6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9909
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da giuseppone64 » 2 feb 2019, 18:31

Ora dirò una cosa controtendenza. Considerato il valore e la partita della scozia è un buon risultato. Aspetto la prossima per un giudizio più ampio.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da VANZANDT » 2 feb 2019, 18:37

con il Galles?!!

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da jpr williams » 2 feb 2019, 18:38

Non so il risultato, ma a me è sembrata una partita in linea con le mie aspettaive, cioè pessima: al 70', quando la partita è finita, il punteggio era più o meno quello da me pronosticato nel nostradamus.
Questo comunque il racconto del match per il blog

http://www.rugby.it/news/2019/02/02/ita ... olo-33-20/

Dopo leggerò con molto interesse i commenti dei tanti amici che stimo.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
enrico land
Messaggi: 2784
Iscritto il: 6 gen 2016, 23:26
Località: Isorella (BS)
Contatta:

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da enrico land » 2 feb 2019, 18:40

Mr Ian ha scritto:Si sa che Glasgow è un posto di merda, i malanni sono dietro l angolo
Una frase che si sono legati al dito. Quando la verità fa notizia...
Comunque 'sta Scozia è veramente forte. Ricordo quando l'avevo vista a Torino nel 2015 e ci aveva battuto di due punti in una partita orribile, in preparazione al mondiale.
Poi la settimana dopo ci ha asfaltati a Murrayfield. Da quel momento la Scozia ha cambiato volto, e ha sempre fatto ottime prestazioni tranne l'anno scorso a Roma quando abbiamo perso di un soffio. Ormai sono inarrivabili per noi...
"Chi sono, i Puntinisti? Donne e uomini pigri, che non hanno la costanza e il coraggio di finire un ragionamento. Le loro frasi galleggiano nell'acqua come le ninfee di Monet [...]. Raramente questa overdose di puntini esprime un pensiero compiuto"

"Qualcuno sarà partito dalle terre della palla ovale, per venire qui nel tempio della palla tonda"
Davide Van De Sfroos, San Siro, 9 giugno 2017

supermax
Messaggi: 2459
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da supermax » 2 feb 2019, 18:42

Se tu calci la palla in profondità ogni volta che hai il possesso, consenti alla loro linea arretrata una comoda presa al volo senza pressione.Se poi hai di fronte un estremo come Hogg consentirgli le ripartenze è un vero suicidio. Era questo il piano di gioco?

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da JosephK. » 2 feb 2019, 18:43

A me la Scozia non ha convinto, secondo me del lotto è la più debole e perde anche con la Francia che invece è in crescita e ieri l'ha buttata via pollescamente,

Io spero di vedere Crowley guidare questa squadra, Sarebbe la scelta più sensata.

A me spiace dirlo ma mi pare sicuramente un'Italia inferiore a quella del ciclo Bortolami, Ongaro e co.
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da JosephK. » 2 feb 2019, 18:45

supermax ha scritto:Se tu calci la palla in profondità ogni volta che hai il possesso, consenti alla loro linea arretrata una comoda presa al volo senza pressione.Se poi hai di fronte un estremo come Hogg consentirgli le ripartenze è un vero suicidio. Era questo il piano di gioco?
E' quello che mi sono chiesto per tutto l'incontro e che ho scritto 10 volte. Qual era il senso di quei calci? Non può essere solo "pochezza" al piede o di esecuzione, una qualche idea dietro ci deve essere... Volevano tenerli nella loro metà campo? Comunque è veramente significativo che il solo che va abbastanza efficacemente a contendere resta Parisse...
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da VANZANDT » 2 feb 2019, 18:47

con Brunel (soprattutto i primi due anni) c'era un'idea e anche una certa impronta dell'allenatore con COSo sembra che non ci sia alcun inprint ... non credo sia non adeguato. forse ha una cosa in testa che la qualità dei giocatori che ha a disposizione non gli permette di mettere in pratica ... ma non si vede quasi niente manco un abbozzo. nebbia fitta.

Italos
Messaggi: 800
Iscritto il: 27 set 2015, 18:23

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da Italos » 2 feb 2019, 18:54

JuanLucarelli ha scritto: io sapiente che mi rimpiangevano, sono fisicamente l'unica persona decente ed attraente in questo foro, cosicché ritorni
Questo scrive come google translate. Ma dove l'avete trovato?

stefa67
Messaggi: 13
Iscritto il: 2 feb 2019, 18:17

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da stefa67 » 2 feb 2019, 18:56

Non capisco perché Cos all’intervista di fine partita ripete le solite banalità da 3 anni in un incomprensibile italiano (non aveva detto di voler imparare bene la nostra lingua) da 15anni continuamo a dare credito ad allenatori stranieri in nazionali per commentare le solite brutte partite tanto vale prendere un allenatore nostrano che faccia giocare i più in forma (compreso top 12) alla faccia della tanto osannata programmazione

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da jpr williams » 2 feb 2019, 18:56

JosephK. ha scritto:A me la Scozia non ha convinto, secondo me del lotto è la più debole e perde anche con la Francia che invece è in crescita e ieri l'ha buttata via pollescamente,
D'accordo, ma i polli non c'entrano, c'entra il Galles!

Sono davvero fiero dei miei amici del bar: ho letto tutti i vostri commenti e a nessuno è venuto in mente di gasarsi per le tre metuzze fatte nell'allenamento post-partita.

JK: ti prego, regalaci un Lucarelli-fake al giorno! Mi hai fatto pisciare addosso! Ti voglio bene amico mio. :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

jpriv
Messaggi: 215
Iscritto il: 12 feb 2013, 18:27

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da jpriv » 2 feb 2019, 18:56

difesa impenetrabile e velocità di esecuzione (Poi un buon 10). Forse il tanto vituperato Mallett non era poi così stupido

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da jpr williams » 2 feb 2019, 18:57

Italos ha scritto:
JuanLucarelli ha scritto: io sapiente che mi rimpiangevano, sono fisicamente l'unica persona decente ed attraente in questo foro, cosicché ritorni
Questo scrive come google translate. Ma dove l'avete trovato?
Si ma vai a leggerti come lo fakizza il nostro JK: strepitoso! :rotfl:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Fantasyste
Messaggi: 3478
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da Fantasyste » 2 feb 2019, 18:59

Leinsterugby ha scritto:
oldprussians ha scritto:
Leinsterugby ha scritto:Finalmente delle domande decenti a cos

Che erano?
Hanno chiesto qual era il piano di gioco e ha fatto finta di non sentire
poi hanno chiesto se si aspettava di avere cosi poco possesso e lui qui ha risposto di no, che la squadra ha sbagliato e poi quando ha avuto il possesso ha giocato bene

infine gli hanno chiesto cosa non ha funzionato in difesa e qui come Mazzarri ha detto che Morisi, Castello e Palazzani erano ammalati
Questo per me è il valore di COS come allenatore... davvero poca cosa. Dopo questo 6 Nazioni credo che non vedremo nessuno dei 4 inquadrati in tribuna.
Pure Brunel mi stava più simpatico.....il che è tutto dire.
Poi sul fatto che sia stato in grado, con il suo copia incolla del modello irlandese, di indebolire mischia pensando di giocare con i trequarti che, a parte un Morisi che hanno gonfiato e reso più lento, è tutto dire...
giuseppone64 ha scritto:Ora dirò una cosa controtendenza. Considerato il valore e la partita della scozia è un buon risultato. Aspetto la prossima per un giudizio più ampio.
Un buon risultato quando al 70' eravamo sotto di 30 punti e sotto di 5 mete?? Non so cosa ci sia di positivo, oltre che vedere uno straniero di 32 anni al posto di Ruzza che si è visto di che pasta è fatto.

loverthetop_86
Messaggi: 931
Iscritto il: 14 apr 2011, 23:25

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da loverthetop_86 » 2 feb 2019, 19:01

JosephK. ha scritto:A me la Scozia non ha convinto, secondo me del lotto è la più debole e perde anche con la Francia che invece è in crescita e ieri l'ha buttata via pollescamente,

Io spero di vedere Crowley guidare questa squadra, Sarebbe la scelta più sensata.

A me spiace dirlo ma mi pare sicuramente un'Italia inferiore a quella del ciclo Bortolami, Ongaro e co.
È un'Italia inferiore perché, quando l'Italia di Bortolami, Ongaro etc. si batteva ad un livello diverso contro le altre del 6 Nazioni, tanti dei ragazzi titolari oggi prendevano scoppole a livello giovanile.
È un ciclo in cui siamo stati fermi dei giri, e a questo livello non ci si inventa nulla, se non una partita della vita ogni tanto, qualche prestazione decorosa e altre prestazioni sotto il par.
Io spero siano le ultime uscite per Esposito, Castello (e mi dispiace tanto), Benvenuti e altri. Auguro loro ogni bene a livello di club, ma oggi si è visto quanto non appartengano al livello. Palazzani pure, anche se con parziali attenuanti.
Detto questo, il game plan secondo me non era errato. Far ripartire la Scozia da casa sua non è una brutta idea, anche perché a livello di placcaggi e in difesa, paradossalmente, non siamo andati male. Male eseguito, questo sì, perché quei calci vanno buttati fuori. Se in campo sbagliano gittata e direzione dei calci non è colpa di o'shea.
Detto questo, se la Francia non ne vince una il cucchiaio di legno lo teniamo noi.
anonimapiloni.wordpress.com

"Co te mori, no te se de essar morto, no te soffri, ma par chealtri a xe dura.
Co te si mona xe a stessa roba."
(Antico detto veneto)

Rispondi

Torna a “Europa”