Undicesima giornata di andata

Moderatori: Ref, ale.com

Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da Rovigoto18 » 8 gen 2019, 18:21

jpr williams ha scritto:
Rovigoto18 ha scritto:Rovigo stra vince e impone il suo gioco di Casellato anche a San Donà. Le premesse per fare bene con un attacco così ci sono tutte... Si vedrà in casa col Petrarca se poi questi risultati e prestazioni sono ripetibili con squadre più blasonate ( per me si )...
la cosa che mi fa rabbia è che vi abbiamo rimesso al mondo noi con la cacchiata di Fischetti :wink:
Non ve l'aspettavate un favore simile dai "nemici" eh? :-]
Per quanto ci si possa stare sulle scatole vedi anche la rivalità tra Rovigo e Petrarca ( anche se negli ultimi anni c e stata per motivi di classifica e non quella con Calvisano ) non ci si può definire nemici nemmeno per scherzo...
Se no Jpr mi cadi di stile capisco le frecciate ma non si può sentire la parola nemico nel rugby mi fai cadere le braccia ripeto nemmeno per scherzo...
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 9 gen 2019, 10:40

Rovigoto18 ha scritto:
jpr williams ha scritto:
Rovigoto18 ha scritto:Rovigo stra vince e impone il suo gioco di Casellato anche a San Donà. Le premesse per fare bene con un attacco così ci sono tutte... Si vedrà in casa col Petrarca se poi questi risultati e prestazioni sono ripetibili con squadre più blasonate ( per me si )...
la cosa che mi fa rabbia è che vi abbiamo rimesso al mondo noi con la cacchiata di Fischetti :wink:
Non ve l'aspettavate un favore simile dai "nemici" eh? :-]
Per quanto ci si possa stare sulle scatole vedi anche la rivalità tra Rovigo e Petrarca ( anche se negli ultimi anni c e stata per motivi di classifica e non quella con Calvisano ) non ci si può definire nemici nemmeno per scherzo...
Se no Jpr mi cadi di stile capisco le frecciate ma non si può sentire la parola nemico nel rugby mi fai cadere le braccia ripeto nemmeno per scherzo...
Beh, immagino avrai notato oltre alla :-] l'utilizzo delle " . Era chiaro che non dicevo sul serio.
Comunque mi dispiace se la cosa ti ha disturbato e mi scuso con te per questo.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 9 gen 2019, 10:45

ruttobandito ha scritto:
LeondeVenexia ha scritto:non ragionar di loro ma guarda e passa
Sempre e comunque, con l'augurio che sia reciproco (nel senso che coloro che sono ignorati, ti ignorino a loro volta).
Si, beh, per quello nulla di grave. Non mi hanno dato l'impressione di essere violenti. Poi forse può essere che io sia personalmente un pò troppo sensibile in generale e ancora di più su argomenti come fascismo e omofobia. Però mi da fastidio quando comportamenti del genere vengono derubricati a goliardia. Ecco, per me la goliardia è fatta diversamente. Altrimenti si può arrivare a far passare per goliardia qualunque schifezza.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 9 gen 2019, 10:51

metabolik ha scritto:Eh si, lo avevo scritto anche il Gorgo, a suo tempo.
La tifoseria del Reggio è un problema, chi l'avrebbe mai detto, cori della Folgore o parafascisti da una città come R. Emilia. (Come sicuramente saprete, quando c'era la leva popolare, R. Emilia era zona di reclutamento paracadutisti
Non lo sapevo. Ho sempre identificato la terra reggiana con figure come Camillo Prampolini, i fratelli Cervi o anche Augusto Daolio; ai fascisti reggiani sono un pò impreparato. Forse è a questa modernità che sono impreparato.
Mi è sempre sfuggita, però, la necessità di essere fascista per fare il parà.
metabolik ha scritto:Allo stato attuale I tifosi reggiani sono sgradevoli, sono 'alieni'; per fare un paragone con un'altra tifoseria problematica, i rovigoti sono aggressivi, ma non sono alieni, sono esagerati, ma restano nel rugby. Penso che il problema nasca da una non ben radicata tradizione rugbystica, proprio nel senso che le radici 'lontane' non sono forti e quindi ha avuto spazio un certo tipo di supporter.
Tutti qua sanno quante volte ho polemizzato sui comportamenti della tifoseria di Rovigo. Ma qui la cosa è diversa non tanto dal punto di vista quantitativo, ma qualitativo. Scelgo i rossoblù tutta la vita.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 9 gen 2019, 10:56

Adryfrentzen ha scritto:Sono stupito da leggere alcune cose... per altro da Reggio Emilia, bah. Speravo che almeno questo ambiente lasciasse fuori certa immondizia. Da quel punto di vista penso che anche la società potrebbe dire qualcosa (tanto più che è nuova ecc). Certo Manghi non aiuta a sbarazzarsi della mentalità pallonara se ad ogni intervista è una lamentela continua all'arbitro.
Se è per quello Manghi ha dato spettacolo anche sabato in campo con continue proteste sguaiate e inopportune tanto che Mitrea lo ha ripreso più volte.
Ma, per favore, non confondiamo le cose: spiegare comportamenti come quelli beceri che ho descritto con il comportamento sgradevole e sopra le righe di un allenatore è scivoloso, perchè certe volte per voler spiegare si finisce involontariamente per giustificare. Questi sarebbero fascisti e omofobi anche se Manghi fosse un gentleman vittoriano.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 9 gen 2019, 10:59

Luqa-bis ha scritto:Applicando le strategia ottomane e degli emirati è anche facilmente equiparabile:

Angelo Leo Pepe - sembra appena uscito da un Centro Formazione federale del Centro Sud
:lol:
Certo che se è anche veloce è una gran brutta bestia da placcare.
Complimenti al Pet ed al suo lusso sibaritico.
Chissà se noi, nella nostra miseria dickensiana, riusciamo a raccattare un pilone per dare un pò di respiro ai poveri Fischetti e Leso che si stanno massacrando a fare 80' ad ogni partita... :roll:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Himiko
Messaggi: 1125
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:19
Località: Crema

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da Himiko » 9 gen 2019, 11:34

Pensieri in ordine sparso al limite dell'OT:
1) Far passare per goliardia o humor nero qualunque schifezza è ormai la regola, basta vedere il successo di note pagine FB.
2) Non è affatto necessario essere fascisti per fare i paracadutisti: conosco personalmente ex folgorini, con tanto di missioni in Libano, che fanno i consiglieri comunali per il PD e LEU. Vero è che un certo tipo di subcultura attira inevitabilmente soggetti di un certo tipo.
Keep on rockin' in the free world.

Fantasyste
Messaggi: 3267
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da Fantasyste » 9 gen 2019, 11:45

jpr williams ha scritto:
Luqa-bis ha scritto:Applicando le strategia ottomane e degli emirati è anche facilmente equiparabile:

Angelo Leo Pepe - sembra appena uscito da un Centro Formazione federale del Centro Sud
:lol:
Certo che se è anche veloce è una gran brutta bestia da placcare.
Complimenti al Pet ed al suo lusso sibaritico.
Chissà se noi, nella nostra miseria dickensiana, riusciamo a raccattare un pilone per dare un pò di respiro ai poveri Fischetti e Leso che si stanno massacrando a fare 80' ad ogni partita... :roll:
Benvenuto nella realtà dei premi di formazione . :)
Li fanno perché passeranno alle Zebre,quindi più minuti=più soldi alla società di provenienza una volta passati ad altra squadra. Ormai le franchigie servono quasi ed esclusivamente a fini monetari.
Dispiace sia così ma è la verità, della salute dei giocatori conta meno

Avatar utente
bersagliere88
Messaggi: 486
Iscritto il: 25 mar 2018, 10:28

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da bersagliere88 » 9 gen 2019, 12:28

jpr williams ha scritto:
ruttobandito ha scritto:
LeondeVenexia ha scritto:non ragionar di loro ma guarda e passa
Sempre e comunque, con l'augurio che sia reciproco (nel senso che coloro che sono ignorati, ti ignorino a loro volta).
Però mi da fastidio quando comportamenti del genere vengono derubricati a goliardia. Ecco, per me la goliardia è fatta diversamente. Altrimenti si può arrivare a far passare per goliardia qualunque schifezza.
Era questo che volevo dire tempo fa quando cercavo di "difendere" i cori "neri m..." rivolti ai giocatori del petrarca, rispetto a questi cori : i primi secondo me potrebbero rientrare nella goliardia, gli altri no, comunque non voglio aprire polemiche varie :wink:
A rovigo non si passa

Fantasyste
Messaggi: 3267
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da Fantasyste » 9 gen 2019, 13:37

@jpr_williams mi spieghi cosa è successo con la tifoseria reggiana? Che hanno fatto?

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da jpr williams » 9 gen 2019, 13:39

Fantasyste ha scritto:@jpr_williams mi spieghi cosa è successo con la tifoseria reggiana? Che hanno fatto?
Ma l'ho scritto: si sono presentati in zona terzo tempo con cori fascisti ed omofobi.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
enrico land
Messaggi: 2783
Iscritto il: 6 gen 2016, 23:26
Località: Isorella (BS)
Contatta:

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da enrico land » 9 gen 2019, 15:33

jpr williams ha scritto:.
Chissà se noi, nella nostra miseria dickensiana, riusciamo a raccattare un pilone per dare un pò di respiro ai poveri Fischetti e Leso che si stanno massacrando a fare 80' ad ogni partita... :roll:
Potremmo raccogliere le candidature via Facebook e poi fare un sondaggio sul profilo Instagram della società, tipo un contest.
Prendiamo spunto da Verona, esempio virtuoso ed effic... ah no.
"Chi sono, i Puntinisti? Donne e uomini pigri, che non hanno la costanza e il coraggio di finire un ragionamento. Le loro frasi galleggiano nell'acqua come le ninfee di Monet [...]. Raramente questa overdose di puntini esprime un pensiero compiuto"

"Qualcuno sarà partito dalle terre della palla ovale, per venire qui nel tempio della palla tonda"
Davide Van De Sfroos, San Siro, 9 giugno 2017

Avatar utente
enrico land
Messaggi: 2783
Iscritto il: 6 gen 2016, 23:26
Località: Isorella (BS)
Contatta:

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da enrico land » 9 gen 2019, 15:40

Fantasyste ha scritto:
jpr williams ha scritto:
Luqa-bis ha scritto:Applicando le strategia ottomane e degli emirati è anche facilmente equiparabile:

Angelo Leo Pepe - sembra appena uscito da un Centro Formazione federale del Centro Sud
:lol:
Certo che se è anche veloce è una gran brutta bestia da placcare.
Complimenti al Pet ed al suo lusso sibaritico.
Chissà se noi, nella nostra miseria dickensiana, riusciamo a raccattare un pilone per dare un pò di respiro ai poveri Fischetti e Leso che si stanno massacrando a fare 80' ad ogni partita... :roll:
Benvenuto nella realtà dei premi di formazione . :)
Li fanno perché passeranno alle Zebre,quindi più minuti=più soldi alla società di provenienza una volta passati ad altra squadra. Ormai le franchigie servono quasi ed esclusivamente a fini monetari.
Dispiace sia così ma è la verità, della salute dei giocatori conta meno
Perché dire queste castronerie? Se Zanusso fosse in grado di giocare, ci sarebbe sicuramente turnover. Se non hai più piloni schierabili a causa di infortuni, però, ti tocca far giocare chi hai. E restano loro due. Che poi passi Fischetti, ma che Leso possa fare il salto è tutto da vedere, indipendentemente dalla buona stagione di quest'anno.
E poi, se un giocatore lo spremi così rischi che si faccia male. E se si fa male e resta fuori da qui a maggio, fa ancora meno minutaggio che a fargli fare 60 minuti anziché 80, quindi di nuovo le tue teorie vanno bene solo per la PlayStation.
Ultima cosa: se le franchigie esistono solo per far fare soldi alle società in questo modo (che ancora devi dimostrarci essere la realtà, se non ricordo male...), Treviso pare aver risolto il problema. Ormai i nuovi che ingaggia sono quasi solo giocatori stranieri.
"Chi sono, i Puntinisti? Donne e uomini pigri, che non hanno la costanza e il coraggio di finire un ragionamento. Le loro frasi galleggiano nell'acqua come le ninfee di Monet [...]. Raramente questa overdose di puntini esprime un pensiero compiuto"

"Qualcuno sarà partito dalle terre della palla ovale, per venire qui nel tempio della palla tonda"
Davide Van De Sfroos, San Siro, 9 giugno 2017

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9456
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da giuseppone64 » 9 gen 2019, 16:54

treviso ha tre italiani "stranieri", budd , steyn e hayward, l'anno prossimo tocca a ioane. ora pesca una seconda ed con il chiaro intento di equipararlo.
le zebre hanno meyer, tuivati e presto sisi. sono tutti buoni giocatori ma che probabilmente non giocherebbero mai nelle altre del 6 nazioni. quelli che invece equiparano loro sarebbero titolari inamovibili da noi. Questa è la differenza.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Yattaran
Messaggi: 2314
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: Undicesima giornata di andata

Messaggio da Yattaran » 9 gen 2019, 21:49

jpr williams ha scritto:Poi capita che al terzo tempo arrivino i tifosi della squadra avversaria. Di solito è mio costume salutarli ed invitarli a tavola per condividere una chiacchierata e mangiare e bere in compagnia. Sono accogliente, di solito.
Sabato ho fatto un'eccezione: tenete presente che sono stao in passato ospitale persino con degli inglesi.
Ma quando ti arriva un gruppo di persone che intonano coretti fascisti ed omofobi ti passano tutti i sentimenti di ospitalità
Cori fascisti ad una partita di rugby non se ne sentono spesso. Fortunatamente.
E poi quel coro macabro ed omofobo, ripescato da chissà quale recesso di stupidità scambiata per goliardia: "Se la f... non ti piace fai la fine di Versace".
Mah. :cry:
una volta i tifosi di Reggio Emilia erano i Ragastass, dei simpaticoni che si presentavano al terzo tempo con erbazzone, vino e altre prelibatezze reggiane, roba che guardavi la partita solo per impegnare il tempo prima della bisboccia.
Poi sono arrivati questa manica di fasci.

ps. giusto per farvi capire: l'AC Reggiana dopo il fallimento è stata ricostituita come REGGIO AUDACE FC. Questo dovrebbe bastare.
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

Rispondi

Torna a “Stagione 2018/2019”