Politica italiana e internazionale da bar

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
RigolettoMSC
Messaggi: 1320
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da RigolettoMSC » 22 gen 2020, 22:37

Garry ha scritto:
22 gen 2020, 18:57
....................
Non solo per me stesso, ma in generale. Penso che il freno più grosso alla diffusione di tutti questi comportamenti -per me- virtuosi è dato dagli integralisti, da quelli che vorrebbero tutto subito, allontanando così tante persone che vorrebbero iniziare questo percorso.
Perfettamente d'accordo, perlomeno per me (che sono una testa di c.....) funziona così.

Il discorso della Thurnberg (in brevissimo: non serve diminuire l'inquinamento, non c'è più tempo, bisogna proprio cessare del tutto) è molto fondato e (speriamo di no!) probabilmente "vero", ma certamente un programma fondato su questi presupposti non ha la minima possibilità di realizzarsi. Del resto non siamo neanche stati capaci di ottenere una riduzione almeno misurabile dell'inquinamento (le varie conferenze sulla riduzione hanno dato risultati risibili). Solo quando la pigrizia, gli interessi economici, politici ed egemonici saranno messi, almeno parzialmente ma concretamente, in secondo piano rispetto al bene maggiore della sopravvivenza della specie si potranno fare passi in avanti. Quindi mai... :?

L'unica speranza per l'Uomo sono i superni!
("Le guide del tramonto" Arthur C. Clarke)
Riccardo

zappatalpa
Messaggi: 7341
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 23 gen 2020, 8:05

oh, anche ieri hanno tirato la volata a Salvini su tutti i canali Tv... perché? Bonaccini metrosexual nelle ultime settimane non l'ho mai visto

zappatalpa
Messaggi: 7341
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 23 gen 2020, 9:25

https://video.corriere.it/cronaca/appro ... 0558b00e99
da vedere
cmq chi scrive sui giornali della vita reale non sa veramente 1 ca$$o della vita della gente normale. Oltre i politici naturalmente. Andrebbero presi a frustate solo per scriverle, certe cose. Un congedo parentale anche di 1 mese al genitore maschio, ma cosa potrá cambiare mai? ridicoli! di sicuro non l'indice fertilitá 1,20 (autocton). :rotfl:

zappatalpa
Messaggi: 7341
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 23 gen 2020, 9:46

cmq i + cornuti sono i sardi. quest'estate abbiamo saltato il mare per new poppante, l'anno prossimo nello stesso albergo del 2018 chiedono intanto 30€ invece di 20€ per i poppanti < 18mesi per culla e pastine, e passi, ma che i mocciosi di appena 3 anni, che a malapena sanno dire il loro nome, e che dormono in un letto aggiunto nella stessa camera pagano quasi come i veci... e proprio una mancanza di sensibilitá. di tutte le 5 splendide camerie in sala, tutte sarde, non 1 che avesse figli, ca$$o di budda! I miei se li mangiavano con gli occhi e li viziavano... ma perché? giá ti rompi i koglioni andare lí in traghetto col reparto maternitá e poi si meravigliano che appena aprono Turchia, Grecia e Egitto che cala il turismo subito del 30%.
Basta, sono offeso, vado da Luqa. Se prendo un autovelox, ci spenderá una parolina lui stavolta. :D

zappatalpa
Messaggi: 7341
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 23 gen 2020, 9:57

questa é del 2017 e pag. 8 confuta chiaramente la tesi di Luqa che il benessere socioeconomico influisca in modo significativo sulla feconditá.

https://www.istat.it/it/files/2018/11/R ... ondita.pdf
caro Luqa, la veritá é che siete nati stanchi e vi crogiolate nella stanchezza. se una giornalista del corriere puó aprire un servizio con la tesi se alcuni giorni di congedo parentale per i papá possa dare una spinta alla natalitá, vuol dire che abbiamo perso qualsiasi lume di ragione.

Ilgorgo
Messaggi: 11017
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Ilgorgo » 23 gen 2020, 12:42

La Notizia, quotidiano minore "vagamente" filogrillino, non fa sconti al leader e ci va giù duro. Questo è il titolone in prima pagina: "smaschera i nemici", "una scelta degna di un leader". Erano quelli che dicevano di avere la schiena diritta, a differenza di tutti gli altri.
Stranamente obiettivo invece il Fatto quotidiano, che parla di mancanza di autocritica nel discorso di dimissioni

Immagine

zappatalpa
Messaggi: 7341
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 23 gen 2020, 14:05

"La Notizia"? Ma che roba é? Se uno vuole citare "Il Fatto Quotidiano" del Travagliato, che vende 40mila copie in tutta Italia, come il Dolomiten in AA :D http://www.fieg.it/documenti_item.asp?page=1&doc_id=413
ma fare uno screenshot di una testata che sembra un fake e spacciarlo per una notizia, dai..! :oops:

Garry
Messaggi: 10306
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 23 gen 2020, 14:26

Va bene, adesso tocca a noi cittadini. Il nostro destino e un po’ anche quello del nostro Paese è nelle nostre mani.

Accidenti, quanta gente che dichiara tranquillamente di votare Lega senza vergogna...
Gente che non ti aspetti, professionisti, alta borghesia, “Parma bene” e così via.

Ma cosa sta succedendo?
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

zappatalpa
Messaggi: 7341
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 23 gen 2020, 15:42

Garry ha scritto:
23 gen 2020, 14:26
“Parma bene” e così via.

Ma cosa sta succedendo?
Parma in particolare sembra la piú leghista

Luqa-bis
Messaggi: 5439
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Luqa-bis » 23 gen 2020, 16:33

Semplicemente quello che è già successo altre volte.

Quando far vedere il qulo non è più un problema, solletica meno passioni malo ostentano donne, uomini , giovani e vecchi.
Quando comportarsi da cilatrone è di tendenza (vedasi quel gentiluomo d'oltreoceano, ma anche lo scapigliato di Londra...)

E su queste pagine discettiamo della cultura.
In un'ora di TV o di social si distrugge una settimana di lavoro nella scuola o nella famiglia.

Per tornare al nostro.

@ zappatalpa

me lo son letto.
Pag 8 non dice quello che dici tu, a meno che non si decida che è così per il solo fatto che lo affermi.
Semmai indica che:

a testosterone stiamo meglio ora che nel 1995.
a testosterone siamo saliti più dalle mie parti che dalle tue parti
che dalle tue parti i neri hanno più testosterone che dalle mie

poi passo alla pagina successiva e vedo che:

- il testosterone dei neri è in forte calo da un decennio a questa parte, oppure le nere hanno acquisito più autonomia, o forse "ge la grisi".

Al solito, i numeri dicon i fatti ma come al pelle del cinci ognuno li tira dove e come vuole.

Su una cosa non hai torto
Quel mese in più di congedo parentale non risolve la bassa natalità.

@ tonione /consulente /ecc

Vero che i giovani di adesso e i bambini pure (i nativi digitali) del digitale hanno preso soprattutto l'immediato del video ed il livello discreto delle informazioni, e vanno in crisi sull'analogico delle sfumature e sul prolungato della lettura.
Però leggo un pizzico di elegia del pensiero classico e di critica del tecnico , e mi solletica i ricordi di quanto pregiudizio questa convinzione dava nei maestri accademici degli anni passati.

Consulente
Messaggi: 1393
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Consulente » 23 gen 2020, 16:35

zappatalpa ha scritto:
23 gen 2020, 9:57
questa é del 2017 e pag. 8 confuta chiaramente la tesi di Luqa che il benessere socioeconomico influisca in modo significativo sulla feconditá.

https://www.istat.it/it/files/2018/11/R ... ondita.pdf
caro Luqa, la veritá é che siete nati stanchi e vi crogiolate nella stanchezza. se una giornalista del corriere puó aprire un servizio con la tesi se alcuni giorni di congedo parentale per i papá possa dare una spinta alla natalitá, vuol dire che abbiamo perso qualsiasi lume di ragione.
Ho dato una scorsa rapida, ammetto, ma se riesci a indicarmi un grafico in cui si confronta natalita' e salari e si calcola il coefficiente di correlazione, che dovrebbe risultare molto basso secondo la tua tesi, te ne sarei grato.

Consulente
Messaggi: 1393
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Consulente » 23 gen 2020, 16:39

Garry ha scritto:
23 gen 2020, 14:26
Va bene, adesso tocca a noi cittadini. Il nostro destino e un po’ anche quello del nostro Paese è nelle nostre mani.

Accidenti, quanta gente che dichiara tranquillamente di votare Lega senza vergogna...
Gente che non ti aspetti, professionisti, alta borghesia, “Parma bene” e così via.

Ma cosa sta succedendo?
Sta succedendo che il PD fa politiche eterodirette di destra che rovinano il paese e sempre piu' gente, toccata nel portafoglio, se ne accorge. Il programma della Lega alle scorse elezioni era piu' a sinistra del PD.

zappatalpa
Messaggi: 7341
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 23 gen 2020, 16:52

Luqa-bis ha scritto:
23 gen 2020, 16:33
@ zappatalpa
me lo son letto.
ma come fai dire queste stron.zate?
ma prenditi tutto il tempo e sui numeri consultati con i tuoi bocia delle elementari che ti aiutano!
Avete 7 nati per 1000 abitanti (inclusi i neGRi!) speri di campari 140 anni per andare in pari?
spero per le mie tasche e per il bilancio Co2 di no!
il testosterone dalle tue parti lo hanno solo i cinghiali e i rugbisti.
mamma che paio di palle sto qui

zappatalpa
Messaggi: 7341
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 23 gen 2020, 16:59

Consulente ha scritto:
23 gen 2020, 16:35
ma se riesci a indicarmi un grafico in cui si confronta natalita' e salari
non c'é un grafico. ci sono i numeri delle singole regioni
Luqa giustificava il suo (per fortuna rimediato) insuccesso produttivo con l'assenza di servizi e la generale povertá tapina dalle sue parti.
solo un socialista puó piangere miseria cosí
mai una parola ardita, sempre a lamentarsi e a piangere. altro che testosterone. buuu

Consulente
Messaggi: 1393
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Consulente » 23 gen 2020, 17:09

zappatalpa ha scritto:
23 gen 2020, 16:59
Consulente ha scritto:
23 gen 2020, 16:35
ma se riesci a indicarmi un grafico in cui si confronta natalita' e salari
non c'é un grafico. ci sono i numeri delle singole regioni
Luqa giustificava il suo (per fortuna rimediato) insuccesso produttivo con l'assenza di servizi e la generale povertá tapina dalle sue parti.
solo un socialista puó piangere miseria cosí
mai una parola ardita, sempre a lamentarsi e a piangere. altro che testosterone. buuu
Dove trovi l'indice di natalita' contro salario medio e il calcolo del coefficiente di correlazione? Perche' senza qualcosa del genere, anche approssimata, non si dimostra che la denatalita' non e' correlata all'andamento dell'economia.

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”