sarà pesante, credo che le assenze dell'Ivrea peseranno.
Rugby San Mauro - Stade Valdotain Rugby :-] Domenica a metà secondo tempo abbiamo completamente spento la luce, il risultato non rispecchia l'andamento della gara, dobbiamo iniziare a fare punti e muovere la classifica
Chicken 2012 R. - RC Acqui Terme 4-1 Non le ho ancora viste, ma anche qui molto dipenderà dal confronto tra le mischie, dico Rozzano per fattore campo
Rugby Rho - Rugby Lainate 0-5 A Rho non è mai facile giocare, ma credo che il Lainate di quest'anno abbia le intenzioni belle chiare!
..il rugby è uno sport starordinario, l'unico dove la vittoria passa sempre dalle mani del compagno..
Sabrina Melis

Avatar utente
PISTO
Messaggi: 374
Iscritto il: 24 ago 2006, 15:39

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da PISTO » 3 nov 2012, 20:18

Cuneo Pedona-Chieri : 5-0, aspetto il Chieri ad una prima buona in casa...
Rivoli-Ivrea: ahimè, certe stagioni nascono nere, superata domenica che pensavo la peggiore in termini di presenze ci ritroviamo una settimana dopo senza un altro pilone (infortunato) senza una terza e l'estremo appena rientrato anch'essi ko; Stefan non ci sarà e dunque che dire? mi spiace non arrivare a questa prtita un po' competitivi ma quest'anno è così nonostante l'impegno dei ragazzi
San Mauro-Stade Valdotain: 5-0. per me il san mauro andrà alla grande
Chicken-Acqui: 4-0; penso alla forza dei tre quarti lombardi
RHO-Lainate: 4-1; vediamo se c'è sorpresa....

buona domenica

red73
Messaggi: 388
Iscritto il: 1 ott 2004, 0:00
Località: Ivrea(to)
Contatta:

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da red73 » 4 nov 2012, 17:26

Ivrea espugna rivoli 13-12 con un drop all'ultimo secondo!!!

g-m
Messaggi: 129
Iscritto il: 30 nov 2006, 0:16
Località: Torino

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da g-m » 4 nov 2012, 19:20

Cuneo Pedona - Chieri 87-0 (5-0)
Rivoli - Ivrea 12-13 (1-4)
San Mauro - Stade Valdotain 29-3 (5-0)
Chicken - Acqui 38-24 (5-1)
Rho - Lainate 9-29 (0-5)

astromen
Messaggi: 408
Iscritto il: 5 ott 2007, 17:34

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da astromen » 4 nov 2012, 20:20

...la voglia di fare una grande partita era tanta....la tensione per una gara che si aspettava dall'inizio del campionato ...troppa....risultato: l'ivrea in formazione di emergenza fa una partita attenta , sanguigna ...e ...per quanto possibile cerca di ripartire .....il rivoli colleziona una serie di errori e non riesce a sfruttare alcune opportunita' che si procura nel corso della gara ....ne consegue una gara che premia alla fine il coraggio degli ospiti , sia per l'atteggiamento in campo sia per il drop finale , che permette il sorpasso all'ultimo secondo , quasi da metacampo....a livello di forze in campo le squadre si sono equivalse , come dimostra lo scarto nel risultato ed il modo in cui il risultato e' maturato , ma all'ivrea il merito di non sentirsi vittima sacrificale e di giocarsela , al rivoli il demerito di aver disputato una partita sottotono e non aver sfruttato il momento delicato ,come organico , degli ospiti.
A fine partita ho salutato Domocos , Pisto , Mau Rosso , Ghitalla ( autore del drop ) ....col sorriso sulle labbra e la dinamite nello stomaco :cry: ..... era piu' la dinamite nello stomaco .....tra ieri sera ed oggi ...quanti lividi....sob..!!!

cheip
Messaggi: 203
Iscritto il: 28 ott 2007, 17:41
Località: Vicino Torino
Contatta:

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da cheip » 4 nov 2012, 21:01

Ciao a tutti, innanzitutto!!! Quest'anno non mi sono ancora fatto sentire, ma penso che, dopo il quarto risultato consecutivo di questo genere, sia dovuta qualche parola anche da Chieri. Mi scuseranno i miei compagni di squadra che mi leggeranno per quello che sto per scrivere, se riterranno che non sia il caso. Tanto ci vediamo al campo e potrete dirmelo! :)

Per prima complimenti al Pedona. Erano un paio d'anni che non ci giocavo contro e ho trovato una buona squadra molto giovane con qualche elemento meno giovane, ma nel complesso una squadra molto organizzata!
Inoltre mi ha fatto piacere rivedere qualche amico con cui ho giocato nella stagione 2007/08, quando si giocava il girone territoriale come Chieri-Pedona, sono uno dei due che erano presenti sia in quella stagione che oggi in campo.

Per quanto riguarda la nostra situazione: sicuramente siamo una squadra che quest'anno ha molto da imparare. Molti elementi che erano con noi gli anni passati hanno smesso di giocare, chi per un motivo, chi per un altro, e molti di noi (io in primis) dobbiamo fare esperienza di categoria, che è (ma lo sapete meglio di me) molto più competitiva della C territoriale. Avevamo messo in conto una stagione difficile perché siamo giovani noi (sia come età anagrafica che come esperienza sul campo) e sono giovani i nostri allenatori, quindi abbiamo tutti moltissimo da imparare.

Purtroppo, sin dalla prima giornata, abbiamo iniziato a perdere molti giocatori per infortuni vari, sia sul campo che fuori, sembra che capitino tutte a noi. Siamo riusciti a recuperare un ragazzo che aveva giocato qualche anno fa a Chieri e che ha giocato in SerieA per un po' di anni. Oggi ha fatto la prima partita dell'anno con noi, dopo 7 minuti si è fatto male e se la diagnosi sarà quella che temiamo è finita così la sua stagione, tanto per dirne una.

Qualche post fa c'era chi non capiva se fossimo una squadra "nuova" rispetto agli anni passati oppure se avessimo degli infortuni nei ruoli chiave, diciamo che siamo entrambe le cose, al momento. Spiace perché non si riesce a capire se in condizioni normali il divario sarebbe lo stesso (possibilissimo) oppure se potremmo fare delle figure migliori con tutti i giocatori a posto ("tutti" nel limite del possibile, ovviamente, in qualsiasi sport non si può pretendere di avere sempre il 100% dei giocatori a posto...).

Penso che queste "spiegazioni" siano dovute soprattutto perché il nostro girone ci impone trasferte spesso lunghe e faticose, ma una cosa la posso assicurare e mi permetto di parlare anche a nome dei miei compagni di squadra: onoreremo sempre il campo come abbiamo fatto oggi dando sempre il 100% e poi se ci dovremo prendere barcate di punti le prenderemo, però con la certezza di aver fatto tutto il possibile per giocare al meglio la nostra partita di rugby!

astromen
Messaggi: 408
Iscritto il: 5 ott 2007, 17:34

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da astromen » 5 nov 2012, 9:01

Cheip tenete duro....non abbattetevi....non c'e' mai niente di negativo .....neanche' nelle sconfitte piu' pesanti....
per sdrammatizzare ...e' da ieri alle 16.10 che ho come delle fitte lancinanti proprio nella parte del corpo dove mi siedo ( il sedere) :shock: e so anche chi ringraziare ..." Ghitalla " un signore in campo e fuori......credo che dopo questo maledetto fine settimana potrei sedermi anche sulle ortiche senza problemi.....penso di essermi inspessito la pelle....
tutto serve nella vita.....bisogna farne tesoro .....

Avatar utente
PISTO
Messaggi: 374
Iscritto il: 24 ago 2006, 15:39

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da PISTO » 5 nov 2012, 10:10

astromen ha scritto:...la voglia di fare una grande partita era tanta....la tensione per una gara che si aspettava dall'inizio del campionato ...troppa....risultato: l'ivrea in formazione di emergenza fa una partita attenta , sanguigna ...e ...per quanto possibile cerca di ripartire .....il rivoli colleziona una serie di errori e non riesce a sfruttare alcune opportunita' che si procura nel corso della gara ....ne consegue una gara che premia alla fine il coraggio degli ospiti , sia per l'atteggiamento in campo sia per il drop finale , che permette il sorpasso all'ultimo secondo , quasi da metacampo....a livello di forze in campo le squadre si sono equivalse , come dimostra lo scarto nel risultato ed il modo in cui il risultato e' maturato , ma all'ivrea il merito di non sentirsi vittima sacrificale e di giocarsela , al rivoli il demerito di aver disputato una partita sottotono e non aver sfruttato il momento delicato ,come organico , degli ospiti.
A fine partita ho salutato Domocos , Pisto , Mau Rosso , Ghitalla ( autore del drop ) ....col sorriso sulle labbra e la dinamite nello stomaco :cry: ..... era piu' la dinamite nello stomaco .....tra ieri sera ed oggi ...quanti lividi....sob..!!!
....ancora una volta (e questa volta nel "bene") i ragazzi mi hanno stupito e a mio parere sovvertito il pronostico; la gara l'hai già descritta tu, aggiungo solo che a parte gli aspetti psicologici si è visto anche del buon rugby in molti momenti e sicuramente di partita vera si è trattato per 80 minuti. E' stato come sempre un piacere ritrovarci prima e alla fine e indubbiamente ammetto, decisamente più facile per noi. una cosa mi sembra certa: questo campionato è incertissimo e ogni partita è un'insidia con la possibilità di sovvertire i pronostici "logici". Solo il Lainate al momento sembra una spanna sopra, però vedremo. Ultima notazione anche ieri siamo usciti con 2 malconci, speriamo in modo più leggero degli altri, ma evidentemente ogni domenica dobbiamo pagare dazio.
P.S. è la prima volta da quando abbiamo la seniores che esco vincitore da Rivoli (compreso anche la ex.Taurinia). :)

astromen
Messaggi: 408
Iscritto il: 5 ott 2007, 17:34

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da astromen » 5 nov 2012, 13:33

beh Pisto ...banalmente ti posso rispondere che c'e' sempre una prima volta.... :D ....il problema e' che e' stata dolorosa ...proprio all'ultimo ...e da quello che ho potuto constatare quel virus che ha colpito me proprio..."la' ".....ha colpito buona parte della squadra :( ....domenica abbiamo un incontro impegnativo in casa contro il rozzano puo' essere che ritiriamo fuori la testa....o che dobbiamo ridimensionare le nostre aspettative....abbiamo perso due sole gare negli ultimi due anni ....non dobbiamo drammatizzare .....quando si gioca si puo' vincere o perdere ed in un campionato cosi' puo' succedere in qualsiasi incontro....per cui ....voltiamo pagina e ripartiamo... :D

jacky13
Messaggi: 239
Iscritto il: 25 gen 2007, 20:32
Località: ... Ligure , ma nato a Torino ...
Contatta:

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da jacky13 » 5 nov 2012, 14:45

RUGBY SAN MAURO - STADE VADOTAIN 29 - 3 (5-0)

Finalmente una prestazione, non convincente dal punto di vista del gioco ma sicuramente positiva da quello caratteriale. Il risultato è più largo di quello che in realtà si è visto in campo, dove lo Stade un pò per bravura nostra e della nostra difesa (finalmente efficace anche se ancora non perfetta) ma soprattutto per peccato di inesperienza, non è riuscito a concetrizzare la mole di gioco costruito. Sicuramente l'arbitraggio ha lasciato un pò a desiderare, non tanto per come è stata gestita la partita ( finalmente una domenica di rugby, dove nei punti di incontro le due squadre si sono scontrate a viso duro e hanno accettato il confronto) ma per aver usato due pesi e due misure nel punire le due squadre, chiudendo più che un occhio su qualche colpo proibito dei ragazzi Stade e invece essendo molto pignolo per quanto riguardava i nostri errori.
Abbiamo giocato praticamente un tempo nel complesso in 14 , nel primo tempo un giallo discutibile ma comprensibile, nel secondo un altro giallo per un placcaggio pericoloso in cui si è invece vista tutta la tecnica del nostro estremo che ha alzato, chiuso le gambe e accompagnato normalmente a terra l'avversario senza mai lasciarlo ma sopratutto senza mai avere intenzione di fare male e vedendosi punito (regolamento a mio avviso assurdo il rugby è soprattutto scontro mentale, un bel placcaggio è l'unico modo corretto che ho per dimostrarti che sono più forte, giusto punire la cattiveria, ma non la tecnica pura sennò andiamo a giocare a pallavolo cosi abbiamo una rete di mezzo per non scontrarci!) e per il secondo giallo alla nostra apertura che ha imprecato ad avviso arbitrale meritando il cartellino, che perciò ci ha costretti a giocare gli ultimi venti minuti costantemente con un uomo in meno ( fra l'altro espulsione arrivata nel mentre il giallo all'estremo non era ancora finito perciò per un momento abbiamo giocato anche 13 contro 15).
Portiamo a casa 5 punti di puro carattere, una buona prestazione della mischia e soprattutto la consapevolezza che sicuramente non siamo più la squadra di due anni fa, ma con il duro lavoro, la voglia ma soprattutto il cuore che in questo inizio di campionato è spesso mancato possiamo tornare ad essere protagonisti.
Onore ai ragazzi dello Stade, credo che in campo non ci fosse nessuno sopra i 25 anni o giù di li, con ottime individualità sopratutto in mischia, il presente è duro ma il futuro è sicuramente dalla loro, grande ritmo, molti errori di inesperienza ma molto coraggio e soprattutto voglia di fare.
Un piccolo neo, la non presenza del Aosta appunto al terzo tempo, che preciso subito non è stato dovuta agli screzi della partita ma a quanto è stato detto perchè i ragazzi essendo molto giovani dovevano tornare a casa, ha lasciato un velo di tristezza; la mia, sia chiaro, non è una polemica, ma vista la storia rugbystica dello Stade e degli uomini che formano la società, passare questi messaggi ai ragazzi giovani non è rispettoso nei confronti delle regole che questo sport fantastico insegna. Detto questo, sono sicuro che è stato un episodio isolato ma soprattutto fatto in buonissima fede, perciò non me ne vogliano gli amici Aostani ma era una puntualizzazione da fare :D

Buon Rugby a tutti!!
..il rugby è uno sport starordinario, l'unico dove la vittoria passa sempre dalle mani del compagno..
Sabrina Melis

jacky13
Messaggi: 239
Iscritto il: 25 gen 2007, 20:32
Località: ... Ligure , ma nato a Torino ...
Contatta:

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da jacky13 » 5 nov 2012, 14:55

RISULTATI 5°GIORNATA ANDATA
Cuneo Pedona Rugby- Chieri Rugby 87-00
Rivoli Rugby - Ivrea Rugby Club 12-13
Rugby San Mauro - Stade Valdotain Rugby 29-03
Chicken 2012 R. - RC Acqui Terme 38-24
Rugby Rho - Rugby Lainate 09-29

CLASSIFICA

Lainate 24
Rivoli 16
Chicken 16
Ivrea Rugby Club 15
Arkema Italia Rho 12
Cuneo Pedona 11
San Mauro 10
Acqui Terme 5
Chieri 0
Stade Valdotain –2
..il rugby è uno sport starordinario, l'unico dove la vittoria passa sempre dalle mani del compagno..
Sabrina Melis

jacky13
Messaggi: 239
Iscritto il: 25 gen 2007, 20:32
Località: ... Ligure , ma nato a Torino ...
Contatta:

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da jacky13 » 5 nov 2012, 15:03

E do già il via al toto pronostici aggiungendo una chicca visto il novembre di Test Match che aspetta la nazionale:
andata 11.11.12 H.14:30 ritorno 3.03.13 H.14:30

ST.VALDOTAIN R - CUNEO PEDONA R.
IVREA RC - R. RHO
LAINATE - R. SAN MAURO
CHIERI R. - RC ACQUI TERME
RIVOLI R. - CHICKEN 2012 R.

e fuori giornata... :-]

ITALIA - TONGA

...a voi il primo giro!!
..il rugby è uno sport starordinario, l'unico dove la vittoria passa sempre dalle mani del compagno..
Sabrina Melis

pisadog
Messaggi: 237
Iscritto il: 15 mag 2006, 12:36

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da pisadog » 5 nov 2012, 16:10

ST.VALDOTAIN R - CUNEO PEDONA R. 4-1 partita da tripla, dico Aosta poichè da Cuneo la strada è lunga...
IVREA RC - R. RHO 5-0 Ivrea galvanizzato dalla vittoria contro di noi
LAINATE - R. SAN MAURO 5-0 Il Lainate è un rullo compressore... spero di sbagliarmi
CHIERI R. - RC ACQUI TERME 0-5 Chieri giovane, Acqui esperto
RIVOLI R. - CHICKEN 2012 R. maaaa... una giornata di pausa no? Sarà molto molto dura... fisicamente e mentalmente.

jacky13 ha scritto: e fuori giornata... :-]

ITALIA - TONGA
di solito non mi esprimo sulle partite nelle quali gioco (ahahahahahah) :)

Leprofesseur
Messaggi: 86
Iscritto il: 5 feb 2008, 18:15
Località: Aosta

Re: Serie C area nordovest 2012/2013 elite 2 gir. Ovest

Messaggio da Leprofesseur » 5 nov 2012, 16:55

jacky13 ha scritto:RUGBY SAN MAURO - STADE VADOTAIN 29 - 3 (5-0)

Finalmente una prestazione, non convincente dal punto di vista del gioco ma sicuramente positiva da quello caratteriale. Il risultato è più largo di quello che in realtà si è visto in campo, dove lo Stade un pò per bravura nostra e della nostra difesa (finalmente efficace anche se ancora non perfetta) ma soprattutto per peccato di inesperienza, non è riuscito a concetrizzare la mole di gioco costruito. Sicuramente l'arbitraggio ha lasciato un pò a desiderare, non tanto per come è stata gestita la partita ( finalmente una domenica di rugby, dove nei punti di incontro le due squadre si sono scontrate a viso duro e hanno accettato il confronto) ma per aver usato due pesi e due misure nel punire le due squadre, chiudendo più che un occhio su qualche colpo proibito dei ragazzi Stade e invece essendo molto pignolo per quanto riguardava i nostri errori.
Abbiamo giocato praticamente un tempo nel complesso in 14 , nel primo tempo un giallo discutibile ma comprensibile, nel secondo un altro giallo per un placcaggio pericoloso in cui si è invece vista tutta la tecnica del nostro estremo che ha alzato, chiuso le gambe e accompagnato normalmente a terra l'avversario senza mai lasciarlo ma sopratutto senza mai avere intenzione di fare male e vedendosi punito (regolamento a mio avviso assurdo il rugby è soprattutto scontro mentale, un bel placcaggio è l'unico modo corretto che ho per dimostrarti che sono più forte, giusto punire la cattiveria, ma non la tecnica pura sennò andiamo a giocare a pallavolo cosi abbiamo una rete di mezzo per non scontrarci!) e per il secondo giallo alla nostra apertura che ha imprecato ad avviso arbitrale meritando il cartellino, che perciò ci ha costretti a giocare gli ultimi venti minuti costantemente con un uomo in meno ( fra l'altro espulsione arrivata nel mentre il giallo all'estremo non era ancora finito perciò per un momento abbiamo giocato anche 13 contro 15).
Portiamo a casa 5 punti di puro carattere, una buona prestazione della mischia e soprattutto la consapevolezza che sicuramente non siamo più la squadra di due anni fa, ma con il duro lavoro, la voglia ma soprattutto il cuore che in questo inizio di campionato è spesso mancato possiamo tornare ad essere protagonisti.
Onore ai ragazzi dello Stade, credo che in campo non ci fosse nessuno sopra i 25 anni o giù di li, con ottime individualità sopratutto in mischia, il presente è duro ma il futuro è sicuramente dalla loro, grande ritmo, molti errori di inesperienza ma molto coraggio e soprattutto voglia di fare.
Un piccolo neo, la non presenza del Aosta appunto al terzo tempo, che preciso subito non è stato dovuta agli screzi della partita ma a quanto è stato detto perchè i ragazzi essendo molto giovani dovevano tornare a casa, ha lasciato un velo di tristezza; la mia, sia chiaro, non è una polemica, ma vista la storia rugbystica dello Stade e degli uomini che formano la società, passare questi messaggi ai ragazzi giovani non è rispettoso nei confronti delle regole che questo sport fantastico insegna. Detto questo, sono sicuro che è stato un episodio isolato ma soprattutto fatto in buonissima fede, perciò non me ne vogliano gli amici Aostani ma era una puntualizzazione da fare :D

Buon Rugby a tutti!!
Ciao Jacky, concordo riguardo la tua analisi della partita, anche per me l'arbitraggio non è stato un granchè (alcune indecisioni, talvolta confuso, non si era accorto che l'apertura aveva già ricevuto un giallo...) ma "That's life" diceva il grande Frank. La vostra vittoria è più che meritata.
Giusta la tua puntualizzazione sul terzo tempo... non ci sogneremmo mai di "snobbare" un terzo tempo, non siamo così, ma a fine partita ci siamo confrontati negli spogliatoi e tutta la squadra ha deciso di salire in fretta per andare in ospedale dal nostro secondo centro che rischiava un'operazione per frattura scomposta di ulna e radio...alla fine della giornata sono stati quattro i nostri ragazzi passati dal pronto soccorso...perdonateci ma questa volta ha prevalso la necessità di stare stretti tra di noi.
Mi permetto di esprimere un giudizio, però, riguardo una parte non marginale del vostro pubblico. Le parole meno violente sono state "spaccagli la mascella", sorvolo sul resto...sinceramente un brutto spettacolo molto distante dai valori del nostro sport.
Promettiamo di farci perdonare con un signor terzo tempo quando vi ospiteremo!


Salut les amis!!
...Il rugby è una malattia e come tutte le malattie un pò ti consuma e un pò ti rende più forte...

FOUS TA CAGOULE!!!!

Bloccato

Torna a “Stagione 2012/2013”