Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Moderatori: Ref, ale.com

jaco
Messaggi: 6645
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da jaco » 21 mar 2018, 10:13

jpr williams ha scritto:
jaco ha scritto:Sentite Ansell:
“A Padova sarà durissima, ci mancherebbe altro. Però dopo la vittoria nel Trofeo Eccellenza e quella contro Calvisano la consapevolezza di ciò che siamo e di dove possiamo arrivare è al giusto punto di maturazione, ho la massima fiducia in questo gruppo e proprio per questo dico che continuando a lavorare a testa bassa nessun obiettivo ci è precluso”. Battagliero!

Però poi si lascia scappare:
“Noi dobbiamo fare i conti solo con noi stessi, gli altri si facciano i propri: il match da non sbagliare è quello con le Fiamme Oro” che potrebbe dare ragione ai pensieri inconfessabili di jpr... chissà...
Se li confessa Zane perchè mai dovrei schermirmi io? :-]
Mi sembra ovvio (e giusto) che per i panociari la partita decisiva sia quella con le Fiamme, per cui è giusto, come direbbero i palotondari, "scansarsi" davanti ad un'avversaria non diretta per concentrarsi su quella diretta.
Poi se saranno 5 punti per il Pet, ovviamente, non lo so, ma diciamo che le probabilità (probabilità, non certezze) aumentano considerevolmente. :wink:
Sì, non credo ci sia comunque nessuna voglia di "scansarsi". Capisco quello che vuoi dire, ma credo che se viene mollata la concentrazione, nella partita col Petrarca, potrebbero esserci problemi, poi, a ritrovarla una settimana dopo. Ci sono poi l'aspetto derby e l'aspetto derby nel derby per Ansell (a per qualche giocatore) che impediranno alla partita di assumere toni amichevoli e c'è l'aspetto "squadra in fiducia che gioca senza eccessive pressioni" che potrebbe far rendere di più i ragazzi... insomma tutto da vedere, io credo che Ansell vorrà vedere una partita "seria" dei suoi e al massimo potrebbe optare per far riposare qualcuno (Ambrosini? Van Zyl? L'acciaccato Van Vuren) che non è poco, per carità, ma è un po' diverso dal trasformare una trasferta storicamente da battaglia in un pellegrinaggio al Santo...
C'è poi un altro aspetto: ammesso (com'è per altro probabile) che San Donà perda, Viadana farà probabilmente bottino pieno a Reggio e alla giornata successiva (a -5 da San Donà e - 2 dalle FFO) cercherà di approfittare al massimo dello scontro diretto del Pacifici giocandosi le utlime carte e spendendo tutte le energie nell'ultima partita davanti al proprio pubblico contro il Petrarca... insomma fare l'en plein per i neri non sarà proprio semplice...

Fantasyste
Messaggi: 3231
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da Fantasyste » 21 mar 2018, 10:31

Jaco, secondo me un 5-2 accontebterebbe tutti.. e permetterebbe al San Dona' di avere più di un piede in semifinale...
Non sarà un avversario facile per nessuna squadra

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21011
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da jpr williams » 21 mar 2018, 10:50

5-2 è chiaro che accontenterebbe tutti, ma io naturalmente non spenso nemmeno lontanamente a biscottoni o cose del genere.
Penso, molto più banalmente, ad alcune cose che ha detto il come al solito molto equilibrato jaco, cioè che Ansell potrebbe preservare giocatori fondamentali nella giusta considerazione che il gioco non vale la candela: un infortunio a un giocatore chiave una settimana prima della partita più importante sarebbe un danno geavissimo. Un tecnico è prima di tutto un gestore di risorse umane ed è giustissimo che si comporti come tale. Cosa gli diremmo se alla Guizza si strappasse Van Zyl o si distrocesse un ginocchio Ambrosini?
Come pure ci può essere, nella testa di un giocatore in campo, un retropensiero inconsapevole per cui, magari, il placcaggio in cui rischi di farti male lo "addolcisci", lo scatto a freddo in cui potresti stirarti lo fai meno "scattoso", tutte microcose inconsce che sommate rendono una squadra meno performante. Chiunque abbia giocato queste cose le sa benissimo.
Sia chiaro che non sto parlando di nulla di scandaloso, né di minimamente antisportivo: se sabato sera ci sarà un 5-2, o 5-1 o 5-0 per il Petrarca non ci sarà nessuno che l'ha deciso truffaldinamente a tavolino, sarà perchè quel giorno le reciproche condizioni delle due squadre hanno determinato quell'esito.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Fantasyste
Messaggi: 3231
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da Fantasyste » 21 mar 2018, 10:53

Aspetta @jpr, si gioca di sera!?

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21011
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da jpr williams » 21 mar 2018, 10:59

Fantasyste ha scritto:Aspetta @jpr, si gioca di sera!?
Non prendere tutto alla lettera.
Dicevo di sera immaginando un anziano come il sottoscritto non dotato di smartphone e che viene a sapere i risultati delle altre solo alla sera quando torna da terzo tempo. :-]
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da ElBono » 21 mar 2018, 11:22

Ma se te li dico sempre in tempo reale i risultati degli altri campi!..

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21011
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da jpr williams » 21 mar 2018, 11:25

ElBono ha scritto:Ma se te li dico sempre in tempo reale i risultati degli altri campi!..
Ma io sono duro d'orecchi e poi mentre gioca Calvisano sono assorbito nella mia nuvola nera di pessimismo cosmico :-]

Scherzi a parte, si, con "sera" intendevo dire alla fine delle partite, alle 17,cioè quasi sera. :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da Rovigoto18 » 21 mar 2018, 13:12

Il Rovigo se perde ovviamente fara ampio turnover e si schiarira le idee per i playoff..
Ciò non toglie che a Padova non si discute che va messo il massimo impegno per il derby e per l avversario che non certamente ci ha aiutato in Challenge a passare il turno e speriamo di rendere il favore non facendogli arrivare primi ;)
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21011
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da jpr williams » 21 mar 2018, 13:34

Quindi preferite aiutare noi ad arrivare primi? :shock:
Siete messi male... :lol:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

thonk
Messaggi: 1425
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da thonk » 21 mar 2018, 15:30

jaco ha scritto:Sentite Ansell:
“A Padova sarà durissima, ci mancherebbe altro. Però dopo la vittoria nel Trofeo Eccellenza e quella contro Calvisano la consapevolezza di ciò che siamo e di dove possiamo arrivare è al giusto punto di maturazione, ho la massima fiducia in questo gruppo e proprio per questo dico che continuando a lavorare a testa bassa nessun obiettivo ci è precluso”. Battagliero!

Però poi si lascia scappare:
“Noi dobbiamo fare i conti solo con noi stessi, gli altri si facciano i propri: il match da non sbagliare è quello con le Fiamme Oro” che potrebbe dare ragione ai pensieri inconfessabili di jpr... chissà...

Per contro Marcato riferito al San Donà:
“Giocano senza pressioni, hanno tanta qualità e sono in un ottimo momento di forma […] L’affronteremo come fosse una semifinale. Ne avremo tre per prepararci ai playoff”

Chissà, chissà domani... :roll:

A inizio Campionato alcuni giocatori del Petrarca davano il San Donà come pericolosissima e quotatissima finalista, rileggendo la rosa. Zane si sta confermando un ottimo professionista e, al netto degli infortuni che hanno caratterizzato la sua prima parte della stagione, sta portando la squadra al top della forma giusto in tempo per le partite che contano. San Donà ha sempre espresso un bellissimo gioco ma ha pagato alcuni meccanismi poco oliati e un po' di sfortuna/infermeria. Io continuo a non considerarli degli outsider ma una ottima pretendente al titolo. Anche in semifinale faranno sputare il fegato a chiunque. Sabato sarà molto molto difficile.

Marcato ha centrato la questione: possono giocare senza pressione (anche noi, in fondo in fondo!)...
è un valore aggiunto impressionante in questa fase.
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: Quindicesima giornata - sesta di ritorno

Messaggio da Rovigoto18 » 21 mar 2018, 19:10

jpr williams ha scritto: Quindi preferite aiutare noi ad arrivare primi? :shock:
Siete messi male... :lol:
No, non ma nessun favore come loro non ce ne hanno fatti in Challenge Cup ... Poi farà il Mister le sue valutazioni...
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

Rispondi

Torna a “Stagione 2017/2018”