under 20 - 2012/2013

Moderatore: Emy77

lele75
Messaggi: 457
Iscritto il: 25 nov 2002, 0:00
Contatta:

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da lele75 » 8 ott 2012, 12:50

RUGBY PETRARCA SRL - VALSUGANA RUGBY PADOVA 7 - 11
BENETTON RUGBY TREVISO - RUGGERS TARVISIUM RUGBY 15 - 14
VILLORBA RUGBY - AMATORI RUGBY SAN DONA' 0 - 5
MOGLIANO RUGBY - RUGBY ROVIGO DELTA\1 0 - 13

MC15
Messaggi: 38
Iscritto il: 3 lug 2012, 16:58

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da MC15 » 8 ott 2012, 14:43

lele75 ha scritto:RUGBY PETRARCA SRL - VALSUGANA RUGBY PADOVA 7 - 11
BENETTON RUGBY TREVISO - RUGGERS TARVISIUM RUGBY 15 - 14
VILLORBA RUGBY - AMATORI RUGBY SAN DONA' 0 - 5
MOGLIANO RUGBY - RUGBY ROVIGO DELTA\1 0 - 13
Bravo Ughetto!

Squilibrio
Messaggi: 5150
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da Squilibrio » 8 ott 2012, 17:06

lele75 ha scritto:RUGBY PETRARCA SRL - VALSUGANA RUGBY PADOVA 7 - 11
BENETTON RUGBY TREVISO - RUGGERS TARVISIUM RUGBY 15 - 14
VILLORBA RUGBY - AMATORI RUGBY SAN DONA' 0 - 5
MOGLIANO RUGBY - RUGBY ROVIGO DELTA\1 0 - 13
Bella a giudicare dai risultati, punteggi striminziti e solo una partita senza bonus sconfitta

Squilibrio
Messaggi: 5150
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da Squilibrio » 8 ott 2012, 17:09

Axel57 ha scritto:Non ho visto la partita, però la Capitolina era già forte l'anno scorso. Quest'anno sono saliti gli under 16 campioni d'Italia per cui credo sia ulteriormente migliorata. Del CUS Roma non sò cosa dirti, sono neopromossi, in genere hanno ottimi allenatori, prese le misura del nuovo campionato sapranno farsi onore.
Non vorrei portare sfiga ma penso che abbiano una marcia in più rispetto agli altri, li ho visti ogni volta che sono venuti a giocare parma, li ho visti in finale under 16 due anni fa, sono molto forti

quattro8
Messaggi: 380
Iscritto il: 23 giu 2011, 21:06

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da quattro8 » 8 ott 2012, 19:21

Squilibrio ha scritto:
Axel57 ha scritto:Non ho visto la partita, però la Capitolina era già forte l'anno scorso. Quest'anno sono saliti gli under 16 campioni d'Italia per cui credo sia ulteriormente migliorata. Del CUS Roma non sò cosa dirti, sono neopromossi, in genere hanno ottimi allenatori, prese le misura del nuovo campionato sapranno farsi onore.
Non vorrei portare sfiga ma penso che abbiano una marcia in più rispetto agli altri, li ho visti ogni volta che sono venuti a giocare parma, li ho visti in finale under 16 due anni fa, sono molto forti
Io pensavo che il titolo di campione d'Italia u16 l'avesse vinto la Benetton, o sbaglio?
Saluti

quattro8
Messaggi: 380
Iscritto il: 23 giu 2011, 21:06

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da quattro8 » 8 ott 2012, 19:36

mariemonti ha scritto:
Chuba ha scritto:Ho visto la partita e la vittoria dell'Amatori è stata meritata.
Detto questo, la Rugby parma non è riuscita a esprimere il proprio gioco, oltre che per la bravura degli avversari e del tecnico ( che non mi è mai piaciuto troppo, ma stavolta ha lavorato bene), anche per la direzione di gara, irritante e arrogante al limite dell'esasperazione. Un giallo per fuorigioco ripetuto, e solo una sgridatina per antigiochi vari plateali e placcaggi pericolosi e in ritardo, anche fuori dalle righe.
Ripeto, comunque Amatori che ha meritato anche per la capagità di "giocare" l'arbitro. Casomai è l'arbitro che dovrebbe evitare di farsi "giocare".
Dato che l'arbitro penso che sia anche un forumista, mi piacerebbe sentire la sua opinione.
Quanto ai messaggi trasversali, a me piace parlare chiaro. Taddei di distingue sempre per gioco sporco e provocazioni. Ma si vede che è simpatico e la passa sempre liscia.Così almeno il messaggio non è trasversale.
Sapersi adattare alle interpretazioni dell'arbitro è la prima qualità della grande squadra.
Se l'allenatore mi ha suggerito di partire sempre in fuorigioco per impedire agli avversari di lanciare i trequarti, io certamente lo faccio, ma se vedo che l'arbitro mi becca, faccio un passettino indietro e mi metto in riga.
Insomma, siamo in under 20 si dovrebbe ragionare senza aspettare l'imbeccata del coach.
Accidenti, già 2 volte mi tocca darti ragione.
Ciò che dici probabilmente è il gap che divide le squadre forti da quelle fortissime o grandi squadre come dici tu.
In quanto a ciò che dice Lil Abner penso che quello che racconta visto con gli occhi del tifoso è una cosa, altra cosa è con occhi neutrali.
Sono cose magari non esattamente edificanti, ma che in una partita di rugby possono anche succedere.
Saluti

pavlon
Messaggi: 315
Iscritto il: 31 mag 2009, 16:11

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da pavlon » 8 ott 2012, 22:50

quattro8 ha scritto:
Axel57 ha scritto:Non ho visto la partita, però la Capitolina era già forte l'anno scorso. Quest'anno sono saliti gli under 16 campioni d'Italia per cui credo sia ulteriormente migliorata. Del CUS Roma non sò cosa dirti, sono neopromossi, in genere hanno ottimi allenatori, prese le misura del nuovo campionato sapranno farsi onore.
Io pensavo che il titolo di campione d'Italia u16 l'avesse vinto la Benetton, o sbaglio?
Saluti
Non sbagli.

Axel57
Messaggi: 336
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:57
Località: Roma

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da Axel57 » 8 ott 2012, 23:00

Ops, mio terribile errore, scusate ma il tifo mi ha portato fuori strada.

Squilibrio
Messaggi: 5150
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da Squilibrio » 9 ott 2012, 8:46

quattro8 ha scritto:
Squilibrio ha scritto: Non vorrei portare sfiga ma penso che abbiano una marcia in più rispetto agli altri, li ho visti ogni volta che sono venuti a giocare parma, li ho visti in finale under 16 due anni fa, sono molto forti
Io pensavo che il titolo di campione d'Italia u16 l'avesse vinto la Benetton, o sbaglio?
Saluti
Non sbagli, mi riferisco però al titolo di due anni fa in under 16 vinto a Parma dalla Capitolina credo contro Rovigo, una gran bella squadra e ora tutti dovrebbero essere in under20

Axel57
Messaggi: 336
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:57
Località: Roma

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da Axel57 » 9 ott 2012, 9:05

Comunque la 16 dell'anno scorso ha perso in finale contro il Benetton, il livello è sempre alto.

jerrylee
Messaggi: 73
Iscritto il: 17 mar 2004, 0:00

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da jerrylee » 9 ott 2012, 10:55

Axel57 ha scritto:Comunque la 16 dell'anno scorso ha perso in finale contro il Benetton, il livello è sempre alto.
per quel che valer possa, l'URC è la mia favorita per il successo finale, la squadra per la quale tifo (Amatori) non ha l'ampiezza di rosa degli anni scorsi ed ha - al momento - difficoltà a giocare 70min sullo stesso livello Vedremo nel prosieguo, anche con il recupero dei vari infortunati, il campionato è lungo ...

Axel57
Messaggi: 336
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:57
Località: Roma

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da Axel57 » 9 ott 2012, 11:07

Io ho l'impressione che, per chissà quale motivo, i ragazzi del 95 siano una merce rara. Forse è l'anno che per primo ha scontato il passagio da una under 16 a una U20 e molti hanno smesso. Comunue sono in pochi.

blueblood
Messaggi: 3
Iscritto il: 17 mag 2005, 0:00
Località: roma

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da blueblood » 9 ott 2012, 15:33

Lil Abner ha scritto:
Axel57 ha scritto:Risultati Area 4
URC - Cus Roma 76 - 0
Lazio - Cus Catania 27 - 0
Frascati - IV Circ. Benevento 35 - 12
N. Rugby Roma - Primavera 29 - 30
Accipicchia, che punteggio la Capitolina! Tu hai visto la partita? E' così forte la Capitolina o il CUS Roma è andato completamente nel pallone?
diciamo che il CUS Roma è appena salito dal campionato regionale, diciamo che ha una squadra che non è ancora amalgamata ma che, potenzialmente, può solo migliorare, diciamo che (per fortuna ed onorando gli avversari) la Capitolina è riuscita a tenere abbastanza alta l'attenzione per buona parte della partita ed ecco che hai il risultato citato che però, a mio sommesso avviso, non fa bene a nessuna delle due squadre.

Lil Abner
Messaggi: 821
Iscritto il: 15 ott 2011, 11:30

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da Lil Abner » 9 ott 2012, 16:07

quattro8 ha scritto:
mariemonti ha scritto: Sapersi adattare alle interpretazioni dell'arbitro è la prima qualità della grande squadra. Se l'allenatore mi ha suggerito di partire sempre in fuorigioco per impedire agli avversari di lanciare i trequarti, io certamente lo faccio, ma se vedo che l'arbitro mi becca, faccio un passettino indietro e mi metto in riga. Insomma, siamo in under 20 si dovrebbe ragionare senza aspettare l'imbeccata del coach.
Accidenti, già 2 volte mi tocca darti ragione. Ciò che dici probabilmente è il gap che divide le squadre forti da quelle fortissime o grandi squadre come dici tu. In quanto a ciò che dice Lil Abner penso che quello che racconta visto con gli occhi del tifoso è una cosa, altra cosa è con occhi neutrali. Sono cose magari non esattamente edificanti, ma che in una partita di rugby possono anche succedere. Saluti
Ti do ragione in linea di principio riguardo all'"occhio da tifoso", ma visto che nel caso specifico gli altri commenti sono stati inseriti da chi non era presente all'incontro e ha parlato solo per sentito dire.... Sentito dire da chi? da un giudice sportivo? non mi pare ce ne fossero al campo! o da tifosi dell'"altra sponda"? Direi quindi che, sempre in questo caso specifico, un commento vale l'altro! Riguardo al resto, invece, sono stupito: visto che sicuramente conosci meglio di me il regolamento, ricorderai che i placcaggi pericolosi e in ritardo e l'antigioco vanno immediatamente sanzionati e la sanzione la conosciamo tutti. Se poi mi rispondi che è stato il mio occhio da tifoso a vedere o esagerare quel che non c'è stato, ti posso citare commenti della stessa tifoseria bluceleste e produrti anche immagini di quelle che tu, senza averle viste, definisci "cose non esattamente edificanti ma che possono succedere". Per chiudere: forse sbaglio, ma secondo me quel che divide le squadre forti da quelle fortissime o grandi squadre è proprio il fatto che le ultime non hanno bisogno di ricorrere a certi comportamenti antisportivi e anzi stanno ben attente a non rischiare sanzioni che potrebbero metterle in difficoltà. A mariemonti poi faccio i complimenti perché, dato che ha dichiarato di non aver visto la partita e dato che in via lago verde le panchine si trovano esattamente dal lato opposto rispetto al purtroppo esiguo spazio per gli spettatori, evidentemente possiede il dono della divinazione visto che sostiene che sia stato l'allenatore gialloblu a suggerire al proprio giocatore di partire sempre in fuori gioco. A noi comuni mortali dalla vista appannata non risultava! :rotfl: E con questo, per quanto mi riguarda, ho chiuso definitivamente l'argomento che secondo me è diventato di una noia mortale per gli altri forumisti! :-]

Squilibrio
Messaggi: 5150
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: under 20 - 2012/2013

Messaggio da Squilibrio » 9 ott 2012, 17:23

Lil, secondo me quello di MM era un esempio generale sulle tattiche della partita, non penso si riferisse alla partita in questione

Bloccato

Torna a “Stagione 2012/2013”