Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

da wikipedia: SANZAR is an abbrevation of the South African Rugby Union, the New Zealand Rugby Football Union and the Australian Rugby Union. The three unions own joint rights to the Super 14 and Tri Nations

Moderatore: Ref

Herriko
Messaggi: 71
Iscritto il: 5 set 2011, 17:59

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da Herriko » 19 giu 2013, 11:31

Quoto in tutto...e aggiungo che leggo questa sezione perchè trovo che ci siano sinceramente post molto interessanti da veri appassionati di rugby! Spiace soltanto perchè a volte si esagera , per quel che penso io naturalmente, in giudizi che sanno di "leoni da tastiera" che fanno si che magari qualcuno ,tipo me e potrei essere l'unico, eviti di scrivere e partecipare per evitare inutili polemiche senza costrutto.
Purtroppo o per fortuna c'è anche altro da fare durante la giornata e parlare di rugby per quanto mi riguarda vorrebbe solo essere una maniera di spezzare la noiosa routine quotidiana.
Nonostante sembri polemico vuole solo essere un intervento ,se possibile, costruttivo.
Buon rugby a tutti. :wink:

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da madflyhalf » 19 giu 2013, 12:05

Visto che sono il responsabile del 90% dei post sul fango nordico voglio chiarire un paio di cose.

1) se mi nominate apertamente nei vostri messaggi non mi arrabbio perché sono consapevolissimo di ciò che scrivo :D quindi ditelo: quello che scrive quell'idiota di madflyhalf ogni tanto (aka sempre) rompe le palle

2) chi frequenta la sezione più spesso credo comunque che possa confermare che c'è un aria molto leggera... in puro spirito di SuperRugby qua si scherza più che altrove nel forum, non ci sono insulti su chi deve giocare 10 per l'Italia (o sulle Fiamme Oro o sulle Zebre... al limite saltano fuori per Australia-NZ e viceversa ma poi finisce lì o quasi :rotfl: ); spesso il tono è canzonatorio anche nei confronto delle squadre preferite degli utenti, basta leggere ciò che Sator scrive dei suoi Hurricanes che si ha un quadro della situazione.
Inoltre si tratta di una sezione in cui l'off topic è parte integrante della stessa, aiuta a comprendere meglio lo spirito di chi scrive!

Gli scherni verso l'uggioso eminord vanno presi come tali (e lo sono, almeno per la gran parte degli utenti della sezione), insomma c'è sempre il gemello malvagio da tirare in mezzo quando le cose non sono sempre rosee.

Certo la cosa può essere enfatizzata da congiunture astrali particolari (6N orripilante - HC agghiacciante - SuperXV più bello di sempre) e quindi indubbiamente la mano la si calca un po'...

Però non è con cattiveria, so che c'è del buono anche quassù (forse... :-] ), semplicemente mettetevi nei panni di un appassionato di emisud.
Sky non si fuma più nessun campionato, il SuperXV è relegato ad 1 diretta settimanale (di solito è il mattino del venerdì), quando per l'emisfero nord tra Permiership, Pro-12, Heineken Cup e Challenge si riescono a vedere 3-4 partite alla settimana.
E tante volte lasciano un po' a desiderare.
:|



Detto questo tornando in topic.

Io sono seriamente preoccupato per le giovanili dell'Australia. Ok le generazioni dell'89-90 e quelle 91-92 non si sono ripetute, tuttavia da quando la FIR gli ha suggerito l'Impianto Accademico e qualche idiota della ARU l'ha preso sul serio e ha cominciato ad applicarlo, l'Australia U.20 ha perso il treno dei bravi.

Fino al 2011 buona parte delle responsabilità era in mano a Nucifora, grande burattinaio delle mille trame dietro le quinte, particolarmente sgradito a 3/4 degli Australiani per la sua tendenza a rompere gli spogliatoi, eppure ben preparato tecnicamente e con i giovani ci lavorava bene.
Certo la situazione era limitata, tutto proveniva da NSW e QLD, i giovani finivano poi nei relativi club di Premiership una volta a livello e le altre franchigie ovviamente facevano un po' di fatica.

Ora il sistema Accademie sta ripianando la distribuzione dei giovani talentuosi (abbastanza simile al draft NBA), tuttavia a che scapito?
Di unità di un gruppo e di continuità di formazione dei singoli.

Senza considerare che in Australia i Club hanno sempre fatto una signora formazione, ampiamente supportata anche dalla ARU, non solo le Union

Eppure si è preferito spaccare l'anguria in 5 fettone, con il risultato che qualche pezzo s'è perso e non più quelle 5 fettone contano come l'anguria intera.

Pulver dovrà pensare a qualcos'altro per me... la situazione se dovesse continuare così, l'anno prossimo sarà insostenibile.
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

TommyHowlett
Messaggi: 3653
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da TommyHowlett » 19 giu 2013, 17:00

TommyHowlett ha scritto:Mai avevo visto una NZ così poco dominante nel Championship; merito delle avversarie (e perché no?), troppa supponenza o annata bacata?
Di certo questo finora s'è dimostrato come il torneo più equilibrato di sempre; che sia la volta buona che la finale se la giochino due europee?
Con molta modestia mi autoquoto. Permettetemi questo, visto finalmente mi sono avvicinato ad azzeccare una previsione (in verità non così difficile stavolta). Perché non c'è un Nostradamus per il JWC?
Scherzi a parte, è giunta l'ora per l'Inghilterra di rimediare al "furto" della finale giocata in Italia un paio d'anni or sono; mezza vendetta l'hanno consumata in semifinale proprio contro gli avversari di allora, l'altra mezza sarà contro loro stessi e il pensiero di troppe finali perse in passato.
Purtroppo avranno di fronte l'avversario a mio avviso più ostico dell'intero torneo. Ne vedremo delle belle.
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

Atlantic
Messaggi: 219
Iscritto il: 16 ott 2011, 14:24

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da Atlantic » 19 giu 2013, 19:19

Sator Arepo ha scritto:
Dralbert ha scritto:ma quindi mi state dicendo che il rugby eminord non e' LAMMERDA e che non sono indietro di secoli? :shock:
Bè, ovviamente dipende tutto dalla natura del tuo quesito... è una provocazione trolleggiante o una domanda onesta?

Perchè nel primo caso, 'sta frase devi essertela tenuta sotto le dita a lungo prima di poterla scrivere, probabilmente dal 2003.... uno che segue tutto il rugby e non solo gli juniores ti farebbe senz'altro notare che la Francia ne ha appena presi trenta dalla Nuova Zelanda, che l'Italia ne ha appena presi trenta dal Sudafrica e altrettanti da Samoa, che la Scozia ha perso col Sudafrica, il Galles campione del sei nazioni ha perso col Giappone, gli USA con Tonga, l'Irlanda ha fatto cagare, che se i giocatori più forti mancavano perchè erano coi Lions questi hanno appena perso da una franchigia australiana senza nazionali, e che il ranking mondiale aggiornato ha sei australi (su sette) nelle prime dieci fra cui le prime tre, e metà delle Sei Nazioni sono dietro a Tonga e Samoa.

Nel secondo caso, ci sono svariate considerazioni da fare.

-La SANZAR e l'Argentina devono trovare la maniera di fare un torneo di avvicinamento al mundialito... francamente sembra abbastanza incredibile che finora nessuna nazione europea avesse vinto, considerando che ci arrivano dopo una stagione intera di preparazione compreso un Sei Nazioni di categoria, mentre le meridionali non giocano mai e arrivano di fatto al torneo con i giocatori che non si conoscono.

-Senza dubbio, Galles e Inghilterra stanno lavorando alla grande con i giovani, quindi complimenti a loro. Grandi fondamentali e gran gioco di squadra, soprattutto impressionanti gli avanti. Avevo delle pessime sensazioni per i baby blacks prima di questo match, facile prevedere che venissero messi in crisi dal pack britannico. E lo stesso vale per i piccoli boks, che a quanto si legge sui blog sudafricani hanno lasciato fuori dalla selezione un paio di ottimi elementi, e quando si è rotto un pilone si sono trovati con la prima linea probabilmente peggiore nella storia del Sudafrica. Due outside backs fenomeni su tre ti vincono forse qualche partita, ma non ti vincono i tornei.
1) Un Campionato Under 20 sarebbe un'ottima idea , magari giocando di Venerdi o di sabato prima della partita
2) I Boks han buttato via la qualificazione , fino a due minuti dalla fine nessuno avrebbe dato speranze al Galles
cmq i tre giocatori piu' forti (Serfontein , Petersen e Orie) non c'erano

Dralbert
Messaggi: 356
Iscritto il: 17 giu 2007, 11:15

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da Dralbert » 19 giu 2013, 23:56

Atlantic ha scritto:1) Un Campionato Under 20 sarebbe un'ottima idea , magari giocando di Venerdi o di sabato prima della partita
2) I Boks han buttato via la qualificazione , fino a due minuti dalla fine nessuno avrebbe dato speranze al Galles
cmq i tre giocatori piu' forti (Serfontein , Petersen e Orie) non c'erano
pure pollard grandissima delusione...si e' sciolto come neve al sele in un'occasione del genere figuriamoci in una finale di superrugby...

Sator Arepo
Messaggi: 1389
Iscritto il: 1 set 2011, 8:07
Località: Veronese a Wellington

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da Sator Arepo » 20 giu 2013, 6:53

Off topic.
Dralbert ha scritto:diciamo a meta' tra le due
(...)
Sì hai ragione a volte passiamo il limite :-] , però dai in linea di massima si fa tutto in tono chiaramente ironico. Poi come dice l'esimio collega australobolognese, quest'anno la differenza è stata talmente esagerata che un po' te le tirava fuori... Comunque non è solo questo e non è questione di "fare il tifo" per una filosofia di gioco prediletta. C'è anche una funzione, come dire... didattico-educativa: i movimenti europei devono rendersi conto che per colmare il gap nei risultati bisogna colmare il gap nel gioco, non ci sono scorciatoie.
Infatti non ci crederai, ma al di là del dispiacere per i minikiwi sono abbastanza contento che vadano in finale i Poms e i Taffies, perchè giocano in 15 e anche bene. L'augurio è che crescendo non si perdano nel marasma ideologico di un rugby macho e palloso da 8 contro 8, altrimenti è inutile che abbiano fatto un così bel lavoro nell'insegnargli le skill.

Quanto al fango, noi ci scherziamo su, ma imo è un serio limite. Le partite di Premiership sono più belle con il sole (vedi l'ultima finale), se Francia e Inghilterra continuano a spingere per l'unificazione dei calendari fanno bene, giocherebbero d'estate. In Nuova Zelanda piove letteralmente per mesi consecutivi, ma l'erba non manca mai sui campi di nessun club e nessuna scuola, e parliamoci chiaro, il gioco ne guadagna in maniera incalcolabile. E' più bello e più facile impararlo, insegnarlo, giocarlo, guardarlo, e le mamme sono più contente. Poi finchè c'è gente che porta avanti la bislacca teoria per la quale senza fango non c'è epica nè tradizione, e giocando sull'erba non si è veri Uomini, bè lì serve un intervento deciso e radicale:

Immagine


Herriko ha scritto:Quoto in tutto...e aggiungo
(...)
In tutta sincerità, non vedo come ci si possa sentire intimiditi da questa sezione del forum, che è l'unica in cui le discussioni non degenerano puntualmente in una Rissa Reale in stile WWF (non quella col panda, quella con The Ultimate Warrior), e le analisi delle partite non si riducono a una serie infinita di insulti all'arbitro. Aggiungerei che:
-c'è una discussione di fantarugby interamente basata sullo sfottò reciproco e sul nonsense più completo;
-ce n'è un'altra in cui vengono completamente ignorate le prodezze tecniche di un grande giocatore, per concentrarsi solo sull'analisi capillare del suo delirio linguistico e sul soprannome ereditato dalla più rompicoglioni fra le bestie selvatiche;
-le sconfitte e le performance più disastrose delle squadre del cuore dei forumisti sono sancite da Superman che si ubriaca al bancone del bar;
-Stephen Donald è stato unanimamente accettato come lume tutelare, Spiritus Rector, Gran Vate, Venerabile Maestro e causa prima non causata del forum.

Absit injuria verbis, se uno viene a leggere senza scrivere significa che o non guarda le partite e si vuole solo informare, o è troppo timido, o non ha niente da dire.


In topic.

TommyHowlett ha scritto:è giunta l'ora per l'Inghilterra di rimediare al "furto" della finale giocata in Italia un paio d'anni or sono; mezza vendetta l'hanno consumata in semifinale proprio contro gli avversari di allora, l'altra mezza sarà contro loro stessi e il pensiero di troppe finali perse in passato.
Bè Tommy, con o senza virgolette parlare di "furto" due anni fa mi sembra un tantinello esagerato... La Nuova Zelanda finì il torneo con quasi il doppio dei punti segnati dell'Inghilterra (274-153), meno di metà di quelli subiti (51-114), le percentuali sui calci furono abissali (NZ - Anscombe e Nathan George 85%, Inghilterra - Ford e Farrell 61%), insomma l'Inghilterra nel corso del torneo non dominò veramente nessuna statistica (a questo link ci sono tutti i dettagli).
Se ti riferisci alla finale, credo di non aver mai visto una superiorità così netta di una squadra negli avanti, e di un'altra nei trequarti. Sembravano veramente due sport diversi. L'Inghilterra dominò i set pieces se non sbaglio, ma quegli altri gli scappavano via da tutte le parti e non mi ricordo che il match fosse mai veramente in bilico, gli inglesini tornarono sotto con due mete consecutive all'inizio del secondo tempo ma non furono mai avanti nel punteggio. In generale quell'anno i Baby Blacks strameritarono.
Se ti riferisci a un furto arbitrale, giuro che non me lo ricordo.

Atlantic ha scritto: 1) Un Campionato Under 20 sarebbe un'ottima idea , magari giocando di Venerdi o di sabato prima della partita
Purtroppo il problema credo che siano sempre i costi, vorrebbe dire portarsi dietro in trasferte transoceaniche il doppio di giocatori e staff. E se fosse fatto durante il RC, in ottica JWC non servirebbe perchè a quel punto sarebbe già stato giocato (certo si potrebbe farlo under 19, in preparazione all'anno seguente). Però sarebbe bellissimo usare gli incontri under come evento di apertura per le nazionali maggiori, con gli stadi già mezzi pieni, due match compresi nel biglietto e un gran spettacolo. Perchè non lo facciano nel Sei Nazioni, dove non esiste il problema della distanza, è per me incomprensibile.
Comunque in Aprile ci sono state le amichevoli fra Pumitas e Baby Boks (ma si possono ancora chiamare così? Quest'anno sono senza antilope), sarebbe già qualcosa se riuscissero a organizzarne almeno una fra tutte le squadre...
Not all those who wander are lost...

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da madflyhalf » 20 giu 2013, 9:34

Sator Arepo ha scritto:
Quanto al fango, noi ci scherziamo su, ma imo è un serio limite. Le partite di Premiership sono più belle con il sole (vedi l'ultima finale), se Francia e Inghilterra continuano a spingere per l'unificazione dei calendari fanno bene, giocherebbero d'estate. In Nuova Zelanda piove letteralmente per mesi consecutivi, ma l'erba non manca mai sui campi di nessun club e nessuna scuola, e parliamoci chiaro, il gioco ne guadagna in maniera incalcolabile. E' più bello e più facile impararlo, insegnarlo, giocarlo, guardarlo, e le mamme sono più contente. Poi finchè c'è gente che porta avanti la bislacca teoria per la quale senza fango non c'è epica nè tradizione, e giocando sull'erba non si è veri Uomini, bè lì serve un intervento deciso e radicale:

Immagine
erhgmm ehrhmm ehmmm arhaghmmmm coffff chofff arghhmmmm
ehmmm arhaghmmmm Planetrugby arhaghmmmm coffff chofff Loose pass.... ehrhmm coffff chofff arghhmmmm

http://www.planetrugby.com/story/0,2588 ... 13,00.html

:|


Sator Arepo ha scritto:
Herriko ha scritto:Quoto in tutto...e aggiungo
(...)
In tutta sincerità, non vedo come ci si possa sentire intimiditi da questa sezione del forum, che è l'unica in cui le discussioni non degenerano puntualmente in una Rissa Reale in stile WWF (non quella col panda, quella con The Ultimate Warrior), e le analisi delle partite non si riducono a una serie infinita di insulti all'arbitro. Aggiungerei che:
-c'è una discussione di fantarugby interamente basata sullo sfottò reciproco e sul nonsense più completo;
-ce n'è un'altra in cui vengono completamente ignorate le prodezze tecniche di un grande giocatore, per concentrarsi solo sull'analisi capillare del suo delirio linguistico e sul soprannome ereditato dalla più rompicoglioni fra le bestie selvatiche;
-le sconfitte e le performance più disastrose delle squadre del cuore dei forumisti sono sancite da Superman che si ubriaca al bancone del bar;
-Stephen Donald è stato unanimamente accettato come lume tutelare, Spiritus Rector, Gran Vate, Venerabile Maestro e causa prima non causata del forum.
Ricordiamo tutto questo, SENZA la diretta presenza dello stesso Supremo nel suo emisfero di competenza (QUELLO SUD!!!!)!
Per quanto la sua aura e presenza sarà sempre percepita, ci sentiamo terribilmente orfani del suo talento, della sua illuminazione, della sua guida non solo spirituale, bensì materiale.
Capite la nostra situazione!

Nella speranza che torni presto al nido,

All Glory to the Duck!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

speartakle
Messaggi: 5285
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da speartakle » 20 giu 2013, 10:54

Sator Arepo ha scritto:Off topic.


-Stephen Donald è stato unanimamente accettato come lume tutelare, Spiritus Rector, Gran Vate, Venerabile Maestro e causa prima non causata del forum.
madflyhalf ha scritto:
Ricordiamo tutto questo, SENZA la diretta presenza dello stesso Supremo nel suo emisfero di competenza (QUELLO SUD!!!!)!
Per quanto la sua aura e presenza sarà sempre percepita, ci sentiamo terribilmente orfani del suo talento, della sua illuminazione, della sua guida non solo spirituale, bensì materiale.
Capite la nostra situazione!

Nella speranza che torni presto al nido,

All Glory to the Duck!


Intendete per caso questo? :-]

http://www.youtube.com/watch?v=HlwuZtscThY

Sator Arepo
Messaggi: 1389
Iscritto il: 1 set 2011, 8:07
Località: Veronese a Wellington

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da Sator Arepo » 20 giu 2013, 11:12

Cioè sono d'accordo con Planet Rugby? Su un argomento così delicato?


Immagine

speartakle ha scritto: Intendete per caso questo? :-]

http://www.youtube.com/watch?v=HlwuZtscThY

Bè quello fu certamente un momento piuttosto significativo della sua carriera, ma ce ne sono molto altri... fra cui questo è solo l'ultimo:

[youtube]http://www.youtube.com/v/rGaPu-9qcpg[/youtube]

Càpitano solo a Lui.

All hail the Duck.

Immagine
Not all those who wander are lost...

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da madflyhalf » 20 giu 2013, 11:15

No volevo solo farti cogliere una reminescenza di machismo fangoso

The weather and pitch have always been such factors in rugby, such huge influences on tactics. It does seem a shame to take that aspect away, somehow it flaws the integrity slightly.


Riguardo al video di Donald: guardate quanto è grosso quando torna indietro dal calcio, correndo all'indietro. Che gallo!!!
Sembra Allen Iverson quando rimaneva con la manina piegata dopo il tiro ascoltando "ciuffff" :rotfl:
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Sator Arepo
Messaggi: 1389
Iscritto il: 1 set 2011, 8:07
Località: Veronese a Wellington

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da Sator Arepo » 20 giu 2013, 11:21

madflyhalf ha scritto:No volevo solo farti cogliere una reminescenza di machismo fangoso

The weather and pitch have always been such factors in rugby, such huge influences on tactics. It does seem a shame to take that aspect away, somehow it flaws the integrity slightly.

Ooops mi era proprio scappata... avevo letto la prima parte del discorso e davo per scontato che la conclusione fosse diametralmente opposta. Mi pareva strano.

Immagine
Not all those who wander are lost...

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da madflyhalf » 20 giu 2013, 11:50

In effetti l'unica cosa su cui ci sentiamo leggermente esclusivi nei modi di agire e scrivere, sono i personaggi.
Honey Badger in particolare.

Se non apprezzate Honey Badger sì... magari potrete leggere la sezione, nessun firewall ve lo vieterà, ma sarete comunque ospiti guardati con sospetto.
Molto sospetto.




Non si pone nemmeno la questione del "SE" apprezzare il Supremo.
Est ergo sumus.
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Mr Ian
Messaggi: 5635
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da Mr Ian » 20 giu 2013, 13:39

Ve la tirate così tanto manco le veline.... :-] :-]
Purtroppo nella maggior parte dei casi avete sempre ragione, ed è interessante leggere riflessioni che nascono dalla passione, dallo studio e dall'approfondimento del gioco, soprattutto perchè non si finisce in insulti...motivo per cui evito di leggere la sezione italica...
L'unico modo per superare il senso di inferiorità e timidezza rispetto ai più oceanici d'Italia è quello di studiare, leggere e per chi ha la fortuna vedere più partite possibili...
Nella maggior parte dei casi vi do quasi sempre ragione, tranne che se attaccate gli Scarlets, o qualche giocatore....Foxy Davies su tutti...

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da madflyhalf » 20 giu 2013, 13:43

Ma perché Foxy??
Che letteralmente vuol dire "sventola" (nel senso di figona)?!?!? :rotfl: :rotfl:
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Mr Ian
Messaggi: 5635
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Junior World Championship - Piccoli SANZAR Crescono

Messaggio da Mr Ian » 20 giu 2013, 13:56

madflyhalf ha scritto:Ma perché Foxy??
Che letteralmente vuol dire "sventola" (nel senso di figona)?!?!? :rotfl: :rotfl:
Il soprannome ufficiale datogli dalla tifoseria Scarlets...

Rispondi

Torna a “SANZAR”