The Rugby Championship 2013

da wikipedia: SANZAR is an abbrevation of the South African Rugby Union, the New Zealand Rugby Football Union and the Australian Rugby Union. The three unions own joint rights to the Super 14 and Tri Nations

Moderatore: Ref

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da madflyhalf » 28 set 2013, 18:21

Scusate, ma qualcuno mi deve spiegare: Steenkamp subisce l'ingaggio, si piega come una fisarmonica, ma dai calcio contro Alexander per cosa? Per aver messo la faccia per terra per primo?
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4069
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da gcruta » 28 set 2013, 18:23

Basta. Con questa spero che tolgano Garces dal pannello. Non vedo come Mitrea o altri nostri non possano fare lo stesso (anzi, meglio...).
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da madflyhalf » 28 set 2013, 18:24

Bella Gigi De Villiers, ma ingenuità di Tomane, Kuridrani gli stava palesemente chiamando l'incrocio...
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da madflyhalf » 28 set 2013, 18:27

McCalman che asfalta Frans Louw, è veramente il festival delle follie!

Beh comunque c'è una cosa nel sostegno Aussie che è peggiorata tantissimo: il posizionamento, troppo spesso il sostegno è troppo vicino se non addirittura davanti al portatore del pallone, col risultato che se va bene per tirar via Willie Le Roux ci metti 15 minuti, se va male entri dal lato (Horwill poco fa), e hai bisogno di 7 persone per pulire una ruck!

Bah. E hanno anche uno skills coach!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da madflyhalf » 28 set 2013, 18:30

McCalman in trance.

Go Sweat Gypsy!!! :D :D

Che droghe ha preso negli ultimi 2 anni??
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da madflyhalf » 28 set 2013, 18:31

Ma allora sanno placcare!!!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da madflyhalf » 28 set 2013, 18:33

Ora capisco le tattiche di allenamento Sudafricane! :rotfl:
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4069
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da gcruta » 28 set 2013, 18:37

Che partita orribile...
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4069
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da gcruta » 28 set 2013, 18:39

Meno male... ogni tanto un passaggio dignitoso...
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da madflyhalf » 28 set 2013, 18:40

Bah, per ora era un attimo risalita, le squadre stavano giocando. Sta meta era 50-50 ma ci sta. Anche perché l'ho al fantarugby! :-]
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da madflyhalf » 28 set 2013, 18:42

Il classico momento brain explosion dei Wallabies!
Di solito ne hanno 3, il primo a 15' dall'inizio, il secondo a inizio secondo tempo e il terzo negli ultimi 10.

Stanno migliorando!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Atlantic
Messaggi: 219
Iscritto il: 16 ott 2011, 14:24

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da Atlantic » 28 set 2013, 19:00

A me la partita non è dispiaciuta (ma io tifavo sudafrica :D )
Primi Venti minuti Boks da manuale
A me piace Pienaar pero' Fourie DuPreez è un'altra cosa , che dinamismo

Peccato non aver segnato la quarta meta

Mero
Messaggi: 1839
Iscritto il: 24 mar 2003, 0:00
Località: Seregno (MB)

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da Mero » 28 set 2013, 19:17

Le Roux aggiunge un'altra dimensione all'attacco degli Springboks, ottime linee di corsa e non spreca un pallone, mi piace parecchio come giocatore.
Du Preez assoluto protagonista, se gioca così è ancora il miglior 9 sulla scena mondiale.

Sull'Australia ancora work in progress è difficile dare opinioni, per me la strada appare ancora lunghissima e in alcuni ruoli la coperta è corta.

Concordo sul basta arbitri francesi.

RigolettoMSC
Messaggi: 1324
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da RigolettoMSC » 28 set 2013, 22:29

"Advantage is over".... "Anzi no, scusate, mi sono sbagliato".... Ma gli arbitri francesi da dove li tirano fuori? :-]
Riccardo

Wooden
Messaggi: 948
Iscritto il: 26 mar 2010, 11:38

Re: The Rugby Championship 2013

Messaggio da Wooden » 28 set 2013, 23:02

Australia asfaltata...ancora.
Springboks vincenti e ottimi, ma onestamente tra provocazioni (dannose anche per loro stessi) falli e gialli, non hanno la stoffa nè per attirarsi le simpatie al di fuori del Sud Africa, nè per vincere il torneo.
Peccato perchè sono una squadra che dopo gli anni di PdV ha trovato la sua (solita) via. Fourie du Preez è il miglior mediano di mischia che hanno, offre allo stesso tempo velocità di esecuzione, precisione nei passaggi e una profondità e varietà nel lanciare gli attacchi mai vista per loro. Peccato poi che molti palloni vadano a finire in un buco nero chiamato Morne Steyn. Non credo - al contrario di Munari - che abbia giocato bene, il suo pedatone è stato dannoso in almeno un paio di volte, un paio di passaggi non precisi hanno rovinato azioni interessanti. Fortuna che al suo esterno c'è De Villiers che sta facendo un torneo pazzesco ed è sicuramente il miglior 12 finora. Ottimo secondo tempo di Le Roux che si dimostra un giocatore con un discreto cervello, tra tanti muscoli, anche se secondo me la sua meta è stata errore di Sautia più che altro. Gli avanti sono altrettanto ottimi e se vogliamo il motore di gioco di questa squadra, i due tallonatori sarebbero titolari ovunque, lì dove Du Plessis offre maggiore efficacia difensiva e diventa un'arma aggiunta ai breakdown, mentre Strauss si fa valere anche in attacco, terze linee che offrono un impatto difficilmente eguagliabile (anche se a volta sono sopra le righe) e seconde linee che hanno in Etzebeth un punto cardine. Davvero una squadra quadrata che con un po' di disciplina ed ordine otterrebbe forse molto di più.
Dall'altro lato l'Australia è in crisi. Il primo tempo è stato scandaloso, la prima azione degna di nota s'è vista dopo 35 minuti ed è assurdo. Palla a White e via con un calcio a ridarla ai sudafricani: chi è che ha deciso questo piano di gioco? Nemmeno l'Italia di Mallett giocava così.
Nel secondo tempo s'è visto qualcosa di buono e per me la conferma che l'Australia ha bisogno di...chili o almeno gente che non subisca costantemente l'impatto fisico e sappia creare le condizioni giuste per favorire il gioco dei tre-quarti. Insomma, la terza linea Fardy, Mowen e Hooper è "leggerissima" in questo senso e nonostante Fardy sia stato uno dei migliori nel primo tempo ha fatto poco in attacco, stessa cosa che si può dire per Mowen e per questo Hooper che non sembra al suo 100% e nonostante ciò è il migliore dei tre. Onestamente tra un McCalman che dall'ultima partita contro i Brumbies sta giocando bene e che entrando in campo ti fa due-tre carries asfaltando il difensore sudafricano come non li avevi visti prima ed un Mowen che ti fa 1 metro dopo cinque carries e che raramente è posizionato bene per impattare, non avrei dubbi. Anche Fardy...potrà anche difendere bene, ma finora zero impatto. Se a ciò aggiungi Slipper - Alexander che le buscano costantemente in mischia e due seconde linee molto inefficaci, si capisce il perchè di questa difficoltà di sfondare in attacco e reggere in difesa. Tra i tre-quarti continuo a vedere male Lealiifano come 12. Quest'ultimo ruolo si sta adattando sempre più agli apriscatole piuttosto che alle seconde aperture (second five-eighth, per dirla alla neozelandese) e Lealiifano potrebbe coprire al meglio il ruolo di apertura. AAC invece a 13 farebbe più impatto di Kuridrani, ma si tratterebbe di un vantaggio minore rispetto all'avere un 12 Wallaby che sfonda. Folau come 15 deve migliorare difensivamente per mantenere il posto al rientro di Beale, secondo me.
Per il resto c'è stata una parte del secondo tempo in cui, con un Genia che iniziava a girare, con gli avanti che facevano metri ed i tre-quarti che avevano più spazi, in cui s'è vista per la prima volta un po' di speranza. Vuoi vedere che con qualche giocatore di impatto in più e con qualche passaggio in meno si può iniziare a vedere dei risultati?

p.s. curiosità del giorno: le statistiche assegnano a Cooper il titolo di miglior placcatore della partita :-]

Rispondi

Torna a “SANZAR”