2° Giornata

Moderatori: Ref, ale.com

Yattaran
Messaggi: 2304
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: 2° Giornata

Messaggio da Yattaran » 27 set 2013, 18:34

tra i convocati del Petrarca c'è pure il nuovo Middleton:
Caporello, Furia, Novak, Mercanti, Delfino, Staibano, Leso, Tveraga, Mainardi, Middleton, Sarto, Conforti, Giusti, Targa, Francescato, Billot, Marcato, Menniti-Ippolito, Morsellino, Innocenti, Bellini, Chillon, Bettin, Cerioni, Jordaan.

ho come idea che lo farà pure giocare...
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 19821
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 2° Giornata

Messaggio da jpr williams » 28 set 2013, 9:19

Marcato è disponibile?
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

Yattaran
Messaggi: 2304
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: 2° Giornata

Messaggio da Yattaran » 28 set 2013, 14:53

jpr williams ha scritto:Marcato è disponibile?
è tra i convocati, presumo di sì. si era fatto una distorsione alla caviglia nell'amichevole contro Treviso.
non penso che Moretti cambierà moltissimo rispetto a Prato, secondo me gli unici dubbi potrebbero essere se mettere Middleton dall'inizio al posto Giusti, o se provare Staibano dall'inizio.

in maniera assolutamente e completamente disinteressata, vi avviso che potete seguire gli aggiornamenti sul punteggio delle partite del Petrarca da questo account twitter: https://twitter.com/ombrenere (anche comodamente dal vostro fichissimo smartphone).
Per par condicio, vi informo che lo fanno anche Viadana (https://twitter.com/RugbyViadana) e le Posse Rossoblu per Rovigo (https://twitter.com/PosseRossoblu).
Siamo tutti più rapidi e precisi del sito della FIR ;-)

Non so se ci sono altre squadre, ma se volete aggiungere qui sotto gli indirizzi, poi li raccolgo tutti e faccio un post apposito :-D
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

GheraHomerLover
Messaggi: 783
Iscritto il: 20 feb 2007, 22:57
Località: Prato
Contatta:

Re: 2° Giornata

Messaggio da GheraHomerLover » 28 set 2013, 16:10

Anche per i Cavalieri…. https://twitter.com/ICavalieriRugby
L'allenatore, dalla tribuna, al Turano:
"Barba !!! Metti il testone in quella c4$$o di ruck !!!"

Thed
Messaggi: 519
Iscritto il: 9 gen 2003, 0:00

Re: 2° Giornata

Messaggio da Thed » 28 set 2013, 17:35

Al 40' san donà prato 31-15

Axel57
Messaggi: 336
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:57
Località: Roma

Re: 2° Giornata

Messaggio da Axel57 » 28 set 2013, 18:08

Capitolina - REggio 26 - 10

beetlebailey
Messaggi: 627
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: 2° Giornata

Messaggio da beetlebailey » 28 set 2013, 18:40

Viadana Rovigo 14-19

Ilgorgo
Messaggi: 9591
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: 2° Giornata

Messaggio da Ilgorgo » 28 set 2013, 18:42

Axel57 ha scritto:Capitolina - REggio 26 - 10
Un commento, se l'hai vista?

quattro8
Messaggi: 380
Iscritto il: 23 giu 2011, 21:06

Re: 2° Giornata

Messaggio da quattro8 » 28 set 2013, 19:35

Petrarca Lazio 16 a 9
Partita inguardabile
saluti

Avatar utente
sauron
Messaggi: 105
Iscritto il: 22 ago 2009, 19:50
Località: roma

Re: 2° Giornata

Messaggio da sauron » 28 set 2013, 20:25

@UrCapitolina x Twitter :lol:

Yattaran
Messaggi: 2304
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: 2° Giornata

Messaggio da Yattaran » 28 set 2013, 22:09

quattro8 ha scritto:Petrarca Lazio 16 a 9
Partita inguardabile
saluti
ecco sì.
Moretti manda in campo questi:
Cerioni; Bellini, Jordaan, Bettin, Morsellino; Menniti, Francescato; Targa, Conforti, Giusti; Tveraga, Mainardi; Staibano, Mercanti, Furia.
Smentendomi clamorosamente, tra l'altro.
Middleton in panca ma in tenuta da riposo, Mercanti MoM, la touch è migliorata (peggiorare era difficile), tanta voglia di giocare ma tantissimi errori, continua la linea del nervosismo a go go e mancanza totale di lucidità. L'azione viene impostata, manovrata, ecc. quando si arriva al momento decisivo... placcaggio ed avanti, passaggio sbagliato, ecc. ecc.
Jordaan secondo centro non è efficace, non ha l'impatto per fare "il buco", al contrario ha la velocità e la tecnica per fare l'ala, se proprio non lo si vuole mettere nel suo ruolo naturale, l'estremo.
Non c'è molto altro da commentare, al solito mi è piaciuto Bellini, qualche bello spunto di Mercanti e Leso.
La mia impressione (forse non solo mia?) è che l'anno scorso si giocava bene e ci si divertiva in queste partite perchè non c'era alcuna pressione, ora sembra che la squadra senta molto il nervosismo e l'ansia di dover fare risultati.
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

martirep
Messaggi: 575
Iscritto il: 30 mag 2003, 0:00

Capitolina-Reggio Emilia 26-10 (16-0)

Messaggio da martirep » 29 set 2013, 0:21

Gande prova di carattere da parte della Capitolina che vincendo le proprie paure e la propria inesperienza, evita il baratro della sconfitta cui nel secondo tempo si stava inesorabilmente avvicinando. Con uno scatto di orgoglio riprende in mano le redini della partita assicurandosi una meritata vittoria. Già perché dopo aver gestito ottimamente il primo tempo, la naturale e prevedibile reazione degli ospiti al rientro dagli spogliatoi gettava letteralmente nello scompiglio i nostri. Le due mete di potenza consecutive con cui il Reggio travolgeva la difesa romana, facevano perdere la lucidità ai nostri che hanno mostrato tutta la la loro inadeguatezza nell’affrontare con calma ed intelligenza il gap di gioco che ancora li contraddistingue (e purtroppo a lungo contraddistinguerà) in Eccellenza.
Era già successo sabato scorso a Mogliano in maniera molto più marcata e grave.
Ovviamente il giallo a Russotto a finee gara, è stato provvidenziale e ci ha dato una grossa mano a tirare un po’ il fiato, ma l’azione che sullo scadere del tempo ha portato alla nostra seconda meta, è davvero stata un capolavoro di velocità, controllo di palla e visione di gioco. Segno che anche se spesso appannati o addirittura soccombenti nei punti d’incontro, talvolata riusciamo a recuperare quella lucidità di gioco che ci permette di sfruttare i nostri punti di forza. Purtroppo questi punti sono ancora troppo pochi e la strada da percorrere è ancora tanta. Per fortuna però la voglia di crescere non ci manca e comunque tra i nostri punti di forza c’è una una difesa sul gioco aperto davvero efficace. Magari scomposta, disordinata o addirittura disperata, però decisamente efficace. E questo il Reggio lo può proprio confermare…
P.S. Non vorrei che pensaste che il gioco della Capitolina mi abbia soddisfatto completamente. Direi anzi il contrario! Troppe cose ancora non vanno. Però il carattere con cui hanno reagito al gran calo di concentrazione del secondo tempo e raddrizzato l'andamento della partita mettendola al sicuro con la seconda meta mi ha davvero impressionato.
A parte l'uomo, tutti gli animali sanno che lo scopo principale della vita è godersela

Axel57
Messaggi: 336
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:57
Località: Roma

Re: 2° Giornata

Messaggio da Axel57 » 29 set 2013, 0:33

Secondo me la Capitolina può solo migliorare. Sono stati un pò in difficoltá nel secondo tempo per la maggiore aggresivitá del Reggio, ma appena riescono a muovere la palla diventano pericolosissimi, tutta questa difesa disperata non l'ho vista

spettatore
Messaggi: 458
Iscritto il: 21 ott 2008, 10:06

Re: 2° Giornata

Messaggio da spettatore » 29 set 2013, 8:44

Vista Viadana Rovigo da spettatore neutro, campo e giornata perfetti ma partita spezzettata da una infinità di avanti e conseguenti mischie, oltre che da falli inutili e conseguenti cp, segno del non eccelso livello del nostro campionato.

Primo tempo: Viadana sembra intimidita Apperley frastornato, meglio decisamente la mischia di Rovigo, in particolare con il pilone destro, si gioca solo nella meta campo di Viadana, ma Rovigo non combina molto, alcuni cp a favore di cui due trasformati, e una azione da meta 3 contro uno sbagliata con un incredibile avanti da Bergamasco, nel finale da fallo inutile cp per Viadana si chiude sul 3-6 tutto ancora aperto.

Secondo tempo: Viadana meglio, Bortolussi fa una grande difesa su una azione da meta di Viadana, soliti falli inutili e cp si va sul 9 a 9, poi su una ripartenza di Rovigo il 13 viadanese commette un avanti volontario 14 contro 15 , l'ala straniera di Rovigo fa una giocata pericolosa da touche uno contro due che si trasforma in una spettacolare meta in velocità , trasformata, poi ancora un cp per Rovigo sul solito fallo 9-19.

Viadana reagisce e trova una bella meta con la velocità dei suoi 3/4 non trasformata, fallisce anche un cp, Rovigo è ben messa e la partita si conclude sul 14-19.

Rovigo più strutturata e organizzata, candidata al titolo, Viadana poco aggressiva, per Viadana nomination per il n.8 di Viadana solido e Robertson mobile e con bella copertura del campo; per Rovigo il pilone destro , il numero 5 molto efficace, e il triangolo difensivo ottimo.

Mi aspettavo più qualità e disciplina da due squadre di questo livello, la partita è stata comunque divertente.

Fantastico il pubblico rodigiano sembrava di essere a Rovigo.

Nota amara : Ragusi forse una delle megliori speranze italiane come ma/estremo lasciato in panchina per tenere in campo stranieri non eccelsi, continuiamo così facciamoci del male.

Buon rugby.

quattro8
Messaggi: 380
Iscritto il: 23 giu 2011, 21:06

Re: 2° Giornata

Messaggio da quattro8 » 29 set 2013, 8:53

ecco sì.
Moretti manda in campo questi:
Cerioni; Bellini, Jordaan, Bettin, Morsellino; Menniti, Francescato; Targa, Conforti, Giusti; Tveraga, Mainardi; Staibano, Mercanti, Furia.
Smentendomi clamorosamente, tra l'altro.
Middleton in panca ma in tenuta da riposo, Mercanti MoM, la touch è migliorata (peggiorare era difficile), tanta voglia di giocare ma tantissimi errori, continua la linea del nervosismo a go go e mancanza totale di lucidità. L'azione viene impostata, manovrata, ecc. quando si arriva al momento decisivo... placcaggio ed avanti, passaggio sbagliato, ecc. ecc.
Jordaan secondo centro non è efficace, non ha l'impatto per fare "il buco", al contrario ha la velocità e la tecnica per fare l'ala, se proprio non lo si vuole mettere nel suo ruolo naturale, l'estremo.
Non c'è molto altro da commentare, al solito mi è piaciuto Bellini, qualche bello spunto di Mercanti e Leso.
La mia impressione (forse non solo mia?) è che l'anno scorso si giocava bene e ci si divertiva in queste partite perchè non c'era alcuna pressione, ora sembra che la squadra senta molto il nervosismo e l'ansia di dover fare risultati.[/quote]

Perfetta disamina.
La penso anch'io così.
Saluti

Bloccato

Torna a “Stagione 2013/2014”