XII giornata, terza di ritorno

Moderatori: Ref, ale.com

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18943
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da jpr williams » 9 mar 2016, 14:41

Il programma della giornata

http://www.rugby.it/news/2016/03/09/ecc ... -giornata/

Si gioca domenica; inutile dire che la partita più importante è quella di Calvisano.
Voglio vincerla, ma voglio anche che tutto lo stadio di Calvisano accolga come si deve il grande Gigi Ferraro che ci è rimasto nel cuore.
Per il resto partite facili per Rovigo e Mogliano.
Combattute le altre due, con Viadana che vorrà tenere aperta un minimo la prospettiva PO e Piacenza che può cercare l'allungo decisivo su L'Aquila.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da ElBono » 10 mar 2016, 8:28

Sulla parte che riguarda noi tifosi, ovvero l'accoglienza di Ferraro, puoi scommetterci che faremo il nostro dovere!

Sulla parte che non ci riguarda direttamente, cioè sul vincere la partita, posso solo dire che anche io ci spero, che ci credo anche, visto che ho ho pronostichellato una vittoria per Calvisano, seppur con minimo scarto e punteggio basso, ma che ho paura che possa finire in modo diverso da come ci auguriamo. Potrebbe essere decisiva la fame: per Padova è praticamente un'ultima possibilità di giocarsi il primo posto, in caso di sconfitta, i punti di distanza inizierebbero a farsi pesanti, mentre Calvisano, anche in caso di sconfitta, avrebbe comunque ancora lo scontro diretto con Rovigo che potrebbe sfruttare. In ogni caso, è da un bel po' di tempo che al San Michele non si giocava una partita con Padova così incerta nel pronostico...

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18943
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da jpr williams » 10 mar 2016, 10:26

ElBono ha scritto:Sulla parte che riguarda noi tifosi, ovvero l'accoglienza di Ferraro, puoi scommetterci che faremo il nostro dovere!

Sulla parte che non ci riguarda direttamente, cioè sul vincere la partita, posso solo dire che anche io ci spero, che ci credo anche, visto che ho ho pronostichellato una vittoria per Calvisano, seppur con minimo scarto e punteggio basso, ma che ho paura che possa finire in modo diverso da come ci auguriamo. Potrebbe essere decisiva la fame: per Padova è praticamente un'ultima possibilità di giocarsi il primo posto, in caso di sconfitta, i punti di distanza inizierebbero a farsi pesanti, mentre Calvisano, anche in caso di sconfitta, avrebbe comunque ancora lo scontro diretto con Rovigo che potrebbe sfruttare. In ogni caso, è da un bel po' di tempo che al San Michele non si giocava una partita con Padova così incerta nel pronostico...
Credo che Padova abbia anche interesse a tenere a distanza Mogliano che, a mio parere, rimane la squadra più forte, l'unica insieme a Calvisano ad aver perso una sola partita sul campo, con noi e nell'unico match in cui non aveva un'apertura di ruolo.

Mi raccomando, porta la bandiera della Fiorentina domenica :wink:
Gigi si merita una gran festa indipendentemente da come finisce. 8-)
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

ForrestGump
Messaggi: 2714
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da ForrestGump » 10 mar 2016, 12:22

Eccoci qua, pronti alla sfida che tutta Italia aspetta e che, nel frangente, si disputerà al S. Peroni. A latere segnalo anche l’amichevole sfida tra due dei cronachisti più divertenti del forum, leggi ForrestGump e jpr williams. Chissà chi scriverà il resoconto migliore…vabbè, leggeremo e vedremo, in fondo il bello delle amichevoli è proprio questo: nessuno stress, ci si diverte e basta.
Molto simpaticamente, l’organizzazione dell’evento ha anche previsto una serie di eventi collaterali, tra i quali, per gli amanti della palla ovale, ricordiamo la trasmissione dell’ultima partita del IV turno del 6 nazioni e il match, valido persino per il campionato italiano di Eccellenza, tra Calvisano e Petrarca Padova.
Venendo alla vera sfida del S. Peroni, mentre i lumbard continuano a tenere nascoste le loro carte, il capitano dei veneti ha deciso di rivelare il gruppo su cui punterà per portare a casa la difficilissima sfida.
Ligio allo stile “Abbasso le bionde”, sicuramente ci saranno le ultime due bottiglie dell’ormai famosa tripla al miele di castagno, invecchiata più di 18 mesi, al quale si affiancheranno una giovane ma già molto promettente stout al rabarbaro e una mild ale brulè. Il Druido jr*, che guida la compagine, non ha voluto dire di più su questo nuovo inserimento.
A completare lo schieramento una porter robusta e ruvida come una seconda linea e una ale che, nonostante un inizio in sordina, sta uscendo alla distanza nello stile dei migliori maratoneti.
A Domenica!

* Druido jr è il soprannome che mi affibbia la stella che mi accompagna da ormai 14 anni ogni volta che esibisco il mio lato birrafondaio…
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

Avatar utente
mondOvALE
Messaggi: 1260
Iscritto il: 6 mag 2015, 18:51
Località: Brescia, 150 km più a ovest del cuore del Galles d'Italia...

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da mondOvALE » 10 mar 2016, 12:35

Non so che festa si sia organizzata per Gigione a mia insaputa (spero non la pizza Catarì, altrimenti gli stronchiamo anzitempo la carriera come a Muliaina) ma so che sarà meritata.
In realtà la meriterebbe anche coach Cavinato che in queste ore ha speso le seguenti parole: “Calvisano è la mia storia, la mia vita, è tante cose […] Credo che nessuno si offenda se dico che a Parma non vivo le stesse sensazioni. La cosa che mi resta dentro è l’affetto che Calvisano prova per me e io e la mia famiglia proviamo per loro”.
Forse non sarà un mostro di socializzazione e di simpatia, ma nella Bassa Bresciana credo sia una caratteristica piuttosto prevalente. Perciò ho sempre trovato incoerente che glie ne facessero una critica.
Lavora e vince. Forse non sempre, ma col materiale adeguato, lo fa. E a Calvisano l'ha fatto eccome.
Spero non ci si dimentichi di lui, nella festa, anche se per carattere non fa il mattatore di terzi tempi e non si scola birre in compagnia.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18943
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da jpr williams » 10 mar 2016, 13:22

ForrestGump ha scritto:Eccoci qua, pronti alla sfida che tutta Italia aspetta e che, nel frangente, si disputerà al S. Peroni. A latere segnalo anche l’amichevole sfida tra due dei cronachisti più divertenti del forum, leggi ForrestGump e jpr williams. Chissà chi scriverà il resoconto migliore…vabbè, leggeremo e vedremo, in fondo il bello delle amichevoli è proprio questo: nessuno stress, ci si diverte e basta.
Molto simpaticamente, l’organizzazione dell’evento ha anche previsto una serie di eventi collaterali, tra i quali, per gli amanti della palla ovale, ricordiamo la trasmissione dell’ultima partita del IV turno del 6 nazioni e il match, valido persino per il campionato italiano di Eccellenza, tra Calvisano e Petrarca Padova.
Venendo alla vera sfida del S. Peroni, mentre i lumbard continuano a tenere nascoste le loro carte, il capitano dei veneti ha deciso di rivelare il gruppo su cui punterà per portare a casa la difficilissima sfida.
Ligio allo stile “Abbasso le bionde”, sicuramente ci saranno le ultime due bottiglie dell’ormai famosa tripla al miele di castagno, invecchiata più di 18 mesi, al quale si affiancheranno una giovane ma già molto promettente stout al rabarbaro e una mild ale brulè. Il Druido jr*, che guida la compagine, non ha voluto dire di più su questo nuovo inserimento.
A completare lo schieramento una porter robusta e ruvida come una seconda linea e una ale che, nonostante un inizio in sordina, sta uscendo alla distanza nello stile dei migliori maratoneti.
A Domenica!

* Druido jr è il soprannome che mi affibbia la stella che mi accompagna da ormai 14 anni ogni volta che esibisco il mio lato birrafondaio…
La stessa stella che definisce me "Druido major", visto che sono più vecchio :oops:
Chissà se saremo cronachisti divertenti: dipenderà, in primis, da quanto avremo bevuto e in secundis da cosa faranno vedere i fioi in campo. Negli ultimi anni le partite fra i miei e i tuoi sono state delle solenni chiaviche che solo i nostri scambi liquido-culturali hanno reso digeribili. Ma non mi sottraggo alla sfida di schierare anche la formazione "bresana" (non lombarda, eh! vorrai mica confonderci con gentaglia tipo i milanesi....oooops, ne ho sposata una :o ): intanto le tue triple sono tenacemente contrastate dalle mie col vantaggio, però, che le tue hanno il fisico da MM e le mie da flanker. Diversamente da te io una bionda la schiero, solo che è di origine fiamminga, accompagnata da una rossa very spiced, e da due moraccione una irlandese e l'altra londinese. Anch'io ho una new entry che credo apprezzerai: una castana di nome Ale (che non è l'omonimo forumista) davvero moooolto sexy.
Colpo di scena sarà presente anche una very old, riserva speciale del natale 2014!
Poi c'è anche un vivaio validissimo, ma ha bisogno di tempo. Sono sicuro che si farà.
Se Gigione legge il nostro forum sono certo si presenterà al nostro tavolo del terzo tempo.
Ciao amico mio, ta spete! :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da ElBono » 10 mar 2016, 13:28

In realtà la bandiera non è della Fiorentina, ma semplicemente di Firenze, col giglio. Fiorentina? Per chi mi avete preso, per Franz??

Il problema è che è rimasta a casa del mio compare, che domenica non sarà dei nostri. Non so se riuscirò a recuperarla...

Riguardo a Cavinato, le mie mani si spelleranno anche per lui. Magari non gli voglio bene come a Gigione, ma quello che ha fatto per il Calvisano difficilmente verrà dimenticato...

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18943
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da jpr williams » 10 mar 2016, 13:35

D'accordo.
Io non stravedo di simpatia per lui, ma una birra gliela offro volentieri se capita a tiro.
A Gigi credo non cisarà bisogno di proporlo... :-]

Vedi quello che puoi fare, se riesci a recuperare la gigliata è davvero una bella cosa. :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

metabolik
Messaggi: 5678
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da metabolik » 10 mar 2016, 18:21

Sarà per me un vero e proprio tour de force questo WK, con densità rugbystica degna di un Mondiale.
Sabato Italia e poi un'imperdibile Ingh. - Galles
Domenica prima di Lyons - Lazio ore 15.00, c'è Piacenza - Biella ore 13.00 (!!), altrettanto imperdibile.

ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da ElBono » 11 mar 2016, 9:51

jpr williams ha scritto:D'accordo.
Io non stravedo di simpatia per lui, ma una birra gliela offro volentieri se capita a tiro.
A Gigi credo non cisarà bisogno di proporlo... :-]

Vedi quello che puoi fare, se riesci a recuperare la gigliata è davvero una bella cosa. :P
Mi sa che riesco a recuperare sia bandiera che compare!!

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18943
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da jpr williams » 11 mar 2016, 11:18

Brao fioel :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

zoccoloduro
Messaggi: 203
Iscritto il: 8 mag 2015, 18:50

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da zoccoloduro » 11 mar 2016, 20:18

Sarò a Calvisano per la partita e se nel terzo tempo noterò un tavolo con strane birre sopra mi riservo di farmi vivo principalmente per conoscere il mitico jpr e secondariamente, se possibile, per un assaggio ove le riserve lo permettano.
Quanto alla partita credo che dipenda tutto dalla mischia chiusa. Se quella petrarchina terrà sarà una partita equilibrata che i petrarchini potrebbero anche vincere, altrimenti, seppur non con grande scarto, il risultato è scritto.
Un risultato positivo dei patavini aprirebbe scenari interessanti in ottica playoff.
Non partecipo al Pronostichella, ma questa me la gioco : 15 a 21. Alla faccia della scaramanzia!

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18943
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da jpr williams » 12 mar 2016, 17:49

Sarò con Forrest, se magari lo conosci, ed altri amici "misti" giallobianconeri; in genere ci mettiamo nel primo tavolo della clubhouse vicino all'ingresso. Poi siamo inconfondibilmente beoni e caciaroni e con una tavola ricolma di ogni ben di dio. Fatti vivo :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

ForrestGump
Messaggi: 2714
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da ForrestGump » 13 mar 2016, 16:54

Se il Petrarca è una squadra di rugby, io sono santa Teresa d'Avila
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

metabolik
Messaggi: 5678
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: XII giornata, terza di ritorno

Messaggio da metabolik » 13 mar 2016, 20:27

Uscito indenne, ma stremato, dal tour de force (ITA-IRl + INGH- GAL + Piacenza-Biella + Lyons-Lazio + secondo tempo Scozia-Francia), scrivo solo due righe. Clamoroso rientro al Beltrametti di Staibano , che si fa tutta la partita; si vede che la Società è riuscita a ricomporre il caso almeno per il completamento della stagione e ciò è molto positivo; pur visibilmente fuori forma, il suo contributo in mischia si è visto e il bonus difensivo vale oro.
Il distacco con L'Aquila è adesso di 5 punti e lo scontro sarà in casa.
Il mio parere è che i Lyons, pur con tante carenze, hanno un pregio che può essere strategico : i giovani di cui dispone.
Chiappini, Cissè, fra gli avanti Pasini, Via (entrambi mm) e Zucconi migliorano ad ogni partita.
Duma Lyons !!

Bloccato

Torna a “Stagione 2015/2016”