6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

stefa67
Messaggi: 13
Iscritto il: 2 feb 2019, 18:17

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da stefa67 » 2 feb 2019, 19:04

on riesco a capire come alla fine della partita Cos possa dire sempre le stesse banalità che ripete da 3 anni tra l’altro in un italiano incomprensibile se fosse per me prenderei un tecnico italiano che prenda da tutto il bacino rugbistico italiano (top 12 compreso) e faccia giocare i più in forma e meritevoli senza guardare troppo ad una programmazione che in 10 anni non ci ha fatto fare passi in avanti nel ranking ma soprattutto non ci fa vincere le partite

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da JosephK. » 2 feb 2019, 19:07

jpr williams ha scritto:
JK: ti prego, regalaci un Lucarelli-fake al giorno! Mi hai fatto pisciare addosso! Ti voglio bene amico mio. :P
Tu capire se entrando nel foro quando buco mancare, allora eccola soliti Argentina. A questo punto minore.
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

Garry
Messaggi: 14701
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da Garry » 2 feb 2019, 19:11

Ha indebolito la mischia? Ma cosa si fuma questo?
La vita è quel che succede mentre noi la pianifichiamo - Allen Saunders

Avatar utente
Sergio Martin
Messaggi: 1747
Iscritto il: 7 mag 2015, 23:32
Località: Roma nord, molto nord...

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da Sergio Martin » 2 feb 2019, 19:19

E come mi ha scritto prima er Coach: “Vuoi un elenco del perchè abbiamo perso? Dico solo che per segnare in questo sport devi avere la palla in mano.” E se me l’ha scritto lui, io ce credo...

Leinsterugby
Messaggi: 6048
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da Leinsterugby » 2 feb 2019, 19:50

Hap ha scritto:Voglio dire solo una cosa, che magari sarà impopolare. Io penso che i nostri giocatori possano dare di più, che siano messi male in campo e gestiti non al massimo delle loro possibilità. Oggi mi sembrava evidente che non sapessero come difendere, come posizionarsi, lasciamo perdere in attacco. Qualcosa non funzionava.
Che poi siamo tecnicamente inferiori è certo, ma per avere uno meglio di Castello dobbiamo aspettare un giovane che venga fuori. Ma io sono convinto che i nostri possano fare di più.
Ma va? E' quello che qualcuno cerca di dire dall'anno scorso ma viene puntualmente tacciato di disfattismo
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

stilicone
Messaggi: 1741
Iscritto il: 22 nov 2008, 19:40

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da stilicone » 2 feb 2019, 20:08

Non so se noi siamo peggio di quelli di Bortolami e Ongaro, so che la Scozia di oggi è clamorosamente meglio di quella di 5-10 anni fa.
Ad esempio, le prime due mete che hanno fatto sono state due magate non proprio banali.
MEMENTO MAROCCO.

jaco
Messaggi: 7178
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da jaco » 2 feb 2019, 20:11

Mettiamola così: dopo la prima giornata siamo a pari merito con la dominatrice del 2018 e con la stessa differenza punti... :rotfl:

Italos
Messaggi: 800
Iscritto il: 27 set 2015, 18:23

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da Italos » 2 feb 2019, 20:13

Non capisco molto di rugby e devo chiedere questo..

Gli ultimi 15-20 minuti, contano?

Perchè quando prendiamo 18 mete negli ultimi 20 minuti sono un'indicazione di fragilità mentale e condizione fisica approssimativa e quando ne facciamo 3 non contano?

Capisco che avevano tirato i remi in barca, ma questa non è una chiara indicazione che se non si concentrano rischiano di perdere? Che senza Laidlaw forse non sono così tanto superiori? Voi dite che alla fine gli hanno dato una pacca sulle spalle per le tre mete?

Forse dobbiamo provare altri giocatori (quando ha messo dentro Polledri e Minozzi si è visto che erano meglio degli altri) ma secondo me ci vorrebbe veramente poco a spostare gli equilibri..

stefa67
Messaggi: 13
Iscritto il: 2 feb 2019, 18:17

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da stefa67 » 2 feb 2019, 20:15

non riesco a capire come alla fine della partita Cos possa dire sempre le stesse banalità che ripete da 3 anni tra l’altro in un italiano incomprensibile se fosse per me prenderei un tecnico italiano che prenda da tutto il bacino rugbistico italiano (top 12 compreso) e faccia giocare i più in forma e meritevoli senza guardare troppo ad una programmazione che in 10 anni non ci ha fatto fare passi in avanti nel ranking ma soprattutto non ci fa vincere le partite

oldprussians
Messaggi: 5801
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da oldprussians » 2 feb 2019, 20:20

Secondo si e sbagliato come Campagnaro al alla.. e Morisi che non doveva giocare...

Campagnaro da centro. Crea.. poi come ha detto Brian Moore nel commento sulla BBC no puoi calciare la palla a Hogg in Campo aperto ed aspettare che tutto vada liscio..

Io penso con Campagnaro 13 e una tattica un po' più discreta non andava così male...

Garry
Messaggi: 14701
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da Garry » 2 feb 2019, 20:27

Italos ha scritto:Gli ultimi 15-20 minuti, contano?

Perchè quando prendiamo 18 mete negli ultimi 20 minuti sono un'indicazione di fragilità mentale e condizione fisica approssimativa e quando ne facciamo 3 non contano?...
Sono d’accordo. Me lo chiedo anch’io, leggendo certi commenti.
A me gli ultimi minuti lasciano una grande incertezza sull valutazione dei singoli, perché bisogna considerare l’impegno degli avversari, altrimenti sembra che I due piloni saliti dalla panchina siano meglio dei titolari, che Ruzza sia meglio di BUDD ecc... ecc...
Certo O’Shea può valutarli anche dagli allenamenti, ma la partita lascia grossi dubbi
La vita è quel che succede mentre noi la pianifichiamo - Allen Saunders

oldprussians
Messaggi: 5801
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da oldprussians » 2 feb 2019, 20:28

In più Sisì sarà una buona pedina... Polledri era molto imbarazzato sulla BBC

Garry
Messaggi: 14701
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da Garry » 2 feb 2019, 20:30

Sisi va assolutamente confermato.
Come nelle Zebre, anche oggi ha dato l’impressione di essere un giocatore azzurro da sempre, un prodotto del vivaio
La vita è quel che succede mentre noi la pianifichiamo - Allen Saunders

oldprussians
Messaggi: 5801
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da oldprussians » 2 feb 2019, 20:32

Garry ha scritto:Sisi va assolutamente confermato.
Come nelle Zebre, anche oggi ha dato l’impressione di essere un giocatore azzurro da sempre, un prodotto del vivaio
Il modo più come cantava l'inno.

Steyn devo dire come 7 a livello internazionale non me convince..8 o 6 forse ma non 7

supermax
Messaggi: 2457
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: 6 Nazioni 2019 1a giornata Scozia - Italia

Messaggio da supermax » 2 feb 2019, 20:35

La grande delusione viene sostanzialmente dalla constatazione che questo è il primo 6N che giochiamo avendo alle spalle una franchigia che in media è vincente ed un'altra che va male ma non è proprio pessima. Questo è il terzo anno consecutivo in cui abbiamo un'under 20 competitiva rispetto alle altre del 6N ed io vorrei vedere almeno più convocati di 21-22 anni dell'under 20 di tre anni fa perché le altre squadre osano anche con i giovani. Abbiamo ripreso un trend in crescita con gli equiparati dopo anni in cui piano piano si andava verso soli giocatori di formazione italiana. Oggi avevamo Sisi, Biagi,Hayward, Mc Kinley, Tuivaiti, Allan, Budd, Negri e non so se mi scordo qualcuno. Ci sarebbe stato anche Polledri. Che differenza c'è da quando pescavamo in Argentina a piene mani? Prima vincevamo qualche partita del 6N con alle spalle franchigie sempre ultima e penultima. Cosa succede? Non abbiamo tecnici italiani che fanno crescere i ragazzi da un certo punto in poi?

Rispondi

Torna a “Europa”