Spareggi per la promozione in A2

Moderatore: ale.com

metabolik
Messaggi: 6666
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da metabolik » 4 mag 2014, 20:35

Da comunicato FIR , fresco di giornata :
2^ classificata GIRONE 1 (ASR MILANO) – 1^ classificata GIRONE 4 (CUS ROMA)
2^ classificata GIRONE 2 (PESARO) – 1^ classificata GIRONE 3 (RUGGERS TARVISIUM)
2^ classificata GIRONE 3 (PAESE) – 1^ classificata GIRONE 2 (PIACENZA)
2^ classificata GIRONE 4 (CITTA’ DI FRASCATI) – 1^ classificata GIRONE 1 (LUMEZZANE).

Interessantissimo incrocio di valori espressi da 4 gironi a forte connotazione territoriale, che si può riassumere in :
Lombardia vs. Lazio
Veneto vs. Emilia-Marche (in un primo momento avrei voluto mettere solo Emilia 'allungata', ma è giusto rimarcare la presenza marchigiana).
Chi esce vincente dal doppio confronto A/R passa in A2.

Complimenti a Pesaro e a Lumezzane, che , se non sbaglio, arrivano per la prima volta a giocarsi un accesso alla A, assieme a tante società dal prestigioso passato.

CARPEDIEM
Messaggi: 112
Iscritto il: 14 ott 2013, 22:44

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da CARPEDIEM » 5 mag 2014, 20:15

metabolik ha scritto:Da comunicato FIR , fresco di giornata :
2^ classificata GIRONE 1 (ASR MILANO) – 1^ classificata GIRONE 4 (CUS ROMA)
2^ classificata GIRONE 2 (PESARO) – 1^ classificata GIRONE 3 (RUGGERS TARVISIUM)
2^ classificata GIRONE 3 (PAESE) – 1^ classificata GIRONE 2 (PIACENZA)
2^ classificata GIRONE 4 (CITTA’ DI FRASCATI) – 1^ classificata GIRONE 1 (LUMEZZANE).

Interessantissimo incrocio di valori espressi da 4 gironi a forte connotazione territoriale, che si può riassumere in :
Lombardia vs. Lazio
Veneto vs. Emilia-Marche (in un primo momento avrei voluto mettere solo Emilia 'allungata', ma è giusto rimarcare la presenza marchigiana).
Chi esce vincente dal doppio confronto A/R passa in A2.

Complimenti a Pesaro e a Lumezzane, che , se non sbaglio, arrivano per la prima volta a giocarsi un accesso alla A, assieme a tante società dal prestigioso passato.
non sbagli non sbagli,per pesaro sono sicuro che è per la prima volta a giocarsi la A2... mentre per lumezzane nn lo so..... buon rugby a tutti.....

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da GiorgioXT » 5 mag 2014, 23:01

…Sperando che nessuno debba rinunciare per i costi delle trasferte in A2, come è successo la stagione scorsa proprio alla Tarvisium!

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da Garryowen » 5 mag 2014, 23:08

GiorgioXT ha scritto:…Sperando che nessuno debba rinunciare per i costi delle trasferte in A2, come è successo la stagione scorsa proprio alla Tarvisium!
Infatti.
Se un po' di anni fa questi discorsi sarebbero stati fantascienza, la realtà è questa e bisogna tenerne conto.
Invece basta accennare a cose di questo tipo e vieni accusato di "fare i conti in tasca alle società".

Con i giocatori ci si può anche mettere d'accordo e magari tagliare qualche ingaggio, con gli alberghi, ristoranti, agenzie viaggi et similia, non si può.

L'unica cosa da dire è che se uno si deve ritirare, è meglio che lo faccia adesso, e non DOPO i playoff
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da Garryowen » 5 mag 2014, 23:11

...dicevo, per creare meno casini "a tavolino"
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

speartakle
Messaggi: 4632
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da speartakle » 5 mag 2014, 23:47

Guarda penso proprio che se l'organizzazione della serie A2 rimane questa credo che Paese non parteciperà al campionato. Tarvisum invece forse quest'anno ci andrà ma non ci metto la mano sul fuoco.

paperogna
Messaggi: 293
Iscritto il: 5 ott 2008, 18:38

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da paperogna » 5 mag 2014, 23:53

Sinceramente non mi trovi proprio d'accordo..
Cosa fai allora.. Decidi ad inizio anno quali sono le squadre che posson fare i playoff in base alla disponibilità economica??
Oppure ad un certo punto dici ai giocatori di perdere appositamente per non rischiare di salire??
Io cerco di arrivare il più in alto possibile, anche per una semplice ma squisita vittoria personale, nonché della squadra , poi se mi siedo ad un tavolo, ragiono, e capisco giudiziosamente che non sono in grado di affrontare, vuoi x soldi, strutture o altre ragioni un campionato perché troppo impegnativo , allora a quel punto mi fermo e faccio un passò indietro.. E nn ci trovo niente di sbagliato

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da Garryowen » 5 mag 2014, 23:59

Infatti non ho detto quello che hai scritto tu. Proprio per nulla.
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

speartakle
Messaggi: 4632
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da speartakle » 6 mag 2014, 0:04

paperogna ha scritto:Sinceramente non mi trovi proprio d'accordo..
Cosa fai allora.. Decidi ad inizio anno quali sono le squadre che posson fare i playoff in base alla disponibilità economica??
Oppure ad un certo punto dici ai giocatori di perdere appositamente per non rischiare di salire??
Io cerco di arrivare il più in alto possibile, anche per una semplice ma squisita vittoria personale, nonché della squadra , poi se mi siedo ad un tavolo, ragiono, e capisco giudiziosamente che non sono in grado di affrontare, vuoi x soldi, strutture o altre ragioni un campionato perché troppo impegnativo , allora a quel punto mi fermo e faccio un passò indietro.. E nn ci trovo niente di sbagliato
in linea di principio potresti anche avere ragione per quanto riguarda la stagione regolare, ma per esempio facciamo l'ipotesi e sottolineo ipotesi che Paese supera i playoff e poi si ritira, il posto va assegnato a Piacenza, ma cosa dovrebbe dire Casale che è arrivato terzo e non ha avuto neanche la possibilità di giocarsela quell'occasione?

metabolik
Messaggi: 6666
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da metabolik » 6 mag 2014, 2:24

Per Garryowen, quando ho scritto che non approvo 'fare i conti in tasca alle altre Società' non intendevo negare che qualsiasi programmazione deve fare i conti con le possibilità economiche, ma questo è fare i conti con la realtà.
In questo senso sono completamente d'accordo, e purtroppo il 3d sottolinea questa preoccupazione.
Quello che disapprovo è rinfacciare i risultati in relazione alle disponibilità economiche , vere o presunte, di altre Società: i risultati non dipendono solo dai soldi, ma da un insieme di fattori tra cui la 'sfiga che ci vede molto bene'.
Riguardo alla proposta 'se a priori la promozione non è accessibile ditelo subito' ha una sua logica , ma, oltre alla frustrazione sportiva, un altro punto debole : e chi ti dice che lo sponsor non salta fuori propio perchè vai in A ?
Fra l'altro, la nuova composizione A2, sbaglio o è meno onerosa come trasferte?

Mi piacerebbe sentire qualche intervento Laziale e Lombardo.
Forumisti della serie B FATEVI SENTIRE.

rt_96
Messaggi: 14
Iscritto il: 14 nov 2011, 19:39

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da rt_96 » 6 mag 2014, 2:57

Intervengo per ricordare che lo scorso anno hanno rinunciato al loro diritto di fare la Serie A girone B il Paese ed il Modena ... squadre che già sarebbero state di diritto presenti nella Serie A, che quindi non hanno partecipato ai Playoff promozione.
Per quanto concerne la Ruggers Tarvisium, hanno declinato l'invito della Federazione per un ripescaggio e mi risulta che la scelta di allora sia stata ponderata e fatta tenendo conto di un insieme di fattori, quindi non solo per i presunti costi, ma anche per proseguire e mantenere un programma ed una politica di crescita organica dei giocatori, per mantenere un dinamica coerente dello "spogliatoio", dei settori junior e propaganda, e di tutto l'ambiente societario.
Hanno sbagliato? Io non credo ...
Credo comunque che la squadra che si "vince" la promozione sul campo di gioco, deve sicuramente ed assolutamente giocare nel campionato superiore che ha guadagnato.
Ripeto, io penso che chi vince sale, Tarvisium compresa.
Saluti a tutti

paperogna
Messaggi: 293
Iscritto il: 5 ott 2008, 18:38

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da paperogna » 6 mag 2014, 8:21

Garryowen ha scritto:L'unica cosa da dire è che se uno si deve ritirare, è meglio che lo faccia adesso, e non DOPO i playoff
allora devo aver capito male la frase:

L'unica cosa da dire è che se uno si deve ritirare, è meglio che lo faccia adesso, e non DOPO i playoff

:wink: :wink:

paperogna
Messaggi: 293
Iscritto il: 5 ott 2008, 18:38

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da paperogna » 6 mag 2014, 8:30

speartakle ha scritto:
paperogna ha scritto:Sinceramente non mi trovi proprio d'accordo..
Cosa fai allora.. Decidi ad inizio anno quali sono le squadre che posson fare i playoff in base alla disponibilità economica??
Oppure ad un certo punto dici ai giocatori di perdere appositamente per non rischiare di salire??
Io cerco di arrivare il più in alto possibile, anche per una semplice ma squisita vittoria personale, nonché della squadra , poi se mi siedo ad un tavolo, ragiono, e capisco giudiziosamente che non sono in grado di affrontare, vuoi x soldi, strutture o altre ragioni un campionato perché troppo impegnativo , allora a quel punto mi fermo e faccio un passò indietro.. E nn ci trovo niente di sbagliato
in linea di principio potresti anche avere ragione per quanto riguarda la stagione regolare, ma per esempio facciamo l'ipotesi e sottolineo ipotesi che Paese supera i playoff e poi si ritira, il posto va assegnato a Piacenza, ma cosa dovrebbe dire Casale che è arrivato terzo e non ha avuto neanche la possibilità di giocarsela quell'occasione?
In questo caso Casale deve chiedersi come mai è arrivato terzo...penso che dopo un intero campionato, la classifica finale rispecchi il vero valore delle squadre in campo, e se purtoppo non sono riusciti a raggiungere questo obbiettivo devono "ricercare" la soluzione al loro interno

Capisco poi il normale tiramento di c*** eh...ci stà tutto, per carità

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da Garryowen » 6 mag 2014, 8:58

paperogna ha scritto:
Garryowen ha scritto:L'unica cosa da dire è che se uno si deve ritirare, è meglio che lo faccia adesso, e non DOPO i playoff
allora devo aver capito male la frase:

L'unica cosa da dire è che se uno si deve ritirare, è meglio che lo faccia adesso, e non DOPO i playoff

:wink: :wink:
Oppure sono io che ho capito male la tua frase:" Decidi ad inizio anno quali sono le squadre che posson fare i playoff in base alla disponibilità economica??"

:wink:
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

perbacco
Messaggi: 538
Iscritto il: 27 set 2006, 17:26

Re: Spareggi per la promozione in A2

Messaggio da perbacco » 6 mag 2014, 9:42

Da quello che ho sentito, sembra che il prossimo anno si faranno dei gironi territoriali, tipo 4 da 6 squadre o 3 da 8, proprio per risolvere il problema delle trasferte, e poi una fase playoff promozione e playout, chiaramente in base ai piazzamenti il problema trasferte si riproporrà in base alle qualificate, .... :rotfl:
L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedere ad essa...

Bloccato

Torna a “Stagione 2013/2014”