Finale: Calvisano - Rovigo

Moderatori: Ref, ale.com

ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da ElBono » 3 giu 2014, 11:22

Se è questa la reazione, invece di fare autocritica, ne passeranno altri 25 di anni. Si vede che vogliono festeggiare le nozze d'oro!

Luqa-bis
Messaggi: 5347
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da Luqa-bis » 3 giu 2014, 11:35

Comincio a pensare che un po' di ferie farebber obene a molti.

Dopo lungo e meditato silenzio.

Intanto,
complimenti a Calvisano per aver vinto lo scudetto
critiche a Calvisano epr aver condotto male una partita contro un avversario già battuto durnate l'anno e che era in inferiorità numerica e palese difficoltà in mischia

complimenti a Rovigo per aver provato a vincere con una partenza sprint
critiche per non aver saputo gestire la disciplina

capitolo arbitro:
Damasco è spesso criticato e mi pare spesso per le critiche che gli sono poivute addosso sullo stile di conduzione di gara.
Affermarne la "colpevole" condotta è fuori dal seminato.

capitolo arbitro 2.
Non credo al presunto messaggio di Falzone.
Fosse vero, se estratto da chat cioè conversazione privata costituirebbe una indicibile porcata da parte di ch ilo ha estratto e una pessima figura da parte dell'arbitro (non è mai il caso di dire "toccava a me", semmai meglio un "speravo toccasse a me", nè dire "sono stato il migliore")
Se è , come probabile, un fake sarebbe la dimostrazione che qualcuno non ha proprio nulla da fare a casa. Patate incluse.

Non sono nemmeno tanto daccordo con le critiche alle "primedonne" e ai "cuordileone" rodigini affermate da qualcuno: metà squadra del Rovigo vine da un'altra finale persa per 5 cm, e non mi ricordo primedonne e codardi.

Sulla disciplina, dire iche ambedue le squadre dovrebbero fare autocritica: vincere è importante ma se ogni finale deve essere indisciplinata, allora tanto vale dare delle penalità l'anno successivo in classifica, per lesa onorabilità dello sport.

Capitolo Gavazzi.
Spero che si riguardi, ci ripensi (o lo convincano a farlo) e raddrizzi lo stile: al momento non si è comportato come un presidente federale deve fare e si tratta di errori "diplomatici" pesanti.

Ultima nota
La polemica sulla sede della finale la trovo deprimente e stupida: c'era una regola e quella regola doveva essere rispettata.
Il resto o è fastidiosa ipocrita pretattica o stupida polemica

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21223
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da jpr williams » 3 giu 2014, 12:01

Mi definirei "appecoronato" alla posizione espressa da Luqa-bis, di cui condivido financo la punteggiatura :shock:
Vorrei solo fare un appunto sulla questione "indisciplina", senza, però, fare l'analisi vivisettoria dei singoli episodi (non sono un appassionato del genere letterario in questione). Da qualche tempo era visibile un notevole nervosismo da parte dei giocatori rossoblù; ricordo una conversazione telefonica con Yattaran dopo il derby in cui commentavamo il comportamento rissoso e nervosissimo dei rodigini in campo in quel match, con atteggiamenti provocatori e iperaggressivi (tipo andare a tirar su di brutto l'avversario appena placcato urlandogli in faccia) e polemica verbale continua nei confronti del ref. Abbiamo poi visto volare cartellini nel doppio confronto con Mogliano, specie all'andata, con molte punizioni fischiate contro che solo l'assenza di Fadalti ha fatto si non compromettessero la qualificazione. Sabato sera c'era, ad esempio, un giocatore come Edo Lubian che ha pervicacemente cercato di farsi cacciare fuori sin dall'inizio, con falli ripetuti e continue intemperanze verbali, uno come Quaglio che, come spesso gli accade quando viene sovrastato in mischia chiusa, perde la lucidità e uno come Ragusi che ha fatto quel che ha fatto contro Steyn e Bergamo. Per carità, anche Costanzo non è un'anima bella, e pure Haimona (qualcuno avrà notato che ha cercato di decapitare Ragusi con una pedata dopo la prima meta?), ma il problema non è vedere chi si comporta bene o male (quello spetta ad uno solo, il ref, che può essere bravo o meno e, anche se bravo, può commettere errori), ma come sono arrivate le squadre al match dal punto di vista psicologico.
Io ho visto una squadra (Calvisano) talmente serena e sicura di sè da rimanere in piedi dopo le sberle dei primi minuti e reagire con pazienza e convinzione (a tre punti alla volta senza farsi prendere dalla smania di andare in touche ad ogni punizione piazzabile) ed una (Rovigo) nervosa, preoccupata, tesa all'inverosimile. Calvisano ha saputo accettare i propri limiti (inferiorità nel gioco al largo e rotto), mentre Rovigo ha perso la testa nel momento in cui è emersa la sua nota inferiorità nelle fasi statiche e nel gioco strutturato, reagendo con un'indisciplina evidente. Non arrivo a indicare di chi siano i meriti o i demeriti di questa diversa situazione psicologica (società? staff tecnico? ambiente? da Rovigo probabilmente direbbero Gavazzi!!!), ma mi è parsa evidente.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Brules
Messaggi: 588
Iscritto il: 6 feb 2006, 0:00
Località: VR

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da Brules » 3 giu 2014, 12:08

Luqa-bis ha scritto: delle penalità l'anno successivo in classifica, per lesa onorabilità dello sport.
Questa e' la migliore. Bravo Luqa-bis.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21223
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da jpr williams » 3 giu 2014, 12:13

Super OT per tutti gli amici che hanno la fortuna e il piacere di conoscere personalmente l'amico Forrest Gump :wink:

Ma sono l'unico che nota un vaga rassomiglianza :shock: :lol: :?:




Immagine
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Mami
Messaggi: 151
Iscritto il: 30 mag 2014, 12:42
Località: Nel cuore del Galles d'Italia ^.^

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da Mami » 3 giu 2014, 12:19

Tallonatore80 ha scritto:
Dopo le parole i fatti concreti: il Rovigo presenterà nelle prossime settimane un “dossier arbitri” da presentare alla FIR sui presunti torti arbitrali subiti: “Non parleremo di rifare la finale-scudetto – dice il presidente rossoblu Francesco Zambelli al Corriere Veneto – ma preciseremo una serie di episodi che secondo noi vanno discussi collegialmente dentro la Federazione”.
Il massimo dirigente del club polesano poi è sibillino: “Considerato quel che è accaduto, vien da pensare che sia stato pensato tutto a tavolino”, senza spiegare però nulla nel dettaglio.
Più cauto invece il coach Filippo Frati, che però rileva che “sabato sono stati fischiati contro di noi oltre il doppio dei falli che di solito abbiamo commesso durante la stagione. Francamente tutta questa indisciplina nella mia squadra non l’ho proprio vista”.

Che schifo.
Mamma mia che schifo.

Fa venire da Vomitare una roba del genere.
E basta !
Questa poi... !!
Stanno veramente toccando il fondo!
Tutte 'ste polemiche hanno rotto! Sono ridicole e fanno male a questo bellissimo sport! Ma... fare un bell'esamino di coscienza, accettare la sconfitta e complimentarsi con l'avversario, no??
"Studiato a tavolino"... semplicemente un' assurdità. E son parole di un massimo dirigente, mica di un pinco-palla qualsiasi! Mi chiedo.... ma dove andremo a finire?

@jpr comprendo l'amarezza e la conseguente decisione di lasciare "certi posti". Dispiace... sempre, quando un guerriero "abbandona il campo di battaglia", perchè "lì" spesso di quello si trattava... Ma capisco e ti sono solidale, per quel che può contare...

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21223
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da jpr williams » 3 giu 2014, 12:25

Grazie Mami, evidentemente anche tu hai la perversione di andare su OnGavazzi.it ogni tanto; si, me ne sono andato perchè non voglio perdere il mio innato pregiudizio positivo verso chi, a qualunque titolo, abita questo bellissimo pianeta ovale e li correvo questo rischio. :cry:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21223
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da jpr williams » 3 giu 2014, 12:39

Vorrei segnalare a chi ama il rugby e i personaggi che lo onorano questo articolo sul grande capitano per sempre :P

http://www.rugbycalvisano.it/risorse/al ... aoggi1.pdf
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da Tallonatore80 » 3 giu 2014, 12:48

Purtroppo chi gestisce quel blog avrà visto impennarsi il numero degli utenti iscritti e delle visite grazie a queste polemiche.
Ho la prova matematica che un utente scrive li con almeno 5 registrazioni (in alcuni commenti ha dimenticato di cambiare il nick e si da man forte da solo commentando i suoi stessi post).

Se quel blog sia, in un modo o nell'altro schierato, non c'e' modo di saperlo, loro giurano di no.
Ma è inevitabile che dalle polemiche ci guadagnino, e la scarsa attività di "moderazione" che consente a tutti di insultarsi a vicenda ne è quantomeno un sintomo.

Una cosa su tutte.

Mi rifiuto di credere che Falzone, persona sicuramente intelligente, abbia scritto proprio in chat e proprio ad un tifoso rodigino quanto gli è stato messo in punta di dita.
In caso contrario il CNAR ha regole molto precise sui commenti alle partite e sull'uso dei media e dei social.
Una cosa del genere potrebbe costargli non una sospensione, bensì la radiazione dal CNAR.

Da quanto emerge è una falsificazione, cosa che con le chat di Facebook è abbastanza semplice, esistono addirittura siti dove puoi costruirti finte chat e finti SMS che poi appaiono come schermate salvate. Ancora più facile farsi un account finto e scrivere certe cose.


Capisco che dopo aver fatto tutti quegli investimenti ed aver provato anche con nomi di livello la cavalcata, vedersi lo scudetto scucito dalla maglia all'ultimo possa dare fastidio. Ma devo ricordare ai polesani che Calvisano con Gavazzi presidente ha perso lo scudetto lo scorso anno?


Sui torti arbitrali: Attenti ai dossier. Per esperienza nel 95% dei casi si ritorcono contro. Tutte le squadre a fine stagione possono stilare la loro lista di "torti" (che ne so, la meta del pareggio di Bergamasco in Casa Calvina viziata da un evidente in avanti per esempio?). E scopriremo che magari tutti si pareggiano ed è stato un lavoro inutile fare tale lista.


Onestamente questa storia sta diventando stucchevole.
Possibile mai che con Rovigo ogni volta si finisca con tutte queste polemiche?
Son 3 settimane che sento polemiche dal polesine. Mamma mia oh! E Basta!
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

Flanker999
Messaggi: 412
Iscritto il: 7 giu 2008, 16:41

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da Flanker999 » 3 giu 2014, 13:01

E vorresti che i polesani stessero zitti ... via , questo e' impossibile!
Certo che anche voi tifosi Calvini dovreste andarci piano a parlare di superiorità qui e la.
Se il Calvisano fosse stato più forte di Rovigo avrebbe segnato a pari giocatori in campo, non preso 17 punti a zero.
Rovigo: mettiti tranquillo che lo sapevi che con Frati e De Rossi andava così
Calvisano : metti tranquillo e vola basso, che sarà sempre lo scudetto vinto in 15 contro 13
ed è colpa di Guidi che se la faceva sotto ed avrà probabilmente ordinato di fare mischie e basta. Non aver voluto rischiare proprio nulla si paga.

Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da Tallonatore80 » 3 giu 2014, 13:10

Io qui di superiorità ne ho visto parlare ben poco!
Anzi, si parla di tutto furchè di quello.
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da ElBono » 3 giu 2014, 13:16

Luqa-bis ha scritto:
Non sono nemmeno tanto daccordo con le critiche alle "primedonne" e ai "cuordileone" rodigini affermate da qualcuno: metà squadra del Rovigo vine da un'altra finale persa per 5 cm, e non mi ricordo primedonne e codardi.
Penso (spero) che si sia capito che nonostante il plurale generico mi riferivo a due giocatori in particolare, e nessuno dei due proveniente da Prato. Due giocatori che mi irratano non poco, per il loro atteggiamento in campo, quando dovrebbero avrebbero solo da imparare da certi compagni (come il biondino zoppicante che sono riuscito ad abbracciare nel pieno delirio dei festeggiamenti in campo, e a dirgli che mi dispiaceva davvero per lui, e non sono certo state parole di circostanza), invece di perdersi in atteggiamenti spocchiosi e aggressivi ed esultanze da calciatori. E guardacaso, sono gli stessi due giocatori che al fischio finale sono andati a provocare e cercare rissa con i vincitori. Le critiche, sti due signori, se le sono proprio cercate, a mio parere.

ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da ElBono » 3 giu 2014, 13:30

Tallonatore80 ha scritto:

Sui torti arbitrali: Attenti ai dossier. Per esperienza nel 95% dei casi si ritorcono contro. Tutte le squadre a fine stagione possono stilare la loro lista di "torti" (che ne so, la meta del pareggio di Bergamasco in Casa Calvina viziata da un evidente in avanti per esempio?). E scopriremo che magari tutti si pareggiano ed è stato un lavoro inutile fare tale lista.
Due evidenti in avanti, non uno.

Però, lì vai troppo indietro con la memoria. Basterebbe andare a una settimana fa, quando l'arbitro che si meritava la finale non ha fatto giocare a Mogliano un vantaggio, negandogli di fatto una meta in mezzo ai pali. Aggiungi anche solo quei 5 punti, e in polesine la finale l'avrebbero guardata dalla TV, risparmiandosi un bel po' di mal di pancia a fine partita. Ed è passata una settimana, non un decennio. E invece sembra passata una vita. Ai tempi in cui le mete tecniche a 5 metri dalla linea erano sacrosante, non erano un regalo...

Però su una cosa sono in disaccordo con te, caro Tallonatore. Quell''"E basta"! Ma che basta!! Ancora, ancora! Personalmanete, non ci trovo nulla di vomitevole in queste polemiche, anzi! Mi stanno rendendo tutto ancora più bello!

ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da ElBono » 3 giu 2014, 13:32

jpr williams ha scritto:Super OT per tutti gli amici che hanno la fortuna e il piacere di conoscere personalmente l'amico Forrest Gump :wink:

Ma sono l'unico che nota un vaga rassomiglianza :shock: :lol: :?:




Immagine
Quando ti ho chiesto se avevi una foto del mio fratello ritrovato, sabato notte, me lo potevi dire che era lì nei paraggi!

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21223
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale: Calvisano - Rovigo

Messaggio da jpr williams » 3 giu 2014, 13:47

ElBono ha scritto:
jpr williams ha scritto:Super OT per tutti gli amici che hanno la fortuna e il piacere di conoscere personalmente l'amico Forrest Gump :wink:

Ma sono l'unico che nota un vaga rassomiglianza :shock: :lol: :?:




Immagine
Quando ti ho chiesto se avevi una foto del mio fratello ritrovato, sabato notte, me lo potevi dire che era lì nei paraggi!
Beh, non è la fotocopia, Forrest è molto più bello e gli anni se li porta meglio, ma io la somiglianza la noto :shock:

Chissà cosa ne pensa Grace :P

Il diretto interessato, invece, credo che nel prossimo randevù mi metterà la gialappa nella birra :?
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Bloccato

Torna a “Stagione 2013/2014”