6N 2014 Galles Francia

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da aperturaestremo » 21 feb 2014, 23:04

RigolettoMSC ha scritto:
metabolik ha scritto:orribile arbitraggio = brutta partita
Partita rovinata subito da una meta da annullare, poi North (ancora lui) da cacciare per una spinta su un giocatore senza palla (di nuovo) che andava in meta e invece mischia per il Galles :shock: . Ma cosa c@77o lo chiami a fare il TMO se poi prendi delle decisioni così chiaramente cervellotiche.

La Francia ha giocato male, ma con un arbitraggio così (a favore nostro, beninteso), le vincevamo tutte e due. :P

Bah... Sinceramente così non mi diverto.
La prima meta a mio avviso era regolare, chiaro che North pesa 110 chili e Dulain 30 di meno. Vado controcorrente, ma Rolland, troppo fiscale, non ha influito

tonione
Messaggi: 4461
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da tonione » 21 feb 2014, 23:07

beato te che ti senti tranquillo. se non risolviamo i problemi interni finiremo per sfigurare come nel 2011.

RigolettoMSC
Messaggi: 1205
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da RigolettoMSC » 21 feb 2014, 23:09

tonione ha scritto:questa partita dimostra che i regbisti sono diversi dai calciatori anche nel modo di accettare l'arbitro. e il tmo. provate a pensare solo a questo: un'azione vista su uno schermo è comunque opinabile. il tmo è uno spettatore con competenze tecniche. quindi fallibile come l'arbitro. voilà pourquoi il calcio non lo vuole.

Allain Rolland vai in pensione. c'est mieux.
Opinabile quanto vuoi, ma una spinta (anzi due) resta una spinta (due...), per dire una mischia spesso si presta a molte interpretazioni ma quando per ben due volte un giocatore spinge il diretto avversario senza palla (e tutti lo vedono fuori che l'arbitro ed il TMO) c'è ben poco da opinare. Un errore diretto dell'arbitro è accettabile, una c@zz@t@ per di più ripetuta dal TMO assai meno... E Rolland è meglio che anticipi la pensione.
Riccardo

RigolettoMSC
Messaggi: 1205
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da RigolettoMSC » 21 feb 2014, 23:12

aperturaestremo ha scritto: La prima meta a mio avviso era regolare, chiaro che North pesa 110 chili e Dulain 30 di meno. Vado controcorrente, ma Rolland, troppo fiscale, non ha influito
Dulain NON ha la palla in mano sulla prima carica...
Riccardo

LoZioDelPilone
Messaggi: 287
Iscritto il: 24 gen 2007, 22:43

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da LoZioDelPilone » 21 feb 2014, 23:14

partita tutto sommato deludente
poco gioco
molto frastagliato
l'arbitraggio quanto meno discutibile non ha certamente aiutato
ma la Francia ha davvero fatto troppo poco

io il MOM l'avrei dato a Warburton
Sono un gran rebbista. Nel senso della forchetta....

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da aperturaestremo » 21 feb 2014, 23:16

RigolettoMSC ha scritto:
aperturaestremo ha scritto: La prima meta a mio avviso era regolare, chiaro che North pesa 110 chili e Dulain 30 di meno. Vado controcorrente, ma Rolland, troppo fiscale, non ha influito
Dulain NON ha la palla in mano sulla prima carica...
Vero, ma North va di spalla, cosa permessa. Devo dire che al replay qualche piccolo dubbio l'ho avuto, a velocità normale era meta al 100%

tonione
Messaggi: 4461
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da tonione » 21 feb 2014, 23:26

argomento interessante quello della prima meta gallese. in primis c'è la pressione che l'attacante sta mettendo, in secundis c'è la troppa velocità del francese. questo sembrerebbe il caso di un classico svarione. quello che metto in discussione è la spintina di North. se il francese è in velocità con la pressione dei soli polpastrelli lo faccio volare qua e là, North ci mette l'avambraccio sulla schiena del difensore, per poi estendere, e questo un arbitro lo sa, l'ha visto pure il tmo. perchè lo premi con la meta? millenium stadium millenium stadium.

metabolik
Messaggi: 6097
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da metabolik » 21 feb 2014, 23:27

RigolettoMSC ha scritto:
metabolik ha scritto:orribile arbitraggio = brutta partita
Partita rovinata subito da una meta da annullare, poi North (ancora lui) da cacciare per una spinta su un giocatore senza palla (di nuovo) che andava in meta e invece mischia per il Galles :shock: . Ma cosa c@77o lo chiami a fare il TMO se poi prendi delle decisioni così chiaramente cervellotiche.

La Francia ha giocato male, ma con un arbitraggio così (a favore nostro, beninteso), le vincevamo tutte e due. :P

Bah... Sinceramente così non mi diverto.
E' questo il punto alla fine, non ci si diverte, diventa addirittura fastidioso ed è difficile trovare fastidiosa una partita di rugby.
Non si può arbitrare così, impossibile accettare la solita pantomina gallese su mischia chiusa.
Il vero Galles l'abbiamo visto con un vero arbitraggio , con l'Irlanda.

tonione
Messaggi: 4461
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da tonione » 21 feb 2014, 23:57

prima di tutto "c", quella che ho dimenticato nell'intervento precedente.

inspiegabile, se non nei termini dell'applicazione stronza del nuovo regolamento, la meta negata ai francesi. quella di Huget. se la invalidazione di questa meta è giusta allora molto di tutto ciò che vediamo nel rugby è sbagliato. perchè fa fede la marginalità della conseguenza del placcaggio rispetto al placcaggio stesso. vado per fermare il giocatore con un placcaggio alto ed incontro l'ovale con la mano nel contrasto, nel nuovo regolamento questo è in avanti del difensore. guardatevi un po' di partite di rugby internazionale, dalla celtica in su, dai test al sei nazioni, e ditemi quante volte è applicata questa mentalità.

Rolland vai a pescare cozze sulle dolomiti. portati anche il tmo.

blackjack
Messaggi: 1146
Iscritto il: 15 ott 2007, 20:37

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da blackjack » 22 feb 2014, 0:11

Rolland inguardabile sui punti di incontro, se permetti certe cose sai prima chi vince (e il giallo al povero Picamoles è da oscar).
Detto questo, tre quarti francesi flebilissimi, tranne il povero Dullin che si chiede perché fanno giocare un centro con le mani da pilone destro (e chiedo scusa a Mas)
"Qui ognuno festeggia il suo 17 giugno"

RigolettoMSC
Messaggi: 1205
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da RigolettoMSC » 22 feb 2014, 0:15

aperturaestremo ha scritto:
RigolettoMSC ha scritto:
aperturaestremo ha scritto: La prima meta a mio avviso era regolare, chiaro che North pesa 110 chili e Dulain 30 di meno. Vado controcorrente, ma Rolland, troppo fiscale, non ha influito
Dulain NON ha la palla in mano sulla prima carica...
Vero, ma North va di spalla, cosa permessa. Devo dire che al replay qualche piccolo dubbio l'ho avuto, a velocità normale era meta al 100%
Guarda che sono d'accordo, se la meta l'avesse data subito non avrei niente da dire, ma hanno avuto un dubbio e chiamato il TMO, a quel punto è chiaro che c'è stata una spinta, come nella ripresa, se chiami il TMO e vedi che c'è stata una chiara spinta che ha fermato un'azione pericolosissima, devi dare un calcio alla Francia e un giallo a North. Non è possibile che certe squadre in certi campi possano fare come vogliono.

Se si devono fare di queste cavolate è meglio abolirlo il TMO. E mi pare che ultimamente la qualità dei "video arbitraggi" sia notevolmente calata. E' un'impressione anche di qualcun'altro?

La Francia ha giocato male, ma non è che il Galles abbia fatto sfracelli, per me una partita brutta con poche azioni degne e diretta ancora peggio.
Riccardo

RigolettoMSC
Messaggi: 1205
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da RigolettoMSC » 22 feb 2014, 0:21

E marzullianamente mi domando e vi domando: questi scempi (ripetuti), li vedono persone molto più competenti di noi (i "mandanti" organi tecnici) e consentono che si ripetano senza batter ciglio; secondo voi perché?
Riccardo

edgrim
Messaggi: 872
Iscritto il: 25 lug 2003, 0:00
Località: Salerno, Latina e Genova

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da edgrim » 22 feb 2014, 0:36

Anche a me l'arbitro non è piaciuto, ma sono d'accordo con chi diceva che non è stato determinante.
Sono state determinanti la grinta e l'aggressività difensiva dei gallesi che non hanno dato spazio ai francesi.
Sono stati determinanti i mediani di mischia. Perfetto quello gallese, inguardabile Doussain (io continuo a preferire, di gran lunga, Machenaud).
Sono stati determinanti alcuni errori nei momenti in cui la Francia poteva riavvicinarsi nel punteggio e minare la sicurezza gallese.
Comunque i gallesi hanno difeso e placcato meglio (avanzando), fatto errori meno gravi al piede, controllato agevolmente le proprie mischie e le proprie touche.
Mi aspettavo molto di più dalla Francia che, a parte qualche decisione infelice dell'arbitro (la prima meta) e qualche episodio sfortunato, ha ben poco da recriminare se non con se stessa.

tonione
Messaggi: 4461
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da tonione » 22 feb 2014, 0:51

accondiscendenza. utente RigolettoMSC.

nel rugby, un pugno o un calcio non sono la stessa cosa. il pugno può essere tirato per difesa propria e altrui e il calcio per difesa dell'ovale. l'arbitro decide quando una cosa si è svolta veramente. è importante. come i giudici nella ginnastica, nei tuffi, nel corpo libero.nel pattinaggio. e può egualmente sbagliare e determinare le sorti del podio e le condanne. ed è profondamente diverso dall'arbitro del calcio.

Rolland comprati what sup.

ora però sono stanco

Hamilton
Messaggi: 93
Iscritto il: 31 mar 2009, 17:01
Località: Scandicci (FI)

Re: 6N 2014 Galles Francia

Messaggio da Hamilton » 22 feb 2014, 2:01

27 a 6, zero punti della Francia nel secondo tempo, e tutti a parlare dell'arbitro: ma per favore.
Francia ridicola. Non sempre può andare di c**o come con l'Inghilterra, e non sempre basta giocare 10 minuti come contro di noi. Oltre alla classe (e la Francia nei singoli ne ha probabilmente più di tutti) servono le idee, e stasera la Francia ne aveva poche, e tutte sbagliate. Eppure l'Irlanda 2 settimane fa aveva fatto vedere come giocare per mettere in crisi il Galles: invece la Francia fa tutto l'opposto, e il Galles vince con un gioco semplice (tutta potenza, attesa e niente difesa rovesciata in tutto il primo tempo, in attacco sempre vicino al punto d'incontro, quante volte avranno allargato in tutta la sera, 2?) ma reso efficace dalla pochezza avversaria. Se non ci sono le idee, almeno sopperisca la foga: sei in corsa per un grande slam, per la miseria. Invece vedo uomini con la maglia blu a giro per il campo che camminano per tutto il primo tempo. Incredibile. Così il Galles, che tira fuori senz'altro l'orgoglio, qualche minimo (ma minimo minimo) piano di gioco e qualche barlume di classe dei singoli, non impressiona per qualità complessiva del gioco, soffre le pene dell'inferno in mischia chiusa per tutto il primo tempo, è deficitario nei lineout per tutta la partita, impreciso palla in mano, ma vince di 21 (ventuno) punti.

Vogliamo invece parlare dell'arbitro? Va bene. Dove sarebbe la "spinta" nella prima meta? North e il francese corrono verso la palla, nella corsa fianco a fianco si toccano, mica c'è una spinta di uno che è dietro a uno che è davanti, c'è una lotta per arrivare primi sulla palla, e siccome la palla è 1 e i giocatori 2 e anche belli grossi, è chiaro che si tocchino: mica basta questo per dire che è 'intervento sull'uomo senza palla'. Quello non è fallo neanche a basket, figuriamoci a rugby.
Meta non convalidata ai francesi: il placcatore francese tocca la palla col braccio e la manda avanti, più chiaro di così, decisione giusta.
Mi interessa più giudicare tutto il resto: direzione mediocre, come i contenuti tecnici della partita. Arbitro confuso sopratutto in mischia chiusa, anche perché certo non aiutato dai giocatori dell'una o dell'altra parte, che sistematicamente non legano, spingono laterale, tirano in basso, in alto, fanno manfrine, protestano.

Ecco: protestano. Discutiamo di questo, piuttosto. Per me, stasera si è visto qualcosa di preoccupante, per come intendo io il rugby. I francesi iniziano a farlo dopo 5 minuti, da buoni latini sono subito pronti a innervosirsi e dire che stanno facendo schifo per colpa dell'abitro, "è un complotto" (rivedere l'applauso - doppio - con pollice alzato di Picamoles al cartellino giallo, spero verrano presi provvedimenti). I gallesi protestano e fanno faccine dopo le prime 2 mischie andate male e in cui i francesi guadagnano 2 punizioni. Per me Rolland ha sbagliato proprio qui: a non far subito capire che quegli atteggiamenti (e tutto quello che ne deriva) non sarebbero stati tollerati. Se era per me, al secondo mugugno sopra le righe (quindi dopo 10 minuti di partita), chiamavo i capitani e dicevo che se continuava così la partita la finivano giocando a Rugby Seven. Queste mourinhate le lascio volentieri al calcio. E gli lascio volentieri anche chi è sempre pronto a dire non che l'arbitro ha arbitrato male, ma che l'arbitro ha deciso la partita: sono 2 cose diverse.

Ultima cosa: se per caso il 6 Nazioni finisce per vincerlo una di queste 2, piango.

Rispondi

Torna a “Europa”