6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da VANZANDT » 1 feb 2011, 11:15

azzardo:
- SE scendera in campo la terza linea migliore (Parisse-Zanni-Barbieri) con Parisse e Barbieri in condizioni decenti
- SE nick non schiererà Garcia a centro (ma ho più di qualche timore)
- SE la mediana sara Orquera Gori

vedremo un' italia soprendentemente offensiva che cercherà molto il gioco aperto :D , ottimizzeremo la forza degli avanti e le nostre rolling maul saranno devastanti :D

si lo sò troppi SE :D

:-] :rotfl: :rotfl:

luqa
Messaggi: 1908
Iscritto il: 26 lug 2006, 12:54

Re: ITALIA-IRLANDA

Messaggio da luqa » 1 feb 2011, 13:01

Per la prima ho la vaga percezione Sole-Zanni-Parisse.

Per la seconda diciamo che siamo al 50%.

Per la terza direi che siamo sul 70% Orquera, 30% Burton.

ItalianRugbyFriends
Messaggi: 3322
Iscritto il: 13 mar 2006, 0:00
Località: Milano
Contatta:

Re: ITALIA-IRLANDA

Messaggio da ItalianRugbyFriends » 1 feb 2011, 15:07

Duccio

Rugby1823 - il mondo della palla ovale
http://rugby1823.blogosfere.it/

tafano
Messaggi: 1994
Iscritto il: 28 set 2007, 15:24
Contatta:

Re: ITALIA-IRLANDA

Messaggio da tafano » 1 feb 2011, 15:13

Comunque fan paura, anche con gli assenti...
http://illinkpiubellodelmondo.com/ : un blog da non leggere.

bosch
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 feb 2003, 0:00
Località: genova

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da bosch » 1 feb 2011, 16:31

lo scorso anno le formazioni erano queste:

Irlanda: 15 Kearney, 14 Bowe, 13 O'Driscoll, 12 D'Arcy, 11 Trimble, 10 O'Gara, 9 O'Leary; 8 Heaslip, 7 D. Wallace, 6 McLaughlin, 5 O'Connell, 4 Cullen, 3 Hayes, 2 Flannery, 1 Healy. (16 Best, 17 Court, 18 Ryan, 19 O'Brien, 20 Reddan, 21 P. Wallace, 22 Earls).

Italia: 15 McLean, 14 Robertson, 13 Canale, 12 Garcia, 11 Mirco Bergamasco, 10 Gower, 9 Tebaldi, 8 Zanni, 7 Mauro Bergamasco, 6 Sole, 5 Geldenhuys, 4 Del Fava, 3 Castrogiovanni, 2 Ghiraldini, 1 Perugini. (16 Ongaro, 17 Aguero, 18 Bortolami, 19 Derbyshire, 20 Picone, 21 Bocchino, 22 Masi).

Avatar utente
Flyhalf_10
Messaggi: 587
Iscritto il: 20 set 2006, 15:28
Località: Udine
Contatta:

Re: ITALIA-IRLANDA

Messaggio da Flyhalf_10 » 1 feb 2011, 17:33

ItalianRugbyFriends ha scritto:Intanto ecco il XV irlandese:

http://rugby1823.blogosfere.it/2011/02/ ... minio.html

A mio modesto parere: prima linea non irresistibile (anche guardando la panchina), seconda e terza con un bel mix di forza ed esperienza (visto O'Brien ultimamente in ML,devastante!), mediana di valore (anche se io avrei messo Reddan), ma se Sexton avesse una delle sue giornate non proprio perfette... dei centri non serve parlare, mentre il triangolo dietro secondo me presenta gli interrogativi maggiori...Fitzgerald gioca soprattutto ala, McFadden ed Earls centri: pur senza discutere il valore dei tre, potrebbero (e sottolineo potrebbero) avere qualche problema di posizione e di affiatamento.
Ora sono curioso di vedere la "risposta" di Mallet, che come al solito ci fa aspettare fino a giovedì...

nino22
Messaggi: 3298
Iscritto il: 24 gen 2005, 0:00
Località: San Cataldo (CL)

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da nino22 » 1 feb 2011, 17:37

Ti fan scordare pure che hanno un sacco di assenti.
Al solito dobbiamo aggrapparci alla mischia e portare a casa + calci possibili, a maggior ragione contro di loro, è il loro è grosso punto debole oggi, concordo su chi dice che una giornata no al piede di Sexton potrebbe aiutarci.

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da madflyhalf » 1 feb 2011, 17:53

Vediamo di scriverlo:

15 - Fitzgerald
14 - McFadden
13 - O'Driscoll (c)
12 - D'Arcy
11 - Earls
10 - Sexton
9 - O'Leary
8 - O'Brian
7 - Wallace D.
6 - Leamy
5 - O'Connell
4 - O'Callaghan
3 - Ross
2 - Best
1 - Healy

Subs: Cronin, Court, Cullen, Jennings, Reddan, O'Gara, Wallace P.

Noi ci lamentiamo di Mallett, ma Kidney dev'essere un suo clone... che vista la scelta di giocatori che ha, è ben peggio!

Vista la presenza in campo di Best, direi che la rimessa laterale Irlandese è decisamente contrastabile, nonostante i due "collaudati" che comunque non sono in piena forma (O'Callaghan secondo me è stanco, O'Connell è da poco rientrato da una serie di infortuni e influenze che hanno quasi del grottesco).

L'incognita come dite è proprio su Fitzgerald, ma leggo sui forum internazionali che è quotato molto più di Earls a 15... D'altra parte la forza di Earls è sempre stata quella della versatilità e della corsa rotta, credo che non ci metterebbero tanto a scambiare 15 e 11!

L'altro punto interrogativo che può essere esplorato, sempre nel XV, è David Wallace, giocatore che ho sempre adorato e che fino 2 anni fa lo consideravo il miglior 7 in Europa, ora ha ormai 35 anni e non sta sicuramente brillando, se gioca non al top potrebbe essere un problema per una squadra che ha sempre vissuto sui suoi palloni di recupero, sul suo lavoro oscuro in ruck e sulle sue brillanti accelerazioni in attacco.

Il problema è: Wallace è esplorabile dall'Italia? Nel senso: sono i nostri giocatori in grado di mettere pressione (magari con il suo diretto avversario) ad un 7 come lui?

Lo spero, ma secondo me la risposta è 'no'...
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

jaco
Messaggi: 6691
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da jaco » 2 feb 2011, 9:28

madflyhalf ha scritto: [...]
Noi ci lamentiamo di Mallett, ma Kidney dev'essere un suo clone... che vista la scelta di giocatori che ha, è ben peggio!
[...]
O forse, ormai, a quei livelli non è più richiesta una super-specializzazione nel ruolo, ma una certa versatilità... senza per questo gridare allo scandalo...

Comunque visto che ancora nessuno l'ha detto lo faccio io per primo:

"Certo che se non vinciamo stavolta..." :-] :-] :-]

bosch
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 feb 2003, 0:00
Località: genova

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da bosch » 3 feb 2011, 9:24

i post sulla partita latitano in modo preoccupante.
mancano 2 giorni, solo 8 commenti.
se può essere un segno di quanto la nazionale abbia fatto breccia nei cuori non c'è da stare allegri :shock:

Bacioci
Messaggi: 1626
Iscritto il: 23 set 2003, 0:00

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da Bacioci » 3 feb 2011, 12:42

Secondo me l'Italia questa volta avrebbe la possibilità teorica di vincere, perchè l'Irlanda è giù e ci sono molte assenze, ma non vincerà, semplicemente perchè non siamo capaci di fare punti.
La mia sorpresa sarebbe che l'Italia iniziasse a giocare e a segnare un po' di punti, ma, appunto sarebbe una sorpresa.
A livello internazionale, fatte salve alcune partite in cui le condizioni meteo sono particolari, una partita si vince segnando almeno una ventina di punti (se non di più) e l'Italia in questo momento non ha gioco e uomini per fare questi punteggi.
Diciamo che per vincere bisognerebbe lasciare gli irlandesi a 9, massimo 12 punti, cosa quasi impossibile.
Se loro segnano almeno un paio di mete, allora l'Italia non ce la può fare.
Poi, magari, con Burton (spero), si inizia a vedere un po' di gioco e la squadra "fiorisce", ma perdonatemi se non ci credo molto che ciò avvenga.

Monanilbarbaro
Messaggi: 547
Iscritto il: 12 mag 2006, 12:42

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da Monanilbarbaro » 3 feb 2011, 12:48

Da www.federugby.it:
Roma – Nick Mallett, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato oggi la formazione che affronterà l’Irlanda sabato 5 febbraio alle ore 15.30 allo Stadio Flaminio di Roma nella prima giornata dell’RBS 6 Nazioni 2011.
L’incontro verrà trasmesso su Sky Sport 2 in diretta con collegamento a partire dalle 14.30 ed in differita in chiaro su La7 a partire dalle ore 16.30.
Per la prima giornata del Torneo, il suo quarto sulla panchina della Nazionale, Mallett – unico CT ad aver guidato l’Italrugby in così tante edizioni – conferma integralmente la linea dei trequarti che, nell’ultimo Cariparma Test Match di novembre, aveva superato le Fiji a Modena: Luke McLean ad estremo conquista il suo venticinquesimo cap e divide il triangolo allargato con le ali Andrea Masi e Mirco Bergamasco. Il minore dei fratelli Bergamasco, alla presenza azzurra numero settantasette, è il trequarti azzurro più presente di sempre ed il giocatore italiano con più apparizioni da titolare (trentacinque) nel Torneo.
Confermata anche la coppia di centri protagonista della vittoria di Modena composta da Alberto Sgarbi e Gonzalo Canale.
Inedita e tutta targata Benetton Treviso la mediana azzurra, con Kristopher Burton che conquista la maglia numero dieci di apertura ed Edoardo Gori alla mischia: per entrambi si tratta dell’esordio nel 6 Nazioni. Burton e Gori, rispettivamente al quinto ed al terzo cap, tornano a dividere la cabina di regia dopo aver già fatto reparto nel Super 10 2009/2010 con la maglia dei Cavalieri Prato.
In terza linea Mallett punta su un trio di provata esperienza internazionale, con capitan Sergio Parisse numero otto affiancato dai flanker Alessandro Zanni e Josh Sole: in totale, i tre hanno accumulato centosessantacinque caps.
In seconda linea Quintin Geldenhuys e Santiago Dellapè fanno coppia invece per la prima volta dal calcio d’inizio, mentre in prima linea Mallett schiera Martin Castrogiovanni a destra, il vice-capitano Leonardo Ghiraldini a tallonatore e Salvatore Perugini a sinistra. Perugini, insieme a Mirco Bergamasco, è il rugbista italiano con più presenze assolute – quarantadue – nel 6 Nazioni.
In panchina Ongaro, Lo Cicero, Del Fava e Bernabò sono gli avanti a disposizione di Mallett, che completa la lista dei ventidue con i mediani Canavosio ed Orquera ed il trequarti Garcia.
Sabato al Flaminio l’Italia affronta l’Irlanda per la diciannovesima volta: tre le vittorie italiane, quindici quelle irlandesi. Negli undici scontri diretti nel 6 Nazioni il XV in verde ha sempre battuto gli Azzurri.

ITALIA

15 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 24 caps)
14 Andrea MASI (Racing-Metro Paris, 55 caps)
13 Gonzalo CANALE (Clermont-Auvergne, 61 caps)
12 Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 8 caps)
11 Mirco BERGAMASCO (Racing-Metro Paris, 76 caps)
10 Kristopher BURTON (Benetton Treviso, 4 caps)
9 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 2 caps)*
8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 72 caps) – capitano
7 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 47 caps)
6 Josh SOLE (MPS Aironi, 46 caps)
5 Quintin GELDENHUYS (MPS Aironi, 16 caps)
4 Santiago DELLAPE’ (Racing-Metro Paris, 60 caps)
3 Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 71 caps)
2 Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 32 caps)
1 Salvatore PERUGINI (MPS Aironi, 75 caps)

a disposizione
16 Fabio ONGARO (MPS Aironi, 74 caps)
17 Andrea LO CICERO (Racing-Metro Paris, 81 caps)
18 Carlo Antonio DEL FAVA (MPS Aironi, 48 caps)
19 Valerio BERNABO’ (Benetton Treviso, 15 caps)
20 Pablo CANAVOSIO (MPS Aironi, 32 caps)
21 Luciano ORQUERA (Brive, 17 caps)
22 Gonzalo GARCIA (Benetton Treviso, 18 caps)
Chiama anche tu in F.I.R. per far cantare gli inni degli avversari a Leone Di Lernia!!!

FOREVERugby
Messaggi: 624
Iscritto il: 15 ago 2009, 16:26
Località: Alba

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da FOREVERugby » 3 feb 2011, 13:01

vi ricordo che burton sarà bravo offensivamente ma non placca neanche le mosche ! :cry:

Ale_86
Messaggi: 1501
Iscritto il: 24 set 2006, 20:29
Località: Copenhagen/Boston

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da Ale_86 » 3 feb 2011, 14:14

bosch ha scritto:i post sulla partita latitano in modo preoccupante.
mancano 2 giorni, solo 8 commenti.
se può essere un segno di quanto la nazionale abbia fatto breccia nei cuori non c'è da stare allegri :shock:
Conta che ce ne saranno una decina nella sezione "Federazione e Nazionale" :)
Potete aumentarmi le tasse su tutto, ma non sulla mia birra!
http://www.salvalatuabirra.it

jaco
Messaggi: 6691
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: 6N 2011 - ITALIA-IRLANDA

Messaggio da jaco » 3 feb 2011, 16:05

FOREVERugby ha scritto:vi ricordo che burton sarà bravo offensivamente ma non placca neanche le mosche ! :cry:
Ma a te sembra facile placcare le mosche?????? :wink:

Rispondi

Torna a “Europa”