Pagina 1 di 7

Serie A 2016-2017

Inviato: 30 mag 2016, 15:42
da Luqa-bis
Appena finiti i play off serie A e quelli serie B,
ipotizzando che la FIR non cambi ancora formato e selezione squadre, si può provare a definire i 4 giorni del prossimo campionato di serie A.

Con Reggio Emilia che tona in Eccellenza,
l'ingresso in A di Noceto, Pesaro, Badia Polesine e Benevento (4 piazze storiche)
e il congedo (si augura temporaneo) di Cus TO, Cus PG, Paese, Cus RM (un anno horribilis per i Cus)
e con il preannunciato ritiro di Lumezzane e il possibile recupero d iparabiago,

si potrebbe ipotizzare questa composizione dei futuri 4 gironi di serie A:

La divisione per aree tradizionali vedrebbe

(Nord Ovest) : Recco, ASR MI, Junior BS, Cus GE, Verona, Parabiago , Valpolicella - 7 squadre

(Nordest) : Udine, Valsugana, Casale, Tarvisium, Vicenza, Badia Polesine- 6 sq.

(Centro Nord) : Colorno, Prato-Sesto, Accademia, Pesaro, Medicei, Noceto - 6 sq.

(Centro Sud) : Capitolina, Primavera, Gran Sasso, L'Aquila, Benevento- 5 squadre

In federazione dovranno fare un po' di taglia e cuci:

spostare l'Accademia nel Nord Ovest e le due Liguri nel Centro Nord... o spostarci le due veronesi
e mandare una tra Firenze, Prato-Sesto e Pesaro con il centro sud?

Per esempio:

G1 - Milano, Brescia, Parabiago , Accademia, Valpolicella, Verona
G2 Colorno, Noceto, PratoSesto , Firenze , Genova, Recco
G3 udine, Valsugana, Casale, tarvisium, Vicenza, Badia
G4. Primavera RM, Capitolina, Gran Sasso, L'Aquila, Benevento, Pesaro.

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 31 mag 2016, 17:29
da VecchiaLenza
Spero che il richiamo alle origini faccia tornare i tanti Nocetani che militano in A e forse anche qualcuno dall' Eccellenza.

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 1 giu 2016, 15:07
da LEONE1949
Ottima analisi "Luqa-bis".
Penso che la Tua composizione dei quattro gironi della nuova Serie A 2016-17, sia molto logica e azzeccata e credo che lo sarà anche per la F.I.R.
Complimenti

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 1 giu 2016, 15:46
da metabolik
Luqa è lo specialista indiscusso di questi argomenti.

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 1 giu 2016, 17:43
da Luqa-bis
Anche nello scrivere "Giorni" invece che "Gironi"... una soddisfazione...

Comunque,
lo schema proposto mantiene alcune aree formate : la veneta costiera, la romano-abruzzese, la milano-verona. Usa l'Accademia come società di compensazione. Chi ne paga un po' sono le toscane e le liguri che perdono parte del loro confronto tipico.

Peraltro, la situazione attuale permetterebbe anche una scelta diversa, volendo cominciare a pensare a franchigie legate al territorio e ad espanderne il numero : ovvero tornare a quel Zebre-Dogi-Lupi (o quello che sarà) come ulteriore passo per un allargamento del rugby pro (non è detto immediato, non è detto nello stesso campionato).

per esempio

Area Zebre: Recco, Genova; Milano, Parabiago, Brescia; Colorno, Noceto, Accademia;
Area Dogi: Verona, Valpolicella, Vicenza, Badia, Valsugana, Casale, Udine, Tarvisium
Area Lupi: Capitolina, Primavera, L'Aquila, Gran Sasso, Firenze, Prato-Sesto, Pesaro, Benevento.

Potrebbe essere da rifletterci su.

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 8 giu 2016, 8:21
da pepe carvalho
semifinaliste
Colorno
Capitolina
Recco

retrocessa
l'Aquila

poule retrocessione
AS Rugby Milano
U.R. Prato Sesto
Primavera Rugby
CUS Genova
UDINE
VALSUGANA
VALPOLICELLA

poule promozione
ACCADEMIA
BRESCIA
MEDICEI
GRAN SASSO
TARVISIUM
VICENZA
CASALE
VERONA

promosse B
NOCETO
PESARO
BENEVENTO
BADIA
PARABIAGO (ripescato)

se è così e come l'altra volta vogliono bilanciare i gironi ipotizzo:


TARVISIUM
VICENZA
CASALE
UDINE
VALSUGANA
VALPOLICELLA


AS Rugby Milano
Recco
PARABIAGO
BRESCIA
CUS Genova
ACCADEMIA


NOCETO
MEDICEI
U.R. Prato Sesto
BADIA
VERONA
Colorno

BENEVENTO
GRAN SASSO
Primavera Rugby
l'Aquila
Capitolina
PESARO

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 8 giu 2016, 17:25
da jentu
Mi sembrano anche equilibrati

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 9 giu 2016, 12:42
da Garryowen
Mammamia, Noceto - Colorno...

:-]

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 9 giu 2016, 14:03
da Luqa-bis
Vista la distribuzione di promosse, retrocesse e recuperate,
volendo conservare lo schema a 4 gironi para-regionalizzati

il dubbio fondamentalmente è dove mettere l'Accademia, le due liguri e 2 su 3 delle venete in riva d'Adige:

Giostra n.1 - "padana" - Milano, Parabiago, Brescia, - 3 posti liberi
Gisotra n.2 " linea gotica" - Noceto, Colorno, Sesto-Prato, Firenze, - 2 posti liberi
Giostra n. 3 "serenissima" - Valsugana, Casale, Tarvisium, Vicenza, Udine - 1 posto libero
Giostra n.4 " sud" - Capitolina, Primavera, Gran Sasso, L'Aquila, Benevento- 1 posto libero

Al sud c'è un posto libero: o una toscana, o Pesaro o l'Accademia
In veneto un posto: o Badia o una veronese
nel tosco -emiliano o le due liguri (soluzione nuova) o le due veronesi, o accademia + una tra veronesi /polesane

Io partirei mettendo Pesaro nel Sud, per tenermi i 4 derby nel girone 2 e i 4 derby nel girone 4.
Accademia nel Nord Ovest
Badia (polesana) con patavine e trevisane nel nordest.

Mi resta solo il dubbio se mettere lampredotti e prosciutti con la focaccia o con la polenta.
Forse meglio provare la soluzione SS12 (Abetone-Brennero) con le genovesi con le lombarde.

Nel Nord ovest 2 derby genovese e 2 derby lombardi,
nel centro nord, 3 coppie di derby,
nel centro sud 2 coppie.

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 9 giu 2016, 14:13
da Luqa-bis
Intanto una notizia di mercato:

recenti articoli di cronaca locale danno come molto probabile il ritorno di Pratichetti sulla panchina dell'Unione Rugby Prato Sesto.

Il cavalesto, orfano del tecnico Wakarua , tornato in Nuova Zelanda, e con il vice Otano ancora non confermato, sembrerebbe destinato ad essere affidato all'ex tecnico dei Cavalieri Prato (che aveva mantenuto un legame con Sesto e prato, allenando gli avanti dei rossoblubianconeri.

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 9 giu 2016, 18:28
da pepe carvalho
Luqa-bis ha scritto:Vista la distribuzione di promosse, retrocesse e recuperate,
volendo conservare lo schema a 4 gironi para-regionalizzati

il dubbio fondamentalmente è dove mettere l'Accademia, le due liguri e 2 su 3 delle venete in riva d'Adige:

Giostra n.1 - "padana" - Milano, Parabiago, Brescia, - 3 posti liberi
Gisotra n.2 " linea gotica" - Noceto, Colorno, Sesto-Prato, Firenze, - 2 posti liberi
Giostra n. 3 "serenissima" - Valsugana, Casale, Tarvisium, Vicenza, Udine - 1 posto libero
Giostra n.4 " sud" - Capitolina, Primavera, Gran Sasso, L'Aquila, Benevento- 1 posto libero

Al sud c'è un posto libero: o una toscana, o Pesaro o l'Accademia
In veneto un posto: o Badia o una veronese
nel tosco -emiliano o le due liguri (soluzione nuova) o le due veronesi, o accademia + una tra veronesi /polesane

Io partirei mettendo Pesaro nel Sud, per tenermi i 4 derby nel girone 2 e i 4 derby nel girone 4.
Accademia nel Nord Ovest
Badia (polesana) con patavine e trevisane nel nordest.

Mi resta solo il dubbio se mettere lampredotti e prosciutti con la focaccia o con la polenta.
Forse meglio provare la soluzione SS12 (Abetone-Brennero) con le genovesi con le lombarde.

Nel Nord ovest 2 derby genovese e 2 derby lombardi,
nel centro nord, 3 coppie di derby,
nel centro sud 2 coppie.
mi piace anche come lo proponi tu.

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 9 giu 2016, 19:17
da jentu
Luqa-bis ha scritto:Intanto una notizia di mercato:

recenti articoli di cronaca locale danno come molto probabile il ritorno di Pratichetti sulla panchina dell'Unione Rugby Prato Sesto.

Il cavalesto, orfano del tecnico Wakarua , tornato in Nuova Zelanda, e con il vice Otano ancora non confermato, sembrerebbe destinato ad essere affidato all'ex tecnico dei Cavalieri Prato (che aveva mantenuto un legame con Sesto e prato, allenando gli avanti dei rossoblubianconeri.
auguri ai sestopratesi o pratosestesi.
Io non l'avrei fatto.

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 10 giu 2016, 9:39
da Luqa-bis
Quello che fanno gli Unionisti o quello che fa il Pratichetti? :D

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 10 giu 2016, 12:17
da jentu
Tu che ne dici?
La sua stagione ai Cavalieri ti è sembrata positiva?
Se si allora va tutto bene, io invece ho sentito dei lai :D .
Non lui, eh, beninteso :-]

Re: Serie A 2016-2017

Inviato: 29 giu 2016, 18:50
da Garryowen
Chiedo a chi conosce meglio di me la serie A: Cosa ci fanno due elementi come questi in serie A?
Due giovani, provenienti da club di Top14, uno dei due ha già giocato in Challenge Cup... Hanno fatto un biennale con l'opzione per un altro anno... ma come è possibile?

La società Rugby Colorno annuncia l’ingaggio di due giocatori francesi che vestiranno la maglia dell’HBS, formazione iscritta per la stagione 2016/2017 al Campionato Nazionale di Serie A che inizierà il prossimo 2 ottobre. Si tratta di Julien Nibert, seconda linea, classe ’93, 2,01 di altezza per 128 kg, e Malou Mornas, mediano d’apertura, classe ’95, 1,92 per 95 kg. I due atleti comunitari sono stati scelti tra quei 13 giocatori che tra aprile e maggio hanno svolto uno stage sui campi di via Ferrari seguiti dallo staff tecnico biancorosso. Nibert proviene dallo Stade Francais, club col quale ha collezionato 5 presenze in Challenge Cup: contro Newport (2), Newcastle e Bucarest (2). È una seconda linea potente, dotata di ottima tecnica individuale. Le sue caratteristiche di ball carrier gli consentono di vestire all’occorrenza anche la maglia numero 8. Mornas proviene dal Racing Metro. Ha una tecnica individuale sopraffina e vanta una visione di gioco che gli ha consentito di approdare ad alti livelli. Completo nel gioco alla mano, preciso nei calci sia di spostamento che dalla piazzola. Soddisfazione per Enzo Barbieri, direttore sportivo del Rugby Colorno: “La nostra rete di contatti e conoscenze ci ha permesso di valutare un numero considerevole di rugbisti di alto livello. La scelta, per ora, è caduta su Nibert e Mornas anche alla luce del prestigioso curriculum. Ci hanno convinti anche il loro entusiasmo, la voglia di mettersi in gioco che hanno dimostrato fin dai primi contatti. Si tratta solo di un primissimo tassello in vista della prossima stagione durante la quale possiamo già contare su un gruppo di giocatori solido e compatto che per due anni di fila è arrivato in semifinale”. I due francesi hanno firmato un contratto biennale con l’opzione di prolungarlo per un’altra stagione.