Super Rugby 2021 Australia

da wikipedia: SANZAR is an abbrevation of the South African Rugby Union, the New Zealand Rugby Football Union and the Australian Rugby Union. The three unions own joint rights to the Super 14 and Tri Nations

Moderatore: Ref

Mr Ian
Messaggi: 5768
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Super Rugby 2021 Australia

Messaggio da Mr Ian » 11 apr 2021, 9:08

gran bella vittoria ieri dei Reds, non vedo l ora di vederli sfidare i neozelandesi

SilverShadow
Messaggi: 868
Iscritto il: 1 nov 2020, 10:41

Re: Super Rugby 2021 Australia

Messaggio da SilverShadow » 26 apr 2021, 11:36

”La struttura alare del bombo, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso.”
Taniela Tupou sfida ancora le leggi della fisica
https://www.instagram.com/p/COH1ySbgpS6 ... 9zp74vbwph
Bronse Cuèrte

Mr Ian
Messaggi: 5768
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Super Rugby 2021 Australia

Messaggio da Mr Ian » 27 apr 2021, 10:20

SilverShadow ha scritto:
26 apr 2021, 11:36
”La struttura alare del bombo, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso.”
Taniela Tupou sfida ancora le leggi della fisica
https://www.instagram.com/p/COH1ySbgpS6 ... 9zp74vbwph
vista la partita, azione notevole del Tongan Thor...peccato poi i Reds abbiano perso contro dei sorprendeti Force. Non sono più la squadra cuscinetto dello scorso anno, tra internazionali irlandesi, australiani ed argentini sono proprio una bella squadra...

Mr Ian
Messaggi: 5768
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Super Rugby 2021 Australia

Messaggio da Mr Ian » 8 mag 2021, 7:08

Nei Reds l assenza di Paisami è pesantissima. Il ragazzo, uno dei migliori prospetti australiani, è vitale nel gioco di Thorn in entrambe le fasi. In attacco è un vero e proprio perno nella manovra, grazie alle sue doti fisiche e alle ottime abilità di passatore, che sia off load o chip. In difesa è il vero connettore della struttura. A sostituirlo ci penserà Flook, giovane di belle speranze, che in coppia con Stewart compone la cerniera dei centri. Forse un pò troppo leggerini per resistere alle cariche dei Brumbies.
Sarà una bella finale con uno sguardo al torneo trans tasman

Reds: 15 Bryce Hegarty, 14 Jordan Petaia, 13 Josh Flook, 12 Hamish Stewart, 11 Jock Campbell, 10 James O’Connor (c), 9 Tate McDermott, 8 Harry Wilson, 7 Fraser McReight, 6 Angus Scott-Young, 5 Lukhan Salakaia-Loto, 4 Ryan Smith, 3 Taniela Tupou, 2 Brandon Paenga-Amosa, 1 Feao Fotuaika
Replacements: 16 Alex Mafi, 17 Dane Zander, 18 Zane Nonggorr, 19 Seru Uru, 20 Liam Wright, 21 Kalani Thomas, 22 Isaac Henry, 23 Filipo Daugunu

Brumbies: 15 Tom Banks, 14 Andy Muirhead, 13 Len Ikitau, 12 Irae Simone, 11 Tom Wright, 10 Noah Lolesio, 9 Nic White, 8 Rob Valetini, 7 Rory Scott, 6 Nick Frost, 5 Cadeyrn Neville, 4 Darcy Swain, 3 Allan Alaalatoa (c), 2 Lachlan Lonergan, 1 Scott Sio
Replacements: 16 Folau Fainga’a, 17 Harry Lloyd, 18 Tom Ross, 19 Henry Stowers, 20 Luke Reimer, 21 Ryan Lonergan, 22 Reesjan Pasitoa, 23 Mack Hansen

Mr Ian
Messaggi: 5768
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Super Rugby 2021 Australia

Messaggio da Mr Ian » 9 mag 2021, 8:51

Dopo dieci anni arriva nuovamente il titolo per i Reds. Partita molto tirata, una delle peggiori per i Reds, un pò imballati in attacco. Come avevo detto prima, Paisami ricopre un ruolo troppo importante in tutta la manovra e la sua assenza si è fatta sentire.
La vittoria arriva a tempo scaduto grazie alla meta dell ormai maturo O Connor, un giocatore che è riuscito a salvarsi dal baratro in cui si stava buttando, un talento immenso che spesso è mancato in continuità. A Sale c è stata la sua redenzione, ai Reds la sua massima affermazione ed ora è pronto a prendersi la nazionale. Bene anche Tupou, uno che sta rivoluzionando il ruolo del pilone, capace di stare in campo per tutti gli 80 minuti sempre con ottimo work rate.
Meriti vanno dati anche ai Brumbies, squadra meno talentuosa ma molto solida, soprattutto nei set pieces. I Brumbies però per tutta la stagione hanno fatto vedere un costante calo di forma nel corso delle partite, sicuramente colpa anche di una panchina non all altezza dei titolari, fatto sta che dopo il 60' iniziano calare e non riescono a dare il contraccolpo...
Nel complesso una bella finale.
Un osservazione guardando i Reds, mi sembra che stiano inserendo nel proprio gioco aspetti tipici di altri due codici australiani, il League e l'Aussie rugby, soprattutto nell uso del piede...se riescono a trovare una sintesi in questo, l Australia ha ritrovato la sua nuova via, negli ultimi anni hanno r*** troppo i neozelandesi rischiando di snaturarsi.

RigolettoMSC
Messaggi: 2174
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Super Rugby 2021 Australia

Messaggio da RigolettoMSC » 9 mag 2021, 15:24

Finale davvero al cardiopalma, che bello. :D
Riccardo

Rispondi

Torna a “SANZAR”