Galles-Fiji

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30172
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Galles-Fiji

Messaggio da jpr williams » 3 ott 2015, 15:16

Opinione legittima.
La mia è che l'arbitro sia un puro agente atmosferico; non riesco a non pensarla così.
Non c'è gusto in Italia ad essere intelligenti (cit. Roberto "Freak" Antoni)
E gli alberi votarono ancora per l'ascia, perchè l'ascia era furba e li aveva convinti che era una di loro, perchè aveva il manico di legno. (proverbio turco)

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: Galles-Fiji

Messaggio da aperturaestremo » 4 ott 2015, 13:35

gcruta ha scritto:Opinioni, jpr. Io ho visto una squadra vincere solo per incapacità avversaria di concretizzare, al di là dei giorni di riposo. Per loro, è un po' come per la Fiorentina contro la Juventus: la partita con Albione conta più del mondiale. Indipendentemente da riposo, resilienza, stoicismo, eccetera. Hanno avuto la mischia rullata da quella isolana, si sono fatti fermare i maul, hanno concesso non so quanti turn-overs. Fatti innegabili, lo ammetterai. Non si possono permettere questo con i canguri, lo ammetterai...
Caro ref, permettimi una precisazione, da tifoso inglese e della Juventus. Non puoi paragonare Galles-Inghilterra a Fiorentina-Juventus. La Fiorentina non e' mai stata a livello della Juventus, se non in singole stagioni, se guardi gli ultimi 40 anni di serie A le stagioni in cui la Fiorentina e' arrivata in classifica sopra la Juve saranno 2 o 3, non di piu' (e conto anche quella in cui la Juve era in serie B). E' una rivalita' che nasce solo da un enorme complesso di inferiorita'. Mentre invece il Galles ha avuto un passato -anni 70- in cui era ben piu' forte dell'Inghilterra. Credo che JPR Williams -quello vero, non il nostro caro amico del forum- in svariati anni di carrera non abbia mai, dicasi mai, perso contro i bianchi -se qualcuno puo' correggere questa statistica ne sono felice, ma il senso resta- se i mondiali si fossero disputati negli anni 70 il Galles sarebbe stato un serio candidato alla vittoria finale. C'e' una rivalita' dovuta alla storia, i minatori gallesi contro i colonizzatori aristocratici inglesi, la lingua gallese prima vietata, poi dimenticata poi riesumata nel paese, ma sportivamente i gallesi possono confrontarsi con gli inglesi nel rugby, anche se non hanno mai vinto il mondiale e non battono la NZ dal 1953. Tutto qui. Lo so, e' fuori tema, ma volevo difendere, pur in questo momento per me cosi' nefasto, i gallesi.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30172
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Galles-Fiji

Messaggio da jpr williams » 4 ott 2015, 14:24

Corroboro la tua argomentazione:

JPR ha giocato 14 volte contro l'Inghilterra e ha sempre vinto; non solo, in ogni match contro i bianchi ha sempre segnato almeno una meta! Non per niente è il mio giocatore-totem.
Preciso, però, che il Galles è stato superiore ai suoi colonizzatori anche in anni più recenti, tipo gli ultimi 10, e tipo una decina di giorni fa... :-]
Non c'è gusto in Italia ad essere intelligenti (cit. Roberto "Freak" Antoni)
E gli alberi votarono ancora per l'ascia, perchè l'ascia era furba e li aveva convinti che era una di loro, perchè aveva il manico di legno. (proverbio turco)

Luqa-bis
Messaggi: 7260
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Galles-Fiji

Messaggio da Luqa-bis » 5 ott 2015, 12:42

Diciamo che alle nuove regole alcuni giocatori azzurri non si sono adattati bene, o , più probabilmente che le nuove regole hannpo cancellato i loro punti di prevalenza in mischia.

Rispondi

Torna a “RWC UK 2015”