Settima giornata di andata

Moderatori: ale.com, Ref

Fantasyste
Messaggi: 3328
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da Fantasyste » 13 nov 2018, 15:27

jpr williams ha scritto:
Fantasyste ha scritto:[
Una precisazione sulla mischia. Ho scambiato due battute con Conforti, Scarsini e Acosta e mi hanno spiegato alcune cose sull'andamento della mischia di ieri.
Calvisano non era stato preso sottogamba in mischia, ma anzi la stessa squadra calvina ha trovato una soluzione per risolvere le sue prestazioni deficitarie in mischia.
Praticamente il loro numero 8 (Vunisa) si metteva in spinta alla sinistra, assieme alle seconde linee, e con lui tutta la mischia calvina modificava l angolo di spinta verso sinistra, con il pilone destro a subire la maggior pressione.
Ma erano ottimisti sul fatto che i ragazzi ci avrebbero lavorato in prospettiva Mogliano. Sono fiducioso.
Poi se si vince senza mischia ma cattivi in ruck e in difesa, tanto di guadagnato ;)

@jpr_williams non so se ti sia arrivato il messaggio ma sappi che mi è dispiaciuto non avervi salutato! Ma ci si vede presto ;)
Preciso anch'io una cosa: il numero 8 messo a flanker è una soluzione che a Calvisano si usa dai tempi di Guidi; non è una novità studiata per l'occasione. Se vai a rivedere, ad esempio, le partite del Calvisano dell'anno scorso troverai Tuivaiti a flanker molto spesso quando l'introduzione è nostra. Serve più a permettere una migliore ripartenza al miglior ball carrier che non a modificare la spinta. Domenica, se non ho visto male, non l'abbiamo usata più di un paio di volte, ma su questo potrei sbagliarmi.
Guarda la prima mischia( in assoluto )della partita su vostra introduzione e vedrai come Vunisa si sposta a sinistra per fare in modo di dare leggera stabilità alla mischia (arretrante su spinta padovana) così da poter prendere palla e ripartire..
Forse dopo il pack calvino ha capito l antifona e infatti hanno usato una strategia molto fox

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22488
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 13 nov 2018, 15:44

Mah, come ti dicevo per noi non è una tattica nuovissima.
Comunque la partita non la riguardo: ho una debolezza, che è quella di riguardare solo le vittorie... :oops:

Rivedere questa partita, come detto a thonk su fb, mi farebbe venire voglia di costruire una macchina del tempo, prendere una motosega e tornare un secondo prima del disgraziato calcio di Lane che vi ha regalato la prima meta per amputargli il piede sinistro... :x
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Himiko
Messaggi: 1125
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:19
Località: Crema

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da Himiko » 13 nov 2018, 16:13

battib ha scritto:
enrico land ha scritto:Ancora una volta il Top12 ci regala risultati a sorpresa: il Valsugana che fa 1 punto senza concederne 5 al Rovigo, è già notizia. Un Viadana con l'acqua alla gola fa la pelle alle Fiamme. Il Valorugby non si ferma, Mogliano gnanche...

Quanto al match del Geremia, che ho avuto il piacere di visitare per la prima volta, devo dire che il risultato non rispecchia affatto la netta superiorità dimostrata in campo da parte dei padroni di casa. Il Calvisano non c'è, non è squadra, ha giocatori ottimi ma aggregati male e gestiti peggio. Non ci si può basare sulle individualità per vincere partite così, bisogna giocare da squadra. E noi oggi non lo eravamo. Ci hanno ficcato 17 punti in un quarto d'ora e poi hanno controllato. A che gli serviva il bonus, ora che hanno 6 punti di vantaggio sia su di noi che sulle Fiamme, le uniche due squadre che avevano qualche vana speranza di impensierirli? Mogliano e Valorugby sono belle sorprese, gli auguro di tirare avanti fino alla fine senza sciogliersi come neve al sole, ma oggettivamente non possono competere coi petrarchini per il ruolo di capolista. Marcato conserva energie, forse è l'unico che ha capito che ci sono 4 partite in più quest'anno...
Al di là delle mille analisi sulle azioni della partita, la differenza la fa proprio lui, il sior Marcato che è l'uomo in più dei padovani.

Tu Jpr due fenomeni...... da club house !!! Pure le previsioni da intenditori :roll: :?:

Ai posteri l'ardua sentenza...
Ciao!
Perdona la mia curiosità ma sei davvero un tifoso calvino?
Pensavo che tifassi per il Badia.
Keep on rockin' in the free world.

zappatalpa
Messaggi: 7342
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da zappatalpa » 13 nov 2018, 22:30

oh, ma a nessuno frega nulla del exploit del Mojan?? :shock: guardate un pò di minuti delle ultime partite, sono impressionanti per consistenza, confidenza e concentrazione. un collettivo "totale"

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da Emy77 » 14 nov 2018, 8:45

zappatalpa ha scritto:oh, ma a nessuno frega nulla del exploit del Mojan?? :shock: guardate un pò di minuti delle ultime partite, sono impressionanti per consistenza, confidenza e concentrazione. un collettivo "totale"
Li avevo visti a Rovigo, dove avevano immeritatamente perso, e avevo subito detto al buon Alfio Guarise che era una squadra piena di belle cose, costruita sulle basi di una stagione come quella passata, dove dei giovanissimi avevano tirato la carretta fino alla fine, senza mai arrendersi ed in una situazione pesantissima: hanno avuto la fortuna di una stagione senza retrocessioni e ora stanno raccogliendo i frutti di un gruppo ed evidentemente anche di un ambiente che sopperiscono alla grande al fatto di non avere grandi cifre da spendere nè grandi nomi, e la qualità non manca. Bravissimi e io tifo sperticatamente per loro! Ovviamente, è difficile pensare che resteranno così in alto a lungo, ma si sono già fatti un bel gruzzolo di punti e altri ne faranno e, intanto, si stanno levando la soddisfazione di guardare una classifica che nessuno avrebbe osato sperare. Grandi!
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

thonk
Messaggi: 1471
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da thonk » 14 nov 2018, 9:14

zappatalpa ha scritto:oh, ma a nessuno frega nulla del exploit del Mojan?? :shock: guardate un pò di minuti delle ultime partite, sono impressionanti per consistenza, confidenza e concentrazione. un collettivo "totale"
Altroché se frega... Domenica per il Petrarca sarà moooolto dura.
Sembrano la squadra e la situazione perfetta per fermare la striscia di imbattibilità dei padovani:
- in forma
- mischia tostissima
- morale alle stelle
- niente da perdere
- ex allenatore che conosce molto bene la rosa, con il dente avvelenato
- giovani dinamici e atleticamente al 100%

Sono preoccupato.
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22488
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 14 nov 2018, 9:27

zappatalpa ha scritto:oh, ma a nessuno frega nulla del exploit del Mojan?? :shock: guardate un pò di minuti delle ultime partite, sono impressionanti per consistenza, confidenza e concentrazione. un collettivo "totale"
Per parte mia gli ho dedicato la rubrica della settimana scorsa.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22488
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 14 nov 2018, 9:30

thonk ha scritto:
zappatalpa ha scritto:oh, ma a nessuno frega nulla del exploit del Mojan?? :shock: guardate un pò di minuti delle ultime partite, sono impressionanti per consistenza, confidenza e concentrazione. un collettivo "totale"
Altroché se frega... Domenica per il Petrarca sarà moooolto dura.
Sembrano la squadra e la situazione perfetta per fermare la striscia di imbattibilità dei padovani:
- in forma
- mischia tostissima
- morale alle stelle
- niente da perdere
- ex allenatore che conosce molto bene la rosa, con il dente avvelenato
- giovani dinamici e atleticamente al 100%

Sono preoccupato.
Capisco che da tifoso tu sia preoccupato. Da esterno. vincete di 4/5 punti, come al solito. :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
bersagliere88
Messaggi: 489
Iscritto il: 25 mar 2018, 10:28

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da bersagliere88 » 14 nov 2018, 9:38

enrico land ha scritto:
thonk ha scritto:
beetlebailey ha scritto:
beetlebailey ha scritto:Rovigo game over...
https://www.rovigooggi.it/articolo/2018 ... to-il-cda/
era da un po' che non si dimetteva.. iniziavo a preoccuparmi!

battute a parte, sembra una cosa seria. Zambelli e tutto il CDA...
ma un po' di serenità da quelle parti è proprio così impensabile??!!?
Ogni città, qualche guaio ha
ma qua e là c'è serenità
ma non a Rovingham
https://www.youtube.com/watch?v=pO9CNSJC1CU
Futuro NEBBIOSO
A rovigo non si passa

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22488
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 14 nov 2018, 10:38

Allora vi dovreste trovare bene! :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

zappatalpa
Messaggi: 7342
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da zappatalpa » 14 nov 2018, 11:41

jpr williams ha scritto:
zappatalpa ha scritto:oh, ma a nessuno frega nulla del exploit del Mojan?? :shock: guardate un pò di minuti delle ultime partite, sono impressionanti per consistenza, confidenza e concentrazione. un collettivo "totale"
Per parte mia gli ho dedicato la rubrica della settimana scorsa.
non era un paragrafo?
Guardate l'ultima partita
https://www.youtube.com/watch?v=RB4Hh4M467E
dal minuto 53:40: Sono avanti di 2 mete, c'é una pausa di 2 minuti, ma sono concentratissimi, non uno che ciondola o sta scomposto. Complimenti.

PS: Giovani e autoctoni, eh, é possibile dunque. Buonfiglio peró si vede sempre meno..?

zappatalpa
Messaggi: 7342
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da zappatalpa » 14 nov 2018, 11:44

thonk ha scritto: Sono preoccupato.
Non penso che possano giá mettere sotto la mischia del Pet, peró incominceranno a misurarsi con i migliori.

zappatalpa
Messaggi: 7342
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da zappatalpa » 14 nov 2018, 11:49

L'ex. Laziale Marcos Delorenzi, prestazione di sostanza ed una meta per lui.

Marcos Delorenzi: “Prima della gara eravamo consapevoli che la Lazio è sempre tanto combattiva a casa propria. Avevano il compito di mantenerci concentrati durante tutti gli 80 minuti e portare a casa un risultato positivo. Per quanto mi riguarda non sono uno che soffre molto il tornare a giocare contro ex. Squadre, perchè rimango molto concentrato su quello che devo fare. E' ovvio che incontrare nuovamente alcuni ex. compagni e calcare ancora una volta lo stesso campo dove ho giocato in precedenza è sempre una bella sensazione. Sapevamo già, e ne abbiamo parlato anche in settimana con Costanzo, che oggi non sarebbe stato facile in mischia chiusa. Abbiamo lavorato sempre al 100% fino a quando abbiamo trovato il modo di contrastarli efficacemente. Abbiamo conservato bene la palla nei punti d'incontro, segnando una meta da pick and go e una da drive, e creando gli spazi per le azioni che hanno dato il via alle marcature dei trequarti. Peccato per essere un po' calati verso la fine della gara, ma sono aspetti su cui lavoreremo in settimana.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22488
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 14 nov 2018, 12:15

zappatalpa ha scritto:
jpr williams ha scritto: Per parte mia gli ho dedicato la rubrica della settimana scorsa.
non era un paragrafo?
La mia rubrica è sempre fatta di paragrafi. :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Ilgorgo
Messaggi: 11031
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Settima giornata di andata

Messaggio da Ilgorgo » 14 nov 2018, 12:46

Il trend negativo dell'audience del Top12 è ancor più marcato di quello degli spettatori sugli spalti. Ecco le migliaia di visualizzazioni complessive delle sei partite di ogni giornata, dalla prima alla settima (i dati sono conteggiati il mercoledì successivo alla partita)

28.4
27.7
22.3
23.2
20.6
20.4
16.8

In pratica si è passati da 4.700 visualizzazioni per partita (28.400 : 6) a 2.800 (16.800 : 6)

Immagine
Nell'immagine, Ilgorgo quando dà le belle notizie relative a spettatori e telespettatori

Rispondi

Torna a “Stagione 2018/2019”