Heineken Cup 2011 - 2012

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

settimese
Messaggi: 280
Iscritto il: 3 ott 2011, 16:03

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da settimese » 22 gen 2012, 17:30

bravo iannone. speriamo che il suo infortunio non sia grave.non mi e' piaciuto benvenuti

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da aperturaestremo » 22 gen 2012, 18:13

LukeK27 ha scritto:Meta annullata a Botes per lo stesso fallo che aveva fatto Barbieri sulla sua meta, ovvero per essersi rialzato dopo il placcaggio senza aver mollato la palla... dunque aveva sbagliato Rolland nel primo tempo?
annullata per un fallo di Van Zyl, non per Botes. Il fallo c'era tutto. Certo, meno grave di quello di ieri di Hines a Clermont, rimasto impunito..

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da aperturaestremo » 22 gen 2012, 18:15

Dunque dovremmo avere

1) Munster v Ulster
2) Leinster v Cardiff Blues
3) Edinborough v Stade Toulosain
4) Saracens v Clermont

Prevedo vittorie per le squadre di casa tranne nel caso di Tolosa.

LukeK27
Messaggi: 601
Iscritto il: 12 ago 2008, 14:58
Località: Gorizia, FVG

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da LukeK27 » 22 gen 2012, 18:28

aperturaestremo ha scritto:
LukeK27 ha scritto:Meta annullata a Botes per lo stesso fallo che aveva fatto Barbieri sulla sua meta, ovvero per essersi rialzato dopo il placcaggio senza aver mollato la palla... dunque aveva sbagliato Rolland nel primo tempo?
annullata per un fallo di Van Zyl, non per Botes. Il fallo c'era tutto. Certo, meno grave di quello di ieri di Hines a Clermont, rimasto impunito..
A dir il vero, mi sembrava che l'arbitro avesse segnalato un "not releasing the ball" quando ha fischiato... ma non avendo il MySky qui, non ho potuto rivedere con attenzione l'azione, magari mi sbaglio.

supermax
Messaggi: 2434
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da supermax » 22 gen 2012, 18:44

Se non sbaglio, 5 squadre della Celtic nei quarti. Una volta di più, si evidenzia che si tratta del campionato più competitivo di europa. Questo amplifica, se possibile, l'ottimo comportamento di Treviso nel Rabo12.

ciccio74
Messaggi: 353
Iscritto il: 6 dic 2008, 18:20

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da ciccio74 » 22 gen 2012, 18:53

supermax ha scritto:Se non sbaglio, 5 squadre della Celtic nei quarti. Una volta di più, si evidenzia che si tratta del campionato più competitivo di europa. Questo amplifica, se possibile, l'ottimo comportamento di Treviso nel Rabo12.
Quoto anche se rimane la sensazione che le celtiche in Heineken giochino con una marcia in più rispetto al Pro 12.
"Il rugby è uno sport da villani giocato da gentiluomini, il calcio è uno sport da gentiluomini giocato da villani".
Anonimo

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da aperturaestremo » 22 gen 2012, 19:01

Per le semifinali, la vincente di Saracens v Clermont giochera' in casa contro la vincente di Leinster/Cardiff, mentre l'altra semifinale si giochera' sicuramente in Irlanda, la provincia vincente tra Munster e Ulster ricevera' o Edinburgh o lo Stade Toulousain.

tokoeka
Messaggi: 75
Iscritto il: 5 mag 2011, 22:02
Località: wales

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da tokoeka » 22 gen 2012, 19:08

tafano ha scritto:Correggo, era il 2005.
14 punti.
Ma nel girone c'erano Bourgoin in crisi finanziaria e Bath, che quell'anno non valeva quanto oggi.
vado puramente a memoria, e non so se sia il 2005 di cui parli tu, ma mi sembra che l'anno in cui Treviso vinse 3 gare c'erano Bath (signora squadra anche allora, e comunque non inferiore a quella di oggi che fatica a trovare una dimensione) e Leinster che mi sembra le vinse tutte... oggi pero' nessuna squadra in europa va a Treviso per prendersi 5 (ma anche solo 4) punti facili.

oggi poi bellissima partita, soprattutto li davanti dove Rizzo e Cittadini hanno mostrato grande carattere dopo aver tirato la carretta per un bel po' di mesi... direi bene anche la rimessa, le terze ed il solito Nitoglia, ed anche Iannone. Peccato per le due mete inglesi in cui onestamente Treviso ha opposto poca resistenza (bravi e veloci loro). I Saracens mi sono sembrati una gran bella squadra, passano con merito e tra l'altro sono stati gli unici a vincere in trasferta (peraltro 2 partite) in un girone con campi tutti molto tosti).
nota a margine, Dingo che "pialla" Stinger e' stata una piccola grande soddisfazione...

nino22
Messaggi: 3298
Iscritto il: 24 gen 2005, 0:00
Località: San Cataldo (CL)

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da nino22 » 22 gen 2012, 20:08

Grande Treviso ... ormai squadra Europea a tutti gli effetti ... va in campo per giocarsela contro chiunque, e chiunque deve dare il massimo per vincere, il risultato a volte c'è, altre no ... ma lo spirito ed il gioco ci sono sempre.

Dralbert
Messaggi: 356
Iscritto il: 17 giu 2007, 11:15

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da Dralbert » 22 gen 2012, 20:11

mariemonti ha scritto:Allora, dal tuo nick dovresti essere di Treviso 8-)
Credo che il Treviso non sia troppo scarso, credo che sia un buon termine di paragone per gli Aironi, no? Puntare più in alto per me è certamente velleitario, ed allora è giusto che si confrontino con il Treviso, anche perchè la "matrice" da cui provengono è la stessa, il rugby italiano.
Gli Aironi hanno subito 38 mete in HC quest'anno? Il Treviso l'anno scorso ne ha subite 32. Se contiamo che in mezzo ci sono le otto mete del Clermont, fatto assolutamente eccezionale e che rimane isolato nelle proporzioni, ecco che il dramma si sgonfia come un sufflé mal riuscito.
Vediamo con quante mete al passivo chiuderà il Treviso quest'anno, fare meglio delle 20-25 mete che subirà il Treviso quest'anno può essere un obbiettivo ambizioso ma raggiungibile per gli Aironi dell'anno prossimo.
Le differenze, le proporzioni sono queste. C'è tanto ma tanto da lavorare però prima di dire che una strada è sbagliata bisogna andare cauti, aspettare la conclusione del primo ciclo fra due anni, vedere se la nazionale ha fatto qualche progresso (però devono lavorare tutti, non solo le franchigie) e se tutto il rugby italiano ne ha tratto beneficio.
Se poi vogliamo parlare a tutti i costi male degli Aironi, facciamo pure.
ma che discorso è :rotfl: le 8 mete di clermont invece contano come tutte le altre e fanno 130 punti presi in due partite contro clermont...una settantina abbondante contro ulster e idem con patate contro i tigers...se a tutto ciò aggiungi che gli aironi resteranno l'unica squadra della competizione non solo ad averle perse tutte, ma ad aver concesso in tutte le partite il punto bonus (meno l'esordio coi tigers che dovrebbe essere considerata quella più tirata e invece anche li persero quasi di 20)...bè...penso ci sia davvero poco da discutere di "parlar male a tutti i costi degli aironI" e un po più da discutere sul "sono gli aironi davvero adatti a questa competizione?"

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da aperturaestremo » 22 gen 2012, 20:39

LukeK27 ha scritto:[
A dir il vero, mi sembrava che l'arbitro avesse segnalato un "not releasing the ball" quando ha fischiato... ma non avendo il MySky qui, non ho potuto rivedere con attenzione l'azione, magari mi sbaglio.
Durante la pausa che e' seguita alla meta non convalidata (pausa in cui lo stesso Botes e' stato sostituito), nonostante il blaterare senza senso dei commentatori "italiani" di sky -quando impareranno a stare zitti?- mi sembra l'arbitro abbia detto "five blue, five blue taking the man without the ball", comunque non l'ho rivista.

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da aperturaestremo » 22 gen 2012, 20:41

Sator Arepo ha scritto:
aperturaestremo ha scritto:2 anni fa si potevano seguire le partite della Premier League anche col commento in inglese, ora c'e' solo l'inascoltabile e incompetente Massimo Marianella
No dai non credo ai miei occhi... Marianella, a parte il grosso difetto di essere tifoso dell'Arsenal, e' il miglior telecronista di calcio della storia universale.
Sara' anche questione di gusti e hai il diritto di trovarlo inascoltabile, ma non puoi dire che e' incompetente, a livello di calcio inglese nessuno ha mai saputo ne' sapra' mai piu' di lui.
Ok, questione di gusti, non voglio aprire una polemica, per me non capisce nulla! E se cerchi qualcuno che ne sappia (molto) piu' di lui di calcio inglese, chiamami! :D :D :D

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da mariemonti » 22 gen 2012, 20:54

Dralbert ha scritto: ma che discorso è :rotfl: le 8 mete di clermont invece contano come tutte le altre e fanno 130 punti presi in due partite contro clermont...una settantina abbondante contro ulster e idem con patate contro i tigers...se a tutto ciò aggiungi che gli aironi resteranno l'unica squadra della competizione non solo ad averle perse tutte, ma ad aver concesso in tutte le partite il punto bonus (meno l'esordio coi tigers che dovrebbe essere considerata quella più tirata e invece anche li persero quasi di 20)...bè...penso ci sia davvero poco da discutere di "parlar male a tutti i costi degli aironI" e un po più da discutere sul "sono gli aironi davvero adatti a questa competizione?"
Ahaha, Dralbert, e certo la Rete è portatrice di equivoci ed è facile che nasca qualche malinteso, ma non capire proprio NULLA di quello che ha scritto un altro utente è veramente difficile... è il post dei record...nb :-]

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6704
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da Hap » 22 gen 2012, 20:59

aperturaestremo ha scritto:
Sator Arepo ha scritto:
No dai non credo ai miei occhi... Marianella, a parte il grosso difetto di essere tifoso dell'Arsenal, e' il miglior telecronista di calcio della storia universale.
Sara' anche questione di gusti e hai il diritto di trovarlo inascoltabile, ma non puoi dire che e' incompetente, a livello di calcio inglese nessuno ha mai saputo ne' sapra' mai piu' di lui.
Ok, questione di gusti, non voglio aprire una polemica, per me non capisce nulla! E se cerchi qualcuno che ne sappia (molto) piu' di lui di calcio inglese, chiamami! :D :D :D
Aperturaestremo allora ti conviene mandare il curriculum all'Arsenal, perchè mi sa che tra poco cominceranno a cercare :-]

Comunque concordo con Sator. Non so se Marianella è il migliore di tutti i tempi, di sicuro ne sa ed è piacevole ascoltare le sue telecronache (anche se è vero che è palesemente un Gunner)

Fine OT :D
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

tonione
Messaggi: 4553
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Heineken Cup 2011 - 2012

Messaggio da tonione » 22 gen 2012, 21:03

con tutti 'sti discorsi sul calcio inglese finiremo per parlare di Balotelli anche qua.

Rispondi

Torna a “Europa”