ecologia politica e apolitica

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
tonione
Messaggi: 4471
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da tonione » 25 mag 2019, 0:01

se sputacchi. il bolo di sputo, cadrà a terra. è una legge fissa della fisica che deve essere fissata.

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da VANZANDT » 25 mag 2019, 23:28


VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da VANZANDT » 25 mag 2019, 23:29

sputacchi ondulatori

tonione
Messaggi: 4471
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da tonione » 27 mag 2019, 23:06

l'elemento politico dell'ecologia pesa nelle urne dei tedeschi e dei nord europei. mentre negli est europei qualsiasi elemento di voto ecologista sembra espulso. in Italia il partito ambientalista ed ecologista non ha mai avuto degli elementi di suffragio riconoscibili in ambito nazionale. l'ambiente si è sempre nascosto nei partiti. come se la causa dell'ambiente non bastasse da se per costituire un partito che raccolga il venti per cento. tipo adesso con la causa ambientalista nascosta tra i grillini.

eppure l'ambiente siamo noi. immaginare un ambiente senza di noi è impossibile.

zappatalpa
Messaggi: 7151
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da zappatalpa » 28 mag 2019, 7:24

tonione ha scritto: eppure l'ambiente siamo noi. immaginare un ambiente senza di noi è impossibile.
nuova poesia operaia oppure ora che sono via ti improvvisi commentatore politico? :D cmq non è così, guarda meglio. è città contro periferia

tonione
Messaggi: 4471
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da tonione » 28 mag 2019, 10:13

città contro periferia è un tema che risale ad almeno due anni fa. aggiornati!

Avatar utente
time vortex
Messaggi: 822
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:42
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da time vortex » 28 mag 2019, 13:19

tonione ha scritto: eppure l'ambiente siamo noi. immaginare un ambiente senza di noi è impossibile.
Boh, io ci riesco benissimo, e le immagini che immagino sono talmente belle che mi vien da dire che la cosa migliore che noi uomini possiamo fare per l'ambiente è estinguerci.
"Quando la sorte ti è contraria e mancato ti è il successo, smetti di far castelli in aria e va a piangere sul..."

Esplorai le religioni e l'alcol, trovai in quest'ultimo maggiori speranze di consolazione duratura.

Garry
Messaggi: 9316
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da Garry » 28 mag 2019, 13:43

Infatti.
Stavo cercando di far sedimentare questa affermazione di Tonione, perché mi sembrava molto strana, per un immaginifico come lui.
È facilissimo immaginare il mondo senza di noi. Anzi, I mondi senza di noi: quello senza la presenza dell’uomo, se l’uomo non fosse mai arrivato, ma anche quello DOPO la presenza dell’uomo, vale a dire quello a cui ci stiamo velocemente avvicinando.
Purtroppo, diversamente da time vortex, credo che questo secondo mondo avrà parecchio da lavorare, per cercare di riparare i danni causati dall’uomo.
https://www.youtube.com/watch?v=Czg1jPKMUls

Avatar utente
time vortex
Messaggi: 822
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:42
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da time vortex » 28 mag 2019, 14:19

Al contrario di noi, per la Terra il tempo non è un gran problema. Probabilmente molti danni non saranno riparabili, le specie estinte rimarranno estinte e il clima dovrà trovare nuovi equilibri, ma la vita sul pianeta continuerebbe a prosperare.

A questo proposito mi è tornato in mente un bel documentario trasmesso qualche anno fa su History Channel, "La Terra dopo l'uomo". Mi aveva molto colpito, se non lo avete visto si trova ancora sul tutubo:



Dura un'oretta e mezza, tempo ben speso, anche per rimettere nella giusta prospettiva la nostra posizione nell'ordine delle cose.
"Quando la sorte ti è contraria e mancato ti è il successo, smetti di far castelli in aria e va a piangere sul..."

Esplorai le religioni e l'alcol, trovai in quest'ultimo maggiori speranze di consolazione duratura.

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da VANZANDT » 28 mag 2019, 21:36

time vortex ha scritto:
tonione ha scritto: eppure l'ambiente siamo noi. immaginare un ambiente senza di noi è impossibile.
Boh, io ci riesco benissimo, e le immagini che immagino sono talmente belle che mi vien da dire che la cosa migliore che noi uomini possiamo fare per l'ambiente è estinguerci.


o armonizzarci ...... ed in questo senso la tecnoligia ci sta devastando

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da VANZANDT » 28 mag 2019, 21:39

https://www.newstarget.com/2019-02-18-s ... ceans.html


c'erano studi scientifici che dicevano certe cose ma non sono mai passati guarda caso

https://link.springer.com/article/10.10 ... 017-0020-z

solo un esempio

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21223
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da jpr williams » 29 mag 2019, 8:49

Comunque il pianeta senza di noi c'e' gia' stato per un bel po' di ere geologiche.
Siamo noi che non possiamo fare a meno di lui, non certo viceversa. Il pianeta senza di noi starebbe una bellezza.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

ruttobandito
Messaggi: 1369
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da ruttobandito » 30 mag 2019, 9:43

ruttobandito ha scritto: Mi piace molto la teoria della panspermia, è molto zen: https://it.wikipedia.org/wiki/Panspermia
Magari è proprio per questo che ci siamo evoluti in questo modo, per sparare nel cosmo molecole organiche o la spora di qualche battere. Magari non avremmo potuto farlo senza necessariamente inventare la cocacola ed averla gettata fuori della differenziata: https://www.youtube.com/watch?v=5pgANtzO2G4
Indizi sempre più frequenti sembrano confermare: https://www.repubblica.it/scienze/2019/ ... P6-S1.6-T1
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)
In tempi di quarantena, la misantropia è una fortuna.

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da VANZANDT » 30 mag 2019, 22:38

la questione ecologica
sapete che una riduzione del traffico navale (cargo) del solo 0,35% avrebbe la stessa valenza, in termini di emissioni inquinanti, della riconversione elettrica di tutte le auto del mondo?

corollario
il Protocollo di Kyoto non è applicato al trasporto marino

gretinismo

speartakle
Messaggi: 3579
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: ecologia politica e apolitica

Messaggio da speartakle » 31 mag 2019, 0:24

VANZANDT ha scritto:la questione ecologica
sapete che una riduzione del traffico navale (cargo) del solo 0,35% avrebbe la stessa valenza, in termini di emissioni inquinanti, della riconversione elettrica di tutte le auto del mondo?

corollario
il Protocollo di Kyoto non è applicato al trasporto marino

gretinismo
mi sfugge il senso di questo intervento potresti esplicitarlo?

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”