6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

kairos55
Messaggi: 170
Iscritto il: 31 dic 2015, 14:26

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da kairos55 » 16 mar 2019, 23:34

jpr williams ha scritto:sopravvissuto perchè da imbranato informatico quale sono non sapevo come tagliarlo...
Però insieme ai porri e alla macchia di irish coffee era la cosa migliore :-]

Dio come sono felice oggi.
Mi sento come se avessi 20 anni!
La prestazione canora era, avrebbe detto Totò, ... una ciofeca :D
Ma la cosa bella è l'ex voto e quello che l'ha provocato :D

Leinsterugby
Messaggi: 4919
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da Leinsterugby » 17 mar 2019, 8:31

Garry ha scritto:Oddio, nella vita i paragoni aiutano a migliorarsi. Io direi invece, per l’ennesima volta, che qui gli intenditori dai toni apodittici che giudicavano Russell una mezza tacca e invece è stato il miglior n. 10 di tutto il Sei Nazioni
Cosa mi sono perso. Sono andato a cena sul 31 7

Chetto4
Messaggi: 689
Iscritto il: 18 mar 2018, 11:58
Località: In fair Verona

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da Chetto4 » 17 mar 2019, 10:43

jpr williams ha scritto:Domani forse avrò la forza per parlare di questa meravigliosa vittoria.
Per intanto forse qualcuno ricorderà che avevo detto di aver fatto un voto per la vittoria dei miei amati Dragoni-
Ora posso svelarlo: se il Galles avesse vinto avrei pubblicato un video in cui cantavo il più ispirato possibile l'inno del regno del male.
Questa la prova del misfatto.

https://www.facebook.com/16370306898725 ... 156036045/
Che grande prestazione, voto diesci (cit.)!
La soddisfazione e il perculamento trasudano ad ogni note, risultato ottenuto direi :rotfl:

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18943
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da jpr williams » 17 mar 2019, 10:53

kairos55 ha scritto:La prestazione canora era, avrebbe detto Totò, ... una ciofeca :D
Ma la cosa bella è l'ex voto e quello che l'ha provocato :D
:rotfl: :rotfl: :rotfl:
La cosa che temo di più è che lo vedrà mia sorella, soprano lirico e insegnante di canto. Me ne dirà di ogni.
Ma per Cymru questo ed altro! :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18943
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da jpr williams » 17 mar 2019, 10:55

Chetto4 ha scritto:Che grande prestazione, voto diesci (cit.)!
La soddisfazione e il perculamento trasudano ad ogni note, risultato ottenuto direi :rotfl:
Grazie, grazie.
Adesso aspetto una birra da Alun e dai ragazzi! :-]
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

Garry
Messaggi: 6319
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da Garry » 17 mar 2019, 10:57

Leinsterugby ha scritto:
Garry ha scritto:Oddio, nella vita i paragoni aiutano a migliorarsi. Io direi invece, per l’ennesima volta, che qui gli intenditori dai toni apodittici che giudicavano Russell una mezza tacca e invece è stato il miglior n. 10 di tutto il Sei Nazioni
Cosa mi sono perso. Sono andato a cena sul 31 7
Accidenti, è come smettere di guardare 2001 Odissea nello spazio quando la scimmia impugna per la prima volta un’arma.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

ruttobandito
Messaggi: 999
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da ruttobandito » 17 mar 2019, 11:02

Garry ha scritto: Accidenti, è come smettere di guardare 2001 Odissea nello spazio quando la scimmia impugna per la prima volta un’arma.
:rotfl: :rotfl: :rotfl: Vero, e pure in diretta! :-]
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18943
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da jpr williams » 17 mar 2019, 11:06

Che dire, la partita di ieri è stata qualcosa di più che perfetta.
La chiave tattica è stata indubbiamente la fantastica compattezza e disciplina della difesa che ha respinto più e più volte gli attacchi irish sino a minarne il morale dalle fondamenta e spingere alcuni giocatori fantastici come Johnny Sexton e Jacob Stockdale a prestazioni pessime perchè minate dalla frustrazione.
Ma la chiave morale si è prodotta sin da pochi minuti dopo l'inizio, e non parlo della meta.
Quando ho visto il nostro immenso capitano a terra con un infortunio per cui chiunque altro sarebbe uscito farsi curare e rialzarsi mi sono venute le lacrime agli occhi. Lì ho capito che ce l'avremmo fatta, perchè una simile prova di coraggio e di abnegazione, di sacrificio estremo di sé, non poteva non essere ripagata se esiste una giustizia.
Il Galles ha vinto il suo 6N più bello (quelli di cui mi sono innamorato io erano 5N) perchè vinto non essendo affatto la squadra più forte, ma essendo sicuramente quella con più fede.
E nello sport, come anche nella vita, la vittoria è del forte che ha fede.
Questo trionfo è meraviglioso, più degli altri che lo hanno preceduto ed in cui abbiamo vinto perchè eravamo davvero la squadra più forte, proprio per questo. Perchè ha dimostrato che nulla è scontato e che un pugno di uomini coraggiosi e guidati da leader saldi nel cuore e nella mente può ottenere tutto.
Celebro la vittoria dei miei amati Dragoni, che amo sin da bambino e che fanno sopravvivere in me quel bambino in un corpo di vecchio.
Verranno altre battaglie e magari anche delle sconfitte, ma le affronteremo avendo nel cuore e nella mente la speranza che un pugno di coraggiosi può sempre riscrivere un destino immutabile.
CYMRU AM BYTH!
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

ruttobandito
Messaggi: 999
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da ruttobandito » 17 mar 2019, 11:13

Si sono presi il torneo perché erano gli unici che non hanno pensato al mondiale, e direi che hanno fatto molto bene. Gli irlandesi avrebbero voluto fare uguale, ma la partita con gli inglesi è arrivata troppo presto.
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

larkham
Messaggi: 100
Iscritto il: 19 nov 2018, 21:13

Re: 6 Nazioni 5° giornata Galles - Irlanda

Messaggio da larkham » 17 mar 2019, 16:59

Immagine

Alun Wyn, lascia un po' di possibilità di fare buona figura anche a noi comuni mortali please :oops:

per chi non avesse già visto: AWJ nel riscaldamento ha coperto con la sua felpa il ragazzo-mascotte di 7 anni che stava surgelando

Rispondi

Torna a “Europa”