Galles vs Italia

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

sandrobandito

Galles vs Italia

Messaggio da sandrobandito » 27 feb 2012, 22:39

Visto che il dibattito langue, parlerei di rugby... :roll:
Vedo bene il rientro di Mirco nei convocati, meno l'assenza di Pavanello perchè Del Fava l'ho visto un pò troppo "cavallone" nella partita degli Aironi, ma tant'è non abbiamo altre prime scelte. Spero che Esposito parta titolare, lo vedrei in coppia alle ali con Mirco al posto di McLean che proverei estremo, così, tanto per dare un pò il giro e far dimenticare per un pò agli avversari come gioca Masi... :? A Venditti ha fatto molto bene giocare subito tre partite di seguito coperto dal volpone di Luke, e "l'esperimento" potrebbe essere altrettanto proficuo per l'altra coppia perchè Angelo contro l'Irlanda u20 era bello spavaldo e sicuro. Dando per scontato che la Botes sia usato come apertura, da subito o dalla panca, la presenza di Bergamirco garantirebbe il calciatore in campo e avremo finalmente la misura di Botes al di là di una contingenza così gravosa come quella dei piazzati... :| Burton resta imprescindibile, l'unico nel suo ruolo, così come la collaudata linea Sgarbi-Benvenuti. Davanti darei una seconda opportunità alla prima linea del Benetton, in fondo conoscono bene i loro avversari e hanno dimostrato più volte anche di recente di avere i numeri per contrastarli positivamente.
Già detto delle poche opzioni in seconda, confido quantomeno in un buona comunicazione tra Van Zyl e Del Fava (non parlano la stessa lingua? :lol: ) anche se Bortolo e Geldencoso mi sà che saranno i titolari. La terza infine mi sembra scontata con Barbieri, Parisse e Zanni a tirare ancora la carretta come è giusto che sia per il reparto che si stà comportando meglio. :wink:
Ho usato tutte le faccine... :-]

stalker
Messaggi: 589
Iscritto il: 9 mag 2007, 21:47

Re: Galles vs Italia

Messaggio da stalker » 27 feb 2012, 22:56

Non sono per niente convinto che Bergamasco sia superiore a Botes nei calci. Certo se qualcuno vuole esprimere giudizi in base a due partite viste, bhe allora meglio non cominciare nemmeno la discussione...

gy-lugano
Messaggi: 57
Iscritto il: 27 feb 2012, 22:40

Re: Galles vs Italia

Messaggio da gy-lugano » 27 feb 2012, 23:03

stalker ha scritto:Non sono per niente convinto che Bergamasco sia superiore a Botes nei calci. Certo se qualcuno vuole esprimere giudizi in base a due partite viste, bhe allora meglio non cominciare nemmeno la discussione...
quoto

nino22
Messaggi: 3298
Iscritto il: 24 gen 2005, 0:00
Località: San Cataldo (CL)

Re: Galles vs Italia

Messaggio da nino22 » 27 feb 2012, 23:14

Aldila di tutto prevedo un altra sconfitta in stile Dublino, schiera chi vuoi ma post ora son troppo superiori.

sandrobandito

Re: Galles vs Italia

Messaggio da sandrobandito » 27 feb 2012, 23:31

stalker ha scritto:Non sono per niente convinto che Bergamasco sia superiore a Botes nei calci. Certo se qualcuno vuole esprimere giudizi in base a due partite viste, bhe allora meglio non cominciare nemmeno la discussione...
Eccoti qua, proprio te cercavo! :lol: ...e sì che a Treviso in questi due anni ho guardato bene prima e dopo le partite, vuol dire che mi stavi cercando tu durante? :rotfl:

stalker
Messaggi: 589
Iscritto il: 9 mag 2007, 21:47

Re: Galles vs Italia

Messaggio da stalker » 27 feb 2012, 23:42

sandrobandito ha scritto:
stalker ha scritto:Non sono per niente convinto che Bergamasco sia superiore a Botes nei calci. Certo se qualcuno vuole esprimere giudizi in base a due partite viste, bhe allora meglio non cominciare nemmeno la discussione...
Eccoti qua, proprio te cercavo! :lol: ...e sì che a Treviso in questi due anni ho guardato bene prima e dopo le partite, vuol dire che mi stavi cercando tu durante? :rotfl:
Scusa ma... ...mi sono perso qualcosa???

sandrobandito

Re: Galles vs Italia

Messaggio da sandrobandito » 28 feb 2012, 0:13

Dico che posso pensare che nei calci piazzati Mirco sia meglio di Tobias proprio per aver visto dal vivo il secondo per quasi due stagioni di partite interne, avessi visto solo le ultime due partite in TV non ne sarei così sicuro... :wink:
Non ho alcuna pregiudiziale in merito all'utilizzo di Botes all'apertura, vorrei solo non fosse così esposto al patibolo che passa per le punizioni perchè ne inficia un sereno giudizio complessivo. Dico invece che Mirco ha già un'altra consapevolezza, e la conferma di Venditti permette comunque di avere un'opzione consolidata se Esposito non fosse in giornata.
Certo il mio ideale passerebbe per l'accoppiata Gori Botes a mediano e Semenzato a dare una mano a Piacone a Treviso (GRANDE Picone ma una partita intera è troppo), ma credo che per questi 6 nazioni non c'è un'apertura in sostituzione di Burton perchè Orchera non è ancora disponibile e le celtiche non ne hanno altri, quindi torno al come coprire Botes... o il problema è Mirco? :|

parabellum2
Messaggi: 880
Iscritto il: 24 mar 2009, 13:35
Località: Roma

Re: Galles vs Italia

Messaggio da parabellum2 » 28 feb 2012, 7:04

sandrobandito ha scritto:Dico che posso pensare che nei calci piazzati Mirco sia meglio di Tobias proprio per aver visto dal vivo il secondo per quasi due stagioni di partite interne, avessi visto solo le ultime due partite in TV non ne sarei così sicuro... :wink:
Non ho alcuna pregiudiziale in merito all'utilizzo di Botes all'apertura, vorrei solo non fosse così esposto al patibolo che passa per le punizioni perchè ne inficia un sereno giudizio complessivo. Dico invece che Mirco ha già un'altra consapevolezza, e la conferma di Venditti permette comunque di avere un'opzione consolidata se Esposito non fosse in giornata.
Certo il mio ideale passerebbe per l'accoppiata Gori Botes a mediano e Semenzato a dare una mano a Piacone a Treviso (GRANDE Picone ma una partita intera è troppo), ma credo che per questi 6 nazioni non c'è un'apertura in sostituzione di Burton perchè Orchera non è ancora disponibile e le celtiche non ne hanno altri, quindi torno al come coprire Botes... o il problema è Mirco? :|
Per me Mirco è tecnicamente inferiore, costruito tardi e sicuramente badando al sodo. Doussy e soprattutto la sua forza di volontà hanno fatto il resto: un calciatore "rimediato" ma le cui percentuali sono comunque superiori al 50%. Non ho il minimo dubbio che Botes, come anche Burton, sia tecnicamente meglio di Mirko alla piazzola.
Tuttavia in partita subentra l'incognita principale, ovvero la pressione. Difficilmente un tecnico può insegnarti ad essere freddo. E in questo Mirco, pur limitato e "brutto" da vedere, è due spanne sopra a Botes, anche considerando che come giocatore in generale s'è dimostrato spesso più "nervoso" rispetto al sudafricano.

Col Galles le poche chance di restare sotto i 20 punti di scarto dipenderanno soprattutto dalla nostra capacità di sostenere adeguatamente i ball carrier. Rischiamo una marea di turn over
L'Olimpico per il rugby? Ma non si gioca con le mani???
Si gioca con le mani, coi piedi, con la testa e con il cuore

nino22
Messaggi: 3298
Iscritto il: 24 gen 2005, 0:00
Località: San Cataldo (CL)

Re: Galles vs Italia

Messaggio da nino22 » 28 feb 2012, 7:37

Mirko è superiore a Botes nei calci, ma Burton imho superiore a Mirko e non sottovalutiamolo con l'arma drop.

bep68
Messaggi: 1280
Iscritto il: 28 ago 2009, 10:31

Re: Galles vs Italia

Messaggio da bep68 » 28 feb 2012, 10:14

sinceramente spero di vedere anche favaro in campo..
se il rugby è una metafora della vita, e la vita è una ruota, sono al terzo giro, il primo da giocatore, il secondo da allenatore, il terzo da genitore..

Luqa-bis
Messaggi: 5796
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Galles vs Italia

Messaggio da Luqa-bis » 28 feb 2012, 10:22

Io spero nella sbornia da triple crown...

Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Galles vs Italia

Messaggio da Tallonatore80 » 28 feb 2012, 10:46

Io dico una cosa in controtendenza:
Si è deciso per Botes all'apertura (non è il suo ruolo) con Burton a fargli da chioccia.
Bene, facciamo giocare Botes e non bruciamo anche questo. La freddezza si impara in campo, prendendosi responsabilità. Non dimentichiamoci che la meta di Parisse con l'irlanda l'ha praticamente propiziata botes con una bellissima finta a disorientare 2 difensori montanti.

Abbiamo sempre sto c4$$o di vizio che se uno non è "un campione assoluto" non va bene e va cambiato.
Ma diciamoci la verità, quanti ne abbiamo bruciati di onesti giocatori, nessuno pretende Carter o Wilko, in questo modo?
2 partite, non va, colpa del 10, fuori dalle balle.

Devo ricordarlo io che la francia c'ha messo 40 anni per arrivare ad essere al top? e non intendo top risultati, ma top organizzazione.
Prima ci vuole l'organizzazione con la O maiuscola, i risultati arrivano da soli.

Abbiamo una federazione di "amatori" che prende decisioni "amatoriali". Non sanno cosa sia la continuità e la programmazione. Prendono decisioni estemporanee solo per salvare la sedia. e ci bruciamo i giocatori in base a 3 risultati a livello internazionale.

A me sta cosa perplime assai. Ma è solo il mio pensiero, mica un dogma biblico...
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Galles vs Italia

Messaggio da Tallonatore80 » 28 feb 2012, 10:48

Scusate, aggiungo una cosuccia:

Per me, prenderemmo le sberle anche con Carter o Wilko in mediana.
Il problema è generale, è un livello Atletico e Fisico che non regge il confronto.
Per stare alla pari spendiamo il triplo di energie, ed al 60° si crolla (anche se devo dire che rispetto al mondiale duriamo un 15 minuti di più).
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

youngblood
Messaggi: 1001
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:23

Re: Galles vs Italia

Messaggio da youngblood » 28 feb 2012, 11:49

Se giocano come contro l'Inghilterra ci battono come tappeti...se poi consideriamo che hanno lo Slam nel mirino...PAURA!!!
Io terrei ancora Botes in mediana, che nonostante tutto finchè ha avuto palloni da giocare alla mano ha fatto bene, e sta pure migliorando...come ha detto Munari lui è uno dei pochi che alterna nel modo giusto le giocate mano/piede, con anche buone varianti...non è precisissimo dalla piazzola, ma secondo me le percentuali son quelle di Mirco, quindi mi tengo Tobie per adesso.
Mi piacerebbe vedere facce nuove in questa partita...visto che oggettivamente è fuori dalla nostra portata qualche cambio lo farei. NON farei giocare Castro!!! Se deve recuperare lo deve fare in vista della Scozia!!

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Galles vs Italia

Messaggio da madflyhalf » 28 feb 2012, 12:46

Tallonatore80 ha scritto:Scusate, aggiungo una cosuccia:

Per me, prenderemmo le sberle anche con Carter o Wilko in mediana.
Il problema è generale, è un livello Atletico e Fisico che non regge il confronto.
Per stare alla pari spendiamo il triplo di energie, ed al 60° si crolla (anche se devo dire che rispetto al mondiale duriamo un 15 minuti di più).
Quoto.
Attualmente 2/3 di squadra sono ad un livello di preparazione atletica e fisica pietoso.

Contro l'Irlanda siam durati sì e no 33 minuti....... non 60! Dopo abbiamo cominciato a perdere gli impatti fisici in modo SISTEMATICO!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Rispondi

Torna a “Europa”