Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Risultati, Classifiche e Commenti sui massimi tornei nazionali.
Discussioni sulle società e sui singoli giocatori.

Moderatori: Ref, ale.com

Yattaran
Messaggi: 2301
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da Yattaran » 21 lug 2010, 12:50

Flor ha scritto:Scusate ma io ad alcune partite c'ero e ho visto che l'allenatore comunicava continuamente con giocatori e tecnico da bordo campo.
C'ero quando si arrabbiava con gli arbitri e c'ero quando giocavano.
Il rovigo con Casellato ha raggiunto degli obiettivi che erano anni che non raggiungeva. Non venite a dirmi che il 20 a zero contro l'Aquila all'Aquila e' una invenzione o che le 5 mete al Treviso sono fantasie. L'ultima partita in casa contro il Viadana l'ho vista ed in quell'occasione Casellato mi sembrava tutto fuorche' detestato dal pubblico. Se tante erano le contestazioni perche' non ho mai visto uno striscione contro di lui? Perche' non ho mai visto i tifosi dargli contro? Perche' non ho visto il malcontento di cui parlate? A me sembra che tutti i malumori siano venuti fuori quando ha detto bye bye alla nuova dirigenza, disponibile oltretutto a dargli un contratto migliore di quello che aveva perche' non accettava le sue richieste. Per quanto riguarda l'interesse della Rugby Roma, non esistono prove per dire che non c'e' piu'. A meno di voci ufficiali o ufficiose, tutto il resto e' gossip o rumors.
aggiungo che Casellato è stato difeso a spada tratta dai tifosi tutte le volte che si è scatenato contro gli arbitri (vedi squalifiche e polemiche dei mesi passati).
ok, può essere una difesa "d'ufficio" ma è un po' incomprensibile se fatta nei confronti di uno che ora sembra così odiato e sostanzialmente sopportato mentre la squadra si autogestiva (a sua insaputa).

domanda: ma la formazione quindi chi la decideva? Reato, Bustos, Basson...?
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

leebyrne15
Messaggi: 22
Iscritto il: 21 mag 2008, 19:43

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da leebyrne15 » 7 ago 2010, 0:13

casellato è un allenatore che dice quello che pensa. anzi è una persona che dice quello che pensa. e per un giocatore di rugby questo non è poco. certo ha un carattere che è un po' per le sue, ma se pensate che i grandi allenatori ottengano qualcosa dalle loro squadre coccolandole, allora non avete capito niente. umberto se serve ti insulta ti offende, se serve si complimenta con te davanti a tutti. ti punisce se serve se no ti premia. comunque le sue squadre (rovigo quest'anno ne è la prova) giocano mediamente un rugby migliore delle alltre, piu' spregiudicato e aggressivo. Casellato è meno vincente di altri in super 10 però è senza dubbio il tecnico piu' preparato e piu' visceralmente appassionato che c'è in italia.
Gianluca guidi e lui si assomigliano molto caratterialmente (in campo) e guardacaso da quando c'è cuca la nazionale A combina qualcosa di buono

L3gs
Messaggi: 2414
Iscritto il: 12 feb 2003, 0:00
Località: Rovigo (RO)

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da L3gs » 7 ago 2010, 15:31

leebyrne15 ha scritto:casellato è un allenatore che dice quello che pensa. anzi è una persona che dice quello che pensa. e per un giocatore di rugby questo non è poco. certo ha un carattere che è un po' per le sue, ma se pensate che i grandi allenatori ottengano qualcosa dalle loro squadre coccolandole, allora non avete capito niente. umberto se serve ti insulta ti offende, se serve si complimenta con te davanti a tutti. ti punisce se serve se no ti premia. comunque le sue squadre (rovigo quest'anno ne è la prova) giocano mediamente un rugby migliore delle alltre, piu' spregiudicato e aggressivo. Casellato è meno vincente di altri in super 10 però è senza dubbio il tecnico piu' preparato e piu' visceralmente appassionato che c'è in italia.
Gianluca guidi e lui si assomigliano molto caratterialmente (in campo) e guardacaso da quando c'è cuca la nazionale A combina qualcosa di buono
Nulla di più fasullo.

Casellato dice quello che pensa soltanto quando può portargli pubblicità. Non dimenticherò l'attacco di mobbing subìto da Brunello ed il suo andarsene in silenzio. Casellato è l'esatto contrario: conferenze stampa per non dire nulla, basta essere visibili.

Sbagliato usare solo zuccherini, ma sbagliato anche evitare di gestire il gruppo come fatto da Casellato. Un gruppo con giocatori leccaculo o voluti o amici del tecnico portati in palmo di mano, altri umiliati in allenamento e con impieghi del tutto irrispettosi. Altro che 'premi'.

Casellato sarà anche 'preparatissimo', ma è stato incapace di dare un gioco al Rovigo; una squadra che ha iniziato a ingranare e vincere quando il tecnico è stato esautorato a marzo e si è tornati agli equilibri tattici e tecnici di BRUNELLO, dopo una rovente riunione negli spogliatoi. Casellato è stato così umile da lasciare che la squadra facesse, salvo prendersi tutto il MERITO una volta conclusa la stagione.

Non solo, la gratitudine di questo personaggio l'ha portato a confermare con stipendi da urlo tutti i giocatori suoi amici o che non gli avevano posto nessuna critica durante l'anno, cacciando a pedate gente come Immelman, Bustos, Pizarro, Legora offrendo loro contratti ridicoli o addirittura evitando di contattarli.

Ovviamente giornali come Rugby! e La Meta, che sono collusi con la vecchi-a dirigenza rossoblu, hanno evitato accuratamente di dire queste cose. Vergogna!
NO ALLO SPOSTAMENTO DEL MONUMENTO DEDICATO A MACI BATTAGLINI!:

http://www.petitiononline.com/maci/petition.html

MarcantonioFranceschini
Messaggi: 339
Iscritto il: 3 giu 2004, 0:00
Località: Brixia Fidelis

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da MarcantonioFranceschini » 7 ago 2010, 16:53

L3gs ha scritto:
leebyrne15 ha scritto:casellato è un allenatore che dice quello che pensa. anzi è una persona che dice quello che pensa. e per un giocatore di rugby questo non è poco. certo ha un carattere che è un po' per le sue, ma se pensate che i grandi allenatori ottengano qualcosa dalle loro squadre coccolandole, allora non avete capito niente. umberto se serve ti insulta ti offende, se serve si complimenta con te davanti a tutti. ti punisce se serve se no ti premia. comunque le sue squadre (rovigo quest'anno ne è la prova) giocano mediamente un rugby migliore delle alltre, piu' spregiudicato e aggressivo. Casellato è meno vincente di altri in super 10 però è senza dubbio il tecnico piu' preparato e piu' visceralmente appassionato che c'è in italia.
Gianluca guidi e lui si assomigliano molto caratterialmente (in campo) e guardacaso da quando c'è cuca la nazionale A combina qualcosa di buono
Nulla di più fasullo.

Casellato dice quello che pensa soltanto quando può portargli pubblicità. Non dimenticherò l'attacco di mobbing subìto da Brunello ed il suo andarsene in silenzio. Casellato è l'esatto contrario: conferenze stampa per non dire nulla, basta essere visibili.

Sbagliato usare solo zuccherini, ma sbagliato anche evitare di gestire il gruppo come fatto da Casellato. Un gruppo con giocatori leccaculo o voluti o amici del tecnico portati in palmo di mano, altri umiliati in allenamento e con impieghi del tutto irrispettosi. Altro che 'premi'.

Casellato sarà anche 'preparatissimo', ma è stato incapace di dare un gioco al Rovigo; una squadra che ha iniziato a ingranare e vincere quando il tecnico è stato esautorato a marzo e si è tornati agli equilibri tattici e tecnici di BRUNELLO, dopo una rovente riunione negli spogliatoi. Casellato è stato così umile da lasciare che la squadra facesse, salvo prendersi tutto il MERITO una volta conclusa la stagione.

Non solo, la gratitudine di questo personaggio l'ha portato a confermare con stipendi da urlo tutti i giocatori suoi amici o che non gli avevano posto nessuna critica durante l'anno, cacciando a pedate gente come Immelman, Bustos, Pizarro, Legora offrendo loro contratti ridicoli o addirittura evitando di contattarli.

Ovviamente giornali come Rugby! e La Meta, che sono collusi con la vecchi-a dirigenza rossoblu, hanno evitato accuratamente di dire queste cose. Vergogna!
Ma dietro a tante parole vuote c'è un dato che rimane incontrovertibile: con Casellato Rovigo è arrivata seconda in stagione regolare e ha realmente sfiorato la finale mentre con Brunello la squadra è arrivata quarta all'ultima giornata.

Due ottimi risultati che adesso devono essere confermati dalla nuova squadra.

Forse non hai letto bene quello che è stato scritto sulla Meta nelle settimane in cui la Rugby Rovigo non funzionava bene ma, chiunque tu sia, ti basta sparacchiare a caso su un forum mantenendo l'anonimato per sentirti grande. A Rovigo, d'altra parte, siete molto esperti nella delazione.

Rugby! e Lameta non sono collusi (brutto termine che puzza di mafia) con nessuno ma hanno due sole colpe quando si parla di Rovigo: il direttore dei suddetti prodotti editoriali ha cercato, senza successo, di portare le sue idee in un ambiente dalla enormi potenzialità ma dai troppi limiti mentre il caporedattore ha avuto la fortuna di innamorarsi di una meravigliosa donna del posto che, incidentalmente, ha la sfortuna (non posso definirla in altro modo) di essere la sorella della ex presidentessa della Rugby Rovigo.

Quindi cerca di moderare i termini e al limite ringraziaci per aver taciuto le tante miserie che accompagnano anche in questo momento di "rinnovamento" la squadra rosso-blu.

Grazie.

L3gs
Messaggi: 2414
Iscritto il: 12 feb 2003, 0:00
Località: Rovigo (RO)

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da L3gs » 7 ago 2010, 17:20

MarcantonioFranceschini ha scritto: Ma dietro a tante parole vuote c'è un dato che rimane incontrovertibile: con Casellato Rovigo è arrivata seconda in stagione regolare e ha realmente sfiorato la finale mentre con Brunello la squadra è arrivata quarta all'ultima giornata.
Anche un altro dato rimane incontrovertibile: l'ultimo campionato disputato era nettamente inferiore ai precedenti, senza Calvisano e con un livello generale abbassato. Per la squadra che aveva, Casellato doveva puntare COME MINIMO ai playoff.

La nuova squadra è partita in ritardo anche per colpa di Casellato, che ha fatto DI TUTTO per privarsi di Pizarro ed Immelman. Meno male che altri non se ne sono andati.
MarcantonioFranceschini ha scritto: Forse non hai letto bene quello che è stato scritto sulla Meta nelle settimane in cui la Rugby Rovigo non funzionava bene ma, chiunque tu sia, ti basta sparacchiare a caso su un forum mantenendo l'anonimato per sentirti grande. A Rovigo, d'altra parte, siete molto esperti nella delazione.
A me pare che anche tu sia anonimo, visto che Marcantonio Franceschini non è il tuo nome ma quello del pittore del tuo avatar.
Esperti di delazione? E che dire del fenomeno di umiltà che si autoproclama la firma giovane più promettente del rugby italiano che anni fa paraculava sul suo giornale alcuni under20 rispetto ad altri (Fiorani campione, And De Marchi, Favaro e Bacchetti onesti giocatori; amici procuratori? chissà), salvo poi fare la figuraccia di vedere la realtà smentirlo su tutta la linea?
MarcantonioFranceschini ha scritto: Rugby! e Lameta non sono collusi (brutto termine che puzza di mafia) con nessuno ma hanno due sole colpe quando si parla di Rovigo: il direttore dei suddetti prodotti editoriali ha cercato, senza successo, di portare le sue idee in un ambiente dalla enormi potenzialità ma dai troppi limiti mentre il caporedattore ha avuto la fortuna di innamorarsi di una meravigliosa donna del posto che, incidentalmente, ha la sfortuna (non posso definirla in altro modo) di essere la sorella della ex presidentessa della Rugby Rovigo.
Nell'ambiente italiano il direttore dei suddetti prodotti editoriali è ben noto come uno che va dove fiuta dei soldi e se ne va sempre sbattendo la porta (chissà come mai...), mentre il caporedattore parla bene del Rovigo - come se vi fosse innamorato da sempre - da quando sta con la vecchi-a minore (chissà come mai). In passato da parte sua ricordo solo snobismo verso il rossoblu.
MarcantonioFranceschini ha scritto: Quindi cerca di moderare i termini e al limite ringraziaci per aver taciuto le tante miserie che accompagnano anche in questo momento di "rinnovamento" la squadra rosso-blu.
Ma magari scriveste sul vostro giornale anche le miserie che accompagnano la nostra nuova dirigenza!
Vedi, una cosa non capite: che qualcuno potrebbe anche non stare automaticamente dalla parte opposta alla vostra, ma potrebbe allo stesso modo criticare la cooperativa e la srl. Come faccio io, ad esempio, che vado al Battaglini da 30 anni.
NO ALLO SPOSTAMENTO DEL MONUMENTO DEDICATO A MACI BATTAGLINI!:

http://www.petitiononline.com/maci/petition.html

MarcantonioFranceschini
Messaggi: 339
Iscritto il: 3 giu 2004, 0:00
Località: Brixia Fidelis

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da MarcantonioFranceschini » 7 ago 2010, 17:29

L3gs ha scritto:
MarcantonioFranceschini ha scritto: Ma dietro a tante parole vuote c'è un dato che rimane incontrovertibile: con Casellato Rovigo è arrivata seconda in stagione regolare e ha realmente sfiorato la finale mentre con Brunello la squadra è arrivata quarta all'ultima giornata.
Anche un altro dato rimane incontrovertibile: l'ultimo campionato disputato era nettamente inferiore ai precedenti, senza Calvisano e con un livello generale abbassato. Per la squadra che aveva, Casellato doveva puntare COME MINIMO ai playoff.

La nuova squadra è partita in ritardo anche per colpa di Casellato, che ha fatto DI TUTTO per privarsi di Pizarro ed Immelman. Meno male che altri non se ne sono andati.
MarcantonioFranceschini ha scritto: Forse non hai letto bene quello che è stato scritto sulla Meta nelle settimane in cui la Rugby Rovigo non funzionava bene ma, chiunque tu sia, ti basta sparacchiare a caso su un forum mantenendo l'anonimato per sentirti grande. A Rovigo, d'altra parte, siete molto esperti nella delazione.
A me pare che anche tu sia anonimo, visto che Marcantonio Franceschini non è il tuo nome ma quello del pittore del tuo avatar.
Esperti di delazione? E che dire del fenomeno di umiltà che si autoproclama la firma giovane più promettente del rugby italiano che anni fa paraculava sul suo giornale alcuni under20 rispetto ad altri (Fiorani campione, And De Marchi, Favaro e Bacchetti onesti giocatori; amici procuratori? chissà), salvo poi fare la figuraccia di vedere la realtà smentirlo su tutta la linea?
MarcantonioFranceschini ha scritto: Rugby! e Lameta non sono collusi (brutto termine che puzza di mafia) con nessuno ma hanno due sole colpe quando si parla di Rovigo: il direttore dei suddetti prodotti editoriali ha cercato, senza successo, di portare le sue idee in un ambiente dalla enormi potenzialità ma dai troppi limiti mentre il caporedattore ha avuto la fortuna di innamorarsi di una meravigliosa donna del posto che, incidentalmente, ha la sfortuna (non posso definirla in altro modo) di essere la sorella della ex presidentessa della Rugby Rovigo.
Nell'ambiente italiano il direttore dei suddetti prodotti editoriali è ben noto come uno che va dove fiuta dei soldi e se ne va sempre sbattendo la porta (chissà come mai...), mentre il caporedattore parla bene del Rovigo - come se vi fosse innamorato da sempre - da quando sta con la vecchi-a minore (chissà come mai). In passato da parte sua ricordo solo snobismo verso il rossoblu.
MarcantonioFranceschini ha scritto: Quindi cerca di moderare i termini e al limite ringraziaci per aver taciuto le tante miserie che accompagnano anche in questo momento di "rinnovamento" la squadra rosso-blu.
Ma magari scriveste sul vostro giornale anche le miserie che accompagnano la nostra nuova dirigenza!
Vedi, una cosa non capite: che qualcuno potrebbe anche non stare automaticamente dalla parte opposta alla vostra, ma potrebbe allo stesso modo criticare la cooperativa e la srl. Come faccio io, ad esempio, che vado al Battaglini da 30 anni.
Sei patetico. Da 30 anni.

L3gs
Messaggi: 2414
Iscritto il: 12 feb 2003, 0:00
Località: Rovigo (RO)

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da L3gs » 7 ago 2010, 17:33

MarcantonioFranceschini ha scritto: Sei patetico. Da 30 anni.
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Brucia chi ti risponde rimanendo sul pezzo, vero?

Ci hai provato. Ritenta e sarai (forse) più fortunato. :wink:
NO ALLO SPOSTAMENTO DEL MONUMENTO DEDICATO A MACI BATTAGLINI!:

http://www.petitiononline.com/maci/petition.html

MarcantonioFranceschini
Messaggi: 339
Iscritto il: 3 giu 2004, 0:00
Località: Brixia Fidelis

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da MarcantonioFranceschini » 7 ago 2010, 17:37

L3gs ha scritto:
MarcantonioFranceschini ha scritto: Sei patetico. Da 30 anni.
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Brucia chi ti risponde rimanendo sul pezzo, vero?

Ci hai provato. Ritenta e sarai (forse) più fortunato. :wink:
Sono già fortunato. :D :wink:

RobertoD
Messaggi: 1191
Iscritto il: 4 dic 2004, 0:00
Località: Tutta l'Emilia Romagna, ma anche oltre...
Contatta:

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da RobertoD » 11 ago 2010, 11:59

Segnalo l'intervista di Emanuela Corazzi ad Umberto Casellato sull'ultimo n. di Rugby!.

Flor
Messaggi: 1932
Iscritto il: 13 feb 2006, 0:00
Contatta:

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da Flor » 11 ago 2010, 12:42

L3gs ha scritto:
Ma magari scriveste sul vostro giornale anche le miserie che accompagnano la nostra nuova dirigenza!

Se ce ne fosse una di cui parlare, magari si.
Se solo e' vera la storia che ho sentito riguardo la nomina del nuovo presidente c'e' molto da capire sul perche' il nostro rugby e' quello che e'.
State rovinando una citta' con il vostro malato campanilismo, state peggiorando di stagione in stagione con il vostro tifo da calciofili di serie infima. Bello riempirsi la bocca dicendo quanto si e' bravi ad andare da 30 anni al Battaglini......... i tempi non son piu' quelli di Battaglini, purtroppo.
Casellato vi e' stato stretto perche' vi ha chiesto di dargli quello che a un non rodigino non avreste mai dato.
E per quanto riguarda La Meta e Rugby! se fosse vero quello che dici non sarebbe il giornale completo che e' con i servizio sul rugby a 360 gradi compreso tri nations e rugby dell'emisfero sud. Chi ci guadagna con quelli????????????????????????????????????

MarcantonioFranceschini
Messaggi: 339
Iscritto il: 3 giu 2004, 0:00
Località: Brixia Fidelis

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da MarcantonioFranceschini » 11 ago 2010, 15:57

Flor ha scritto:
L3gs ha scritto:
Ma magari scriveste sul vostro giornale anche le miserie che accompagnano la nostra nuova dirigenza!

Se ce ne fosse una di cui parlare, magari si.
Se solo e' vera la storia che ho sentito riguardo la nomina del nuovo presidente c'e' molto da capire sul perche' il nostro rugby e' quello che e'.
State rovinando una citta' con il vostro malato campanilismo, state peggiorando di stagione in stagione con il vostro tifo da calciofili di serie infima. Bello riempirsi la bocca dicendo quanto si e' bravi ad andare da 30 anni al Battaglini......... i tempi non son piu' quelli di Battaglini, purtroppo.
Casellato vi e' stato stretto perche' vi ha chiesto di dargli quello che a un non rodigino non avreste mai dato.
E per quanto riguarda La Meta e Rugby! se fosse vero quello che dici non sarebbe il giornale completo che e' con i servizio sul rugby a 360 gradi compreso tri nations e rugby dell'emisfero sud. Chi ci guadagna con quelli????????????????????????????????????
La storia della nomina presidenziale è una delle tante che vengono taciute per rispetto nei confronti di quelli che poi soffrono veramente per quella squadra. E che vanno al Battaglini conservando ancora un pizzico di romanticismo.

Casellato ha sicuramente tanti limiti ma otto vittorie consecutive non arrivano per caso e, onestamente, era da parecchio tempo che non vedevo una squadra del Super 10 giocare a rugby così bene. La partita con Treviso è stata un piccolo capolavoro e questo non può essere smentito da nessuno.

E questo con buona pace di chi si diverte a fare dietrologia.

L3gs
Messaggi: 2414
Iscritto il: 12 feb 2003, 0:00
Località: Rovigo (RO)

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da L3gs » 11 ago 2010, 16:21

Flor ha scritto: Se solo e' vera la storia che ho sentito riguardo la nomina del nuovo presidente c'e' molto da capire sul perche' il nostro rugby e' quello che e'.
Ah beh, se è per questo potrei racconatrti decine di storie più interessanti. Comprese le 'abitudini' dell'ex presidente da poco destituita...
Flor ha scritto: State rovinando una citta' con il vostro malato campanilismo, state peggiorando di stagione in stagione con il vostro tifo da calciofili di serie infima. Bello riempirsi la bocca dicendo quanto si e' bravi ad andare da 30 anni al Battaglini......... i tempi non son piu' quelli di Battaglini, purtroppo.
STATE... ma che bello fare di tutta l'erba un fascio. Il campanilismo mi pare ci sia dappertutto, ma chi ti dice che a me piaccia il tifo che tu definisci calciofilo? Cosa ne sai di come mi comporto allo stadio? Quale sarebbe il modo corretto di tifare?
Tutti bravi ad ammonire gli altri senza guardare in casa propria e di modi di tifare che TU ritieni scorretti potrei citartene a pacchi, da Calvisano a Viadana, passando per Roma e L'Aquila.

Piuttosto, che ne dici di iniziare a parlare di certe cose DOPO che la tua tifoseria avrà portato 4300 per una partita di regular season (Rovigo-Petrarca) e 6000 (soldout) per la semifinale?
Flor ha scritto: Casellato vi e' stato stretto perche' vi ha chiesto di dargli quello che a un non rodigino non avreste mai dato.
Se fosse vero quello che dici, Brunello (rodigino e leggenda rossoblu) non sarebbe stato defenestrato la scorsa estate, dopo che gli avevano IMPOSTO Cribb anzichè prendergli un pilone. E non menziono il mobbing che gli hanno fatto...
La prossima volta magari informati.
Flor ha scritto: E per quanto riguarda La Meta e Rugby! se fosse vero quello che dici non sarebbe il giornale completo che e' con i servizio sul rugby a 360 gradi compreso tri nations e rugby dell'emisfero sud. Chi ci guadagna con quelli????????????????????????????????????
Ahahahahahahahahaha! Ma per cortesia! Ribadisco: COLLUSI SONO.
NO ALLO SPOSTAMENTO DEL MONUMENTO DEDICATO A MACI BATTAGLINI!:

http://www.petitiononline.com/maci/petition.html

L3gs
Messaggi: 2414
Iscritto il: 12 feb 2003, 0:00
Località: Rovigo (RO)

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da L3gs » 11 ago 2010, 16:22

MarcantonioFranceschini ha scritto: Casellato ha sicuramente tanti limiti ma otto vittorie consecutive non arrivano per caso e, onestamente, era da parecchio tempo che non vedevo una squadra del Super 10 giocare a rugby così bene. La partita con Treviso è stata un piccolo capolavoro e questo non può essere smentito da nessuno.

E questo con buona pace di chi si diverte a fare dietrologia.
Si si, come no... perchè non chiedi ai giocatori cos'è successo in una famosa riunione di Marzo dopo l'uscita in semifinale di Coppa Italia? :rotfl:
NO ALLO SPOSTAMENTO DEL MONUMENTO DEDICATO A MACI BATTAGLINI!:

http://www.petitiononline.com/maci/petition.html

MarcantonioFranceschini
Messaggi: 339
Iscritto il: 3 giu 2004, 0:00
Località: Brixia Fidelis

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da MarcantonioFranceschini » 11 ago 2010, 16:51

L3gs ha scritto:
MarcantonioFranceschini ha scritto: Casellato ha sicuramente tanti limiti ma otto vittorie consecutive non arrivano per caso e, onestamente, era da parecchio tempo che non vedevo una squadra del Super 10 giocare a rugby così bene. La partita con Treviso è stata un piccolo capolavoro e questo non può essere smentito da nessuno.

E questo con buona pace di chi si diverte a fare dietrologia.
Si si, come no... perchè non chiedi ai giocatori cos'è successo in una famosa riunione di Marzo dopo l'uscita in semifinale di Coppa Italia? :rotfl:
Come sempre dipende a quali giocatori fai le domande.

Ci sono tante versioni di tanti episodi ma rimane il fatto che Rovigo ha fatto una grande stagione e che in panchina c'era Umberto Casellato. :roll:

TUCKER
Messaggi: 1624
Iscritto il: 7 dic 2006, 1:09
Località: Brixiashire
Contatta:

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggio da TUCKER » 11 ago 2010, 17:24

Credo sia la discussione più interessante del forum :-]

da una parte Marcantonio Franceschini (alias il caro amico ed ex collega Francesco Costantino, un ragazzo talvolta davvero insopportabile :-] e che può avere tutti i difetti di questo mondo, compreso forse quello di sopravvalutare certi suoi giudizi ma che ritengo fin troppo professionale per questo ambiente) dall'altra L3gs (alias Alberto Gambato, grande conoscitore e tifoso intransigente rossoblu, ex collaboratore da Rovigo per la rivista Rugby Club nonché parte di quell'ufficio stampa destituito dall'insediamento dell'ex g.m. Antonio Pagano e dal tentativo di ristrutturazione del lato comunicazione tentato 12 mesi fa da Enrico Borra)

giusto per far capire qualcosa anche agli altri

chi sia il colluso poi, proprio non lo so... 8-)

Rispondi

Torna a “Top 12 e Coppa Italia (già Eccellenza e Trofeo Eccellenza)”