Amichevoli precampionato

Moderatori: ale.com, Ref

Bloccato
Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22523
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Amichevoli precampionato

Messaggio da jpr williams » 19 ago 2014, 10:39

Posto l'elenco delle amichevoli precampionato del Calvisano

http://www.rugbycalvisano.it/20-notizie ... asp?id=378

Sicuramente vedrò la partita interna con le Fiamme (anche perchè sono in debito con Presutti di una birra promessagli durante la finale di maggio :wink: ) e relazionerò in proposito.
Invito gli altri amici del forum a fare altrettanto per le loro squadre e, magari, a scrivere due righe di commento alle patite che andranno a vedere. :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da Rovigoto18 » 19 ago 2014, 13:10

Rovigo giocherà con la Benetton il 22 agosto cioè venerdì (prezzo 7.50 euro mah a quanto pare vogliono fare cassa sperando in un buon afflusso, vedremo ) e poi giocherà con le Zebre mi pare il 28-29, tutte e due gli impegni al Battaglini se il nuovo commissario prefettizio darà il via libera per l'agibilità del Battaglini che è a rischio ! Era da due anni che il sindaco Piva concedeva l'agibilità dell'impianto in deroga, quindi bisogna vedere come si comporterà il commissario appena insediatosi se darà un ulteriore deroga o se si sarà addirittura costretti a un clamoroso cambio di sede. Vedremo
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

hetfield
Messaggi: 210
Iscritto il: 10 giu 2014, 13:53

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da hetfield » 19 ago 2014, 20:48

Rovigoto18 ha scritto:Rovigo giocherà con la Benetton il 22 agosto cioè venerdì (prezzo 7.50 euro mah a quanto pare vogliono fare cassa sperando in un buon afflusso, vedremo ) e poi giocherà con le Zebre mi pare il 28-29, tutte e due gli impegni al Battaglini se il nuovo commissario prefettizio darà il via libera per l'agibilità del Battaglini che è a rischio ! Era da due anni che il sindaco Piva concedeva l'agibilità dell'impianto in deroga, quindi bisogna vedere come si comporterà il commissario appena insediatosi se darà un ulteriore deroga o se si sarà addirittura costretti a un clamoroso cambio di sede. Vedremo
Agibilità concessa oggi pomeriggio.
Ci mancava altro...............

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22523
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da jpr williams » 20 ago 2014, 10:47

Mi associo, l'idea di un campionato senza Battaglini equivale a uno stracotto d'asino senza Amarone :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

beetlebailey
Messaggi: 696
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da beetlebailey » 22 ago 2014, 22:59

Di ritorno dalle ferie mi sono divertito stasera al Battaglini a vedere dei rossoblu' già in palla:

Rovigo-Treviso 21-17 (pt 14-0)
Mete Rovigo: Ferro, Bortolussi, Ngawini
Mete Treviso: Morisi, Christie, Pratichetti

Spettatori oltre 2000

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22523
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da jpr williams » 22 ago 2014, 23:38

Ciao beetle, bentornato, era un pò che non ti si leggeva :wink:
Vabbè che è rugby agostano e lascia il tempo che trova, ma, insomma, anche l'anno scorso era agosto e, se ricordo bene, i Bersaglieri presero 40 pappine dai celtici: se tanto mi da tanto...
Complimentissimi ai rossoblù, anche considerando che, se non vado errato, i leoni hanno cominciato la preparazione prima, hanno già giocato con Mojan e, di conseguenza, dovrebbero essere più rodati.
Magari domani, con calma, tu e gli altri rovigoti ci raccontate qualcosa del match e ci date le vostre impressioni.
Per intanto, complimenti davvero.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

beppe2
Messaggi: 198
Iscritto il: 11 mag 2008, 22:46

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da beppe2 » 23 ago 2014, 0:20

Eccomi anch'io al rientro stagionale con Rovigo-Treviso partita dai mille ricordi.
Prima nota negativa non tanto il costo del biglietto (ho fatto il ticket 10 euro per treviso+zebre) ma per l'organizzazione: tribuna est chiusa, tutti in coda (2000 persone ad agosto in realtà dovrebbero essere un gran bella notizia) all'unica biglietteria aperta: entrato in tribuna al 15'.
Sul risultato "clamoroso" (in realtà tre mete a testa la differenza è stata su due mancate trasformazioni trevigiane con Basson invece che le piazza tutte anche dall'angolo) non val la pena ovviamente di fare romanzi o polemiche, troppo brutto il benetton per essere vero, troppi cambi in corsa, squadra praticamente nuova e poi le mete rossoblù durante due espulsioni temporanee(Pavanello e Muccignat)
Qualche spunto in più ovviamente sul mio Rovigo in particolare sui nuovi ma soprattutto sulla novità di Roan a sinistra in coppia con Ravalle a destra: potrebbe essere la coppia di piloni titolare per quest'anno. Buoni spunti poi da Bronzini, Caffini sicuramente darà solidità alla terza, Ceccato valido cambio per capitan Mahoney, Majstorovich non farà rimpiangere Bergamasco e Farolini che sul placcaggio sembra non avere le remore del 10 titolare.
Dei "vecchi" oltre a Ferro MoM da segnalare una volitiva prova di Zanini e di Menon placca tutto, praticamente mai visti in campo l'anno scorso.
Nota negativa la debolezza di alcuni rincalzi entrati a metà secondo tempo che hanno permeso a un Treviso un pò meno svogliato di quasi riacciuffare il risultato e costretto a dover far rientrare dei titolari negli ultimi minuti.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22523
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da jpr williams » 23 ago 2014, 0:39

Ciao beppe, ben ri-letto anche a te :wink:
Siam proprio tornati quasi tutti dalle ferie eh? :cry:
Comunque capisco le tue precauzioni, ma passare da 40-0 a vincere di misura è un discreto passo avanti, non trovi? Agosto per agosto :roll:
Curioso di vedere Roan a sx :shock:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

beetlebailey
Messaggi: 696
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da beetlebailey » 23 ago 2014, 0:40

Per non essere troppo di parte posto il commento del sito bennettonrugby.it


MARCATORI: pt 38' Ferro meta tr. Basson; 40' Bortolussi meta tr. Basson; st 6' Ngawini meta tr. Basson; 15' Morisi meta; 21' Christie meta tr. Christie; 27' Pratichetti meta.
FEMI CZ RUGBY ROVIGO DELTA: Basson; Bortolussi, McCann, Menon, Ngawini; Rodriguez, Frati; Ferro, E. Lubian, De Marchi; Montauriol, Maran; Gajion, Mahoney, Quaglio. Entrati nel corsso della partita: Pozzi, Balboni, Manghi, Roan, Ceccato, Ravalle, Boggiani, Caffini, Zanini, Bronzini, Farolini, Majstorovic. All. Frati - De Rossi.
BENETTON TREVISO: Trevisan; Ragusi, Campagnaro, Sgarbi, Esposito; Carlisle, Ambrosini; Luamanu, Swanepoel, Barbini; Fuser, A. Pavanello; Acosta, Giazzon, Anae. Entrati nel corso della partita: Zanusso, Maistri, Manu, Muccignat, Auva'a, Seniloli, Christie, Bacchin, Morisi, Nitoglia, Pratichetti. All. Casellato.
ARBITRO: Vivarini della Federazione Italiana Rugby.
NOTE: pt 14-0; cartellino giallo a: A. Pavanello (pt 35'), Muccignat (st 2'); Man of the match: Matteo Ferro (Femi CZ Rugby Rovigo Delta); spettatori: 1800 circa.


Bella cornice di pubblico al Battaglini di Rovigo per il secondo derby amichevole del Benetton Treviso, opposto ai padroni di casa della Femi CZ Rugby Rovigo Delta.

Partita dai due volti per i Leoni che pagano a caro prezzo i tanti errori difensivi della prima e dell'inizio della seconda frazione di gioco e innestano troppo tardi la marcia giusta, fallendo anche i punti al piede che avrebbero consentito almeno il pareggio.

I rossoblu combattono e si dimostrano un buon test nelle fasi statiche nei primi quaranta minuti di gioco.

Il XV della Marca, invece, sente le gambe pesanti per la preparazione atletica (più di una sostituzione per crampi o problemi muscolari, con tanto di Alberto Sgarbi a terminare il tempo iniziale come flanker) e il conseguente nervosismo, con due cartellini gialli dopo diversi richiami dell'arbitro Vivarini.

Il punteggio si sblocca sul finire dei quaranta minuti, con una mischia vinta dai rossoblu. Matteo Ferro esce palla in mano, impatta sull'ala e arriva oltre la linea.

Inizia in questo momento il periodo più difficile di Antonio Pavanello e compagni che cercano di ritornare subito in partita con eccessiva frenesia e consentono così un recupero volante all'ex Bortolussi, che controlla palla dopo un paio di calcetti a seguire e si invola al centro dei pali.

Il primo tempo termina così con un pesante 14-0 e il Benetton non riemerge più dagli spogliatoi, subendo la strigliata di coach Umberto Casellato.

Ancora una disattenzione difensiva, nella confusione generale porta alla terza meta dei Bersaglieri.

Lo stesso Vivarini non sembra capire molto la dinamica dell'azione e si affida al sostegno dell'assistente Boaretto prima di assegnare la marcatura di Ngawini, furbo e lesto nello schiacciare in area una palla vagante.

Da quel momento in poi è solo Treviso, ma imprecisione, nervosismo, frenesia ed errori di handling vanificano diverse occasioni.

La nota positiva arriva dall'ennesima azione delle sue di Luca Morisi che produce i primi punti. Per il centro meneghino seconda marcatura in due partite amichevoli dopo il rientro per l'asportazione della milza.

Pochi minuti e Sam Christie fa valere tutta la sua verve sfruttando una superiorità numerica per inserirsi tra le maglie della difesa. Stavolta l'ex Western Force centra anche i pali per la trasformazione ed il 21-12.

E' un buon momento per Treviso che sembra poterlo sfruttare per completare la rimonta, quando un altro ex, Andrea Pratichetti, viene servito al largo per portare i suoi a -4.

Nel finale, tante buone occasioni, ma niente di concreto ed il Rovigo può esultare davanti alla Tribuna Lanzoni con il proprio pubblico.

beetlebailey
Messaggi: 696
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da beetlebailey » 23 ago 2014, 0:41

Ciao jpr ben riletto anche a te!

beppe2
Messaggi: 198
Iscritto il: 11 mag 2008, 22:46

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da beppe2 » 23 ago 2014, 8:36

jpr williams ha scritto:Ciao beppe, ben ri-letto anche a te :wink:
Siam proprio tornati quasi tutti dalle ferie eh? :cry:
Comunque capisco le tue precauzioni, ma passare da 40-0 a vincere di misura è un discreto passo avanti, non trovi? Agosto per agosto :roll:
Curioso di vedere Roan a sx :shock:
Benritrovato a Jpr e a tutti i forumisti:ma non sarebbe ora di aprire il thread 2014-2015?
Sulle mie precauzioni ripeto tutte le attenuanti sul treviso che ha interpretato l'incontro fino a ripresa inoltrata come un allenamento, certo pensare che fra poco inizia il pro12 mi fa un pò preoccupare. Sul Rovigo rispetto all'amichevole dell'anno scorso ha sicuramente giovato il fatto di avere una squadra collaudata con qualche innesto promettente, ma onestamente non mi pare il caso di esaltarci (e non lo dico per scaramanzia in tanti anni di fede rugbistica ne ho viste troppe) attendiamo il match con i caucasici a fine settembre per dare qualche impressione più seria

beppe2
Messaggi: 198
Iscritto il: 11 mag 2008, 22:46

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da beppe2 » 23 ago 2014, 8:41

jpr williams ha scritto:Ciao beppe, ben ri-letto anche a te :wink:
Siam proprio tornati quasi tutti dalle ferie eh? :cry:
Comunque capisco le tue precauzioni, ma passare da 40-0 a vincere di misura è un discreto passo avanti, non trovi? Agosto per agosto :roll:
Curioso di vedere Roan a sx :shock:
Su Roan a sx chiedo notizie a qualche amico di Prato: ha mai giocato in quella posizione con i Cavalieri?

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da Garryowen » 23 ago 2014, 11:06

Bene, questo è l'anno del Rovigo.
Stavolta il titolo non può sfuggire!
:wink:
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

beetlebailey
Messaggi: 696
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da beetlebailey » 23 ago 2014, 15:30


beetlebailey
Messaggi: 696
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: Amichevoli precampionato

Messaggio da beetlebailey » 23 ago 2014, 16:34

Ragionamenti a freddo post derby agostano:

1) Nonostante le molte giustificazioni portate dalla squadra Trevigiana, e in parte condivisibili-il carico di preparazione, i molti cambi, la mancanza di amalgama, la poca pressione- che possono aver determinato l'incredibile risultato, fossi nella Federazione mi preoccuperei...molto. Come è possibile che una squadra professionistica come Treviso, dotata di un budget almeno triplo/quadruplo rispetto a quello delle migliori squadre di eccellenza e con un mese in più di preparazione vinca con la squadra quarta classificata in eccellenza per 12 a 0 e poi perda sette giorni dopo contro la seconda dell'eccellenza per 21-17 dopo essere stata anche in svantaggio per 21a 0?

2) L'anno scorso Rovigo prese 43 punti contro Treviso. Un punteggio normale determinato dai differenti livelli tra le due squadre. Cosa è accaduto ieri sera? Una cosa incredibile: una squadra costruita con i migliori dell'eccellenza, molti nazionali e stranieri di alto livello subisce a lungo nel gioco e perde contro una buona squadra che disputa un campionato di livello sicuramente inferiore, tanto che nessun giocatore di detta squadra ha velleità di convocazione nella nazionale maggiore. Se fossi Brunel mi cacherei nelle braghe! Ma come tutto 'sto casino delle franchigie, l'alto livello, celtic ecc... ecc... e poi eccellenza e franchigie sono così vicine come gioco? Non esagero se vi dico che gli avanti del Calvisano mi sono sembrati molto ma molto più forti rispetto a quelli biancoverdi. Per tutto il match Rovigo non ha mai subito in chiusa. Nelle touche c'è stata, anche qui, lieve predominanza dei rossoblù. In difesa le squadre si sono equiparate. Mi chiedo: cosa farà Treviso nelle coppe?

3) Se questa partita fosse un caso isolato...ok la cosa si chiude qui... Ma Treviso ha lottato e rischiato anche col Mogliano. Quindi non stiamo parlando di qualcosa di straordinario. Mogliano e Rovigo hanno fatto la loro partita, col coltello tra i denti, ma non hanno fatto nulla di più e Treviso (la franchigia...) ha subito. Nel primo tempo una rolling devastante del Rovigo è stata fermata fallosamente da Pavanello con conseguente cartellino giallo (un giallo per Treviso anche nel st). Alla fine dell'intervallo, con Rovigo già schierato a centro campo, i trevigiani hanno tardato il rientro in campo...non oso pensare l'umore del buon Umberto. Nel finale s'è accesa anche una scaramuccia dettata forse dalla frustrazione dei trevigiani che nel finale potevano anche vincere con segnature (belle) ma dettate anche dalla fatica accumulata dai rodigini in ritardo di preparazione. A parità di forze, diciamo fino al 55', Rovigo era avanti 21-0 e continuava ad attaccare.

4) Aspetto stasera con ansia il risultato del Calvisano contro le Zebre e quello di sabato prossimo del Petrarca col Treviso. Se venissero fuori risultati come quello di ieri sera 8anche solo partite equilibrate) molti nelle alte sfere federali dovrebbero domandarsi seriamente cosa vogliono fare del rugby italiano. Di essere presi per i fondelli siamo stanchi tutti specie noi amanti del rugby. Di partite onorevoli della nazionale ne abbiamo le tasche piene. Forse Brunel dovrebbe dare un occhio anche ai giocatori dell'eccellenza...non si sa mai...

Bloccato

Torna a “Stagione 2014/2015”