Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Moderatore: Emy77

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da jentu » 12 mar 2014, 12:07

Continuiamo a parlar d'altro...allora un piccolo consiglio :D
Il numero di informazioni aumenta di giorno in giorno, ma la tua capacità di lettura è sempre quella di quando eri alle scuole elementari?
Pensa, ogni giorno devi leggere i tuoi libri scolastici, il giornale la mattina, in ufficio devi leggere le relazioni del tuo collega, devi aiutare tuoi figlio con i suoi studi, devi aggiornarti sulle modifiche a qualche regolamento, l’ultima bolletta che devi leggere perché non capisci come mai è aumentata, devi verificare quella legge che ti serve per lavoro, gli appunti della collega di università, devi leggere quel sito dove ti spiegano come risolvere quel problema al pc… …e il tempo per te dove lo trovi?
Si può rimediare a tutto questo ed interloquire correttamente nei blog?

Sì, certo! Se sai come fare, leggere può diventare veloce e divertente anche quando studi!

La lettura, però, non è frutto di qualcosa di “magico” come pensano in molti, ma è solo la conseguenza dell’apprendimento delle giuste tecniche e di un preciso allenamento. 8-)
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

Mike65
Messaggi: 30
Iscritto il: 8 ott 2012, 15:12

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da Mike65 » 12 mar 2014, 12:30

Che tristezza... Premetto che non sono parte in causa e che non conosco i precedenti né il rapporto (non mi sembra idilliaco) tra le parti in causa... Ripeto soltanto una cosa che ho scritto prima: un ragazzo di 15-16 anni non può giocare due partite di fila, non me ne frega niente di comunicazioni, mail, regolamenti... è pericoloso, e questo non sembra essere importante per nessuno...

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da jentu » 12 mar 2014, 12:37

Mike65 ha scritto:Che tristezza... Premetto che non sono parte in causa e che non conosco i precedenti né il rapporto (non mi sembra idilliaco) tra le parti in causa... Ripeto soltanto una cosa che ho scritto prima: un ragazzo di 15-16 anni non può giocare due partite di fila, non me ne frega niente di comunicazioni, mail, regolamenti... è pericoloso, e questo non sembra essere importante per nessuno...
semplicemente perchè non è vero.
Pensa che sono decenni che è così al Topolino dove gli U14 giocano per 60 munuti al giorno in giorni di fila e le partite sono più accanite e competitive dei campionati.
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

Squilibrio
Messaggi: 4344
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da Squilibrio » 12 mar 2014, 16:53

Jentu con la tua filippica hai detto tutto al di fuori del discorso, il punto è uno e uno solo, esiste un regolamento e il regolamento va rispettato, se poi sia e giusto o sbagliato non siamo noi a saperlo ma in ogni caso le regole vanno rispettate, anche nel volley in determinati tornei si giocano anche 10 partite consecutive in altrettanti giorni e qui parliamo di livelli altissimi di gioco, di nazionali, nel basket, nella pallanuoto e altri sport la frequenza è simile, da loro si può da noi no.

Sotto ti riporto un file che molti comitati non hanno ma che ho trovato facendo una semplice ricerca su google, è sul sito campano e siciliano… come vedi hai ragione te, la partita non era prevista, non era ufficiale, nessuno sapeva che si era giocata, magari nemmeno i giocatori che l’hanno disputata…
http://sicilia.federugby.it/attachments ... 18-U17.pdf

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da Garryowen » 12 mar 2014, 17:55

Squilibrio ha scritto:...il punto è uno e uno solo, esiste un regolamento e il regolamento va rispettato...
Anche in Italia?
Sei sicuro?
:-]
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Squilibrio
Messaggi: 4344
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da Squilibrio » 13 mar 2014, 9:26

Garryowen ha scritto:
Squilibrio ha scritto:...il punto è uno e uno solo, esiste un regolamento e il regolamento va rispettato...
Anche in Italia?
Sei sicuro?
:-]
Ogni tanto…

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da jentu » 13 mar 2014, 15:30

Squilibrio ha scritto:Jentu con la tua filippica hai detto tutto al di fuori del discorso, il punto è uno e uno solo, esiste un regolamento e il regolamento va rispettato, se poi sia e giusto o sbagliato non siamo noi a saperlo ma in ogni caso le regole vanno rispettate, anche nel volley in determinati tornei si giocano anche 10 partite consecutive in altrettanti giorni e qui parliamo di livelli altissimi di gioco, di nazionali, nel basket, nella pallanuoto e altri sport la frequenza è simile, da loro si può da noi no.

Sotto ti riporto un file che molti comitati non hanno ma che ho trovato facendo una semplice ricerca su google, è sul sito campano e siciliano… come vedi hai ragione te, la partita non era prevista, non era ufficiale, nessuno sapeva che si era giocata, magari nemmeno i giocatori che l’hanno disputata…
http://sicilia.federugby.it/attachments ... 18-U17.pdf
Caro Squilibrio
Ti faccio notare che hai sempre qualche problema nella lettura veloce, visto che l'elnco di attività dell'allegato che citi comprende anche puri e semplici allenamenti (Vedi PAI, sempre se sai cosa sono), casomai è la convocazione che dovrebbe stabirlo prima dell'evento cos'è ufficiale e cosa no (come giustamente scrive Breda), se poi ti interessa sapere cosa è definito ufficiale e cosa no sulla base dei regolamenti - che citi allegramente -, leggiti, senza fermarti al grassetto, il regolamento sportivo della FIR
http://www.federugby.it/index.php?optio ... 87&lang=it , che lo spiega - con qualche contraddizione invero - da pag 13 a pag. 25.
Ti consiglio, altresì, una lettura attenta e più lenta degli articoli 22 e 26 (tutto).
Poi ne parliamo...sempre se vuoi.
buona lettura,
Jentu
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

Squilibrio
Messaggi: 4344
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da Squilibrio » 13 mar 2014, 16:49

Ti risponderò per l’ultima volta vista la tua maleducazione nelle risposte (sai, anche io so leggere, tutto tra l’altro, la prima elementare l’ho frequentata e anche qualcosa di più visto anche se riconosco che non basta frequentare per imparare, occorre applicarsi, evidentemente tu non ti sei applicato in educazione civica…), avevo già letto i regolamenti ma ho voluto rileggere perché sai qualche cosa può sfuggire, suppongo che tu ti stia appellando all’ultimo comma dell’articolo 26 giusto? Bene esiste un limite temporale alla partecipazione delle gare in under 16 o 18? Per la propaganda esiste un limite di tempo giornaliero mentre per le categorie si parla di semplice partecipazione alla gara quindi il giocatore in questione è entrato anche per solo un secondo in tutte e due le gare? Se si purtroppo non avrebbe potuto farlo, se in una delle due gare non ha giocato qui allora la società non ha sbagliato nulla…. Comunque perché non fate ricorso? Se la partita era ufficiale perdereste, se non lo era avreste la vittoria in pugno, basta il semplice avviso di convocazione al giocatore che certamente avrete ricevuto, o forse è andato a Livorno e ha giocato a sua insaputa?

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da jentu » 14 mar 2014, 10:23

Caro Squilibrio,
come va di moda ora "stai sereno", e prendi le battute e l'ironia per quello che sono. Se non ti va bene cambierò registro e dal colloquiale passerò al formale.
Per quanto riguarda la nostra discussione non sono aretino e non sono un dirigente del Vasari, verso cui ho rispetto ed affetto tanto quanto ne ho verso il Firenze 31 (il vecchio Cus). Mi dispiace che 2 società che erano in ottimi rapporti si trovino in questo contendere.
Fidati: Firenze non ha fatto ricorso nelle modalità previste dal regolamento primo, o dopo la gara, pare che un suo allenatore abbia scritto una mail. Mi dicono che il Vasari il ricorso lo abbia fatto e qui vedremo, visto che pare siano disposti ad andare anche alla CAF.
Quanto poi alla dura lex, sed lex - di cui ti fregi - ti avevo consigliato di leggere quei due articoli proprio perchè dimostrano che la ratio della norma sta nell'impediere al club di far giocare il proprio atleta in due sue squadre diverse lo stesso giorno o in due giorni successivi, se questo si applica anche alle partite o agli allenamenti di selezione dovrebbe, per correttezza e poichè una società non è in grado dal giorno prima al giorno dopo di controllare i minutaggi, l'inserimento in lista gara o l'effettivo utilizzo, essere scritto in maniera esplicita nelle convocazioni.
Spero di non averti offeso, visto che la sensibilità è sempre quella altrui e non la propria,
Jentu
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

Squilibrio
Messaggi: 4344
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da Squilibrio » 14 mar 2014, 12:12

Jentu io la vedo così, le società dovrebbero saperlo senza essere avvisate, infatti buona parte delle squadre così si comportano non facendo giocare il proprio giocatore che ha giocato con la nazionale il giorno dopo nel club e questo succede spesso in periodo 6 nazioni quando l’Italia gioca in casa, la vedo allo stesso modo delle squalifiche nel campionato successivo dove alcune società (una come già detto per una leggerezza si sta precludendo la possibilità di andare alle finali nazionali under 18, si ritrova terza mentre sul campo sarebbe prima in classifica) mandano tutto all’aria secondo me per superficialità, perché è scritto ovunque che le sanzioni si sospendono e riprendono alla data di tesseramento e non alla data di ripresa dell’attività, questo lo so che non ho mai giocato a rugby, non lo sanno i dirigenti? Che siano regole sbagliate o che necessitano di modifiche non vi è dubbio (esempio pratico le squalifiche, alcuni hanno preso una settimana di squalifica, domenica non i gioca quindi la squalifica non serve a nulla, già scontata) ma ci sono e occorre seguirle e va ricordato che le regole esistono perché ci sono i furbi, ad esempio una società della zona ha in alcuni campionati 2 squadre ma spesso la seconda squadra non riesce ad iniziare la partita causa mancanza dei 15 giocatori…. Per il resto se a te dispiace dei rapporti tra Firenze ed Arezzo cosa dovremmo dire noi parmigiani? Noi abbiamo tutto, un tempo avevamo anche i soldi, cosa abbiamo vinto?

bep68
Messaggi: 1280
Iscritto il: 28 ago 2009, 10:31

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da bep68 » 19 mar 2014, 10:22

tutta questa storia è di una grande tristezza. penalizziamo un ragazzo, una squadra e una società perchè ha vestito la maglia azzurra 10 minuti, unico della sua annata a giocare con i più grandi. certo che "il fesso d'oro" tra il suo allenatore, il suo accompagnatore, il fesso conclamato di so'cretino al quale hanno chiesto consiglio e al quale non pareva vero di restituire una pugnalata al vasari nascondendosi dietro l'anonimato, e i fessi del firenze che si fan sputtanare così..fate voi come distribuire i piazzamenti sul podio. per me è l'ennesima dimostrazione della pochezza del rugby toscano, privo di principi, privo di qualità e privo di risultati. io so solo che nella città dove vivo, ci sono 4 società, e ad oggi sono in difficoltà a far fare ai miei figli questa attività, perchè le suddette società offrono veramente poco di diverso dalle tanto sputtanate società di calcio.
se il rugby è una metafora della vita, e la vita è una ruota, sono al terzo giro, il primo da giocatore, il secondo da allenatore, il terzo da genitore..

Squilibrio
Messaggi: 4344
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da Squilibrio » 21 mar 2014, 11:24

bep68 ha scritto:tutta questa storia è di una grande tristezza. penalizziamo un ragazzo, una squadra e una società perchè ha vestito la maglia azzurra 10 minuti, unico della sua annata a giocare con i più grandi. certo che "il fesso d'oro" tra il suo allenatore, il suo accompagnatore, il fesso conclamato di so'cretino al quale hanno chiesto consiglio e al quale non pareva vero di restituire una pugnalata al vasari nascondendosi dietro l'anonimato, e i fessi del firenze che si fan sputtanare così..fate voi come distribuire i piazzamenti sul podio. per me è l'ennesima dimostrazione della pochezza del rugby toscano, privo di principi, privo di qualità e privo di risultati. io so solo che nella città dove vivo, ci sono 4 società, e ad oggi sono in difficoltà a far fare ai miei figli questa attività, perchè le suddette società offrono veramente poco di diverso dalle tanto sputtanate società di calcio.
Pochezza del rugby toscano? Io direi pochezza del rugby italiano, più facile parlare di esempi positivi di collaborazioni o rispetto dei risultati conseguiti sul campo, l’elenco purtroppo è minore e si risparmierebbe tempo

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da jentu » 28 mar 2014, 10:58

Interessante la doppia edizione del comunicato 21/12 del GSR, una del 20/3 ed una del 21/3. :oops:
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

Squilibrio
Messaggi: 4344
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da Squilibrio » 28 mar 2014, 11:16

Illuminaci, c’è un complotto?

bep68
Messaggi: 1280
Iscritto il: 28 ago 2009, 10:31

Re: Under 16 Elite Area 3 2013-2014

Messaggio da bep68 » 31 mar 2014, 15:01

"Pochezza del rugby toscano? Io direi pochezza del rugby italiano, più facile parlare di esempi positivi di collaborazioni o rispetto dei risultati conseguiti sul campo, l’elenco purtroppo è minore e si risparmierebbe tempo"

io son veneto, e credo basti e avanzi,per non scendere neanche a fare un confronto, perchè ci sarebbe sicuramente qualcuno che parla di soldi senza neanche sapere che il veneto almeno fino al 1975 era povero... facciamolo per esempio tra due città e una regione, e prendiamo pure due città del centro sud, sicuramente più povere di Firenze, per esempio, facciamo L'Aquila e Benevento ? ecco, il rugby non è per tutti. la Toscana sforna i migliori comici italiani.
se il rugby è una metafora della vita, e la vita è una ruota, sono al terzo giro, il primo da giocatore, il secondo da allenatore, il terzo da genitore..

Bloccato

Torna a “Stagione 2013/2014”