La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Moderatori: ale.com, Ref

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24200
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da jpr williams » 30 gen 2019, 0:04

Sta settimana non c'è tempo da perdere, partiamo subito perchè potrebbe essere una giornata decisiva per tante cose

http://www.rugby.it/news/2019/01/30/la- ... -giudizio/
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24200
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da jpr williams » 30 gen 2019, 7:55

Siamo solo all'inizio del girone di ritorno, ma questa è una giornata che secondo me cominica a delineare qualche gerarchia sia in testa che in coda.
Due scontri diretti in testa.
Innanzitutto il DERBONE: ho abbastanza memoria storica, ma poca memoria, e in più la pigrizia mi impedisce di farfe ricerche approfondite, ma credo sia passato un bel pezzo dall'ultima volta in cui questa partita si è giocata con le due squadre in testa alla classifica a pari punti. All'andata la vittoria del Pet fu addirittura umiliante. Anche lì, credo che non ci sia mai stato un derby d'Italia perso a zero punti. Da quella partita mi sembra di poter dire che tutto è cambiato, ma proprio tutto. I neri sono a pezzi a causa dei tanti infortuni e se ci aggiungiamo il furto di uno dei giocatori italiani più forti da parte del Benetton li vedo messi maluccio. Rovigo al contrario è la squadra più in forma del campionato, non mi sembra abbia infortuni e le franchigie evitano di rompergli le balle. Il pronostico logico è per una vittoria dei rossoblù, mi spiace dirlo, ma senza nessun gufamento temo proprio andrà così. Cari amici neri, tiferò per voi, ma senza sperarci troppo.
Fiamme-Reggio è una sliding door per entrambe: le Fiamme hanno la possibilità di entrare alla grande nelle top, mentre per Reggio c'è da vedere se siamo ad un momento di rottura, dopo la sconfitta di Calvisano e la vittoria miracolistica in casa contro i Medicei: una sconfitta potrebbe essere l'inizio di una parabola discendente rispetto al brillantissimo girone di andata. Per entrambe i punti in palio sono pesantissimi. Secondo me vincono le Fiamme, ma un pareggio non lo vedo impossibile per niente.
Noi a Firenze abbiamo la partita peggiore possibile contro una squadra in gran forma e guidata dal miglior allenatore del campionato. Fare punti contro Firenze è una mezza impresa e noi andiamo là con la squadra rabberciata, senza piloni sinistri a causa dell'infortunio lungodegente di Zanusso, del ratto di Fischetti e con un pilone nuovo che non si sa ancora se giocherà. I Pasqualone's boys, invece, hanno una sorta di partita-premio: per la loro classifica conta poco o nulla e possono giocarla a cuor leggero. Hanno battuto Rovigo e Petrarca e quasi battuto Reggio: si direbbe che si trovano meglio con quelle più forti, il che ha una logica considerando che sono una squadra con una difesa ferrea ed un attacco così così. Caratteristiche per le quali dai il massimo quando dall'altra parte c'è una squadra che si incarica di "fare gioco". Non faccio pronostici: se noi fossimo al completo sarei convinto di una vittoria faticosa, ma in queste condizioni è una partita da tripla.
Detto della testa, direi che dietro Viadana ha il match-point salvezza: se batte, come sarebbe logico, la Lazio chiude la questione, altrimenti retrocede al 99%.
San Donà secondo me ce la fa e anche i miei cari panociari chiudono la faccenda.
E poi spero tanto in una vittoria del Valsu che, con la probabile concomitante sconfitta della Lazio...
Una gran giornata, comunque.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

beetlebailey
Messaggi: 714
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da beetlebailey » 30 gen 2019, 8:45

jpr ne sono quasi certo, ancor di più dopo la lettura del tuo pezzo, perdiamo sicuro.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24200
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da jpr williams » 30 gen 2019, 18:04

beetlebailey ha scritto:jpr ne sono quasi certo, ancor di più dopo la lettura del tuo pezzo, perdiamo sicuro.
No. Quello che io spero non succede mai... :roll:
Comunque, al di là dei miei poteri gufanti, dal punto di vista tecnico ti pare abbia detto cazzate? Forse è fuori luogo dire che in questo momento voi siete più in forma di loro e non avete i loro problemi di infortuni e squalifiche? Certo, poi la partita bisogna giocarla, ma se non tifassi per Rovigo non condivideresti la mia analisi? Sincero, però! :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

beetlebailey
Messaggi: 714
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da beetlebailey » 30 gen 2019, 22:36

jpr williams ha scritto:
beetlebailey ha scritto:jpr ne sono quasi certo, ancor di più dopo la lettura del tuo pezzo, perdiamo sicuro.
No. Quello che io spero non succede mai... :roll:
Comunque, al di là dei miei poteri gufanti, dal punto di vista tecnico ti pare abbia detto cazzate? Forse è fuori luogo dire che in questo momento voi siete più in forma di loro e non avete i loro problemi di infortuni e squalifiche? Certo, poi la partita bisogna giocarla, ma se non tifassi per Rovigo non condivideresti la mia analisi? Sincero, però! :wink:
Ho visto cose che voi umani...no...dai...
Diciamo che di derby ne ho visti tanti. Alcuni in cui eravamo dati per superiori... e abbiamo perso, altri dove eravamo inferiori nettamente e abbiamo vinto. E' una partita umorale che spesso non premia il più forte. Preferisco col Petrarca giocare il derby da sfavorito. E' vero a volte eravamo molto superiori e abbiamo vinto nettamente come altre volte loro erano superiori e ci hanno surclassato.
Non hai detto cazzate anzi hai una lucida visione delle cose. Vediamo...

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24200
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da jpr williams » 30 gen 2019, 23:08

Naturalmente è una partita impronosticabile, ed infatti il mio non è un pronostico, ma un'analisi ex ante.
Che spero venga smentita dai fatti.
Ma ecco, se andasse come io spero sarebbe sicuramente un risultato a sorpresa.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

acarraro306
Messaggi: 502
Iscritto il: 9 giu 2008, 11:22
Località: Altichiero

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da acarraro306 » 30 gen 2019, 23:16

E' capitato di arrivare in finale dopo aver perso pesantemente tutti i derby con Rovigo.. e poi vincere. :wink: :D

Fossi io l'allenatore manderei la squadra cadetta al Battaglini .

speartakle
Messaggi: 4655
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da speartakle » 31 gen 2019, 9:41

jpr williams ha scritto: I neri sono a pezzi a causa dei tanti infortuni e se ci aggiungiamo il furto di uno dei giocatori italiani più forti da parte del Benetton li vedo messi maluccio.
sempre il solito burlone :lol:
Lamaro è al Petrarca perchè è innamorato del Santo, degli spritz in piazza dei Signori, del fiume Piovego, delle studentesse universitarie e non può fare a meno di bere il caffè al Pedrocchi.
:rotfl: LOL :lol:

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24200
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da jpr williams » 31 gen 2019, 9:44

Battute a parte pare che stavolta il furto non ci sarà e Lamaro finalmente giocherà con la sua squadra che ne ha bisogno.
Poi, magari, l'anno prossimo la sua squadra sarà il Benetton e spero che anche allora giocherà con la sua squadra che ne avrà bisogno. :wink:
Peraltro basterebbe fare come negli sport professionistici seri che quando gioca la nazionale fermano i campionati.
E problemi come questo non ci sarebbero più.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

speartakle
Messaggi: 4655
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da speartakle » 31 gen 2019, 9:54

jpr williams ha scritto:Battute a parte pare che stavolta il furto non ci sarà e Lamaro finalmente giocherà con la sua squadra che ne ha bisogno.
Poi, magari, l'anno prossimo la sua squadra sarà il Benetton e spero che anche allora giocherà con la sua squadra che ne avrà bisogno. :wink:
Peraltro basterebbe fare come negli sport professionistici seri che quando gioca la nazionale fermano i campionati.
E problemi come questo non ci sarebbero più.
infatti il campionato italiano non è professionistico, il Pro14 è fermo...

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24200
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da jpr williams » 31 gen 2019, 10:02

Moment: se il Prox si fermasse quando gioca la nazionale non avrebbe bisogno di fregarci i giocatori.
A me sta benissimo: finchè si gioca il 6N non si gioca il torneo delle palanche. Dove si firma?
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

jaco
Messaggi: 7106
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da jaco » 1 feb 2019, 15:06

Questa la probabile formazione biancoceleste contro Verona (col solito beneficio d'inventario):

Owen; Reeves, Iovu, Bertetti, Crisantemo; Lyle, Crosato; Derbyshire (cap), Zuliani, Bacchin G; Sutto, Stander; Thwala Nicotera, Ceccato.

A disposizione: Ceglie, Zanusso, Dal Sie, Riedo, Menconi, Jack, Petrozzi, Schiabel.

Spinoza
Messaggi: 462
Iscritto il: 13 gen 2013, 2:08

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da Spinoza » 1 feb 2019, 15:25

Com'è la situazione neve sui campi?

Fantasyste
Messaggi: 3426
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da Fantasyste » 2 feb 2019, 9:42

Spinoza ha scritto:Com'è la situazione neve sui campi?
Mi aggrego al quesito...
Sperando che a Rovigo il terreno sia impraticabile :D

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24200
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: La tredicesima o il Giorno del Giudizio

Messaggio da jpr williams » 2 feb 2019, 11:39

Il Calvisano per Firenze

Chiesa, Van Zyl, Garrido, De Santis, Bruno, Pescetto, Casilio,ì; Fischetti, Manfredi, Leso, Cavalieri, Van Vuren, Zdrilich, Archetti, Vunisa.
A disposizione: Luccardi, Morelli, Gavrilita, Andreotti, Casolari, Martani, Semenzato, Balocchi.

Lane? Disperso.
Brarda? Boh! Ma esiste?
Meno male che torna Fischio. Mi piace molto l'idea di Chiesa estremo e Van Zyl ala. Da vincere assolutamente. Sarà molto difficile contro una squadra contro cui segnare è un'impresa titanica.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Rispondi

Torna a “Stagione 2018/2019”