Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

zappatalpa
Messaggi: 7419
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da zappatalpa » 30 nov 2020, 16:40

PS: ingeneroso il giudizzio su Garbisi dei francesi. Il piede di ieri é da rivedere, ma nel complesso mi piace giá molto di piú di Canna e Allan

jaco
Messaggi: 7101
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da jaco » 30 nov 2020, 17:32

Il giudizio dei francesi su Garbisi è per la partita di sabato e, francamente, non vedo come non possa essere condivisibile.
Nelle altre partite è stato molto bravo, in alcune gestioni addirittura sembrava "navigato", ma sabato è stato travolto dagli eventi come tutti: forse i francesi si aspettavano che (come accade in molte squadre di alto livello) il mediano di apertura e la mediana in genere quando le cosa vanno male sappia reagire a far reagire la squadra, cambiando in corsa il gameplan. Questo non è accaduto e sabato nemmeno il piede ha funzionato granchè bene... insomma la mia stima per il ragazzo è immutata ed è chiaro che il nostro futuro passa per le sue mani, i suoi piedi e la sua testa, ma sabato non è stata una grande partita.
Ricordo che dopo i grandissimi elogi al suo esordio a Dublino fu lui stesso a gettare acqua sul fuoco e dire che non era per niente contento della sua prestazione. Ecco il ragazzo saprà far tesoro di questa critica e saprà dimostrare quanto vale veramente. Questa è la sua forza.
Ma non facciamo i permalosi...

Avatar utente
marte_
Messaggi: 811
Iscritto il: 12 ott 2019, 12:31

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da marte_ » 30 nov 2020, 17:38

Minozzi torna agli Wasps per un problema fisico

:cry:

Io credo che fosse già acciaccato comunque perchè è stato davvero incolore.

Trulla estremo :rotfl:

RigolettoMSC
Messaggi: 1804
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da RigolettoMSC » 30 nov 2020, 17:39

Garry ha scritto:
30 nov 2020, 10:10
Certo che abbiamo un condizionamento pazzesco. Nel thread di Francia-Italia discutiamo dell’arbitraggio di Irlanda-Georgia e sui presunti “favori” a vantaggio di quest’ultima :lol:
Ma che c'entra? Ieri Raynal ha arbitrato da cane (non è la prima volta), e questo cane ce lo ritroveremo regolarmente nel 6 Nazioni sempre che nel frattempo non sia diventato un gatto. Solo perché per una volta le sue c@zzate hanno favorito l'underdog di turno dobbiamo far finta di nulla? Il rugby, più di altri sport di squadra come il calcio ad esempio, è molto condizionato dalla direzione arbitrale che non solo sanziona i falli, ma decide le fasi del gioco in cui si trovano i giocatori (a mente non me ne viene in mente un altro) e se quel tipo di intervento legale fino ad un attimo prima sia diventato improvvisamente illegale, nello spazio di un amen, e ogni settimana ne vediamo una nuova da mettersi le mani nei capelli. Si mettessero d'accordo tra di loro, almeno, una buona volta!
Riccardo

Garry
Messaggi: 13759
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Garry » 30 nov 2020, 17:46

RigolettoMSC ha scritto:
30 nov 2020, 17:39
Garry ha scritto:
30 nov 2020, 10:10
Certo che abbiamo un condizionamento pazzesco. Nel thread di Francia-Italia discutiamo dell’arbitraggio di Irlanda-Georgia e sui presunti “favori” a vantaggio di quest’ultima :lol:
Ma che c'entra? Ieri Raynal ha arbitrato da cane (non è la prima volta), e questo cane ce lo ritroveremo regolarmente nel 6 Nazioni sempre che nel frattempo non sia diventato un gatto. Solo perché per una volta le sue c@zzate hanno favorito l'underdog di turno dobbiamo far finta di nulla? Il rugby, più di altri sport di squadra come il calcio ad esempio, è molto condizionato dalla direzione arbitrale che non solo sanziona i falli, ma decide le fasi del gioco in cui si trovano i giocatori (a mente non me ne viene in mente un altro) e se quel tipo di intervento legale fino ad un attimo prima sia diventato improvvisamente illegale, nello spazio di un amen, e ogni settimana ne vediamo una nuova da mettersi le mani nei capelli. Si mettessero d'accordo tra di loro, almeno, una buona volta!
Il mio punto era: perché parlarne di qua?
La spiegazione che mi sono dato, dopo anni di frequentazione del bar, è che la miscela "presunti favori arbitrali" + "avvantaggiare la Georgia a scapito dell'Irlanda" per i tifosi italiani è talmente esplosiva da dilagare in qualsiasi thread
"Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

Garry
Messaggi: 13759
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Garry » 30 nov 2020, 17:54

Invece sull'analisi dei francesi mi sono offeso alla grande. Offesissimo.

Non c'entra il fatto che per 40 minuti abbiano giocato oggettivamente male.
Potrei anche dare del cretino a mio figlio, ma se glielo dice il mio vicino di casa, dopo se la deve vedere con il sottoscritto.

Morale: nella finale tiferò Inghilterra, preferibilmente con tranvata
"Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

Man of the moment
Messaggi: 1975
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Man of the moment » 30 nov 2020, 17:58

Garry ha scritto:
30 nov 2020, 17:54
Invece sull'analisi dei francesi mi sono offeso alla grande. Offesissimo.

Non c'entra il fatto che per 40 minuti abbiano giocato oggettivamente male.
Potrei anche dare del cretino a mio figlio, ma se glielo dice il mio vicino di casa, dopo se la deve vedere con il sottoscritto.

Morale: nella finale tiferò Inghilterra, preferibilmente con tranvata
Scherzi? Sai che bello sarebbe vedere Eddie Jones battuto dai francesi per due volte nello stesso anno, e per giunta dalle riserve? No, troppo bello. Non succederà ma io tifo Francia

profetacciato
Messaggi: 1967
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da profetacciato » 30 nov 2020, 18:03

Non so dove postarlo, comunque Minozzi salta il Galles per infortunio. Piove sul bagnato
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

RigolettoMSC
Messaggi: 1804
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da RigolettoMSC » 30 nov 2020, 18:12

Garry ha scritto:
30 nov 2020, 17:46
RigolettoMSC ha scritto:
30 nov 2020, 17:39
Garry ha scritto:
30 nov 2020, 10:10
Certo che abbiamo un condizionamento pazzesco. Nel thread di Francia-Italia discutiamo dell’arbitraggio di Irlanda-Georgia e sui presunti “favori” a vantaggio di quest’ultima :lol:
Ma che c'entra? Ieri Raynal ha arbitrato da cane (non è la prima volta), e questo cane ce lo ritroveremo regolarmente nel 6 Nazioni sempre che nel frattempo non sia diventato un gatto. Solo perché per una volta le sue c@zzate hanno favorito l'underdog di turno dobbiamo far finta di nulla? Il rugby, più di altri sport di squadra come il calcio ad esempio, è molto condizionato dalla direzione arbitrale che non solo sanziona i falli, ma decide le fasi del gioco in cui si trovano i giocatori (a mente non me ne viene in mente un altro) e se quel tipo di intervento legale fino ad un attimo prima sia diventato improvvisamente illegale, nello spazio di un amen, e ogni settimana ne vediamo una nuova da mettersi le mani nei capelli. Si mettessero d'accordo tra di loro, almeno, una buona volta!
Il mio punto era: perché parlarne di qua?
La spiegazione che mi sono dato, dopo anni di frequentazione del bar, è che la miscela "presunti favori arbitrali" + "avvantaggiare la Georgia a scapito dell'Irlanda" per i tifosi italiani è talmente esplosiva da dilagare in qualsiasi thread
Mah, spesso gli OT sono casuali e se ti fai prendere dalla discussione non fai neanche più caso al titolo del thread. Per quanto mi riguarda non me ne frega un accidente della Georgia (nel senso che non ho nessun senso né di colpa né di inferiorità, rugbysticamente parlando, nei loro confronti), sono un tipo piuttosto azzeccoso (mi dicono i miei) e quando vedo una cavolata come quella della meta annullata all'Irlanda quando anche Raynal ha potuto vedere che NON era un tenuto alto ma una meta perché la palla tocca CHIARAMENTE la linea mi viene proprio fatto di non lasciar perdere, mi spiace che in mezzo ci sia anche Mitrea, che del resto mi pare abbia cominciato a capire bene come ci si deve comportare se si vuole bazzicare certi ambienti.
Ti dirò di più, se questo sgarbo l'avesse fatto ai georgiani non mi avrebbe fatto ridere (come in questo caso) ma mi avrebbe fatto inc@zz@re.
Riccardo

RigolettoMSC
Messaggi: 1804
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da RigolettoMSC » 30 nov 2020, 18:15

Man of the moment ha scritto:
30 nov 2020, 17:58
Garry ha scritto:
30 nov 2020, 17:54
Invece sull'analisi dei francesi mi sono offeso alla grande. Offesissimo.

Non c'entra il fatto che per 40 minuti abbiano giocato oggettivamente male.
Potrei anche dare del cretino a mio figlio, ma se glielo dice il mio vicino di casa, dopo se la deve vedere con il sottoscritto.

Morale: nella finale tiferò Inghilterra, preferibilmente con tranvata
Scherzi? Sai che bello sarebbe vedere Eddie Jones battuto dai francesi per due volte nello stesso anno, e per giunta dalle riserve? No, troppo bello. Non succederà ma io tifo Francia
Ovviamente: ça va sans dire... :P
Riccardo

Garry
Messaggi: 13759
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Garry » 30 nov 2020, 18:16

profetacciato ha scritto:
30 nov 2020, 18:03
Non so dove postarlo, comunque Minozzi salta il Galles per infortunio. Piove sul bagnato
Allora apro il thread (grossolanamente) io
"Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

jaco
Messaggi: 7101
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da jaco » 30 nov 2020, 18:41

Comunque, tornando al giudizio di quel giornale francese su Garbisi, penso abbiate letto ciò che ha postato gorgo: la domanda sorge da un'analisi impietosa (i numeri so numeri) 13 errori di handling su 116 cioè più del 10%, credo sia del tutto legittimo chiedersi quanto valga un'apertura sulla base di questi numeri (e non credo che la gestione al piede possa essere migliore, insomma al di là dello splendido ultimo passaggio a Canna in occasione della meta non mi pare ci sia molto altro da ricordare). Le critiche, soprattutto se sensate, vanno accettate e possono fare solo bene ad un ragazzo come Garbisi, perchè se gli diciamo che ha giocato bene, che è un campione, un fuoriclasse e via dicendo anche quando non è vero non facciamo il suo bene. Che siano i francesi a dirlo non deve far perdere di vista quallo che è veramente successo: se è vero è vero. Punto.

Piuttosto: vuoi vedere che ha ragione Smith? Garbisi è naufragato quando non ha più avuto Canna al suo fianco, forse l'uscita dal campo di Canna (a proposito: cos'ha?) ha tolto qualche sicurezza ed ha caricato eccessivamente di responsabilità il ragazzo...

Su Minozzi: al di là della partita con la Francia a me sembra dia il suo meglio in nazionale quando gioca all'ala, almeno sotto il profilo offensivo...

pilonepoltrone
Messaggi: 638
Iscritto il: 10 mar 2018, 13:10
Località: Un po' qua, un po' là

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da pilonepoltrone » 30 nov 2020, 19:19

jaco ha scritto:
30 nov 2020, 18:41
Comunque, tornando al giudizio di quel giornale francese su Garbisi, penso abbiate letto ciò che ha postato gorgo: la domanda sorge da un'analisi impietosa (i numeri so numeri) 13 errori di handling su 116 cioè più del 10%, credo sia del tutto legittimo chiedersi quanto valga un'apertura sulla base di questi numeri
ehm... jaco, io il francese lo so poco ma mi è sembrato di capire che quelli fossero gli errori di handling della Francia... sbaglio?

Garry
Messaggi: 13759
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Garry » 30 nov 2020, 19:29

Direi che Minozzi quando è in forma, in genere giochi meglio quando può utilizzare le sue armi migliori, vale a dire quando può correre, quando può correre "nel traffico" perché ha la elusività per evitare i placcaggi.

Quando la sua squadra calcia sempre, invece, fa quello che può. Che sia ala o estremo cambia poco
"Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

Garry
Messaggi: 13759
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Autumn Nations Cup III Giornata - Francia -Italia

Messaggio da Garry » 30 nov 2020, 19:34

pilonepoltrone ha scritto:
30 nov 2020, 19:19
jaco ha scritto:
30 nov 2020, 18:41
Comunque, tornando al giudizio di quel giornale francese su Garbisi, penso abbiate letto ciò che ha postato gorgo: la domanda sorge da un'analisi impietosa (i numeri so numeri) 13 errori di handling su 116 cioè più del 10%, credo sia del tutto legittimo chiedersi quanto valga un'apertura sulla base di questi numeri
ehm... jaco, io il francese lo so poco ma mi è sembrato di capire che quelli fossero gli errori di handling della Francia... sbaglio?
Non sbagli
"Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

Rispondi

Torna a “Europa”