Heineken Cup 2011 - 2012

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

sandrobandito

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da sandrobandito » 11 dic 2011, 17:01

aperturaestremo ha scritto:se qualche tifoso trevigiano si e' sentito offeso nel suo tifo, sono pronto a scusarmi e ad offrire una birra al prossimo incontro.
Mi sono sentito ferito e denigrato, ti prendo in parola. :-]

FFbuster
Messaggi: 60
Iscritto il: 5 nov 2011, 13:00

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da FFbuster » 11 dic 2011, 17:14

e parra si becca 2 placcaggi al collo in 30 secondi e ne fa ammonire 2 in un colpo solo :roll:
Ultima modifica di FFbuster il 11 dic 2011, 17:15, modificato 1 volta in totale.

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da Leinsterugby » 11 dic 2011, 17:14

FFbuster ha scritto:e parra si becca 2 placcaggi alti in 30 secondi e ne fa ammonire 2 in un colpo solo :roll:
totale
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da Leinsterugby » 11 dic 2011, 17:20

aperturaestremo ha scritto:se qualche tifoso trevigiano si e' sentito offeso nel suo tifo, sono pronto a scusarmi e ad offrire una birra al prossimo incontro.
vai tranquillo per quanto mi riguarda,scusa per il "troll"
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da Leinsterugby » 11 dic 2011, 17:31

distrutti i Tigers, distrutti
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da mariemonti » 11 dic 2011, 17:40

Ale_86 ha scritto:
aperturaestremo ha scritto:
"Tante" piccole vittorie inutili? 2 vittorie negli ultimi 3 anni (e un pareggio), parlo dell'HC, 2 per te e' "tanti"? Passami la battuta (tu hai definito risibile una mia uscita), e' chiaro che l'aritmetica elementare non e' il tuo forte, altro che teoria dei giochi... La mia sara' stata un'uscita risibile, ma nessuno mi ha dimostrato che e' meglio sempre calciare per i pali piuttosto che andare in touche, mentre il contrario -con un calciatore dalle percentuali medio-alte ed una rimessa laterale che funziona bene- e' dimostrabile, tutto qui.
Primo blocco: inutilità. Chi voglia parlare di rugby giocato passi liberamente oltre.

Con un calciatore che realizza l'80% delle trasformazioni è necessario il 16% di probabilità di segnare una meta da rimessa laterale perchè in media perchè le due opzioni siano equivalenti, nell'ipotesi in cui calciare in touche e andare in meta o meno non comporti uno spreco di tempo.
Se consideriamo invece che nella migliore delle ipotesi costruire una meta da rimessa costi almeno 5 minuti di gioco e che nell'ultimo turno di heineken cup è stato segnato un punto ogni 4 minuti, assumendo che la probabilità di segnare un punto sia la stessa per entrambe le squadre (cosa non vera, perchè se devi recuperare vuol dire che in media i tuoi avversari sono stati più efficaci di te), il tempo perso ti costringe ad avere una percentuale di realizzazione (di meta) da touche del 31% per compensare. Cioè (poco meno di) segnare una meta ogni tre tentativi. Se poi tieni in conto che qui stiamo assumendo di vincere il 100% delle rimesse laterali/mischie (se si vuole passare per una mischia chiusa), ti invito a prendere le partite dei gironi degli ultimi mondiali, che sono le uniche partite in cui per orgoglio o per spettacolo le squadre buttano via calci di punizione per cercare una meta, controllare quanti calci di punizione mandati in touche hanno portato a delle mete, e calcolare la proporzione di successi.
Tutto ciò considerando che quella statistica sarà distorta positivamente (anche se solo per orgoglio, le squadre vanno in touche quando sanno di avere più probabilità, e c'è quindi un effetto di selezione da prendere in considerazione), che non stiamo considerando il costo in termini di fatica spesa, nè il rischio di contrattacco, e stiamo inoltre assumendo che una squadra sia neutrale al rischio quando in realtà forse solo i fondi di investimento bancario si comportano in questo modo.
Ah si, e anche ricordando che in tutto questo quaqquaraquà, sia il mio che il tuo, la squadra avversaria non può cambiare la propria strategia, cosa introdotta più o meno al 10 minuto della prima lezione di un qualsiasi corso base di teoria dei giochi a livello di triennale.
Il problema delle persone più intelligenti della media (e di me di conseguenza) è che a strafare si rischia di pisciare fuori dal vaso.
Ottima risposta. In definitiva: se gli Ospreys avessero calciato in touche quella punizione, adesso il Treviso potrebbe fare più di un pensierino alla qualificazione. Pazienza.
Certo che noi dotati di un'intelligenza abbondantemente superiore alla media (certificata - per quanto mi riguarda - da risultati dei test del QI, prima ancora da quello delle matrici di Raven e dall'appartenenza all'associazione Mensa Italia, lasciando perdere i titoli accademici) siamo sempre un po' "a rischio", con i nostri post. A volte i malintesi si creano per questo.

Ale_86
Messaggi: 1501
Iscritto il: 24 set 2006, 20:29
Località: Copenhagen/Boston

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da Ale_86 » 11 dic 2011, 18:23

Io in realtà mi identificavo felicissimamente e orgogliosamente nella media della popolazione... :P
(E con anche più qualche dubbio, essendo circondato al lavoro da nerd ben più talentuosi del sottoscritto)
Potete aumentarmi le tasse su tutto, ma non sulla mia birra!
http://www.salvalatuabirra.it

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da mariemonti » 11 dic 2011, 18:29

Ale_86 ha scritto:Io in realtà mi identificavo felicissimamente e orgogliosamente nella media della popolazione... :P
(E con anche più qualche dubbio, essendo circondato al lavoro da nerd ben più talentuosi del sottoscritto)
E allora vatti a fare un test del QI. Dalla tua risposta mi sembra che tu possa tranquillamente essere come minimo al livello di aperturaestremo, o addirittura al mio. :lol:

ciccio74
Messaggi: 353
Iscritto il: 6 dic 2008, 18:20

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da ciccio74 » 11 dic 2011, 18:31

Leinsterugby ha scritto:distrutti i Tigers, distrutti
Clermont quest'anno andrà lontano...sia in Heineken che in top 14. Spero solo per loro che non incrocino l'ammazzaconnazionali (Tolosa) prima della finale.
"Il rugby è uno sport da villani giocato da gentiluomini, il calcio è uno sport da gentiluomini giocato da villani".
Anonimo

loverthetop_86
Messaggi: 785
Iscritto il: 14 apr 2011, 23:25

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da loverthetop_86 » 11 dic 2011, 18:57

Clermont oggi superiore, anche senza quei 10 minuti in 15 vs 13..Nel Leicester la mediana non mi ha convinto (orco come si è involuto Youngs) e alcune scelte sono state sciagurate, vedi calciare la palla in inferiorità in campo Clermont.
Però i francesi hanno un difetto, e oggi si è visto: troppa frenesia al momento di concretizzare, oggi secondo me per loro era vitale conquistare il bonus. Con quella difesa lì il girone non è un problema, ma dai quarti in poi un paio di cosette vanno messe a posto..

Una domanda: ma Malzieu l'anno scorso era infortunato? Altrimenti non mi spiego perchè Lievremont abbia utilizzato costantemente Huget al posto di questa iradiddio..

Pierantozzi in TV ha dato un'altra "lezione": d'ora in poi non più Tuilagi, bensì TuilaNgi..mi sono cadute le braccia..
anonimapiloni.wordpress.com

"Co te mori, no te se de essar morto, no te soffri, ma par chealtri a xe dura.
Co te si mona xe a stessa roba."
(Antico detto veneto)

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6704
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da Hap » 11 dic 2011, 19:04

loverthetop_86 ha scritto:Clermont oggi superiore, anche senza quei 10 minuti in 15 vs 13..Nel Leicester la mediana non mi ha convinto (orco come si è involuto Youngs) e alcune scelte sono state sciagurate, vedi calciare la palla in inferiorità in campo Clermont.
Però i francesi hanno un difetto, e oggi si è visto: troppa frenesia al momento di concretizzare, oggi secondo me per loro era vitale conquistare il bonus. Con quella difesa lì il girone non è un problema, ma dai quarti in poi un paio di cosette vanno messe a posto..

Una domanda: ma Malzieu l'anno scorso era infortunato? Altrimenti non mi spiego perchè Lievremont abbia utilizzato costantemente Huget al posto di questa iradiddio..

Pierantozzi in TV ha dato un'altra "lezione": d'ora in poi non più Tuilagi, bensì TuilaNgi..mi sono cadute le braccia..
Per una volta il caro Pierantozzi non ha tutti i torti...la pronuncia corretta la fece notare Kirwan durante le sue telecronache...solo che non è assolutamente come la pronuncia il professorino col Wi-fi Pierantozzi...è una specie di TuilaNi con una N da "raffreddore" :-]
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da mockba1 » 11 dic 2011, 19:08

kiaora ha scritto:Letti tutti i commenti faccio un appello : NON RISPONDETE PIù A QUESTO IDIOTA!!!
scusa e chi sarebbe l'idiota? ti autocensuri?
comunque per rimanere off topic trovo deprimente che diversi utenti hanno cosi' apertamente accussato aperturaestremo di "trollismo", spesso in maniera poco educata to say the least. aperturaestremo ha espresso senza mai essere offensivo un opinione che va rispettata, che piaccia o meno...
on topic la partita di Treviso l'ho vista su Sky inglese, gran bel primo tempo, dominato con un possesso, gestione della partita e ball retention e basic skill che sinceramente non credo di aver mai visto in una squadra Italiana. Gioco multifase con una squadra molto sicura di se' che non ha paura di giocare e mi sembra abbia una certa sicurezza nei propri mezzi. Treviso comunque per i giocatori che ha ha battuto una squadra discreta ma in crisi di risultati, insomma ha fatto quello che doveva fare cio' vincere. Sono assolutamente d'accordo con aperturaestremo per crescere Treviso deve abituarsi a vincerle regolarmente queste partite, cio' contro squadre assolutamente alla sua portata. Sono sicuro che i giocatori e staff ne sono + che consapevoli e non credo abbiano "festeggiato" + di tanto...
Comunque grande Treviso, avanti cosi' e di nuovo complimenti per una vittoria come ce ne saranno tante anche in futuro (at the end of the day chaps TV gioca in HC e Pro12 e non in eccellenza)

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da Leinsterugby » 11 dic 2011, 19:10

loverthetop_86 ha scritto:Però i francesi hanno un difetto, e oggi si è visto: troppa frenesia al momento di concretizzare, oggi secondo me per loro era vitale conquistare il bonus. Con quella difesa lì il girone non è un problema, ma dai quarti in poi un paio di cosette vanno messe a posto..

Una domanda: ma Malzieu l'anno scorso era infortunato? Altrimenti non mi spiego perchè Lievremont abbia utilizzato costantemente Huget al posto di questa iradiddio..
clermont ha questo difetto da molto tempo, infatti a livello europeo han sempre concluso pochino. Malzieu ha fatto qualche apparizione in nazionale ma con Clerc Heymans, Palisson. Poi quelle poche volte in nazionale ha sempre reso molto meno che col Clermont.

invece a proposito di trequarti francesi il velocissimo Benjamin Fall dove è sparito?
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

loverthetop_86
Messaggi: 785
Iscritto il: 14 apr 2011, 23:25

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da loverthetop_86 » 11 dic 2011, 19:16

Leinsterugby ha scritto:
loverthetop_86 ha scritto:Però i francesi hanno un difetto, e oggi si è visto: troppa frenesia al momento di concretizzare, oggi secondo me per loro era vitale conquistare il bonus. Con quella difesa lì il girone non è un problema, ma dai quarti in poi un paio di cosette vanno messe a posto..

Una domanda: ma Malzieu l'anno scorso era infortunato? Altrimenti non mi spiego perchè Lievremont abbia utilizzato costantemente Huget al posto di questa iradiddio..
clermont ha questo difetto da molto tempo, infatti a livello europeo han sempre concluso pochino. Malzieu ha fatto qualche apparizione in nazionale ma con Clerc Heymans, Palisson. Poi quelle poche volte in nazionale ha sempre reso molto meno che col Clermont.

invece a proposito di trequarti francesi il velocissimo Benjamin Fall dove è sparito?
No beh certo, i giocatori che citi tu sono il meglio che la Francia esprime alle ali, quel che non mi spiego è Huget costantemente in campo l'anno scorso fino a prima del Mondiale..

PS: il tuo avatar regna! :)
anonimapiloni.wordpress.com

"Co te mori, no te se de essar morto, no te soffri, ma par chealtri a xe dura.
Co te si mona xe a stessa roba."
(Antico detto veneto)

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da Leinsterugby » 11 dic 2011, 19:48

boh forse Huget avrà dei santi in paradiso :P tutto il mondo è paese (tranne Istrana)
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

Rispondi

Torna a “Europa”