La Coppa in Italia, un giorno?

Moderatore: jpr williams

Ilgorgo
Messaggi: 9372
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da Ilgorgo » 22 ott 2019, 22:39

Però almeno il font mi piace, sta bene con i cinque cerchi colorati sotto.
E comunque l'unico commento lasciato da una donna sulla nostra pagina fb ha definito il logo "bellissimo"

Riguardo al Giappone, ho letto che oggi si è insediato ufficialmente il nuovo imperatore

jaco
Messaggi: 6345
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da jaco » 23 ott 2019, 9:09

Ilgorgo ha scritto:
15 ott 2019, 5:57

Marsiglia (5) 67.394
Genova (2) 36.599
Firenze (3) 43.147

Torino (2) 41.507/28.177
Lione (5) 59.186
Milano (3) 75.923

Padova (2)18.236
Verona (4) 31.045
Bologna (4) 36.462

Roma (5) 70.634
L’Aquila (2) 9.200
Napoli (3) 54.726

Pool “Verdi”(Milano): NZE, FRA, SCO, SPA, RUS
Pool “Giulietta” (Veneto): WAL, JAP, ARG, SAM, ROM
Pool “Ellis” (Genova): ENG, AUS, FIJ, GEO, URU
Pool “Sordi” (Roma): IRE, SAF, ITA, TNG, USA

Quarti: Lione, Genova, Padova, Roma

Semifinali: Marsiglia, Milano

Finalina: Napoli
Finale: Roma
Al solito Gorgo sei sempre avanti!
Mi piace.
Aggiungerei solo uno stadio di piccola capienza per Pool. Veder giocare Spagna-Russia a Torino con uno stadio vuoto per 4/5 mi sembrerebbe brutto.
Nella Pool "Ellis" potremmo aggiungere Lo stadio delle Zebre
Nella Pool "Verdi" Calvisano (così anche Gavazzone ha il suo premio alla carriera)
Nella Pool "Giulietta" Treviso (o Padova o Rovigo)
Nella Pool "Sordi" c'è già L'Aquila, ma eventualmente il Santa Maria Goretti di Catania potrebbe andare
Ovviamente previo "maquillage" sostanziale (con aggiunta, magari, di qualche posto).

Poi una curiosità: perchè "Ellis" la pool di Genova?

cupo
Messaggi: 12
Iscritto il: 20 ott 2016, 22:45

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da cupo » 23 ott 2019, 9:59

Ellis Island? Dove arrivavano tanti italiani immagino partiti da Genova.

Ilgorgo
Messaggi: 9372
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da Ilgorgo » 23 ott 2019, 10:21

Da William Webb Ellis, l' "inventore" del rugby. Il girone è centrato su Marsiglia e Genova e Ellis è sepolto a Mentone, a mezza via tra quelle due città.
Mentone ha un campo da rugby e potrebbe diventare il luogo di allenamento di una delle nazionali del girone, sempre in omaggio a WWE.
Ne sto discutendo proprio in questi giorni con Gavazzi e Beaumont, poi vi farò sapere cosa abbiamo deciso

Ilgorgo
Messaggi: 9372
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da Ilgorgo » 23 ott 2019, 10:27

Riguardo agli stadi piccoli: purtroppo credo che non si possano prendere in considerazione stadi troppo contenuti, perché farlo sarebbe già un ammettere che non si può puntare a una media spettatori elevata. Rimanere sotto i trentamila spettatori di media significherebbe raccogliere meno di un milione e mezzo di presenze complessive, mentre l'ultima edizione inglese ha richiamato 2,4 milioni di spettatori. Un milione di spettatori in meno significa grosso modo 50 milioni di euro in meno al botteghino, senza considerare l'indotto del cibo e del merchandising che quel milione avrebbe comprato allo stadio e in giro. Sicuramente World Rugby guarda anche a questo aspetto al momento di assegnare un'edizione mondiale e dunque credo che l'Italia non possa esimersi dal presentare un progetto ambizioso, con stadi almeno medio-grandi

jaco
Messaggi: 6345
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da jaco » 23 ott 2019, 10:34

Ilgorgo ha scritto:
23 ott 2019, 10:21
Da William Webb Ellis, l' "inventore" del rugby. Il girone è centrato su Marsiglia e Genova e Ellis è sepolto a Mentone, a mezza via tra quelle due città.
Mentone ha un campo da rugby e potrebbe diventare il luogo di allenamento di una delle nazionali del girone, sempre in omaggio a WWE.
Ne sto discutendo proprio in questi giorni con Gavazzi e Beaumont, poi vi farò sapere cosa abbiamo deciso
Giuro che non lo sapevo.
Grazie gorgo, anche oggi è stata una giornata proficua, comunque essa vada avanti...

italicbold
Messaggi: 689
Iscritto il: 15 dic 2008, 17:10

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da italicbold » 23 ott 2019, 10:40

Nel 2007, durante i mondiali in Francia, portarono la coppa sulla sua tomba.
Immagine

Ilgorgo
Messaggi: 9372
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da Ilgorgo » 23 ott 2019, 11:59

Io e un team di creativi inglesi abbiamo creato il logo per il Mondiale italiano di rugby del 2031.
Si chiama "Ehi, come va?!"

Immagine

Costa solo 500.000 euro

Ilgorgo
Messaggi: 9372
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da Ilgorgo » 23 ott 2019, 12:00

italicbold ha scritto:
23 ott 2019, 10:40
Nel 2007, durante i mondiali in Francia, portarono la coppa sulla sua tomba.
Immagine
E il cimitero si trova a soli tre km circa dall'Italia. In questa fotografia è segnato il punto della costa, laggiù, nel quale inizia l'Italia
Immagine

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 19257
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da jpr williams » 23 ott 2019, 16:15

Ilgorgo ha scritto:
23 ott 2019, 11:59
Io e un team di creativi inglesi abbiamo creato il logo per il Mondiale italiano di rugby del 2031.
Si chiama "Ehi, come va?!"

Immagine

Costa solo 500.000 euro
Mi sovviene un ricordo su Italia '90.
Ricordo che venne indetto un concorso per dare un nome all'orrida mascotte. Alla fine prevalse il banalissimo "Ciao". Ma fra gli altri nomi in lizza vi era lo scivolosissimo "Dribbly". Vi rendete conto che figuraccia abbiamo rischiato? :shock:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

Avatar utente
Big Lebowski
Messaggi: 3233
Iscritto il: 9 mag 2015, 8:45
Località: Thiene (VI)

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da Big Lebowski » 23 ott 2019, 20:11

jpr williams ha scritto:
23 ott 2019, 16:15
Ilgorgo ha scritto:
23 ott 2019, 11:59
Io e un team di creativi inglesi abbiamo creato il logo per il Mondiale italiano di rugby del 2031.
Si chiama "Ehi, come va?!"

Immagine

Costa solo 500.000 euro
Mi sovviene un ricordo su Italia '90.
Ricordo che venne indetto un concorso per dare un nome all'orrida mascotte. Alla fine prevalse il banalissimo "Ciao". Ma fra gli altri nomi in lizza vi era lo scivolosissimo "Dribbly". Vi rendete conto che figuraccia abbiamo rischiato? :shock:
E' vero, si votava con la schedina del Totocalcio.

menton
Messaggi: 98
Iscritto il: 14 feb 2003, 0:00
Località: racconigi

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da menton » 23 ott 2019, 21:40

Grande Gorgo, come sempre. Cimitero storico di Mentone. Per anni tomba semi abbandonata. Andavo in estate a mettere una rosa. Poi per i mondiali fu restaurata e sistemata una placca con gli autografi di tutti i capitani.

Ilgorgo
Messaggi: 9372
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: La Coppa in Italia, un giorno?

Messaggio da Ilgorgo » 7 nov 2019, 20:56

In Francia per il 2023 gli stadi saranno solo nove: cinque con capienza compresa tra 33mila e 42mila spettatori, uno da 50mila, uno da 59, uno da 67, uno da 80mila

Il Sud Africa, una delle due candidate rivali della Francia, aveva proposto un progetto con otto stadi, capienze da 40 a 94mila spettatori

L'Irlanda, l'altra candidata, aveva pensato a qualcosa di meno ambizioso: dodici stadi, la metà dei quali con una capienza inferiore ai 30mila posti (due da 18mila)

https://fr.wikipedia.org/wiki/Coupe_du_ ... ndidatures

Questi dati solo per cercare di capire come dovrebbe essere disegnata una candidatura italiana

PS: secondo wikipedia per il 2027 ci sono già le candidature di Australia, Argentina e Russia e si mormora di possibili candidature anche da parte di Sud Africa e Usa https://en.wikipedia.org/wiki/2027_Rugby_World_Cup

Rispondi

Torna a “RWC JAPAN 2019”