Serie C2 - Emilia Romagna

Moderatore: user234483

oscar 68
Messaggi: 134
Iscritto il: 5 set 2011, 19:14

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da oscar 68 » 19 gen 2015, 15:49

poi ti spiego domani sera al campo xchè dico così se no con la tastiera agh mett dò uri :D

Avatar utente
manueld
Messaggi: 318
Iscritto il: 26 gen 2009, 16:59

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da manueld » 19 gen 2015, 15:57

oscar 68 ha scritto:poi ti spiego domani sera al campo xchè dico così se no con la tastiera agh mett dò uri :D
così però gli altri avventori del forum si perdono un pezzo...
Guardate cosa hanno fatto al Galles questi inglesi bastardi.Hanno preso il nostro acciaio, la nostra acqua, il nostro ferro. Comprano i nostri cavalli per divertirsi quattro giorni ogni dodici mesi. Che cosa ci hanno dato in cambio? Assolutamente nulla. Siamo stati espropriati, derubati, controllati e puniti dagli inglesi. E noi giochiamo contro di loro questo pomeriggio. [Phil Bennet ai compagni prima di entrare in campo]

oscar 68
Messaggi: 134
Iscritto il: 5 set 2011, 19:14

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da oscar 68 » 19 gen 2015, 16:15

posso poi dire a tutti il mio modestissimo parere solo che adesso ho l officina un pò piena

Avatar utente
nazzareno74
Messaggi: 1524
Iscritto il: 3 nov 2008, 10:03
Contatta:

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da nazzareno74 » 19 gen 2015, 17:10

manueld ha scritto:
oscar 68 ha scritto:se la smettessero con sta str.....a delle obbligatorietà sarebbe meglio
ma anche no: invece di premiare quelli che lavorano bene continuiamo a lasciare correre.
quello dell'obbligatorietà deve essere uno stimolo per le società: non abbiamo le strutture per dividere i campionati in chi può salire di categoria e chi no, allora gioco forza si fa un campionato unico.
io trovo invece corretto che si punti su quello: dobbiamo puntare a far crescere il movimento.
tutti hanno i loro problemi ed è giusto che ognuno si gratti i suoi.

sono convinto che però il vero problema sia altrove: in Italia non esiste una cultura sportiva. parecchi genitori (sono papà di una bimba di 7 anni che gioca a minirugby e parlo per esperienza) non fanno praticare sport ai figli per non avere impegni il fine settimana, e ne conosco altri che non fanno praticare ai figli sport all'aperto perchè poverini prendono freddo, si bagnano, si sporcano di fango e si ammalano
se poi mettiamo nel mucchio la considerazione che continua ad avere il rugby di sport violento (purtroppo c'è pieno di gente ignorante)...
concordo sopratutto sulla parte riferita ai genitori......
sport Photo Magazine

Avatar utente
manueld
Messaggi: 318
Iscritto il: 26 gen 2009, 16:59

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da manueld » 1 feb 2015, 22:53

Guastalla Vs castel San Pietro 29-0 (mete 4-0)
Guardate cosa hanno fatto al Galles questi inglesi bastardi.Hanno preso il nostro acciaio, la nostra acqua, il nostro ferro. Comprano i nostri cavalli per divertirsi quattro giorni ogni dodici mesi. Che cosa ci hanno dato in cambio? Assolutamente nulla. Siamo stati espropriati, derubati, controllati e puniti dagli inglesi. E noi giochiamo contro di loro questo pomeriggio. [Phil Bennet ai compagni prima di entrare in campo]

Ilgorgo
Messaggi: 9296
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da Ilgorgo » 1 feb 2015, 23:46

Bravo Guastalla :!:

Avatar utente
manueld
Messaggi: 318
Iscritto il: 26 gen 2009, 16:59

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da manueld » 2 feb 2015, 10:53

Ravenna vs Rimini 9-24
Guardate cosa hanno fatto al Galles questi inglesi bastardi.Hanno preso il nostro acciaio, la nostra acqua, il nostro ferro. Comprano i nostri cavalli per divertirsi quattro giorni ogni dodici mesi. Che cosa ci hanno dato in cambio? Assolutamente nulla. Siamo stati espropriati, derubati, controllati e puniti dagli inglesi. E noi giochiamo contro di loro questo pomeriggio. [Phil Bennet ai compagni prima di entrare in campo]

Avatar utente
manueld
Messaggi: 318
Iscritto il: 26 gen 2009, 16:59

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da manueld » 2 mar 2015, 10:47

Lyons PC - Guastalla 59 - 8
Rimini - Castel San Pietro 13 - 8

Ilgorgo
Messaggi: 9296
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da Ilgorgo » 9 mar 2015, 13:35

manueld ha scritto:Lyons PC - Guastalla 59 - 8
Rimini - Castel San Pietro 13 - 8
La larga vittoria dei Lyons è stata ribaltata in uno 0-20 perché i piacentini hanno schierato un giocatore della lista di serie A, così ora Guastalla si ritrova inaspettatamente in testa al girone.
Ieri, Guastalla-Rimini 32-17 (con bonus); Ravenna-Lyons ?

oscar 68
Messaggi: 134
Iscritto il: 5 set 2011, 19:14

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da oscar 68 » 9 mar 2015, 15:18

e mi sembra pure giusto :!: :!: :!:

Ilgorgo
Messaggi: 9296
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da Ilgorgo » 23 mar 2015, 7:40

Recuperi
Lyons-Rimini 67-0
CSPietro-Ravenna ?

La classifica dovrebbe essere
Guastalla 21 (6 giocate)
Lyons 20 (6)
Rimini 12 (6)
C.S.Pietro 6 (4)
Ravenna 0 (4)

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da esseapostrofo » 30 mar 2015, 17:02

DI SEGUITO LA CRONACA DI UNA VITTORIA CHE HA SIGNIFICATI BEN DIVERSI DAL "SOLO" RISULTATO SPORTIVO !!!
Prima e storica vittoria del Giallo Dozza Bologna, la squadra composta dai detenuti del carcere della Dozza di Bologna, che oggi ha battuto nel 6° turno del girone “Consolazione” del campionato di C2, il Rugby San Marino per 14 a 5.

Partita combattutissima che come spesso si è visto quest’anno ha visto il Giallo Dozza partire forte. Dopo poco più di cinque minuti, il centro tunisino Slimen resiste ad un placcaggio e vola solitario in mezzo ai pali per la prima meta dei Gialli. Il guatemalteco Aroche non sbaglia la trasformazione e Giallo Dozza si porta sul 7 a 0.
La partita prosegue a fasi alterne, in sostanziale parità tra le due squadre. Nel secondo tempo, il Bologna entra carico deciso a non mollare e si porta subito in attacco. Qualche scaramuccia e al 5° minuto l’altro centro tunisino Ihasti, con un’azione quasi fotocopia della prima, rompe un placcaggio per poi correre 40 metri fino in mezzo ai pali. Aroche è preciso e il Giallo Dozza si porta sul 14 a 0.
San Marino, colpito, non demorde, anzi, pare rinvigorito e inizia un lunghissimo assedio del campo bolognese. Qualche buona azione dei sammarinesi fino alla meta (non trasformata), realizzata dopo una lunga azione alla mano. Sul 14 a 5 i detenuti della Dozza rivedono lo spettro dell’andata, quando San Marino con un finale di carattere ribaltò il risultato.
Ma questa volta Giallo Dozza è solido e determinato, contrattacca e difende. Negli ultimi 10 minuti, pur rischiando tantissimo (per due volte i sammarinesi fermati a pochi centimetri dalla segnatura), tengono il campo, psicologicamente e fisicamente, chiudendo con grande sofferenza una partita perfetta.
Sul fischio finale – e finalmente il successo – gioia incontenibile dei detenuti, che hanno fatto volare alto il loro coach Zancuoghi tra canti e risate liberatore.

Con il primo successo, che è pure “internazionale”, Giallo Dozza (a 5 punti) supera in classifica San Marino (fermo a 4), e guarda con più convinzione la prossima partita, con il Misano, alla quale assisteranno in via eccezionale anche i familiari dei detenuti, che per volontà dell’Amministrazione carceraria saranno ammessi sulle tribune per incitare i propri congiunti.

Fonte : http://www.bolognarugby1928.it
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da esseapostrofo » 13 apr 2015, 9:09

Giallo Dozza travolge Misano: 54 a 7
Largo successo degli atleti del Giallo Dozza Bologna, che davanti ai propri familiari hanno disputato la migliore partita della stagione, realizzando ben 8 mete (7 trasformate). Per i detenuti della Dozza, da meno di un anno alle prese con la palla ovale, la vittoria di oggi è un traguardo speciale per tante ragioni. Il gruppo si è consolidato, è cresciuto tecnicamente e soprattutto il rugby e suoi valori sono entrati definitivamente nel DNA degli atleti. Disciplina, rispetto per l’arbitro e gli avversari e nessuna concessione al gioco scorretto e sleale.
Ma veniamo alla cronaca della partita, perché tra Dozza e Misano oggi si è giocato veramente a rugby.

Avvio di gara con Giallo Dozza e Misano ben disposte, per quasi un quarto d’ora ad affrontarsi alla pari. Poi, da un’azione promossa dalle terze linee gialle, palla all’ala Arab che vola in meta. Aroche trasforma e Giallo Dozza si porta sul 7 a 0. Il Misano reagisce e prova a contrattaccare, ma la difesa dei padroni di casa è solida. Alla mezzora, la mischia bolognese travolge tutto e tutti, e segna la seconda meta con Gjoka. Palla al centro e, prima della fine del tempo, terza bellissima meta per Giallo Dozza. Capitan Iacob, nonostante la stazza e il ruolo (pilone), si muove agile e da centro campo con un calcetto a seguire salta la difesa, raccoglie l’ovale e in velocità resiste alla disperata difesa del Misano segnando in mezzo ai pali. Il pubblico esplode in un applauso fragoroso, unendo nel boato i familiari, i detenuti dalle celle affacciate sul campo, le guardie penitenziarie e pure i detenuti impegnati in una partita di calcio nel prato a fianco.
L’inizio di secondo tempo è la copia del primo, con subito Bologna in meta con Feneraj. Sembra fatta per i detenuti, ma Misano reagisce bene: attacca e costringe al fallo i bolognesi, che rimangono in 14 per un “cartellino giallo”. I romagnoli ne approfittano e segnano con il giovanissimo Guanielli. Silvestri trasforma e il risultato si porta sul 26 a 7 per Dozza.
Per altri 3-4 minuti i bolognesi sembrano aver perso il filo, ma presto ritrovando il bandolo della partita, segnando la 5 meta con Paz. Aroche non sbaglia e Misano crolla.
Prima del fischio finale, Giallo Dozza va a segno ancora 3 volte, con capitan Iacob, uno dei migliori in campo, con Feneraj e Gjoka (tutti e tre alla fine con due mete segnate). La trasformazione ancora di Aroche e il fischio finale del buon arbitro Gianluigi Rossi, segnano la fine delle “ostilità”.
Il terzo tempo, grazie alla grande disponibilità della Direzione del carcere – che ha consentito ai detenuti di abbracciare i propri cari fino a quel momento separati sulle tribune – è stata festa grande. Impeccabili il tris di minestre, preparato dai volontari del Rugby Bologna 1928, squadra tutor di Giallo Dozza. “Spazzolati” in pochi minuti i dolci, sia dai bimbi più piccoli dei detenuti, ma pure dagli atleti, vincenti e perdenti che fossero, che ne hanno approfittato per recuperare le energie perse nell’incontro.
Fonte : www.bolognarugby1928.it

Gran bella soddisfazione, non solo per i giocatori, ma per lo Staff tutto che vede ripagati i tanti sacrifici, con tangibili miglioramenti.
Complimenti davvero !!!
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

Ilgorgo
Messaggi: 9296
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da Ilgorgo » 15 apr 2015, 12:33

Nel girone aspiranti la classifica a una giornata dalla fine dovrebbe essere
Lyons 25
Guastalla 21
CSPietro 21
Rimini 17
Ravenna 0

da giocare: Lyons-CSP e Guastalla-Ravenna.

Qual'è il meccanismo della promozione? Non lo ricordo più. Promozione diretta od occorre disputare play-off interregionali? E passa solo la prima (come credo) o le prime due?

Ah, ultima domanda: anche Lyons e Guastalla potranno accedere agli eventuali play-off o per l'assenza delle giovanili il loro torneo finirà in ogni caso domenica?

ector2
Messaggi: 86
Iscritto il: 19 nov 2008, 12:48

Re: Serie C2 - Emilia Romagna

Messaggio da ector2 » 15 apr 2015, 22:45

se ricordo bene,le prime 2 del girone aspiranti dovranno giocare partite di andata e ritorno il 10 e 17 maggio con le prime 2 del girone marche... e le 2 vincenti andranno in C1.
riguardo le obbligatorietà non ho ancora capito come funziona,io sapevo che bisognava essere in regola almeno con una under ...cosa che Lyons e Guastalla che io sappia non hanno......e nel girone marche mi sa che le uniche 2 squadre apposto almeno con una under sono ascoli che attualmente è secondo in classifica e il sena che è ultimo.
c'è qualcuno che può confermare o smentire?
che io possa vincere,ma se non riuscissi,che io possa tentare con tutte le mie forze

Bloccato

Torna a “Stagione 2014/2015”