6N 2015: ITA v FRA

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da mockba1 » 13 mar 2015, 16:20

Would it be an exaggeration to suggest Italy are the favourites to beat France in their Six Nations clash in Rome on Sunday?

In eras past, such a statement would have seemed laughable. Times have changed.

Da planetrugby...

Non osetei pensare che siamo favoriti ma analizzando le squadre in dettaglio:
Avanti- superiori noi (specialmente considerando la pance)
Seconde- direi siamo li
Terze- la perdita di Favaro e' un handicap enorme ma siamo nettamente superiori (per giochiamo con 2 seconde che sono delle 3ze aggiunte ;)
9/10 - 9 alla pari, 10 ok non sparo sulla croce rossa ma anche i franzosi non sono messi benissimo
Centri- direi noi...interessante vedere l'impatto della panchina Basta e li per far danni negli ultimi 20min...ma noi con Bacchin, citta e gelde negli ultimi 20 (e magari anche un manici bello tonico) limiteremo i danni
Ali- siamo belli pesanti metre loro hanno dei debuttanti, anche se dico loro rimangono superiori
Estremo- direi noi, Luke sta giocando alla grande
In short considerando il fattore campo siamo favoriti noi, pero' se si perde di 25 domenica non sarei poi tanto sorpreso :)...time will tell, bring it on!!!!
Ps sulla formazione, non discuto Haimona, personalmente avrei messo furno al posto di vunisa e Gelde in 2da...al 60ma Gelde in panca e Furno che scivola in 2da, Vunisa (o Barbini) in 3za

pilonegrosso
Messaggi: 1533
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:52

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da pilonegrosso » 13 mar 2015, 16:36

speartakle ha scritto:
pilonegrosso ha scritto:Se giocasse l'Haimona di novembre ci potrebbe stare, mentre l'attuale è improponibile. Allan da provare in test meno importanti e per favore lasciate stare Padovani che fatica nelle zebre e non è certo pronto. L'unico che per tecnica ed esperienza è spendibile è Orquera, ma Brunel pare non la pensi così.
Lo stesso discorso che fai per Haimona dovrebbe valere per Orquera date le sue prestazioni alle Zebre...
E' un problema di automatismi e adattabilità. Orquera può giocare male, ma è un'apertura. Haimona in grande forma fa comunque fatica da apertura, se poi è quello visto con la Scozia, lento, mai aggressivo, che liscia i placcaggi e non mette i calci....

oldprussians
Messaggi: 5640
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da oldprussians » 13 mar 2015, 17:00

pilonegrosso ha scritto: E' un problema di automatismi e adattabilità. Orquera può giocare male, ma è un'apertura. Haimona in grande forma fa comunque fatica da apertura, se poi è quello visto con la Scozia, lento, mai aggressivo, che liscia i placcaggi e non mette i calci....

Cosi vero!

Emanuele II
Messaggi: 52
Iscritto il: 3 ott 2011, 11:06

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da Emanuele II » 13 mar 2015, 17:31

oldprussians ha scritto:Haimona viene raccomandato....
Ma da chi?
E perché?

oldprussians
Messaggi: 5640
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da oldprussians » 13 mar 2015, 17:37

Emanuele II ha scritto:
oldprussians ha scritto:Haimona viene raccomandato....
Ma da chi?
E perché?
Gavazzi in una intervista ha detto che lo hanno pescato in NZ e portato in Italia per fare in percorso e per essere equiparato. Questo e questo si chiama progettare.

Speriamo Lepasse vincerà e queste leggi di equiparazione finiscono!

ellis
Messaggi: 1709
Iscritto il: 19 feb 2006, 0:00

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da ellis » 13 mar 2015, 17:41

speartakle ha scritto:ah Vunisa sarà da vedere come verà utilizzato, non è uno con un grandissimo workrate difensivo e in attacco non è esattamente un ball carrier alla Vunipola o alla Faletau. Cmq una bella differenza come tipologia di giocatori tra Favaro e Bergamasco i precedenti titolari. Molto lavoro sporco sulle spalle di Minto.
E allora in cosa sarebbe accettabile Vunisa se va male come difensore, va male come attaccante e non fa il lavoro sporco ???? :D :D :D

Delle 3 credo che come ball-carrier invece sia bravino; contro la Scozia, dopo il loro calcio svirgolato, siamo riusciti a tornare in attacco grazie soprattutto al suo break; ha impegnato 3 avversari, ha guadagnato qualche metro e soprattutto era solo ed è stato bravo ad aspettare il resto dei compagni prima di farsi mettere a terra.

Poi sia chiaro, anch'io avrei preferito Favaro: ma questa non è una scelta dell'allenatore, è un obbligo per via dell'infortunio di Simone.

Mettere Furno in terza non avrebbe aggiunto molto alla mobilità e alla capacità di placcaggi del reparto. Così poi ti saresti trovato con Furno "lesso" al 55.mo e Geldenhyus cotto al 60.mo e a quel punto avevi due terze in panchina; così invece gli ipotetici cambi sono meglio distribuiti: Quintino per la seconda più stanca e Barbini per la terza più stanca.

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da Leinsterugby » 13 mar 2015, 17:54

col sudafrica Vunisa non fece affatto male.
Il problema grave è Haimona. Ho capito che un'apertura non la valuti in 5 partite, ma cristo questo sta vivendo di rendita per una prestazione buona con Samoa a Novembre...Se fai fuori Castro allora devi dare spazio agli Allan o agli Orquera di turno.
Se haimona sbaglia anche questa partita che fai, ti ritrovi a 1 partita dal mondioale con Allan che non ha mai giocato, mah.
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

oldprussians
Messaggi: 5640
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da oldprussians » 13 mar 2015, 18:00

Leinsterugby ha scritto:col sudafrica Vunisa non fece affatto male.
Il problema grave è Haimona. Ho capito che un'apertura non la valuti in 5 partite, ma cristo questo sta vivendo di rendita per una prestazione buona con Samoa a Novembre...Se fai fuori Castro allora devi dare spazio agli Allan o agli Orquera di turno.
Se haimona sbaglia anche questa partita che fai, ti ritrovi a 1 partita dal mondioale con Allan che non ha mai giocato, mah.
Allora non hai capito.... Haimona non sarà MAI bocciato e protetto!

Non hai sentito JB, quando il giornalista ha detto che ormai si sa che Haimona giocherà almeno che e infortunato JB non lo smentito.

hardhu
Messaggi: 1183
Iscritto il: 15 ott 2011, 10:48
Località: Padova

Messaggio da hardhu » 13 mar 2015, 18:46

Voglio anch'io fare il ct e chiedo: perché non schierare Barbini fin dall'inizio al posto di Vunisa?

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da Garryowen » 13 mar 2015, 19:02

Almeno la prossima volta che Haimona sbaglierà un placcaggio, oldprussians non potrà più dire che Haimona non ha le palle
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

oldprussians
Messaggi: 5640
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da oldprussians » 13 mar 2015, 19:43

Garryowen ha scritto:Almeno la prossima volta che Haimona sbaglierà un placcaggio, oldprussians non potrà più dire che Haimona non ha le palle
:rotfl:

pilonegrosso
Messaggi: 1533
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:52

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da pilonegrosso » 13 mar 2015, 22:13

Per l'esattezza sicuramente le ha avute, poi, sull'entità dell'infortunio...

metabolik
Messaggi: 6668
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da metabolik » 13 mar 2015, 23:24

Vediamo un pò: Pez Scanavacca Burton Orquera Haimona Allan.
Nessuno ci ha entusiasmato dopo Domiguez.
Non sarà che il ruolo di apertura è il più difficile ?
In effetti tutte le grandi squadre, nel tempo, hanno avuto grandi aperture; non c'è mai stata una grande squadra senza una grande apertura. Vuoi vedere che è proprio vero ?
Mi viene in mente un allenatore che diceva: è facile giudicare un'apertura, la minima cazzata la vedono tutti, in mezzo fra mischia e 3/4 , senza paraventi, in più con la responsabilità di decidere il gioco. E' molto più difficile giudicare un pilone , una terza linea ala.
Haimona è venuto 5 anni fa dalla NZ attraverso il contatto, ormai ventennale, che i Lyons - PC hanno mantenuto con tanti giocatori passati.
Quella di Gavazzi, se è vero che l'ha detto, è una bufala; quando è arrivato nessuno sapeva chi fosse.
Questo 3d si è trasformato in una riedizione aggiornata di PEZ - Scanavacca e abbiamo dimenticato il punto essenziale :
FORZA AZZURRI !!!! FORZA MORISI, GHIRO, SERGIO, UGO, LUKE...
e sia ri-stramaledetto per i secoli dei secoli che mi ha tolto F§rz@ It*§# >zz&**

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24142
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da jpr williams » 14 mar 2015, 8:57

@Oldie
Non ci hai ancora detto cosa gliene viene in tasca a Gavazzi se gioca Haimona. E neanche cosa gliene viene in tasca a Brunel a sputtanarsi pregiudicando ogni futura possibilità di trovare una panchina fuori dall'Italia. Non prendi nemmeno in considerazione l'idea, sulla quale puoi non essere d'accordo, che Brunel ritenga in buona fede che Haimona sia la scelta migliore per il ruolo? Ripeto, puoi non essere d'accordo, ma perchè se Brunel ha un'idea diversa dalla tua deve necessariamente esserci della mafia o del marcio sotto?
Se mi trovi un motivo serio comincerò a pensare che puoi avere ragione su mafia e protezioni ed altro, ma fino ad allora continuo a non capire. :roll:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: 6N 2015: ITA v FRA

Messaggio da Leinsterugby » 14 mar 2015, 12:06

jpr williams ha scritto: Se mi trovi un motivo serio comincerò a pensare che puoi avere ragione su mafia e protezioni ed altro, ma fino ad allora continuo a non capire. :roll:
Jpr anche io, come te, odio la dietrologia e il complottismo. Però, se permetti, il rugby italiano non è certo l'ambiente dove i tecnici lavorano in base esclusivamente ai responsi del campo o dove trionfa la meritocrazia. Di esempi ne sono stati fatti a centinaia (Ascione, accademici ecc) e anche in azzurro spesso le convocazioni sono state imposte ai tecnici di turno. Kirwan, BBZ ad esempio se ne andarono anche per il peso della politica all'interno della gestione della nazionale.
Siccome non è la prima volta che capitano certe cose, questa fiducia incondizionata ad Haimona a fronte di prestazioni del tutto insufficienti fa girare le scatole. Che poi le alternative non ci siano è vero, ma pensare a una "staffetta" come qualche anno fa con Orquera/Burton (anche li non avevamo nè Carter nè Sexton a disposizione) non mi sembra un'esagerazione.

Qui Tutti tifiamo italia e poi i forum sono fatti apposta per ste diatribe, sennò ora saremmo tutti a dirigere il captain's run all'olimpico 8-)
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

Rispondi

Torna a “Europa”