Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

Avatar utente
Adryfrentzen
Messaggi: 2350
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42
Località: Londra, UK

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Adryfrentzen » 28 nov 2020, 22:58

Non abbiano letteralmente MAI dato l'impressione di essere pericolosi nel secondo tempo. Senza parole.

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Leinsterugby » 28 nov 2020, 22:59

RigolettoMSC ha scritto:
28 nov 2020, 22:58
A questo punto mi iscrivo al partito di Oldprussians. È vero che i giocatori sono quelli che sono, ma la guida tecnica è ad un livello ancora più basso. Non so come potremo uscirne, anch'io sono rugbysticamente depresso. E domani temo altre amare delusioni.
C'è da dire che essendo interista sono abbastanza vaccinato.
almeno oggi pomeriggio ti è andata bene

Il problema è che anche le franchigie hanno gli stessi problemi di sterilità
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

Garry
Messaggi: 13759
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Garry » 28 nov 2020, 23:00

Ma quanti placcaggi ha fatto Lamaro?
"Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

Man of the moment
Messaggi: 1975
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Man of the moment » 28 nov 2020, 23:00

Se ci ricordate anche con Tonga nel 2016 calciavamo tutto. E abbiamo perso pure lì.
Ma la vera domanda è, perché calciare in campo? Gli abbiaml rubato una o due touche, proviamo no??

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Leinsterugby » 28 nov 2020, 23:01

dobbiamo proprio giocare col Galles, possiamo chiedere la georgia?
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

Garry
Messaggi: 13759
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Garry » 28 nov 2020, 23:09

Meglio il Galles, almeno quella non siamo obbligati a vincerla
"Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

jaco
Messaggi: 7101
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da jaco » 28 nov 2020, 23:12

C'è qualcosa da commentare?
Siamo vicini allo sbando assoluto e all'orizzonte non c'è niente che faccia pensare in positivo.
Mai visto uno scempio di tale portata. Secondo tempo di un nulla devastante.
Unica cosa forse cadendo così pesantemente si può sperare in un rimbalzo... anche se cadendo in certi posti è più facile affondare che rimbalzare...

Avatar utente
Sergio Martin
Messaggi: 1676
Iscritto il: 7 mag 2015, 23:32
Località: Roma nord, molto nord...

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Sergio Martin » 28 nov 2020, 23:13

Dopo una sfilza di sconfitte come la nostra, di cui la gran parte con prestazioni inguardabili, con tutti i soldi che abbiamo avuto a disposizione, con tutti gli anni in cui avremmo potuto programmare, qualsiasi management della Federazione si sarebbe dimesso. A parte l’atteggiamento mentale dei nostri, che a un certo punto hanno mollato. Ma quando sai in partenza che sei svantaggiato, ci sta. Queste sconfitte partono da lontano.

dantes
Messaggi: 319
Iscritto il: 7 dic 2003, 0:00
Località: monza

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da dantes » 28 nov 2020, 23:13

Secondo tempo veramente da vergogna. Il giallo a Trulla è stato pesantissimo ma questa partita oggi la avremmo perse comunque in ogni caso. Tanti giovani su cui si punta x il futuro che non hanno impressionato granche, viceversa i giovani o le terze scelte dei francesi hanno dimostrato di avere molto più spessore e voglia, l'ultima metà che hanno cercato a tempo praticamente scaduto ne è un esempio, noi non avevamo nemmeno voglia di evitarla quella ultima meta

Garry
Messaggi: 13759
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Garry » 28 nov 2020, 23:13

Ho paura che il principio “giochiamo solo nella metàcampo avversaria” sia stato preso troppo alla lettera.
Questo calciare a ripetizione contro squadre che del contrattacco hanno fatto una delle loro armi preferite non mi sembra saggio
"Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2659
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da doublegauss » 28 nov 2020, 23:14

Eppure il secondo tempo non era cominciato male. Poi, un po' la tattica suicida sui calci, un po' il giallo, un po' quella meta da ko, da lì in poi è stato uno degli sbraghi peggiori degli ultimi anni (e dico tutto).

RigolettoMSC
Messaggi: 1804
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da RigolettoMSC » 28 nov 2020, 23:15

Man of the moment ha scritto:
28 nov 2020, 23:00
Se ci ricordate anche con Tonga nel 2016 calciavamo tutto. E abbiamo perso pure lì.
Ma la vera domanda è, perché calciare in campo? Gli abbiaml rubato una o due touche, proviamo no??
Eh, perché???

Vorrei capire il senso. Ok, non ha funzionato, ma quale era il piano nel caso avesse funzionato? È questo che non riesco a comprendere perché Smith non sarà Hansen ok, ma non è neanche l'ultimo dei fessi e un'idea l'avrà avuta, però non si è capita. Boh...
Riccardo

Avatar utente
Sergio Martin
Messaggi: 1676
Iscritto il: 7 mag 2015, 23:32
Località: Roma nord, molto nord...

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Sergio Martin » 28 nov 2020, 23:15

jaco ha scritto:
28 nov 2020, 23:12
C'è qualcosa da commentare?
Siamo vicini allo sbando assoluto e all'orizzonte non c'è niente che faccia pensare in positivo.
Mai visto uno scempio di tale portata. Secondo tempo di un nulla devastante.
Unica cosa forse cadendo così pesantemente si può sperare in un rimbalzo... anche se cadendo in certi posti è più facile affondare che rimbalzare...
Vero. Ho sentito un rimbalzo al basso ventre. Mi sono rimbalzati gli zebedei.

SilverShadow
Messaggi: 185
Iscritto il: 1 nov 2020, 10:41

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da SilverShadow » 28 nov 2020, 23:15

Game plan orribile, esecuzione ancora di più.
Il nostro attacco è schierato profondissimo per avere più spazio per prendere l'abbrivio e i nostri che fanno, Violi in primis? Servono la palla sull'uomo invece che sulla linea di corsa. È terrificante.
Questa sera il kicking game è stata chiara indicazione dello staff dato che anche chi era appena entrato calciava ogni singolo possesso. Visto lo schifo di partita ho perfino il dubbio che Smith l'abbia fatto per assumersi tutta la responsabilità della sconfitta e togliere pressione ai giocatori.

Ps Peggio della partita solo la telecronaca. Se quello che Griffen diceva corrispondeva al suo pensiero, mi preoccupa sapere che i nostri giovani sono nelle sue mani.

metabolik
Messaggi: 6672
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da metabolik » 28 nov 2020, 23:18

La qualità individuale dei francesi è stata talmente superiore alla nostra che non so cosa dire.
Il distacco netto fra le velocità di esecuzione (movimenti e scelte di gioco) segna un netto distacco di categoria, molto più delle altre recenti sconfitte.
Franco Smith si è preso un impegno titanico.

Rispondi

Torna a “Europa”