SERIE C1 2014/15 Girone E

Moderatore: user234483

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2554
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: SERIE C1 2014/15 Girone E

Messaggio da esseapostrofo » 20 apr 2015, 14:52

Emil Banca Bologna vince con Jesi 47 a 27
Grande prova del Bologna che vince e convince nella partita decisiva per la promozione in serie B. Jesi ha combattuto, e fino all’inizio del secondo tempo è stato in partita, facendo soffrire parecchio i padroni di casa. Ma poi è stato Bologna a dominare segnando alla fine 6 mete.

Avvio di gara con le squadre a studiarsi. Ad una punizione di Bologna replica Jesi con un drop.
All’11° il primo lampo del Bologna: Soavi poi Thomas rompono la difesa e servono Bertato che come un missile supera la linea bianca. Con una punizione di Semple Bologna prova a prendere il largo, ma il giallo all’irlandese e il doppio infortunio di Thomas e Scorzoni fanno sbandare i padroni di casa. Jesi ne approfitta e segna con Piccinini portandosi in vantaggio. Sul finale di tempo, il Bologna si riprende e con una bellissima meta di Negroni ritorna in vantaggio.

Nel secondo tempo il Bologna entra in campo molto più determinato, e con Di Paolo – ben servito da Semple – segna la terza meta. Dopo pochi minuti la mischia bolognese travolge la difesa di Jesi e segna con Magallanes, lesto nel proseguire la quasi meta di Mazzini. Sembra fatta ma Jesi di carattere reagisce e segna ancora con Albani. Sul 30 a 20 per i padroni di casa spingono ancora e segnano la 5a bellissima meta: palla che vola dalla mediana fino all’ala e raddoppio di Bandieri che supera in tuffo la linea bianca. Semple trasforma come sempre e Bologna si porta sul 40 a 20. Raggiunto il bonus e la sicurezza del risultato, Bologna sembra pago del risultato, ma Di Paolo non è dell’idea e segna la sua seconda meta, volando sulla fascia laterale e bruciando la difesa di Jesi. A giochi ormai fatti, Jesi riesce a segnare una terza meta, alla disperata ricerca di guadagnare almeno un punto di bonus, ma è ormai troppo tardi e l’arbitro fischia la fine.

Con questa bella vittoria Bologna stacca Jesi di 6 punti è guarda alla B con un po’ più di tranquillità, anche se mancano ancora tre partite alla fine e due avversari tosti come i Lupi di Canolo e il Macerata. Grande prova di tutta la squadra ma soprattutto di Nipoti – man of the match – e di Barbolini, che ha letteralmente dominato in mischia.

Altri incontri: Unione San Benedetto vs Imola Rugby (17-20); Lupi Di Canolo vs Amatori Macerata (24-42).
Classifica: Bologna (28), Jesi (22), Macerata, Imola (20), Lupi di Canolo (11), San Benedetto (2).
Fonte : http://www.bolognarugby1928.it/emil-ban ... i-47-a-27/
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2554
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: SERIE C1 2014/15 Girone E

Messaggio da esseapostrofo » 11 mag 2015, 9:20

Vittoria del Bologna a Macerata che, seppur soffrendo, conquista la sicurezza matematica della promozione in serie B. Partita bella e combattutta, mai scontata fin al fischio finale del signor Acciari di Perugia.
Punteggio finale 29 a 20.

Avvio di gara forsennato del Macerata che costringe alla difesa Bologna. Alla prima occasione è però Emil Banca a marcare. Mischia ai 5 metri con la palla che arriva al centro Crescenzo, che rapido supera la linea bianca. Semple trasforma e dopo pochi minuti arriva la replica. Azione a metà campo con Semple che apre veloce la palla fino all’ala Di Paolo, il quale brucia tutti in velocità e segna il doppio vantaggio.
In campo il Bologna domina e arriva la terza meta: attacco sulla fascia laterale e Ferretti in raddoppio supera facile la linea bianca. Sul 19 a 0 dopo poco più di un quarto d’ora, Bologna rallenta, e Macerata ne approfitta. I padroni di casa si stabiliscono nella metà campo bolognese e con la mischia segnano per due volte, andando al riposo sul 14 a 19.

La ripresa vede il Bologna più pimpante e conscio delle proprie possibilità e Magallanes, appena entrato, esce di forza da una mischia ai 5 metri e seppur placcato riesce a segnare la quarta meta che vale il bonus.
Macerata non demorde e con continui attacchi guadagna sei punti su punizione.
Bologna però si difende bene e limita i danni. Finale tutto bolognese, con un piazzato di Semple che porta Emil Banca oltre il break e mantiene il buon Macerata a distanza di sicurezza.

Con questa vittoria ora Bologna ha dieci punti sull’inseguitrice Jesi e domenica prossima, davanti al pubblico di casa, festeggerà nell’incontro con il San Benedetto la promozione in serie B.

Altri incontri: Unione San Benedetto – Lupi Di Canolo ( 29-15); Imola Rugby – Rugby Jesi 1970 (22-17).

Classifica: Bologna (38), Jesi (28), Imola (26), Macerata (24), Lupi di Canolo (12), San Benedetto (6).

Fonte : http://www.bolognarugby1928.it

Grande soddisfazione per una Società che, seppur con passati storici, è ripartita da zero nel campionato 2010-11 con pochi tesserati e tanta voglia di fare.
A distanza di 5 anni sportivi, la prima promozione ed una filiera giovanile completa al maschile ed al femminile, che fa ben sperare per il futuro.
Non sarà semplice, ma per il momento si festeggia :D
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

il canolese
Messaggi: 183
Iscritto il: 23 set 2012, 22:22

Re: SERIE C1 2014/15 Girone E

Messaggio da il canolese » 11 mag 2015, 10:16

Complimenti e auguri sinceri per la Vostra nuova avventura.

Negli ultimi anni abbiamo condiviso scontri sportivi sempre di alto livello e possiamo dire che siete senz'altro la società più preparata per fare questo salto di categoria.

Non possiamo che farVi il nostro miglior in bocca al LUPO, sependo che dal prossimo anno I LUPi che tenteranno di sbranarVi non saremo più noi......... Comunque se avete bisogno di un TEST probante ...noi siamo sempre disponibili per un amichevole .....

Avatar utente
giobart
Messaggi: 1604
Iscritto il: 18 mag 2004, 0:00
Località: Jesi

Re: SERIE C1 2014/15 Girone E

Messaggio da giobart » 14 mag 2015, 19:51

Si è disputata ieri l'ultima partita in trasferta per l'L.F.-Baldi Rugby Jesi '70 nel girone di ritorno della seconda fase del campionato di serie C sul campo dell'Imola Rugby ASD.
Purtroppo in questa ultima fase le trasferte emiliane non hanno sorriso alla squadra marchigiana che ha perso ogni incontro pur combattendo fino all'ultimo respiro.
La partita sul campo dell'Imola è iniziata con l'attacco jesino che ha dominato per oltre dieci minuti, mostrando un gioco veloce ed organizzato, pur non riuscendo a concludere con dei punti.
Primo segno di cedimento c'è stato con la prima incursione emiliana sul campo avversario e la prima marcatura con l'Imola che passa a 7-0. Dopo la prima mezz'ora di gioco, un cartellino giallo lascia la squadra marchigiana con un uomo in meno per dieci minuti e gli emiliani ne approfittano per prendere le distanze (12-0). Allo scadere della prima metà, l'Imola Rugby colleziona un cartellino rosso e il Rugby Jesi '70 può segnare i suoi primi 3 punti della partita.
La ripresa è tutta in salita per la squadra dei Leoni che non risparmiano nulla a loro stessi. Si avvicinano all'Imola con una meta e si portano a sole 2 lunghezze (12-10). Gli emiliani non restano immoti e nonostante lo svantaggio numerico, tornano a marcare portandosi sul 17-10. I nostri pareggiano quando mancano poco più di venti minuti alla fine della partita. Tuttavia l'Imola non si lascia domare e quando ormai mancano dieci minuti passa definitivamente in vantaggio (22-17). A nulla sono valsi gli sforzi e l'impegno di tutta la squadra per riuscire a portare a casa una fondamentale vittoria.
Resta ormai il derby tutto casalingo tra l'L.F.-Baldi Rugby Jesi '70 e l'Amatori Macerata che si disputerà il 17 maggio alle ore 15.30 presso il Campo Lorenzo Latini di Jesi.
La disumanità è il male più grande dell'Umanità!

Bloccato

Torna a “Stagione 2014/2015”