SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Moderatore: ale.com

faster63
Messaggi: 5
Iscritto il: 10 giu 2014, 13:54

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da faster63 » 10 mag 2015, 12:59

Ciao Gianni ,
Hai tutto il diritto di criticare ed esprimere la tua opinione, come altri possono non condividerla.
Una cosa però è certa.
Dare l'occasione, in una partita di nessun peso per la classifica, a , meno giovani e giovani che ambiscono a crescere non può essere considerato antisportivo.
Si sono battuti, commettendo molti errori, complice l'inesperienza e un po' di emozione. Hanno dato il massimo ed erano i primi ad essere dispiaciuti per la mancata vittoria che nel finale poteva anche arrivare.
È stato inoltre un bellissimo gesto per premiarli per il lavoro e i risultati ottenuti nella categoria inferiore che vuole e vorrà essere sempre più serbatoio da cui attingere per completare ed integrare la rosa della prima squadra .
Chi supporta e tiene a questa squadra, ancora amatoriale e locale, dovrebbe condividere questa impostazione invece di riportare di fischi ( che peraltro ho fatto fatica a sentire) dei quali non esiste nessuna spiegazione plausibile.

P.s. Non so cosa farà il Lecco oggi, ma il Recco , settimana scorsa ha schierato nell'ultima di serie A, a playoff ormai raggiunti solo la squadra cadetta e alcuni under 18, prendendo 70 punti dalla accademia.

Questo sotto il commento finale della partita, come noterai, con una impostazione un po' differente dalla tua.

Per quanto riguarda l’ultima partita di regular season, con già in tasca la certezza matematica del primo posto nella poule, la Pro Recco sabato ha schierato a Colorno contro l’Accademia una formazione del tutto inedita, composta da atleti della squadra Cadetta e dell’U18. Nel bell’impianto emiliano, un nutrito gruppo di tifosi e la prima Squadra quasi al completo hanno sostenuto con calore i ragazzi in campo, che hanno onorato giocando con impegno e determinazione quello che per quasi tutti è stato il primo cap della vita in serie A. Il risultato finale di 67-7 non lascia dubbi sulla superiorità degli accademici federali, ma ai biancocelesti rimangono comunque le emozioni di un bel pomeriggio di rugby e di grande senso di gruppo e appartenenza.

GIANNI-1949
Messaggi: 303
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:31
Località: PARABIAGO

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da GIANNI-1949 » 10 mag 2015, 16:54

Caro Fastre63,
Voglio fare solo una precisazione riguardo alla mia frase scaturita dopo appena cinque minuti, dove il Parabiago stava soccombendo per 0-14!
La mia frase forse un po esagerata, non era riferita ai giocatori in campo che stavano perdendo, ma a chi ha preso quella decisione di giocare solo con la giovanile.
Si poteva ugualmente far giocare una parte del gruppo cadetti con il resto della prima squadra, e poi senza mettere in affanno i giovani si potevano effettuare le sostituzioni graduali dei titolari.
Forse la partita avrebbe avuto un esito differente, teniamo presente che era l’ultima partita giocata in casa dove eravamo imbattuti.
Se la partita si fosse giocata a Parma, poteva essere più plausibile la decisione, ma si giocava a Parabiago e non è stato bello perdere l’imbattibilità così.
Io ero in tribuna ad assistere alla partita, e ti posso assicurare che molti altri la pensavano come me, e anche i “fischi” che sono stati ovattati dagli applausi finali, erano di tifosi scontenti di questa decisione.

P.s. Tu fai riferimento al Recco che ha giocato contro l’Accademia imbottita di giovani ed ha perso 67-7, ma la partita si è disputata a Parma o Colorno e non all’Androne di Recco, e pertanto poteva anche perdere lontano dai propri tifosi!

Cordialmente ti saluto, Gianni.

faster63
Messaggi: 5
Iscritto il: 10 giu 2014, 13:54

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da faster63 » 10 mag 2015, 19:17

Apprezzò che consideri la tua frase esagerata.
Per la decisione presa, detto che a nessuno piace perdere, io giudicò l'allenatore per aver portato la squadra a vincere il campionato con una giornata di anticipo inserendo in prima squadra molti titolari del' 95, per la possibilità di andare in serie A e per avere premiato chi meritava, con una partita proprio davanti al pubblico di casa e non certo una imbattibilita' casalinga che, viste le motivazioni, non mi sembra avesse alcuna importanza.
Ma ognuno la vede , ed e libero di vederla, come preferisce.
Ciao

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1933
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Chuba » 11 mag 2015, 9:24

Non mi voglio intromettere nella discussione, ma Parabiago aveva in campo 4 giocatori del 95 e uno in panchina. I 94 ( uno in campo e uno in panca) non li considererei proprio giovanissimi.
Parma aveva in campo 1 97 in seconda linea e tre 96. più due 95.
Mi sa che eravamo li.
E poi la lista degli infortunati è lunga un chilometro.

Quello che non ho capito è che se il risultato non interessava, perché far salire i "buoni" nel secondo tempo.
Forse c'è stata anche un po' di supponenza.
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

Avatar utente
Giandolmen
Messaggi: 2872
Iscritto il: 6 mag 2003, 0:00
Località: città diffusa veneta

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Giandolmen » 11 mag 2015, 10:51

Ho aperto una discussione che si chiama "Serie B - Seconda fase" (anche se per qualcuno siamo già alla terza fase) per accogliere tutti i commenti sulle finali!

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1933
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Chuba » 11 mag 2015, 15:39

Chuba ha scritto:Beh, non è ancora detta....
Domenica potreste sbagliare il modello 12 e noi battere la capolista. :roll: :roll: :roll:

Va beh, ve la do buona sulla fiducia :D :D :D :D :D

Oh, una parte l'ho beccata....

Il foglio gara andava bene? :D :D :D :D
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

Squilibrio
Messaggi: 5150
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Squilibrio » 11 mag 2015, 17:00

Secondo me i dirigenti hanno passato la notte a controllare e ricontrollare il foglio gara visto il vostro risultato...
Ci si vede il prossimo anno!

Squilibrio
Messaggi: 5150
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Squilibrio » 11 mag 2015, 17:03

Anche se le speranze che noceto passi nel nostro girone sono pari a zero visto che saranno promossi in serie A! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Garyon
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 gen 2006, 0:00
Località: Parabiago
Contatta:

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Garyon » 11 mag 2015, 18:58

Chuba ha scritto:Non mi voglio intromettere nella discussione, ma Parabiago aveva in campo 4 giocatori del 95 e uno in panchina. I 94 ( uno in campo e uno in panca) non li considererei proprio giovanissimi.
Parma aveva in campo 1 97 in seconda linea e tre 96. più due 95.
Mi sa che eravamo li.
E poi la lista degli infortunati è lunga un chilometro.

Quello che non ho capito è che se il risultato non interessava, perché far salire i "buoni" nel secondo tempo.
Forse c'è stata anche un po' di supponenza.
Ciao Chuba,
scrivo semplicemente per puntualizzare un paio di cose e perchè secondo me c'è stato del fraintendimento.
1- Nessuno dello staff del Parabiago ha scritto su questo forum ne tantomeno mi risultano comunicati nel quale sia scritto che Parabiago ha fatto scendere in campo una formazione per perdere la partita.
2- Il commento dello "pseudo tifoso" Sig. Gianni 49 lascia il tempo che trova ed è una SUA opinione personale, tra l'altro non capisco perchè si ostini a seguire le partite del Parabiago se poi dalla tribuna, parole sue, urla vergogna e spera che Parabiago perda il play off...
3- I ragazzi che sono scesi in campo sono tutti giocatori del Rugby Parabiago, giovani e meno giovani, reputati tutti all'allatezza che sono scesi in campo per vincere e sicuramente hanno onorato l'impegno andando molto vicini alla vittoria, Parma ha giocato la sua partita ed ha vinto meritatamente.
Non credo che ci sia stata supponenza da parte di nessuno.
Saluti.

GIANNI-1949
Messaggi: 303
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:31
Località: PARABIAGO

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da GIANNI-1949 » 12 mag 2015, 14:00

2- Il commento dello "pseudo tifoso" Sig. Gianni 49 lascia il tempo che trova ed è una SUA opinione personale, tra l'altro non capisco perchè si ostini a seguire le partite del Parabiago se poi dalla tribuna, parole sue, urla vergogna e spera che Parabiago perda il play off...

Caro Garyon,
Vedo che ogni tanto riappari e scrivi qualcosa sul forum, sei iscritto dal 5 Gennaio 2006 ed hai scritto la bellezza di solo 38 messaggi, mi sembrano un po pochini, ma è una mia opinione.
Quando riporti le frasi (punto 2 del tuo messaggio) però dovresti riportare l’insieme del discorso, e non solo estrapolare quello che a te fa comodo, mi riferisco alla frase “che Parabiago perda i play-off”!
Io stavo facendo un ragionamento con i due ex arbitri della sezione di Parabiago, che stavano seduti un gradone sotto dove stavo io.
Io gli stavo dicendo che se per caso il Parabiago dovesse perdere i play-off, dopo aver perso anche l’imbattibilità casalinga con la sconfitta col Parma, sarebbe veramente una figura di m….!
Come vedi la frase è molto diversa da come l’hai riportata tu.
Per quanto concerne la mia frase “vergogna Parabiago”, l’ho detta dopo appena cinque minuti quando eravamo sul 0-14 per il Parma.
Comunque la frase non era rivolta ai giocatori in campo, ma a chi aveva preso la decisione di giocare con i giovani, che io non ho condiviso, ma era solo un mio giudizio.
Detto questo riconosco di aver esagerato nel dire quella frase, mi dispiace di averla detta, e chiedo scusa a tutta la società, dirigenti e giocatori.
Che ti possa piacere o no, io continuerò a seguire il Parabiago, perché malgrado quello che pensi tu e molti altri, io sono un “tifoso del Rugby Parabiago”, magari un po scomodo, ma sempre un tifoso.
Ti saluto, Gianni M.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Garryowen » 12 mag 2015, 17:02

Si era capito che quelle di Gianni erano frasi dette ancora "a caldo".
Invece mi chiedo se Garyon faccia parte della società-Parabiago. Nel qual caso mi stupisce il modo antipatico con cui ha impostato la sua risposta.
Altro che "pseudo-tifoso", sono proprio i tifosi "VERI", quelli che si arrabbiano vedendo perdere la propria squadra a causa di scelte inopportune.
Se la squadra ha perso, qualcuno ha sbagliato, soprattutto se si considerano le premesse. Mi sembrerebbe ingiusto, in questo caso, dare la colpa ai giocatori, che certamente si saranno impegnati. Qualcuno, però ha sbagliato e io, da osservatore esterno non posso fare altro che registrare un altro episodio che dimostra che nel rugby stanno emergendo atteggiamento contrari allo spirito del nostro sport
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Garyon
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 gen 2006, 0:00
Località: Parabiago
Contatta:

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Garyon » 12 mag 2015, 18:25

Garryowen ha scritto:Si era capito che quelle di Gianni erano frasi dette ancora "a caldo".
Invece mi chiedo se Garyon faccia parte della società-Parabiago. Nel qual caso mi stupisce il modo antipatico con cui ha impostato la sua risposta.
Altro che "pseudo-tifoso", sono proprio i tifosi "VERI", quelli che si arrabbiano vedendo perdere la propria squadra a causa di scelte inopportune.
Se la squadra ha perso, qualcuno ha sbagliato, soprattutto se si considerano le premesse. Mi sembrerebbe ingiusto, in questo caso, dare la colpa ai giocatori, che certamente si saranno impegnati. Qualcuno, però ha sbagliato e io, da osservatore esterno non posso fare altro che registrare un altro episodio che dimostra che nel rugby stanno emergendo atteggiamento contrari allo spirito del nostro sport
Ciao,
rispondo subito al tuo quesito, sono semplicemente un giocatore del Rugby Parabiago, uno che ha iniziato a giocare molto prima che il sig. 49 scoprisse dell'esistenza del Rugby... Nella fattispecie ero in tribuna, in piedi, alle spalle del sig. Gianni ed ho sentito molto bene tutti i suoi discorsi che ora cerca di ritrattare, discorsi fatti ad alta voce inveendo contro l'allenatore, discorsi ed insulti che non sono la prima volta che rivolge a giocatori ed allenatore, da qui il mio modo "antipatico" di rispondere.
Tornando a noi, quali sarebbero le scelte inopportune? Aver dato spazio a ragazzi che durante l'anno hanno giocato un po' meno pur impegnandosi ed allenandosi quanto gli altri? Aver dato una possibilità di esordire in serie B a qualcuno che magari non avrà più la possibilità di farlo? Aver fatto riposare giocatori acciaccati o infortunati? Quando non si sanno i veri motivi delle scelte di qualcuno è meglio tacere piuttosto che parlare a vanvera... VERI tifosi? quindi i veri tifosi sono quelli che insultano e ed urlano contro la propria squadra? La squadra ha perso perchè gli altri hanno giocato meglio punto in campo sono andati giocatori del Rugby Parabiago che fino all'ultimo hanno lottato per vincere, questo è spirito rugbystico secondo me! Non l'imbattibilità casalinga o altre amenità del genere, ti garantisco che nessuno ha fischiato o insultato durante la partita o alla fine di essa come asserisce Gianni... a parte lui ovviamente. A questo punto sono io che mi domando se tu Garryowen sia mai stato un giocatore di Rugby...

Veniamo al Sig. 49...
Ti rispondo solo in merito alla questione dei messaggi scritti... e ti rispondo con un detto semplice e comprensibile (anche per te) a volte è meglio tacere e dare l'impressione di essere stupidi che aprire bocca e confermare di esserlo... (se non ti è chiaro sotituisci tacere con non scrivere ed aprire bocca con postare una marea di castronerie, che non sono le sorelle di Castrogiovanni :wink: ).

Detto questo, che si vinca o si perda il Play off, io ho vissuto una grande e divertente stagione rugbystica e anche perdendo con Paese non credo che si possa dire che Parabiago abbia fatto una figura di m.... come dici tu.

Saluti.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Garryowen » 12 mag 2015, 18:41

Non mi sembra di aver letto da nessuna parte che la squadra fosse stata farcita di giovani per sostituire degli infortunati.
La rotazione dei giocatori va fatta cum grano salis. Se si è sottovalutato l'avversario la colpa è certamente dell'allenatore, il cui atteggiamento, di riflesso, non può non influenzare anche la squadra.
Comunque su questa storia ho scritto anche troppo, per i miei gusti. Non c'entrano le statistiche. Lo spirito rugbystico è giocare per vincere. Sempre. E se si vince, vincere giocando sempre al massimo, e se non è una motivazione sufficiente l'orgoglio, il proprio pubblico, almeno lo si deve fare per rispetto dell'avversario
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1933
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Chuba » 13 mag 2015, 8:21

Per chiudere la querelle.
L'allenatore del Parabiago ha detto che avrebbe fatto giocare una squadra "bis", per mettere in campo chi aveva giocato meno e qualche giovane. Ha detto chiaramente che non si trattava di mancanza di rispetto, e io ci credo. D'altronde tra una settimana ci sono i playoff e forse voleva evitare un altro infortunio come quello recente, al N° 8 samoano.
Detto questo, la squadra messa in campo ha giocato per vincere, senza dubbio, ma, vista la piega che stava prendendo il match, nel secondo tempo sono saliti i rinforzi.
E questo, dal punto di vista psicologico, non è stato certamente positivo per chi era in campo.
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

Axel1965
Messaggi: 198
Iscritto il: 21 dic 2012, 11:01

Re: SERIE B - Girone 1 - 2014-2015

Messaggio da Axel1965 » 13 mag 2015, 9:18

Una cosa la posso dire pure io, che ho visto la partita e conosco tutti i Rossoblù partecipanti alla discussione, oltre ad aver fatto due chiacchiere con ex giocatori di un certo peso...

Mi è sembrata una buona opportunità per valutare i prossimi inserimenti nella Seniores, e questa è la mia prospettiva. I giovani e i non più giovani hanno reso onore al campo con l'impegno, ed anche all'avversario.

I Tifosi ragionano con il cuore, ma non sono responsabili delle scelte. I Tecnici non sono tenuti a spiegarle ma mi è sembrato che sul finire di un'ottima stagione nella quale, tutti concordano, il lavoro ha premiato, occorre fare due conti sui prossimi innesti, e vista in questo modo non c'è niente di scandaloso.

Mi piacerebbe veder tornare il Parabiago al Beltrametti, dove pende un gagliardetto a ricordo dei tempi passati, e tutti stanno lavorando in questa direzione. In questo triangolo d'oro, che comprende Rho e Lainate, Parabiago si è distinta e continuerà a farlo perchè ha capito, attraverso persone competenti e capaci, qual'è la strada.

Un'ultima cosa: dalla C alla B il salto è notevole, per intensità di gioco e agonismo, e sono anche richieste doti che si sviluppano solo con la permanenza costante al livello più alto. Inutile dire che le sconfitte insegnano più delle vittorie se poi non accettiamo parentesi come questa. Il Rugby moderno è fatto di aforismi antichi, ed è ora di rimboccarsi le maniche e tenere a freno la lingua.

Bloccato

Torna a “Stagione 2014/2015”